facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 30 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, l'Olimpico non è più un fortino: solo tre vittorie

In totale oltre mezzo milione di romanisti allo stadio in questa stagione, ma i risultati sono migliori in trasferta: nessuna delle big dei top campionati europei ha fatto peggio in casa
Martedì 15 novembre 2022
José Mourinho più di una volta ha chiesto aiuto ai tifosi, riempiendo l'Olimpico e sostenendo la squadra. «Devono giocare con noi», aveva dichiarato prima della gara di Europa League contro il Betis Siviglia. E ogni volta che lo Special One ha chiamato, i romanisti hanno sempre risposto presente. Non invece i giocatori in campo. Il dato per la Roma comincia a essere sconfortante e sconcertante, perché è una delle pochissime squadre nei principali campionati europei a non aver reso la propria casa un fortino. Anzi, la Roma è la big europea ad aver raccolto meno punti in campionato tra le mura amiche: 10 punti in sette gare. Soltanto l'Atletico Madrid ha fatto peggio con otto punti ma con una gara in meno (6). Un dato che non può rendere contenti né i giocatori, né Mourinho, né tantomeno i Friedkin che hanno puntato su costi accessibili e tanti benefici ai tifosi per attirare investitori ma anche per vincere più partite possibili all'Olimpico. I successi in Serie A sono soltanto tre contro Cremonese, Monza e Lecce (le neo promosse dalla Serie B), poi un pareggio (quello di domenica contro il Torino) e tre sconfitte contro Atalanta, Napoli e Lazio. I tre big match.

Meglio in trasferta
Insomma, i tifosi all'Olimpico ci sono sempre stati, non invece la squadra che ha portato a casa pochi punti e prestazioni non proprio esaltanti. Sette partite di campionato giocate in casa, sette sold out. Non c'è mai stata una partita senza il tutto esaurito e sono in totale 432769 i tifosi che hanno superato i tornelli dello stadio per sostenere la Roma. Numeri impressionianti, non i risultati della squadra. La Roma non ha un fortino, anzi, in questa prima parte di stagione si è trovata meglio a giocare in trasferta concquistando 17 punti su otto partite giocate. E nella speciale classifica sul rendimento in trasferta sarebbe addirittura seconda, a due punti dal Napoli. Mentre invece con la classifica "casalinga" sarebbe quindicesima.

Obiettivo fortino
In Europa la situazione non è andata meglio. Perché è vero che ha vinto due partite, contro Helsinki e Ludogorets, ma ha perso lo scontro contro il Betis Siviglia, fallendo il passaggio diretto agli ottavi di finale ma dovendo giocare i playoff contro il Salisburgo. Aggiungendo le tre partite europee sono addirittura 616693 i tifosi complessivi che hanno tifato sugli spalti dell'Olimpico. Oltre mezzo milione di romanisti ha sostenuto la squadra, per un amore che va oltre il risultato. Ma vincere anche qualche partita in più non farebbe neanche male.

