facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

MOURINHO: "Il Napoli è favorito. Zaniolo è in una fase di crescita. Tre turni di squalifica troppi"

ROMA-NAPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Voglio mandare un abbraccio alla famiglia di Francesco Valdiserri"
Sabato 22 ottobre 2022
José Mourinho, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Napoli. Queste le sue parole:

"Voglio mandare un abbraccio alla famiglia di Francesco (Valdiserri, ndr). A tutti quelli che oggi hanno pianto al funerale. Un abbraccio da tutta la squadra".

Come arriva la Roma alla partita? Tutti a disposizione tranne i soliti?
"Si, Dybala, Wijnaldum, Darboe e Celik. Penso la prossima partita sarà in condizione di giocare. Il resto il solito. La condizione è buona. Dopo tante partite di fila abbiamo avuto una settimana di lavoro per recuperare gente piena di minuti, che aveva veramente bisogno di un periodo per recuperare ed allenare questa partita. Non c'è tanto da dire è la prima in classifica dopo 10 gare. Abbiamo il diritto di giocare, pensare di giocare. Poi è un'opinione generale che dice che il Napoli è favorito, però qualche volta il favorito perde."

Con i 5 a centrocampo la Roma sta meglio. È una formula che sarà confermata? Zaniolo può essere mai uno dei due intermedi?
"Zaniolo è in un momento della sua carriera dove deve crescere, migliorare, deve capire il gioco. Migliorare la sua interpretazione. In questo senso quando tu sei più offensivo, sei di solito più istintivo. Quando tu sei un giocatore di centrocampo devi essere anche un giocatore che ragiona, capire che non devi rischiare. Lui sta in una fase di crescita. La Sampdoria mi dimostra che Zaniolo è cresciuto dal punto di vista emozionale. Parte dalla panchina e solo con una cosa in testa: voglio che la mia squadra vinca, voglio aiutare la mia squadra a vincere, capisco l'interpretazione dell'allenatore per il quale sono partita dalla panchina. L'ho visto con grande maturità d ove capisce che la squadra è la cosa più importante. Mi piace tanto questa cosa. Tre partite di squalifica mi sembra una cosa allucinante, non la capisco. Anche il rosso è un rosso che poteva essere un giallo. Se l'assistente ha deciso così penso che una partita di squalifica sia già una punizione importante. Su questo ragazzo è tutto troppo e lo devo difendere. Non sono contento perchè non ce l'ho per due partite decisive. Sono più triste per lui però, per il feeling che avrà dopo questa cosa. Questa è la Uefa e domani è un'altra storia. Sul sistema pensiamo delle cose e purtroppo dobbiamo fare dei cambi di accordo con la situazione. Ci sono delle squadre dove c'è un'unica idea di gioco dove se non gioca A gioca B e così via. Nel nostro caso se si perde un giocatore dobbiamo ripensare le cose e cercare soluzioni. Senza Paulo dobbiamo pensare a delle cose diverse."

Il Napoli è una delle squadre che ha segnato di più, la Roma fa della fase difensiva l'arma migliore...
"Dipende dai numeri, se i numeri sono i gol è una cosa, se sono le opportunità che crei è un'altra. Lo dicono in tanti. Il Napoli ha fatto tanti gol, ma non si può dire che noi, siccome non facciamo tanti gol, non siamo offensivi. Siamo l'ottavo attacco perchè sbagliamo gol, no perchè siamo difensivi."

Sarà una Roma che aspetterà o aggredirà?
"Noi aspettiamo qualcuno o hai visto noi sbagliare i gol? Come possiamo aspettare qualcuno se sbagliamo i gol? Bisogna interpretare questa cosa qui. Non facciamo gol perchè? Noi sbagliamo tanti gol, magari domani andiamo là tre volte e facciamo tre gol. Contro l'Atalanta siamo andati 20 volte e abbiamo perso contro chi ha fatto un tiro. Noi creiamo e non stiamo facendo gol. Io ho detto che un giorno una squadra pagherà: la volta che andiamo a fare 4 tiri e facciamo 4 gol. Andiamo a giocare il nostro gioco che ha sempre un obiettivo: vincere la partita. Il Napoli è favorito, è una grande squadra, ha fatto tanti gol, difende bene, è tutto il Napoli. Andiamo là e vediamo che cosa possiamo fare."

Come si lavora sulle scelte? E come si corregge il fattore gol?
"Prima di tutto si lavora tanto, è la prima cosa. Non ti posso dire un modo specifico. Non è solo psicologico o a livello di fiducia o tecnicamente. E' una cosa di situazioni. Ci sono giocatore che non segnano mai. Noi abbiamo questo profilo di giocatori ma abbiamo anche quelli che segnano. Tammy segna, Belotti segna, Lorenzo segna. Questo profilo di giocatori che segna è quello che dico io. Non perdiamo fiducia e i gol arriveranno. Se possono arrivare in modo equilibrato nel modo sufficiente per vincere va bene. La sensazione è che un giorno un giorno la squadra pagherà. Quel giorno entrava tutto, di ginocchio, di spalla, col culo (ride, ndr). Abbiamo tante situazioni e pochi gol. Contro la Sampdoria potevamo fare 2-0 per 4 volte e la partita sarebbe finita là."

Spalletti ha avuto solo elogi per la Roma... Pretattica?
"Non l'ho sentito, però penso che dica la verità. Che è mio amico è vero, che ha rispetto per me è lo stesso che io ho per lui. Lui è bravissimo e io non sono scarso. Non c'è nessuna ipocrisia, è tutta verità. Che lui sa che può perdere non è un bluff. Sa che la sua squadra è top e sa che non è facile."

