facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Mourinho e quella frase sugli squali in Europa League: ecco a chi si riferiva

La sua Roma ai playoff può affrontare top team come Barcellona, Atletico Madrid, Tottenham o Marsiglia
Sabato 15 ottobre 2022
Il primo avviso ai naviganti Mourinho lo aveva mandato alla vigilia della partita contro il Betis. «Di fronte a un calendario così fitto di impegni, ci sono i club poveri che giocano solo una volta a settimana e quindi riescono a gestirlo, ci sono i club ricchi che hanno una rosa ampia per poter affrontare tanti impegni ravvicinati, ci sono poi i club meno ricchi che devono giocare lo stesso numero di partite facendo i salti mortali. Io sto vivendo questa condizione». Josè sa sempre dove vuole arrivare. E al termine della partita di giovedì il messaggio è stato ancora più esplicito. Nel la conferenza al termine della gara, presenti i giornalisti spagnoli, ha inviato una frecciata all'indirizzo di Barcellona e Juventus in particolare, ma in generale di quelle superpotenze europee che dopo aver incassato i diritti per la partecipazione alla Champions, hanno l'opportunità di salvare il loro fallimento con il ripescaggio in Europa League. Le sue parole hanno avuto grande risalto sui media spagnoli: «Il Betis può essere una delle protagoniste dell'Europa League, ma anche noi vogliamo proseguire il cammino. Non sarà facile perché gli squali falliti della Champions League stanno per arrivare. Sarà interessante, ma sono avversari che non dovrebbero scendere in Europa League».

Chi sono gli "squali" di Mourinho
Uno di questi "squali" potrebbe capitare alla Roma, impegnata nelle prossime due partite a conquistare il secondo posto nel girone che dà diritto allo spareggio con una delle terze dei gironi di Champions. Le parole di Mourinho non sono state pronunciate a caso. Il Barcellona è una delle società che spende di più, è stata una delle sostenitrici della Superlega (proprio insieme alla Juventus) e ha fallito nel girone di Champions. Rischia di scendere in Europa League. La Roma in estate aveva preso le distanze in modo forte nei confronti del club catalano, rinunciando in extremis a partecipare al trofeo Gamper, anche a costo di pagare una penale, con i contratti già firmati. Mourinho ha indirettamente criticato la formula scelta dall'Uefa, che offre una ciambella di salvataggio agli "squali falliti", che si sono divisi a inizio stagione la ricca torta dei diritti e possono mascherare i loro fallimenti restando in Europa. Mourinho ha evidenziato i limiti strutturali della Roma, costretta a gestire infortuni e squalifiche con un organico che non è all'altezza di quello degli "squali": "Nonostante tutti i problemi che abbiamo, infortuni, squalifiche, stanchezza, partite accumulate, giocando contro una squadra come il Betis che ha cambiato sei, sette giocatori rispetto all'ultima partita, abbiamo messo i nostri cuori e senza dubbio meritavamo il pareggio che è vita per noi. Vogliamo passare e finire secondi, ma se finiamo terzi, saremo candidati a vincere nuovamente la Conference".

