RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Zaniolo, altro no azzurro: il rapporto difficile con la Nazionale

Nicolò non sarà convocato dal ct per le amichevoli con Albania e Austria: l'ematoma alla coscia sinistra lo condiziona da settimane. E il feeling con Mancini fatica a decollare
Venerdì 11 novembre 2022
Nicolò Zaniolo è sempre nell'occhio del ciclone. Dopo aver portato la Roma agli spareggi di Europa League non è riuscito ad essere decisivo nel derby e contro il Sassuolo e adesso c'è una nuova puntata del suo difficile rapporto con la Nazionale. Non va in azzurro per le due amichevoli contro Albania e Austria, il suo nome non figurerà tra i convocati che saranno comunicati oggi. Nicolò contro il Sassuolo ha faticato anche in una collocazione tattica che non predilige, ma negli ultimi tempi ha avuto problemi muscolari, a causa di un grosso ematoma alla coscia. Contro il Ludogorets era partito dalla panchina per questo motivo, ma quando è entrato in campo ha cambiato la partita. Anche a Verona aveva stretto i denti, ha guidato la Roma alla rimonta, poi ha continuato a giocare, riuscendo a gestire il fastidio alla coscia. Ha spesso dato la sua disponibilità non essendo al cento per cento.

Scambi di informazioni tra medici
Il rapporto in azzurro è sempre stato tormentato. Certo, in passato non aveva gradito alcune dichiarazioni di Roberto Mancini, adesso però sarebbe felice di tornare in Nazionale. Ma in questi giorni c'è stato uno scambio di informazioni tra lo staff medico della Roma e quello della Nazionale, nel quale sono state rappresentate le condizioni del giocatore. Zaniolo deve convivere con questo problema, stringerà i denti anche per domenica, ultima partita prima della sosta, durante la quale avrà tutto il tempo per recuperare. C'è sempre stato dialogo tra il club e la Federazione, con costanti scambi di informazioni. In sostanza i medici della Roma hanno lasciato la decisione a quelli della Nazionale, facendo presente che c'è un problema che si trascina. Infatti Zaniolo sarà disponibile per la partita contro il Torino, pur non essendo al cento per cento.

Scambi di informazioni tra medici
Il rapporto in azzurro è sempre stato tormentato. Certo, in passato non aveva gradito alcune dichiarazioni di Roberto Mancini, adesso però sarebbe felice di tornare in Nazionale. Ma in questi giorni c'è stato uno scambio di informazioni tra lo staff medico della Roma e quello della Nazionale, nel quale sono state rappresentate le condizioni del giocatore. Zaniolo deve convivere con questo problema, stringerà i denti anche per domenica, ultima partita prima della sosta, durante la quale avrà tutto il tempo per recuperare. C'è sempre stato dialogo tra il club e la Federazione, con costanti scambi di informazioni. In sostanza i medici della Roma hanno lasciato la decisione a quelli della Nazionale, facendo presente che c'è un problema che si trascina. Infatti Zaniolo sarà disponibile per la partita contro il Torino, pur non essendo al cento per cento.