Anche la Roma era interessata a Kvaratskhelia? Che cosa ci dobbiamo aspettare domani da lei?
"Da me niente, magari se il pallone passa davanti a me se lo posso calciare magari (ride, ndr). Adesso è troppo facile dire che tutti sono interessati a lui. L'unica cosa che interessa è che è andato al Napoli. Ha scelto bene e ora ha un bravissimo giocatore. Magari anche lui ha scelto bene il Napoli."



COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 gen 2023 
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
 Mer. 25 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 20ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 Lun. 23 gen 2023 
Il momento della verità
È questo il momento in cui la Roma deve fare la Roma; questo il momento in cui i...
 Sab. 21 gen 2023 
 Ven. 20 gen 2023 
Coppa Italia, Quarti di Finale: Programmazione Televisiva, Date e Orari
La Lega, ha reso noto l'orario ufficiale per i quarti di finale di Coppa Italia...
 Gio. 19 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 19ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 19ª GIORNATA
Mourinho annusa un'altra finale
Un lampo, all'improvviso, ha squarciato il cielo sopra la stagione della Roma. In...
 Mar. 17 gen 2023 
Capello sta con Mourinho: "C'è solo un modo per vincere..."
L'ex tecnico si schiera con il portoghese: "Il Mondiale lo insegna: puoi essere un bravo direttore ma nell’orchestra che suona servono i professori"
 Dom. 15 gen 2023 
Abraham ricama, Dybala colpisce. E la Roma sogna: è a -3 dalla Champions
Doppietta dell'argentino su doppio assist dell'inglese. Sconfitta la Fiorentina, in dieci dal 24' per l'espulsione di Dodo
Roma-Fiorentina 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala-Abraham coppia da sballo, Cristante diga in mediana
 Gio. 12 gen 2023 
CALCIOMERCATO Roma, piace Bayindir per la porta. Occhi anche su Vicario e Carnesecchi
La Roma sta seguendo tre portieri per sostituire Rui Patricio, che il prossimo anno...
 Mer. 11 gen 2023 
Serie A, ecco il fuorigioco semiautomatico: debutterà in Supercoppa il 18 gennaio. Come funziona
Debutterà nella finale della Supercoppa italiana in Arabia Saudita tra Milan e Inter
Repubblica: "La Lega A minaccia DAZN di rescindere l'accordo"
La Lega Serie A avrebbe prospettato a DAZN la risoluzione del contratto per i diritti...
Designazioni Arbitrali 18ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 18ª GIORNATA
 Mar. 10 gen 2023 
Il ministro Urso, indennizzi automatici da Dazn per chi subisce disservizi
"Conferma disponibilità anche a una struttura operativa in Italia"
Milan-Roma 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Ibanez salta Roma-Fiorentina. Zaniolo e Celik entrano in diffida
 Dom. 08 gen 2023 
Operazione San Siro
José Mourinho porterà con sé i dubbi fino a qualche ora prima del calcio d'inizio....
 Gio. 05 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 17ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 17ª GIORNATA
Roma, amuleto Foti: quando Mourinho non è in panchina i giallorossi vincono sempre
È accaduto anche ieri: Mourinho è lontano dalla panchina e la Roma vince. Chissà...
 Mar. 03 gen 2023 
Roma, vigilia in silenzio. E Mourinho lascia istruzioni
Il tecnico sconta la squalifica e non parla alla vigilia: in panchina contro Bologna e Milan c'è l'amuleto Foti. Trigoria blindata per l'ultimo allenamento prima della ripresa, ipotesi 'Fab Four' ma Tahirovic si candida
 Lun. 02 gen 2023 
Dazn: prezzi in aumento nel 2023
Nuovo rincaro dei prezzi per vedere la Serie A su Dazn. La piattaforma streaming,...
Designazioni Arbitrali 16ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 16A GIORNATA
 Lun. 26 dic 2022 
Da Hidekguti a Totti, tutte le sfumature del falso 9
Pioli che ha in mente di adattare De Ketelaere al centro dell’attacco sarebbe solo l’ultimo di un illustre elenco di precedenti
 Ven. 23 dic 2022 
Shomurodov vuole solo il Torino, Borini al Verona
Stankovic aspetta Dragovic, il prezzo però è ancora alto. Marsiglia su Boga
 Lun. 19 dic 2022 
Trentalange se ne va: AIA, nuove elezioni
Quasi in pieno recupero Alfredo Trentalange si è dimesso dalla presidenza dell'Associazione...
 Mer. 14 dic 2022 
Asta per Hjulmand: oltre alla Roma in Italia c'è l'Atalanta. Sirene anche da Premier e Bundesliga
L'occasione dell'incontro per Bove sarà un momento opportuno per sondare la pista...
 Mar. 13 dic 2022 
Rui Patricio e Svilar, futuro scoperto
Un 35enne alle prese con piccoli guai fisici e un giovane incerto: Musso o Vicario nella lista di Pinto. Il portoghese non è sempre perfetto, il serbo e quelle papere giapponesi
La Serie A scalda i motori per una Radio Tv
La Serie A scalda i motori per una sua Radio Tv. Se ne parlerà giovedì in assemblea...
 Mer. 07 dic 2022 
Juve, conti bocciati. E il club avvisa: "A rischio Coppe e la A"
La Procura di Torino, la Consob, la Uefa, la Figc e pure la Superlega: ce n'è abbastanza...
 Dom. 04 dic 2022 
Calciomercato Roma, idee Vicario e Carnesecchi per la porta del futuro
Un possibile cambio di guardiano potrebbe profilarsi nel futuro. Per una ragione...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>