facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 5 dicembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Calciomercato Juve, avanti su Karsdorp: si punta al prestito a costo zero, ma la Roma dice no

La Signora vorrebbe averlo senza spendere e attende sviluppi. I giallorossi aprono alla cessione, ma solo per monetizzare. E può tornare Cambiaso
Giovedì 24 novembre 2022
Occhio al fattore K per mettere le ali alla Signora. Dopo Filip Kostic, esterno mancino arrivato in estate dall'Eintracht Francoforte per aumentare la spinta sulla corsia bianconera, la Juventus potrebbe raddoppiare portando a Torino un altro laterale di grande corsa per garantire a Massimiliano Allegri un'alternativa a Juan Cuadrado, che a 34 anni non può giocare tutte le partite con standard qualitativi elevati. Così i bianconeri potrebbero approfittare della rottura tra la Roma e Rick Karsdorp, 27enne olandese cresciuto nel Feyenoord che poco prima della sosta per il Mondiale è stato praticamente messo alla porta da José Mourinho. La partita a scacchi è appena cominciata: la Juventus non ha fretta e attende le prossime mosse dei giallorossi per capire se potrà trattare direttamente con il suo procuratore o dovrà muoversi con il club.

OPERAZIONE LOW COST — Una cosa è certa: il mercato di gennaio sarà low cost, non s'illudano i tifosi che nella scorsa sessione invernale hanno festeggiato l'acquisto di Dusan Vlahovic, mister 80 milioni. La dirigenza punta a tamponare l'emergenza con operazioni intelligenti rimandando poi al mercato estivo eventuali colpi (vedi Milinkovic). I vuoti maggiori sono sulle fasce, in particolare a destra dove con il passaggio al 3-5-2 manca un ricambio che sia abituato a fare tutta la corsia e il treno olandese (così è soprannominato in patria) in questo senso è la persona giusta. L'obiettivo sarebbe arrivarci a zero a causa delle note vicissitudini con il club giallorosso. Dopo la lite con Mou e le esternazioni del tecnico della Roma ("Gli ho detto di trovarsi un'altra squadra per gennaio") la frattura è diventata insanabile quando il giocatore non si è presentato in ritiro, mandando un certificato medico.

PRESTITO SENZA OBBLIGO — I giallorossi sperano in qualche offerta dall'estero, ma se non arrivasse dovrebbero accontentarsi di darlo in Italia: il club dei Friedkin, comunque, vuole solo cedere l'olandese, direttamente o con un prestito con obbligo non condizionato. Monetizzando la sua partenza. La Juve, invece, punta a un prestito col diritto di riscatto: vuole riservarsi la possibilità di valutarlo da qui a giugno, non solo dal punto di vista tecnico ma anche comportamentale per capire se ci sono i presupposti per trattenerlo. Karsdorp ha il vantaggio di conoscere bene il campionato italiano (è alla Roma dal 2017, anche se nel 2019-20 è tornato in prestito al Feyenoord), è abituato a fare la doppia fase e ha un ingaggio abbordabile (guadagna meno di 2,5 milioni di euro). I dubbi di Allegri su Karsdorp però riguardano il carattere e le ambizioni del ragazzo, perché il giocatore che arriverà a gennaio per rinforzare la corsia di destra dovrà essere consapevole di essere una alternativa. Sicuramente il tempo gioca a favore della Juve: manca un mese e mezzo all'apertura ufficiale del mercato e prima di allora i giallorossi — che invece hanno più premura — dovranno aver trovato una soluzione. All'entourage di Karsdorp non dispiacerebbe la risoluzione consensuale del rapporto, che permetterebbe di andare a trattare in modo indipendente: in questo caso la Juventus potrebbe scritturarlo a zero senza bisogno di accordarsi con la Roma. Ma anche in questo caso il club di Trigoria al momento dice no.

