facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, 3-3 in Giappone: Zaniolo e Shomurodov in gol, Abraham un fantasma

Contro gli Yokohama Marinos rimonta nel finale dei giallorossi, che erano sotto 3-1. A segno anche Ibanez, malissimo l'inglese
Lunedì 28 novembre 2022
Altro giro, altro pareggio della Roma in Giappone. Ma mentre con il Nagoya era arrivato uno scialbo 0-0, questa volta contro i campioni dello Yokohama Marinos finisce con un pirotecnico 3-3, con i giallorossi capaci di recuperare prima da 0-2 e poi da 1-3. Per i giallorossi confermati nel primo tempo i tanti campanelli d'allarme, ad iniziare dalla prestazione ancora inquietante di Abraham. Nella ripresa, invece, con l'ingresso di Zaniolo, Volpato e Shomurodov e il passaggio al 4-2-3-1 la Roma inizia a produrre. E i tre si sono trovati, hanno inventato, anche sprecato, ma comunque sono sembrati vivi. Al contrario di Abraham, un fantasma.

UNO-DUE — Mourinho in partenza conferma il 3-5-2 già visto contro il Nagoya, ma stavolta dal via ci sono Celik e Camara, con El Shaarawy spostato a fare la seconda punta, alle spalle di Abraham. Tra i baby confermati invece Missori come quinto di sinistra, ma soprattutto Tahirovic in mezzo al campo, uno che Mourinho ha fretta di far crescere ed inserire definitivamente nelle rotazioni del centrocampo giallorosso. La maglia con striscia marmorizzata e nome in giapponese non porta però fortuna, perché lo Yokohama passa dopo soli 9 minuti con un colpo di testa di Eduardo e lo stesso Tahirovic è costretto a lasciare il campo dopo appena 30 minuti per un problema muscolare al flessore della coscia destra (dentro va Bove). Il ritmo dei giallorossi anche questa volta non è altissimo, esattamente come le idee. Abraham si divora il gol del pari (ma era anche in fuorigioco), poi al 45' arriva anche il 2-0, in un pasticcio difensivo dei giallorossi: Celik sbaglia tutto in uscita, la palla arriva a Nishimura, il cui tiro da 20 metri colpisce il palo e poi sbatte sulla schiena di Svilar (lento nell'andare giù), insaccandosi alle spalle del portiere giallorosso. Prima del fischio finale c'è poi spazio per il primo acuto giallorosso, con la girata al volo di El Shaarawy parata da Takaoka. Ma più in generale il ritmo e il gioco giallorosso sono assolutamente da rivedere.

