facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 29 maggio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Wijnaldum è un caso: il recupero procede lento. Quando può tornare

La Roma lo aspetta con ansia, Mourinho ogni volta che può sottolinea la sua assenza. Ma rivederlo in campo il 4 gennaio potrebbe essere solo un sogno
Martedì 08 novembre 2022
Dodici minuti in campo, poi la doccia gelata e il pesante infortunio. Gini Wijnaldum è stato il desiderio del mercato estivo giallorosso, poi il grande rimpianto di questa prima parte di stagione. La Roma lo aspetta, Mourinho ogni volta che può sottolinea la sua assenza. Il tecnico non è stato però ottimista circa il suo rientro nella prima sfida di gennaio contro il Bologna, e nel post derby tra il naturale nervosismo per la sconfitta e la frustrazione per i tanti infortuni si è lasciato andare in un commento che ha spaventato i tifosi: «Dobbiamo recuperare gli infortunati, ma non so se Wijnaldum lo avremo subito a disposizione, alla ripresa, nel 2023». Il sogno di rivederlo immediatamente il 4 gennaio potrebbe essere infranto da una riabilitazione che sì procede bene ma che ha avuto tempi decisamente più lunghi per la volontà del centrocampista di non operarsi alla tibia fratturara il 21 agosto in allenamento ma di optare per la terapia conservativa. Quattro mesi di stop quindi, e tempi di recupero non certi ma che vengono valutati solamente dopo le visite di controllo a cui viene sottoposto il ragazzo nei vari step che sta seguendo.

Il recupero di Wijnaldum: obiettivo febbraio
Lo scorso 7 ottobre Wijnaldum ha tolto il gesso e dopo i mesi trascorsi con la sua famiglia a Rotterdam è tornato in Italia per lavorare con lo staff medico giallorosso (che ha comunque sempre supervisionato il lavoro svolto all'estero). Così Gini (anche domenica in tribuna nel derby) sta proseguendo il suo programma di recupero al Fulvio Bernardini, senza forzare i carichi di lavoro ma, anzi, procedendo in maniera cauta su ogni esercizio che esegue quotidianamente. Tanto lavoro in palestra e nella piscina coperta di Trigoria, seguito in maniera scrupolosa da un preparatore e un fisioterapista: considerando lo stop per il Mondiale, Wijnaldum avrà un mese e mezzo per lavorare senza avere la pressione di perdere ulteriori partite. Il quarto mese di recupero scadrà alla fine di dicembre, a quel punto il centrocampista comincerà gradualmente a rientrare in campo, prima individualmente e poi con la squadra. Avrà bisogno di ritrovare la migliore forma atletica prima di poter giocare un match ufficiale. Un rientro graduale in un gennaio ricco di partite (6) e di big match contro Milan, Fiorentina e Napoli. Ecco perché il rientro definitivo potrebbe slittare ulteriormente: per vedere Wijnaldum totalmente a disposizione della Roma probabilmente bisognerà aspettare febbraio, nei match casalinghi contro Empoli, Lecce o Verona. Mourinho aspetta, e spera.
di G. D' Ubaldo / J. Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 21 gen 2023 
La Roma in partenza: assente Zaniolo, ma c'è una buona notizia
La squadra in partenza da Fiumicino per Pisa, poi il pullman per La Spezia
 Mer. 18 gen 2023 
TRIGORIA 18/01 - Zaniolo in campo con il gruppo
ALLENAMENTO ROMA
 Mar. 17 gen 2023 
Kumbulla promosso: Mourinho conta su di lui
Marash si è fatto trovare pronto contro Genoa e Fiorentina. Buone prestazioni del difensore albanese che ha giocato le due gare con un dito della mano rotto
 Dom. 15 gen 2023 
MOURINHO: "Vorrei più qualità col pallone. Non aspetto nessuno sul mercato, una bugia dire che..."
