RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 1 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Lo strappo di Zaniolo: vuole andare via subito, la Roma lo valuta 35-40 milioni

Il giocatore, il cui contratto scadrà nel 2024, ha molte pretendenti soprattutto in Premier: in lizza anche il Tottenham di Conte
Giovedì 19 gennaio 2023
Adesso sì che è tutto diverso. Adesso non balla neanche più il contratto da rinnovare, i fischi dell'Olimpico o l'eventuale utilizzo o meno di José Mourinho. Adesso no, c'è un elemento in più che può cambiare radicalmente il suo futuro: Nicolò Zaniolo è ufficialmente sul mercato, la Roma ha deciso di potersi anche separare da uno dei suoi gioielli. Ma è stata una decisione indotta, derivata dalla sofferenza del giocatore. Già, perché lo strappo è stato proprio il suo, di Nicolò, la cui insoddisfazione era latente da qualche tempo ed è esplosa in modo prorompente subito dopo la partita con il Genoa, in Coppa Italia. Nicolò aveva già chiesto di essere ceduto, dopo quella partita ha ulteriormente insistito senza più possibilità di trovare altre intese. E la scelta a quel punto è stata condivisa anche dalla Roma, stanca dei tira e molla del giocatore. Se poi succederà davvero lo sapremo in questi ultimi dodici giorni di mercato. Di sicuro, però, c'è che adesso il futuro è radicalmente diverso da quello che si poteva immaginare fino a qualche giorno fa. Tanto che lo stesso Zaniolo ieri sera ha pubblicato una storia, con un video di Cristiano Ronaldo e delle parole enigmatiche: "Tutto ha una soluzione. La vita è bella, solo alla morte non c'è soluzione. Ci sono cose che non sono corrette, non solo nel calcio, ma nella vita".

I FATTI — Insomma, Zaniolo era un po' che viveva una inquietudine interiore, per tanti motivi. E la riprova è quel suo nervosismo che si è notato anche nelle ultime partite (la bestemmia in diretta tv con il Genoa è solo l'ultimo episodio di una serie). I fischi con i liguri però gli hanno lasciato definitivamente l'amaro in bocca e lo hanno portato a chiedere di essere ceduto. Subito dopo è arrivata l'assenza nella sfida con Fiorentina per una gastroenterite a cui la società, evidentemente, ha creduto in parte. "Zaniolo ci ha detto che stava male, domani lo visiteremo a Trigoria", le parole di Tiago Pinto prima della sfida con la Viola. Evidentemente, lo strappo si era già consumato. E Pinto lo sapeva bene, tanto da far trapelare in molti il dubbio che le parole di Zaniolo non fossero state considerate del tutto veritiere.

LO SCENARIO — Da oggi, quindi, Zaniolo è sul mercato. La Roma lo valuta tra i 35 ed i 40 milioni di euro, ma vuole essere sicura di monetizzare. Insomma, niente prestiti né diritti di riscatto, ma solo una cessione a titolo definitivo o un obbligo sicuro, scevro da qualsiasi tipo di condizionamento. E' più o meno lo stesso discorso fatto per Rick Karsdorp: se qualcuno vuole il terzino olandese deve pagarlo, non si accettano offerte differenti. E la stessa cosa vale per Zaniolo, visto che la Roma comunque si priverebbe di uno dei suoi giocatori più importanti, riuscendo però nel contempo ad abbassare anche il monte-ingaggi (come da richiesta dei Friedkin) ed evitando di doversi infilare nel ginepraio di un contratto ancora da rinnovare e con scadenza 2024. Le squadre interessate a Zaniolo sono ovviamente soprattutto quelle inglesi, con il Tottenham che ci aveva già provato la scorsa estate (offrendo però un prestito con