IL TRIDENTE — Ad inizio ripresa Mourinho decide allora di cambiare tutto in attacco, buttando dentro Shomurodov, Zaniolo e Volpato e togliendo Matic, Abraham e Missori. Si passa così al 4-2-3-1, con la speranza di rendere più pericolosa la squadra negli ultimi venti metri. Ed infatti Zaniolo si rende pericoloso già dopo due minuti, poi regala a Shomurodov un assist perfetto, ma l'ubzeko spreca calciando su Takaoka in uscita. Poi è lo Yokohama a farsi sotto in altre due occasioni, ma almeno ora la partita è frizzante. E allora tocca a Shomurodov costruire due buone palle per Zaniolo, con l'azzurro che le spreca malamente. Se nel primo tempo si costruiva poco, in questa ripresa le occasioni finalmente arrivano, anche se si spreca tanto. E al 21' arriva il 3-0 di Nakagawa, annullato per fuorigioco di un soffio. A riaprire i giochi ci pensa allora Zaniolo due minuti dopo su una bella giocata di Volpato, ma neanche il tempo di sistemarsi che lo Yokohama ristabilisce le distanze, con il 3-1 di Matsubara. Nel finale le fiammate giallorosse: al 39' Ibanez fa 3-2, poco dopo rigore netto non concesso su El Shaarawy e in pieno recupero il pareggio di Shomurodov, su altro spunto di Volpato. E Zaniolo prima del fischio finale ha anche la palla giusta per vincerla, ma la spreca alta. Finisce così, con il secondo pareggio in due partite della Roma in Giappone.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 gen 2023 
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
 Mer. 25 gen 2023 
Galassia Dybala, numeri record e più gol per tutti
Sette reti, quattro assist e un rigore procurato: Paulo mai così leader e decisivo
 Mar. 24 gen 2023 
El Shaarawy garanzia di Mourinho: senza Zaniolo è determinante. Ed è pronto a ridursi l'ingaggio
Stephan ha il contratto in scadenza e non sta facendo polemiche con la società. È in attesa che Tiago Pinto chiami il fratello procuratore Manuel per discutere di un eventuale rinnovo
El Shaarawy bomber ritrovato: ora spera nella conferma
Dopo il gol di La Spezia, Stephan lavora per giocare anche a Napoli da attaccante: lo scorso anno a Spalletti, il suo primo tecnico alla Roma, riservò una beffa segnando la rete del pareggio
 Lun. 23 gen 2023 
La parabola di Zaniolo tra sogni e realtà
Si è chiamato fuori, chiede di andare via. Ma nessuno lo vuole davvero
Dybala, il "piccolino" della Roma che in Europa è decisivo come nessuno
Il numero 21, dopo i due assist di oggi contro lo Spezia, ha messo insieme altri record. Ecco quali
Spezia-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 22 gen 2023 
Dybala regala gol, El Sha e Abraham segnano, lo Spezia non punge: Mou ora è terzo
I due assist dell’argentino ispirano le reti del Faraone e dell’inglese: la Roma aggancia momentaneamente l’Inter a quota 37 punti
Spezia-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala anima e core, Abraham maltratta Caldara
Spezia-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Ven. 13 gen 2023 
Roma-Genoa 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Gio. 12 gen 2023 
Dybala entra e fa un capolavoro: la Roma piega il Genoa e si prende i quarti
Premiato a inizio gara, l’argentino è entrato nella ripresa sbloccando il match con una serpentina e sinistro sotto la traversa
Roma-Genoa 1-0, Le Pagelle
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE - Le pagelle della Roma - Dybala è una Joya per gli occhi. Zaniolo nervoso
Roma-Genoa, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Mer. 11 gen 2023 
El Shaarawy: "Mourinho va seguito, può farci fare il salto di qualità". Con il Genoa pronta una ceri
C'è un profondo legame tra El Shaarawy e il Genoa, la prossima avversaria della...
 Mar. 10 gen 2023 
El Shaarawy sfida il Genoa: "Partita particolare per me"
L'esterno giallorosso ritrova il suo passato nella partita di Coppa Italia: è cresciuto nelle giovanili del club rossoblù fino al debutto in Serie A.
 Lun. 09 gen 2023 
Milan-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
17ªGiornata di Serie A
 Dom. 08 gen 2023 
Milan-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham gela San Siro, male Dybala
Operazione San Siro
José Mourinho porterà con sé i dubbi fino a qualche ora prima del calcio d'inizio....
 Ven. 06 gen 2023 
Vialli, il discorso commovente di Mourinho e Pellegrini in suo ricordo
L'allenatore e il capitano giallorosso hanno preso la parola, emozionati, prima dell'allenamento della Roma
 Gio. 05 gen 2023 
Roma-Bologna 1-0, Le pagelle dei Quotidiani
16ªGiornata di Serie A
 Mer. 04 gen 2023 
Roma-Bologna 1-0, Le pagelle
16ªGiornata di Serie A - Le pagelle della Roma - Pellegrini freddo dal dischetto, Abraham salva tutto nel recupero
Roma, due anni di Tiago Pinto tra Mourinho e molti flop
Ha portato Abraham, Dybala e Wijnaldum insieme al tecnico: pesano i 48 milioni di investimenti sbagliati
Roma-Bologna, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
16ªGiornata di Serie A
 Mar. 03 gen 2023 
Stallo rinnovi: ansia Smalling, stop su Zaniolo
Una delle situazioni più spinose naturalmente è quella legata a Smalling. Perché...
 Dom. 01 gen 2023 
Il Capodanno dei giallorossi: da Dybala a Solbakken
Vi siete chiesti come hanno trascorso il Capodanno i calciatori della Roma? No,...
 Ven. 30 dic 2022 
La Roma batte 3-1 la Viterbese, segnano Pellegrini. Zaniolo e Abraham. Minuto di silenzio per Pelè
La Roma è scesa in campo alle 11.30 per l'ultima amichevole prima della ripresa...
 Mer. 28 dic 2022 
Mourinho valuta la cura per l'attacco della Roma
Difficile un cambio già con il Bologna, ma dopo i test in Portogallo la rivoluzione sembra vicina: il tecnico ripensa alla difesa a quattro e a Dybala trequartista dietro a Abraham con Pellegrini più avanzato
 Gio. 22 dic 2022 
Roma in scioltezza nell'ultimo test: segnano Abraham, El Shaarawy e Zaniolo
Battuto 3-0 l'Rkc a conclusione del ritiro portoghese. In gol l'intero fronte offensivo, bene anche Ibanez e Matic
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>