Confronto
I tifosi non stanno risentendo dei risultati altalenanti e anche contro il Torino hanno riempito lo stadio, e così faranno anche nelle prossime partite del 2023: contro il Bologna, poi in Coppa Italia contro il Genoa, e contro la Fiorentina. Con il ritorno di Pellegrini, Dybala, Spinazzola e - gradualmente - Wijnaldum, Mourinho spera di poter finalmente indirizzare la squadra sui giusti binari, per cercare di rendere l'Olimpico il fortino che è stato anche la scorsa stagione: dopo la quindicesima giornata del passato campionato la Roma aveva giocato le stesse partite vincendone 5, pareggiandone una e perdendone un'altra (con due big match, uno pareggiato col Napoli e uno perso contro l'Inter). Alla fine della stagione la squadra di Mou aveva vinto dieci partite, pareggiate sei e perse solamente tre. Lo stesso numero di quante ne ha già perse ora. Da gennaio dovrà partire un nuovo campionato in casa, la Roma dovrà prendere forza dal contribuito dei tifosi che continueranno a riempire l'Olimpico fino alla fine della stagione.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 29 gen 2023 
MOURINHO: "Siamo la squadra che ha fatto più paura al Napoli. Dal primo minuto abbiamo giocato bene"
NAPOLI-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Pellegrini si è sacrificato, non stava molto bene. Zaniolo? La famiglia è per chi vuole stare con noi”
 Sab. 28 gen 2023 
Calciomercato, la Roma cerca un rinforzo in attacco: a Mourinho piace Muriel
Cercando di scrutare l'orizzonte circa il futuro di Nicolò Zaniolo, la Roma si adopera...
 Gio. 26 gen 2023 
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
 Mer. 25 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 20ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 Lun. 23 gen 2023 
Il momento della verità
È questo il momento in cui la Roma deve fare la Roma; questo il momento in cui i...
 Sab. 21 gen 2023 
 Ven. 20 gen 2023 
Coppa Italia, Quarti di Finale: Programmazione Televisiva, Date e Orari
La Lega, ha reso noto l'orario ufficiale per i quarti di finale di Coppa Italia...
 Gio. 19 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 19ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 19ª GIORNATA
Mourinho annusa un'altra finale
Un lampo, all'improvviso, ha squarciato il cielo sopra la stagione della Roma. In...
 Mar. 17 gen 2023 
Capello sta con Mourinho: "C'è solo un modo per vincere..."
L'ex tecnico si schiera con il portoghese: "Il Mondiale lo insegna: puoi essere un bravo direttore ma nell’orchestra che suona servono i professori"
 Dom. 15 gen 2023 
Abraham ricama, Dybala colpisce. E la Roma sogna: è a -3 dalla Champions
Doppietta dell'argentino su doppio assist dell'inglese. Sconfitta la Fiorentina, in dieci dal 24' per l'espulsione di Dodo
Roma-Fiorentina 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala-Abraham coppia da sballo, Cristante diga in mediana
 Gio. 12 gen 2023 
CALCIOMERCATO Roma, piace Bayindir per la porta. Occhi anche su Vicario e Carnesecchi
La Roma sta seguendo tre portieri per sostituire Rui Patricio, che il prossimo anno...
 Mer. 11 gen 2023 
Serie A, ecco il fuorigioco semiautomatico: debutterà in Supercoppa il 18 gennaio. Come funziona
Debutterà nella finale della Supercoppa italiana in Arabia Saudita tra Milan e Inter
Repubblica: "La Lega A minaccia DAZN di rescindere l'accordo"
La Lega Serie A avrebbe prospettato a DAZN la risoluzione del contratto per i diritti...
Designazioni Arbitrali 18ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 18ª GIORNATA
 Mar. 10 gen 2023 
Il ministro Urso, indennizzi automatici da Dazn per chi subisce disservizi
"Conferma disponibilità anche a una struttura operativa in Italia"
Milan-Roma 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Ibanez salta Roma-Fiorentina. Zaniolo e Celik entrano in diffida
 Dom. 08 gen 2023 
Operazione San Siro
José Mourinho porterà con sé i dubbi fino a qualche ora prima del calcio d'inizio....
 Gio. 05 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 17ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 17ª GIORNATA
Roma, amuleto Foti: quando Mourinho non è in panchina i giallorossi vincono sempre
È accaduto anche ieri: Mourinho è lontano dalla panchina e la Roma vince. Chissà...
 Mar. 03 gen 2023 
Roma, vigilia in silenzio. E Mourinho lascia istruzioni
Il tecnico sconta la squalifica e non parla alla vigilia: in panchina contro Bologna e Milan c'è l'amuleto Foti. Trigoria blindata per l'ultimo allenamento prima della ripresa, ipotesi 'Fab Four' ma Tahirovic si candida
 Lun. 02 gen 2023 
Dazn: prezzi in aumento nel 2023
Nuovo rincaro dei prezzi per vedere la Serie A su Dazn. La piattaforma streaming,...
Designazioni Arbitrali 16ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 16A GIORNATA
 Lun. 26 dic 2022 
Da Hidekguti a Totti, tutte le sfumature del falso 9
Pioli che ha in mente di adattare De Ketelaere al centro dell’attacco sarebbe solo l’ultimo di un illustre elenco di precedenti
 Ven. 23 dic 2022 
Shomurodov vuole solo il Torino, Borini al Verona
Stankovic aspetta Dragovic, il prezzo però è ancora alto. Marsiglia su Boga
 Lun. 19 dic 2022 
Trentalange se ne va: AIA, nuove elezioni
Quasi in pieno recupero Alfredo Trentalange si è dimesso dalla presidenza dell'Associazione...
 Mer. 14 dic 2022 
Asta per Hjulmand: oltre alla Roma in Italia c'è l'Atalanta. Sirene anche da Premier e Bundesliga
L'occasione dell'incontro per Bove sarà un momento opportuno per sondare la pista...
 Mar. 13 dic 2022 
Rui Patricio e Svilar, futuro scoperto
Un 35enne alle prese con piccoli guai fisici e un giovane incerto: Musso o Vicario nella lista di Pinto. Il portoghese non è sempre perfetto, il serbo e quelle papere giapponesi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>