Rapporto difficile
Quando è stato convocato spesso Nicolò è tornato a casa dopo pochi giorni, i rapporti tra il commissario tecnico e l'attaccante romanista sono freddi, anche a causa di una serie di mancate risposte alle convocazioni per problemi fisici del calciatore giallorosso. A novembre scorso Zaniolo era stato convocato ma aveva lasciato Coverciano per un sovraccarico al polpaccio, mentre a ottobre era stato chiamato dopo l'infortunio di Pessina, ma il giallorosso aveva accusato un problema al flessore. Una presenza mai costante, senza mai riuscire a costruire un rapporto. A marzo, in occasione della sfida contro la Macedonia, che sancì la pesante esclusione dell'Italia dal Mondiale, Mancini lo aveva mandato in tribuna, salvo poi schierarlo, nella partita inutile contro la Turchia, senza rispiarmargli critiche alla fine perchè non giocava di squadra. A maggio Zaniolo era stato sì convocato ma, dopo la finale di Conference, era rientrato a Roma per una contusione alla coscia e alla caviglia. Infortuni veri e certificati dagli esami, ma che hanno allontanato Nicolò dall'azzurro e deteriorato i rapporti con Mancini, che è stato il primo a credere in lui, convocandolo in Nazionale prima ancora dell'esordio ufficiale con la Roma. L'allontanamento dalla Nazionale è dovuto anche ad alcuni comportamenti che non sono stati apprezzati nel club Italia. Il c.t. non aveva gradito i cori che Zaniolo aveva rivolto alla Lazio in occasione dei festeggiamenti sul pullman scoperto dopo la vittoria della Conference League. Il giallorosso avrebbe infranto il codice etico stabilito da Mancini. E la strada azzurra resta in salita.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Convocati - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 04 gen 2023 
Karsdorp sempre più lontano dalla Roma: in tribuna contro il Bologna
L’olandese non è stato convocato ma è presente all’Olimpico. Mou, squalificato, sta seguendo il match da una stanza dello stadio
 Lun. 26 dic 2022 
La Roma riparte senza Dybala. Karsdorp c'è, ma se arriva l'offerta giusta...
Mourinho è rientrato in mattinata dal Portogallo per la ripresa degli allenamenti prevista per oggi. La Joya tornerà dall'Argentina nei prossimi giorni. L'olandese per ora è in gruppo
 Mar. 13 dic 2022 
Roma, sorridi: Wijnaldum è tornato a Trigoria. Ma la partenza per il Portogallo resta in dubbio
Tra oggi e domani lo staff medico giallorosso deciderà se potrà essere inserito tra i convocati per il mini-ritiro: l’obiettivo è comunque il rientro in campo per fine gennaio
 Dom. 04 dic 2022 
Dybala: "Combatto per la mia Roma. Con Mourinho abbiamo un rapporto bellissimo"
"Mask? Come quella dei gladiatori”
 Ven. 25 nov 2022 
Ryan Friedkin tra campo e sponsor: Fendi raddoppia
È il giorno del debutto della Roma al Toyota Stadium. Non si tratta ovviamente di...
 Mer. 23 nov 2022 
Campo e brand: la rincorsa della Roma parte da Tokyo
I giallorossi da oggi in Giappone: due test (venerdì e lunedì in tv) e uno store interamente dedicato Mou e Abraham tra i più attesi. “Casa Roma” nel quartiere Shibuya: tre piani con museo, negozio e sala video
 Mar. 22 nov 2022 
La Roma parte per il Giappone: assenti Karsdorp e Cristante. C'è Pellegrini: la lista dei convocati
La squadra di Mourinho è partita per Tokyo per la tournée di una settimana. Out naturalmente anche i nazionali impegnati nel Mondiale
Karsdorp è sparito: cosa gli hanno consigliato i suoi avvocati
Il terzino non si è presentato a Trigoria per il secondo giorno di fila. Si trova ad Amsterdam e aspetta di lasciare la Roma
 Dom. 20 nov 2022 
Karsdorp, rottura definitiva con la Roma: non si è presentato a Trigoria
L'olandese non ha risposto alla convocazione della squadra per la ripresa degli allenamenti
 Gio. 17 nov 2022 
Fuori altri due: Mané e Nico Gonzalez saltano il Qatar. Dybala sempre in stand-by
L'attaccante del Bayern non ha recuperato dall'infortunio al perone. Ancora da decidere il sostituto
 Mer. 16 nov 2022 
L'allarme di Scaloni: "I convocati dell'Argentina potrebbero cambiare". Su Dybala la scelta è chiara
La Joya non è nella lista dei calciatori a rischio visto che ha recuperato dall'infortunio nonostante non abbia giocato l'amichevole di oggi contro gli Emirati Arabi
Argentina, Dybala in tribuna: salta il test con gli Emirati Arabi
Dopo il recupero dall'infortunio il fantasista della Roma è rientrato tra i convocati per il Mondiale in Qatar ma il ct Scaloni lo lascia fuori nell'ultima amichevole prima dell'esordio
Zaniolo, stadio di grazia
Dopo rinvii, rimproveri e delusioni, Mancini gli dà un’altra occasione sul terreno che a maggio ha visto il romanista decidere la Conference
 Mar. 15 nov 2022 
Nasce l'Italia di Zaniolo: è la sua chance
Il romanista favorito su Politano per la sfida con l'Albania: può tornare titolare nello stadio dove decise la finale di Conference
 Sab. 12 nov 2022 
QATAR 2022, dalla Francia: scoppia il caso Veretout. Al Mondiale perché raccomandato
C'è anche l'ex romanista Jordan Veretout tra i convocati della Francia per il Mondiale...
