facebook twitter Feed RSS
Sabato - 10 giugno 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Sciamano Mourinho: il cerchio magico della Roma rafforza il gruppo

Il discorso dopo la vittoria contro il Verona è servito al tecnico per cementare il legame con la squadra, che lo ha sorpreso in positivo anche con le alternative. E ora c'è il Salisburgo
Martedì 21 febbraio 2023
Ha vinto una partita complicata senza i cinque giocatori che nei piani estivi avrebbero dovuto garantire alla Roma il salto di qualità: Dybala, Pellegrini, Abraham, Zaniolo e Wijnaldum. Ha vinto con le alternative, tra riabilitati (Karsdorp, Spinazzola) giovani rampanti (Bove) ed esordienti (Solbakken), battendo il Verona che in questo inizio di 2023 aveva un rendimento degno di un piazzamento europeo. José Mourinho non poteva che essere orgoglioso del risultato ma soprattutto dello spirito di sacrificio e umiltà dimostrato dal gruppo, ora autorevole candidato a una poltrona Champions. Per questo, con un gesto insolito, al fischio finale di Sozza ha chiamato a sé tutti i giocatori e tutti i componenti della panchina per pronunciare un breve discorso. Da leader, da sciamano. «Dovete essere orgogliosi di voi - ha detto - avete ottenuto una grande vittoria con il contributo di tutti, quelli che hanno giocato e quelli che erano fuori. Avete fatto vedere ciò che valete come persone».

Solidità
Raccolta in un cerchio d'acciaio, la Roma si è sentita unita come non mai. E tornano alla mente le parole di Andrea Belotti, che dopo la partita ha spiegato con grande sincerità la situazione: «Noi siamo un grande gruppo. Se in passato Mourinho lo aveva criticato è perché aveva visto qualcosa che non andava. Ma forse ce ne eravamo accorti anche noi giocatori». Non si può non pensare che il riferimento fosse diretto a Zaniolo, che con i suoi comportamenti più o meno legittimi aveva creato agitazione a Trigoria a gennaio.

I contenuti
Ma Mourinho è un tipo abituato a guardare avanti. E così, mentre in sala stampa sottolineava il vantaggio fisico del Salisburgo che «in questa domenica è stato in una spa austriaca: dei titolari hanno giocato solo in tre», ai giocatori nel discorso ha chiesto tutt'altro: «Giovedì è una partita troppo importante. Questa è andata bene, ora testa alla prossima. Dobbiamo vincerla a tutti i costi». Mourinho ha dato l'esempio: ieri dopo l'allenamento è andato a vedere la partita della Primavera. Non sia mai che trovi qualche altra pepita da estrarre.