Chi può affrontare la Roma nei playoff di Europa League
Dai fallimenti della Champions potrebbero scendere in Europa League altre big oltre a Barcellona e Juventus (che la Roma potrebbe incontrare dai quarti). Rischia l'Atletico Madrid di Simeone, l'Ajax, una tra Tottenham, Marsiglia e Sporting Lisbona, rischiano anche Milan e Siviglia. La Roma è ancorata alla speranza di andare agli spareggi, ma deve vincere le prossime due partite. L'unica squadra europea che negli ultimi cinque anni è stata semifinalista di Champions ed Europa League e vincitrice di Conference rischia di tornare in Conference. Mourinho deve sperare che il Betis già qualificato faccia il Betis contro il Ludogorets e poi deve prepararsi a battere i bulgari all'Olimpico con due gol di scarto. Ma prima deve andare a vincere a Helsinki, sul sintetico che Mourinho odia.
di Guido D'ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 13 gen 2023 
 Mer. 11 gen 2023 
Serie A, ecco il fuorigioco semiautomatico: debutterà in Supercoppa il 18 gennaio. Come funziona
Debutterà nella finale della Supercoppa italiana in Arabia Saudita tra Milan e Inter
Scontri A1, verso lo stop alle trasferte per i tifosi di Roma e Napoli
Pugno duro del Viminale dopo i tafferugli di domenica scorsa tra i sostenitori giallorossi e azzurri. Nessun provvedimento per Napoli-Juve
Repubblica: "La Lega A minaccia DAZN di rescindere l'accordo"
La Lega Serie A avrebbe prospettato a DAZN la risoluzione del contratto per i diritti...
Designazioni Arbitrali 18ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 18ª GIORNATA
Ultrà romanisti subito liberi. Scatteranno decine di Daspo
Filippo Lombardi, Emiliano Bigi e Martino Di Tosto, gli ultrà romanisti arrestati...
Roma, un dirigente lascia e va alla Juventus: ecco chi è
A viale Tolstoj saluta il responsabile, tra le altre cose, della biglietteria che raggiunge Torino per il post Agnelli
 Mar. 10 gen 2023 
Il ministro Urso, indennizzi automatici da Dazn per chi subisce disservizi
"Conferma disponibilità anche a una struttura operativa in Italia"
Scontri A1, il giudice non convalida l'arresto dei 2 romanisti
Domani alle 16 riunione dell'Osservatorio
Roma, numeri spaventosi di Mourinho sui calci piazzati
Il 2-2 di San Siro alimenta il trend: angoli e punizioni sono una risorsa decisiva
 Lun. 09 gen 2023 
Il record della Roma: mai ko in casa di Juve, Inter e Milan, non accadeva da 30 anni
I giallorossi non conquistavano tre risultati utili in queste partite dalla stagione '92/93. Mai così tanti punti dall'ultimo anno di Spalletti
Abraham e il feeling con San Siro: quando vede rossonero, è gol
Doveva essere la sua partita. E così è stato. Il gol in pieno recupero che regala...
 Sab. 07 gen 2023 
Dybala a San Siro: la rivincita Mondiale
Paulo torna a Milano dove ha già segnato contro l’Inter: ai rossoneri ha rifilato 7 gol ma fuori casa è a secco dal 2014, quando giocava nel Palermo
 Gio. 05 gen 2023 
Designazioni Arbitrali 17ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 17ª GIORNATA
 Mar. 03 gen 2023 
Roma, quali sono le quote per la seconda parte di stagione?
Manca veramente poco alla ripresa della stagione, interrotta dal Mondiale in Qatar...
 Lun. 02 gen 2023 
Dazn: prezzi in aumento nel 2023
Nuovo rincaro dei prezzi per vedere la Serie A su Dazn. La piattaforma streaming,...
L'ultimo bilancio della Roma: è il peggiore della sua storia. Ma c'è Friedkin che ripiana
L'ultimo bilancio della Roma è il peggiore della sua storia e uno dei peggiori in...
Designazioni Arbitrali 16ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 16A GIORNATA
 Gio. 29 dic 2022 
IL PREMIER MELONI: "Norma "salva-calcio"? Non regaliamo nulla, tutti pagano quello che devono"
Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nella conferenza stampa stampa di fine...
 Mar. 27 dic 2022 
Juve, Arrivabene torna su Dybala: "Il suo rinnovo costava troppo"
Durante l'assemblea degli azionisti, l'amministratore delegato uscente ha parlato anche di Di Maria
Moggi attacca tutti: "La Juve non ruba". Bomba sugli scudetti di Lazio e Roma
L'ex dirigente, radiato per Calciopoli, prende la parola tra gli applausi all'assemblea degli azionisti del club bianconero
Calciomercato Milan, nel casting dei campioni spunta anche Zaniolo
Il Milan vuole impreziosire la sua risicata pattuglia di giocatori italiani. E ciò...
Prima le cessioni: Shomurodov, Vina e Karsdorp sul mercato. Al Torino piace Kumbulla
L'albanese vorrebbe giocare di più, ma Mourinho non cambierà le gerarchie del reparto
Calciomercato Roma, il piano per Frattesi e i paletti del ​fair play finanziario
«Davide Frattesi è il mio giocatore preferito, esclusi quelli della Roma». Che Tiago...
Calciomercato Roma, ultimatum a Smalling per il rinnovo del contratto
La società ha proposto un biennale al difensore inglese e gli ha già comunicato che non ci saranno rilanci o aste
Frattesi alla Roma: c'è il piano per averlo subito
Summit prima della ripresa tra l’agente e Tiago Pinto: il dg vuole inserire una recompra non troppo alta per Bove. In ballo anche Volpato, ma occhio all’Inter, che a giugno potrebbe tornare alla carica
 Sab. 24 dic 2022 
Inchiesta bis plusvalenze, la Roma non c'è
Un processo sportivo da riaprire, un altro che potrebbe iniziare. Ma in nessuno...
 Ven. 23 dic 2022 
Shomurodov vuole solo il Torino, Borini al Verona
Stankovic aspetta Dragovic, il prezzo però è ancora alto. Marsiglia su Boga
 Mar. 20 dic 2022 
Calciomercato Roma, Frattesi da subito in cambio di Bove
C'è la possibilità di inserire il cartellino del giallorosso all'interno di un affare che prevederebbe il prestito con obbligo di riscatto del centrocampista del Sassuolo, da esercitare il prossimo giugno
Supercoppa, le giallorosse ricevute in Campidoglio
Stavolta l'appuntamento non è su un campo di calcio, ma in Campidoglio. L'As Roma...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>