IDEA CAMBIASO — Nel frattempo la Juventus valuta anche altri profili. Tra i papabili c'è anche l'ex Fiorentina Alvaro Odriozola, ora al Real Madrid, su cui l'allenatore bianconero però ha qualche riserva. Piace anche lo svedese dello Spezia Emil Holm, terzino destro 22enne che i bianconeri hanno visionato con attenzione e interesse anche in nazionale, nella recente sfida in Qatar contro il Messico. Attenzione anche all'esperto belga Thomas Meunier del Borussia Dortmund e al 18enne Ivan Fresneda del Valladolid. Per la corsia di sinistra, invece, si valuta il rientro anticipato di Andrea Cambiaso, terzino mancino di proprietà della Juventus ma prestato al Bologna. Il 22enne acquistato in estate dal Genoa può giocare su entrambe le fasce e potrebbe essere un'altra operazione a costo zero.
di Fabiana Della Valle
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 04 dic 2022 
De Rossi, frecciata alla Lazio: "Conosco il derby, a Roma è mancato per 11 anni..."
L'ex giallorosso, ora tecnico della Spal, 'punge' i biancocelesti parlando in conferenza prima della sfida contro il Modena
Progetti, idee, talento e Mourinho: chiamatelo Trigoria Lab
Ogni tanto qualcuno si diletta a monitorare i campionati professionistici in Italia...
Freuler: "Sì, la Roma c'è stata ma fin quando non si firma niente è concreto"
Decisivo e incontentabile. Remo Freuler ha mandato a casa la Serbia e tenuto al...
L'idea di Mourinho: Dybala alla Totti
Paulo Dybala potrebbe scoprire una seconda giovinezza proprio come il suo amico...
Fiducia Abraham: la Roma ci conta, ma è nel mirino della Premier
I sogni di Tammy Abraham, nonostante l'involuzione di cui è stato malinconico protagonista...
Tra sponsor e partnership: ecco l'altra rivoluzione dei Friedkin
Un'espansione destinata a non fermarsi. Perché nonostante i paletti imposti dalla...
Calciomercato Roma, idee Vicario e Carnesecchi per la porta del futuro
Un possibile cambio di guardiano potrebbe profilarsi nel futuro. Per una ragione...
Dybala: "Combatto per la mia Roma. Con Mourinho abbiamo un rapporto bellissimo"
"Mask? Come quella dei gladiatori”
 Sab. 03 dic 2022 
I giallorossi in relax prima della partenza per il Portogallo: ecco le mete scelte
I giocatori della Roma si godono i 12 giorni di riposo prima della partenza per...
Calciomercato Roma, Kluivert e Reynolds sono il tesoretto di scorta
Non solo Shomurodov, Bove e Karsdorp potrebbero regalare liquidità a Pinto per il mercato di gennaio. Ci sono infatti Kluivert e Reynolds che si stanno rivalutando al Valencia e al Westerloo.
Ultras Lazio contro Damiano dei Maneskin: "Tifi Roma in perizoma e tacco alto"
La Lazio aveva già risposto a un tweet del cantante romano e romanista
Le reti, i minuti e le presenze: a Belotti servono 3 traguardi per rimanere
Il sorriso e la voglia di riscatto non li ha mai persi. Sono queste le certezze...
I tifosi pronti al diciottesimo sold out di fila
Mancano ancora 32 (lunghi) giorni alla ripresa del campionato, ma i tifosi della...
Zero gol e un assist per i cinque esterni: Mourinho chiede colpi
In strategie e tattiche che prevedono sempre di più gli aggiramenti sulle ali per...
Il mese della verità per Smalling
Ansia no, ma un'attenta osservazione della situazione. Il rinnovo di Chris Smalling...
Mourinho porta Wijnaldum nel ritiro in Portogallo
Gini Wijnaldum sta proseguendo la sua riabilitazione per l'infortunio che lo sta...
Tesoretto Roma, la lista dei giocatori in uscita per far felice Mourinho
Da Karsdorp a Shomurodov, diversi calciatori potranno dire addio nel mercato invernale. Il gm deve vendere per comprare
Bove al Lecce: c'è l'intesa
Il Lecce in pressing sulla Roma per Edoardo Bove (20). José Mourinho aprirà ad una...
 Ven. 02 dic 2022 
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso NO POST 402-7551384-3976369 https://www.instagram.com/provoeracconto/...
Odriozola alla Roma: ecco la verità sull'esterno del Real Madrid
Ieri l'intermediario che ha curato il passaggio in prestito del giocatore alla Fiorentina era a Trigoria a parlare con Tiago Pinto
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>