ROMA-FIORENTINA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA JOSE' MOURINHO: "Una bugia dire che il rapporto con Pinto sia cattivo. Dybala è speciale, Pellegrini ha fatto di tutto per giocare"
Zaniolo è agitato: Mourinho riflette
Il dubbio di formazione del tecnico giallorosso: Nicolò rischia il posto. Torna Smalling, Cristante fa 200
 Sab. 14 gen 2023 
Smalling c'è, il rinnovo con la Roma ancora no
Per la sfida contro la Fiorentina rientrano i titolari
 Ven. 13 gen 2023 
 Gio. 12 gen 2023 
Vai Kumbulla, tocca a te. Il Genoa e poi la Viola
Il difensore italoalbanese torna titolare: fin qui ha giocato soltanto 49 minuti in tutta la stagione e ora punta a convincere Mourinho. Domenica può essere confermato per la squalifica rimediata da Ibañez
 Mer. 11 gen 2023 
El Shaarawy: "Mourinho va seguito, può farci fare il salto di qualità". Con il Genoa pronta una ceri
C'è un profondo legame tra El Shaarawy e il Genoa, la prossima avversaria della...
 Dom. 08 gen 2023 
IBANEZ: "Dopo il primo gol ci siamo detti di continuare a crederci. Il risultato è importante"
MILAN-ROMA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA IBANEZ A DAZN Stavate aspettando le palle...
 Sab. 07 gen 2023 
Dybala a San Siro: la rivincita Mondiale
Paulo torna a Milano dove ha già segnato contro l’Inter: ai rossoneri ha rifilato 7 gol ma fuori casa è a secco dal 2014, quando giocava nel Palermo
Zaniolo a caccia del riscatto
Nello stadio che poteva essere suo, Nicolò Zaniolo va a caccia di una notte da ricordare....
 Ven. 06 gen 2023 
Vialli, il discorso commovente di Mourinho e Pellegrini in suo ricordo
L'allenatore e il capitano giallorosso hanno preso la parola, emozionati, prima dell'allenamento della Roma
 Gio. 05 gen 2023 
 Mar. 03 gen 2023 
New Balance: avviato arbitrato contro la Roma per l'accordo con Adidas
New Balance fa causa alla Roma per l'accordo con Adidas
Roma, vigilia in silenzio. E Mourinho lascia istruzioni
Il tecnico sconta la squalifica e non parla alla vigilia: in panchina contro Bologna e Milan c'è l'amuleto Foti. Trigoria blindata per l'ultimo allenamento prima della ripresa, ipotesi 'Fab Four' ma Tahirovic si candida
 Dom. 01 gen 2023 
 Gio. 29 dic 2022 
Dybala è già a Trigoria per allenarsi. Matic lo accoglie: "Bentornato campione"
L'asso argentino si mette a disposizione di Mourinho nonostante il lungo viaggio da Buenos Aires e l'arrivo all'alba a Fiumicino
 Mar. 27 dic 2022 
Mourinho vuole Dybala per la fine dell'anno: c'è anche Solbakken
L’argentino tornerà a Trigoria entro il 31 dicembre
 Lun. 26 dic 2022 
 Ven. 23 dic 2022 
Il futuro di Mourinho: testa alla Roma fino a giugno e parlerà con i Friedkin
Il tecnico è rimasto a casa: ma niente doppio incarico e neanche vertici con il Portogallo il 26
 Gio. 22 dic 2022 
In Portogallo insistono: "Incontro Mou-federazione per il posto da ct". Ma il 26 la Roma si allena..
A Bola rilancia l'interessamento allo Special One per la pancina lasciata libera da Fernand Santos. Ma nel programma del tecnico non sembra esserci materialmente il tempo per un appuntamento
 Mer. 21 dic 2022 
Roma, l'incredibile allenamento in Algarve: "Ti muoiono le gambe, ma continua!"
Intensità, pressing, e resistenza: vi raccontiamo il lavoro svolto dalla squadra in Portogallo
 Mar. 20 dic 2022 
Wijnaldum, oggi il primo allenamento con il gruppo: applausi della Roma
L'olandese dopo quattro mesi di recupero dalla frattura alla tibia è tornato a lavorare parzialmente con la squadra
 Lun. 19 dic 2022 
Clima teso in Portogallo: la strategia di Mourinho per scuotere la Roma
Il ko con il Cadice ha confermato i limiti emersi già nella prima parte della stagione. Smarrite le certezze, il tecnico giallorosso studia nuove mosse per dare una scossa a un organico che non gli consente di lottare per la vetta
Roma, l'amichevole contro il Casa Pia è un esame per Mourinho
L’allenatore al lavoro per risolvere i problemi, tante prove tattiche blindate alla vigilia del test contro i portoghesi
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>