diritto di riscatto) e che potrebbe tornare alla carica anche in questi giorni. Ma dalla Premier sono già arrivate manifestazioni d'interesse anche da parte del West Ham e del Leicester, contro cui Zaniolo lo scorso anno ha giocato la semifinale di Conference League. Alla finestra, poi ci sono anche altri club come Arsenal e Newcastle, che hanno un potenziale economico importante per poter affrontare l'eventuale investimento non particolarmente esoso per la Premier. Ma non solo, perché in Germania c'è anche il Borussia Dortmund che si è già fatto vivo e ha preso informazioni di recente sulla situazione del giocatore. Zaniolo preferirebbe la Premier alla Bundesliga. In questi 12 giorni arriverà dunque tutta la verità, finora con una sola grande certezza: lo strappo di Nicolò Zaniolo è arrivato inatteso. Ma forse neanche poi tanto.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Cristiano Ronaldo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 21 feb 2024 
Roma, la carica di Dybala prima del Feyenoord: "Tutto per De Rossi e i tifosi"
Paulo rilascia una lunga intervista in Arabia: da Messi a Ronaldo, da Scaloni ad Allegri e Mourinho, passando per il futuro, ecco le sue verità
 Dom. 31 dic 2023 
Dybala da domani può svincolarsi dalla Roma: a 13 milioni (e non 20)
La clausola vale per le squadre estere, mentre per le italiane può essere annullata dalla società dietro il pagamento di un bonus al giocatore, che però non ha intenzione di muoversi
 Sab. 25 nov 2023 
Lukaku è euforico, vuole fare cifra tonda
Il belga a caccia del decimo cento stagionale con la maglia della Roma. Con l'Udinese sempre a segno negli ultimi quattro confronti
 Sab. 28 ott 2023 
Inter, piano per Mourinho: accerchiare Lukaku, fare pressing "calmo" e cambi di gioco
Per diversi motivi la partita di domani contro la Roma viene considerata come una finale
 Sab. 07 ott 2023 
MOURINHO: "Ora sono alla Roma e darò tutto fino al mio ultimo giorno, ma in futuro lavorerò..."
"In futuro lavorerò sicuramente in Arabia Saudita. Riyadh Season grande opportunità per il club"
 Mer. 27 set 2023 
Roma, nuova avventura per l'ex Fienga: è il nuovo Ceo dell'Al-Nassr
Il club di Ronaldo e Brozovic accoglie la vecchia conoscenza giallorossa: ricoprirà il ruolo di amministratore delegato
 Lun. 25 set 2023 
Lukaku, numeri da record! La Roma si gode il nuovo leader
Contro il Torino è arrivato il gol numero 59 nelle prime 100 partite in A: solo 5 meglio di lui. E giovedì, contro il Genoa, può trovare il quarto centro consecutivo
Lukaku, 3 su 3. Mourinho lo esalta: "Un giocatore fantastico"
Prima del graffio di Zapata, sarebbe stata pronta una torta virtuale con cento candeline...
 Sab. 16 set 2023 
Dybala rinuncia alla causa con la Juve: trovato l'accordo sugli arretrati
La società bianconera deve all'argentino circa 3 milioni di euro di stipendi arretrati
 Gio. 24 ago 2023 
Calciomercato, dalla Spagna: sorpresa Salah, va in Arabia, l'ingaggio offerto è fuori dal mondo!
Dalla Spagna la clamorosa indiscrezione di mercato: l'Al-Ittihad fa sul serio per l'egiziano che guadagnerebbe più di Crisitiano Ronaldo
 Mer. 02 ago 2023 
È Roma da Samba: rotta sul Brasile per studiare Marcos Leonardo
A chi conosce il calcio, nominare il Santos significa far correre il pensiero fino...
 Ven. 28 lug 2023 
Pagano: "Mi manda Totti, Ronaldo un esempio. Mourinho mi spinge ad essere me stesso"
Lo manda Francesco Totti, che lo ha preso (come Volpato) nella sua scuderia, poi...