Compromesso
La sensazione è che Mourinho sia rimasto sorpreso dal carattere e dalla determinazione di alcuni calciatori che non considerava (e non considera) pronti per una Roma di alto lignaggio. Per questo ha ammesso nelle interviste che «forse ho sbagliato, con il mio stile di comunicazione, a esprimere giudizi critici sulla rosa, perché se la gente fischia la responsabilità è anche mia e devo chiedere scusa a questi ragazzi». Ma è consapevole del fatto che toccherà ai teorici migliori, alle prime scelte, sostenere le ambizioni della squadra. Da questo punto di vista il rientro di Wijnaldum, finalmente vivace e performante nei pochi minuti che ha avuto a disposizione contro il Verona, è un supporto decisivo. Che alimenta anche un rimpianto: con le versioni attuali di Wijnaldum, Spinazzola, Karsdorp, Belotti, la Roma avrebbe potuto vincere la Coppa Italia se non si fosse buttata via in una notte gelida e assurda contro l'avversario più tenero possibile, la Cremonese. A proposito: la Roma gioca a Cremona martedì prossimo. E promette che sarà un'altra storia.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Solbakken - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 09 giu 2023 
La nuova Roma a parametro zero: si abbassa l'età
C'è parametro zero e parametro zero. La Roma è costretta a pescare nella lista degli...
La tagliola Uefa. Perché i Friedkin devono vendere
Fair play finanziario, perché la Roma è penalizzata sul mercato
 Mar. 06 giu 2023 
La Roma chiama Nzola e Belotti rinnova: i dettagli
L’infortunio di Abraham costringe i giallorossi a cambiare piani: per il bomber dello Spezia Mourinho si è già mosso
 Dom. 04 giu 2023 
Roma-Spezia - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
38ªGiornata di Serie A
 Mar. 30 mag 2023 
 Lun. 29 mag 2023 
Roma, tutti a Budapest: tutto il programma fino al Siviglia
Da Kumbulla a Solbakken: anche gli indisponibili domani pomeriggio partiranno insieme al gruppo
 Dom. 28 mag 2023 
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Sab. 27 mag 2023 
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy non basta, senza Smalling la difesa imbarca acqua
Harakiri Roma, Fiorentina la ribalta negli ultimi 5'. Mou si gioca tutto nella finale col Siviglia
Giallorossi in vantaggio nel primo tempo con El Shaarawy, ma all'85' e all'88' segnano Jovic e Ikoné
Fiorentina-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Gio. 25 mag 2023 
Zona Champions, mercato e... le battute ingenerose di Re Mou verso il club che lo ha voluto
I meriti del tecnico portoghese sono innegabili, ma anche quelli della società. L'Europa League è un traguardo storico per la Roma, perché non pensare solo a quello?
 Mar. 23 mag 2023 
Roma, sindrome da finale
I pensieri di Mourinho sono rivolti a Budapest per la finale di Europa League
Roma-Salernitana 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Lun. 22 mag 2023 
Roma-Salernitana 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini entra e cambia il volto dei giallorossi. Male l'attacco
Roma, non basta la doppia rimonta: con una bella Salernitana è solo 2-2
Apre un gran gol di Candreva, poi El Shaarawy e nuovo vantaggio di Dia, ma all’83’ arriva il pari definitivo di Matic. Parapiglia finale, espulsi due componenti delle panchine
Vai Belotti, ti ricordi i 106 gol in Serie A?
È vero, lo abbiamo detto o almeno pensato tante volte, ma questo lunedì assomiglia...
Roma-Salernitana - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Dom. 21 mag 2023 
Il piano di Mourinho per riportare in forma Dybala
Mourinho, come tutti gli allenatori, dice sempre che la partita più importante è...
 Gio. 18 mag 2023 
MOURINHO: "Questi ragazzi meritano qualcosa di speciale lunedì quando partiamo da Trigoria per..."
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Grande gioia, squadra incredibile. Lunedì i ragazzi meritano qualcosa di speciale. Contro il Siviglia sarà dura"
 Lun. 15 mag 2023 
Bologna-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
35ªGiornata di Serie A
 Dom. 14 mag 2023 
Tifosi della Roma furiosi con Orsato: è bufera sui social dopo Bologna
I sostenitori giallorossi si sono scagliati contro il direttore di gara al termine del match: ecco di cosa lo accusano
MOURINHO: "Manca un rigore. Cambia la qualità ma non la mentalità. Dybala in dubbio per giovedì"
BOLOGNA-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "La stagione sarà comunque fantastica. Wijnaldum ok, Dybala in forte dubbio per giovedì"
Bologna-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Belotti in panne, i giovani sorprendono. Cristante core de sta città
La Roma-2 ci prova, ma a Bologna è 0-0: la zona Champions resta lontana
Massiccio turnover per Mou: nel primo tempo super occasione con Belotti poi, con i big in campo, i giallorossi non sfondano. Rossoblù poco incisivi nonostante il ritorno di Arnautovic
SERIE A, Bologna-Roma, Sosa atterra Solbakken in area. Non c'è rigore per Orsato
Rigore netto negato alla Roma: al 7' duello Sosa-Solbakken in area di rigore,...
Bologna-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
35ªGiornata di Serie A
 Sab. 13 mag 2023 
Roma, maxi turnover: Svilar titolare, la situazione di Dybala e Wijnaldum
Mourinho cercherà di risparmiare più titolari possibile in vista della partita di ritorno con il Bayer Leverkusen
 Mer. 10 mag 2023 
MOURINHO: "Siamo in difficoltà, ma non regaleremo nulla. Dybala titolare? Ad oggi no"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BAYER LEVERKUSEN, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: " Senza l’Europa saremmo terzi. A prescindere dai risultati dirò ai ragazzi che è stata una stagione fantastica. Non mi aspetto di vedere Smalling a disposizione nelle prossime 2/3 partite"
Calciomercato Roma, cercasi parametri zero: calda la pista N'Dicka
Dybala, Belotti, Matic, Solbakken e Wijnaldum: lo chiamano "mercato creativo", e...
Dybala si ferma, ha dolore alla caviglia: ecco qual è il suo obiettivo
L’argentino ha dovuto interrompere la seduta lunedì sta facendo lunghe sedute di fisioterapia per esserci. Provata la coppia Abraham-Belotti. Wijnaldum in panca, Kumbulla operato
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>