 Ven. 11 nov 2022 
Italia-Germania, i convocati dell'Under 21: c'è Volpato!
Prima chiamata per il giovane attaccante della Roma, presente nella lista dei 25 giocatori diramata dal ct Paolo Nicolato. Ritorno in U21 per Matteo Cancellieri
Italia, i convocati: la lista completa di Mancini
Zaniolo, cambia tutto: Mancini lo convoca in Nazionale
Dybala e il Mondiale, ecco la decisione ufficiale del c.t. Scaloni
Paulo andrà in Qatar con Messi e compagni. Presenti anche Paredes e Di Maria
Roma, oggi Dybala col gruppo. Ma il rientro rimane un mistero
Magari non sarà un caso conclamato, perché l'infortunio rimediato calciando un rigore...
 Gio. 10 nov 2022 
Dybala insegue il Mondiale: nelle prossime ore il colloquio con Scaloni
L'attaccante sta lavorando al massimo per poter rientrare nella lista dei convocati dell'Argentina
Inghilterra, Southgate spiega l'esclusione di Abraham dal Mondiale
Il ct della nazionale spiega i motivi dell'esclusione del centravanti della Roma
ZALEWSKI convocato per il Mondiale
Ad una partita di campionato dalla sosta per i Mondiali, il commissario tecnico...
Roma, sprint Dybala per il Toro. E l'Argentina lo aspetta
L’attaccante domani torna a lavorare con il gruppo. Scaloni lo aspetta: "Lista convocati posticipata"
 Mer. 09 nov 2022 
Il sogno di Volpato scalda la baby Roma
Cristian dovrebbe sostituire Pellegrini: sarebbe la prima in A da titolare. C’è anche Zalewski
 Mer. 02 nov 2022 
Immobile torna in campo: allenamenti a Formello per il capitano
Lo aveva detto lunedì. «Mi sento bene, sono ottimista». E Ciro Immobile nella mattinata...
 Sab. 29 ott 2022 
Dybala, cinque ore di allenamento al giorno per il Mondiale: la mossa di Friedkin per motivarlo
Il recupero dalla lesione al retto femorale sinistro procede spedito. La Joya lavora a Trigoria in modo intenso
 Gio. 27 ott 2022 
IBANEZ out contro l'HJK Helsinki per un'indisposizione
José Mourinho dovrà fare a meno di Roger Ibanez per la partita di Europa League...
Abraham, segnali dalla Premier, ma deve sbloccarsi. C'è un precedente...
L'anno scorso l'attaccante della Roma cominciò a segnare con continuità dalla dodicesima giornata: Mourinho ci spera
 Mer. 26 ott 2022 
Roma, rifinitura pre Helsinki: in gruppo Pellegrini e Karsdorp. Out Matic
Buone notizie per Mourinho che ha i due giocatori a disposizione per l'ultimo allenamento a Trigoria prima della partenza per la Finlandia
La rincorsa di Paulo procede spedita. E la Roma spera...
Il sorriso spesso è un indicatore importante, ti regala sempre il termometro delle...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>