 Ven. 16 giu 2023 
Spinazzola: "Mourinho ha cambiato la mentalità di tutta la Roma"
L'esterno, impegnato con la Nazionale di Mancini, ha rilasciaro alcune dichiarazioni sugli azzurri e non solo: le parole
Psicologia, arguzia e 4-3-3: così Garcia conquistò la Roma prima del ritorno di Spalletti
Dall’avvio con 10 vittorie di fila ai due secondi posti, fino all’esonero della terza stagione per il francese che ora torna in Serie A
 Gio. 15 giu 2023 
Rudi Garcia è il nuovo allenatore del Napoli: l'annuncio ufficiale
L'ex tecnico della Roma torna in Italia per sostituire Spalletti sulla panchina azzurra: il benvenuto di De Laurentiis
 Ven. 19 mag 2023 
 Gio. 11 mag 2023 
Roma da Impresa
C'è poco da fare: semifinale o non semifinale, quando c'è Mourinho di mezzo il discorso...
 Mer. 10 mag 2023 
DZEKO 11° giocatore a segnare in semifinale di Champions League con due squadre diverse
Edin Dzeko è l'11° giocatore a segnare in semifinale di Champions League/Coppa dei...
 Mer. 26 apr 2023 
Dybala: "La Roma è unica. Mou è un fenomeno e a CR7 ho detto... che lo odiavo"
La Joya non ha escluso in futuro di poter indossare la maglia numero 10 che è stata di Totti: "Mai dire mai... Roma è incredibile e mi ha accolto alla grande. Fin da bambino Messi è sempre stato il mio idolo e quella volta in aereo con Cristiano Ronaldo..."
 Gio. 20 apr 2023 
Clamoroso in Arabia: chiedono l'arresto o l'espulsione di Cristiano Ronaldo!
Ancora polemiche dopo il gesto alla fine del derby tra Al Hilal e Al Nassr: "Con il suo comportamento può rischiare il carcere"
 Mar. 18 apr 2023 
Chi è Lina Souloukou, il nuovo Ceo della Roma
L'identikit della nuova Chief Executive Officer & General Manager: dagli studi in legge al padre portiere, dalla stima per Mourinho alla maglia di CR7
 Mer. 12 apr 2023 
Ronaldo "esonera" Garcia: Al Nassr senza allenatore. Ecco perché
Secondo quanto riportato da Marca, l'ex tecnico giallorosso non guiderà più la squadra saudita
 Ven. 07 apr 2023 
Offerta araba, Mourinho riflette con il suo staff: tutti gli scenari
Il tecnico ha riunito i collaboratori e sta valutando il ricco biennale per allenare in Arabia Saudita. Alcuni di loro spingono per andare, Mou aspetta la Roma e i Friedkin
 Gio. 06 apr 2023 
Mourinho, follie saudite: offerta mostruosa da 120 milioni in due anni
La proposta per allenare un club o la Nazionale. José ci sta pensando con lo staff: se accettasse diventerebbe l’allenatore più pagato di sempre
 Mar. 04 apr 2023 
Mourinho diventa professore: il discorso agli aspiranti allenatori
In visita a Trigoria tre giovani tecnici della Mahd Academy di Riad, nelle cui file milita anche il figlio di Cristiano Ronaldo
Perché Dybala vestirà ancora giallorosso
Dybala rimane alla Roma. Gli indizi ci sono. Il primo ha un nome, José, e un cognome,...
 Gio. 09 feb 2023 
Dybala e Ronaldo, maglie all'asta per la Turchia: a quanto sono state vendute
Arrivano novità in merito al gesto fatto dai due calciatori per raccogliere fondi dopo il terremoto che ha colpito il paese
 Gio. 19 gen 2023 
Zaniolo saluta Roma? Tifosi divisi: "Meglio che vada" e "ma che vi ha fatto questo ragazzo?"
La possibile cessione già a gennaio agita il mondo giallorosso. E il post di Nicolò alimenta la tesi del divorzio
Zaniolo in vendita, ecco dove potrebbe andare. Lui: "Tutto ha una soluzione"
La Roma apre alla cessione e fissa il prezzo. Di club interessati ce ne sono molti, al momento nessuno ha portato a nessuna offerta ufficiale
Calciomercato Roma, Zaniolo cita Ronaldo: il messaggio criptico
L'attaccante prepara la trasferta con lo Spezia, che per lui ha un sapore speciale, ma intanto in una storia su instagram posta un pezzo di un'intervista di CR7: il riferimento è alle voci di una possibile cessione?
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>