facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 5 dicembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, 12 gare per il futuro dei giallorossi

La squadra di Mourinho scenderà in campo ogni 4 giorni fino al 13 novembre: si inizia sabato al Meazza e poi arriva il Betis
Martedì 27 settembre 2022
Tutti in campo, perché non ci si ferma davvero più. La Roma è tornata ad allenarsi dopo qualche giorno di riposo, che alcuni giocatori hanno utilizzato per curarsi dagli infortuni pregressi o per recuperare la forma migliore. Da sabato, con la trasferta a San Siro, parte il ciclo di partite più denso di sempre: dal primo ottobre al 13 novembre, cioè un mese e mezzo esatto, le squadre impegnate nelle coppe europee giocheranno 12 partite, una ogni quattro giorni. Ma per la Roma le verifiche sono toste ed immediate: prima l'Inter arrabbiata e delusa, poi il Betis che comanda il girone di Europa League.

Uno-due
Sono due appuntamenti importanti, anche se non decisivi. Soprattutto quello del giovedì, con l'Olimpico di nuovo pieno, è una sorta di spareggio per il primo posto: e se Mourinho scivola ancora, dopo aver pattinato a vuoto in Bulgaria con il Ludogorets, rischia di dire addio alla qualificazione diretta. Per raggiungere gli ottavi del torneo, a febbraio, deve intanto guadagnarsi il secondo posto, che tornerebbe in discussione in caso di sconfitta. E poi, eventualmente, superare il playoff contro una delle terze che retrocedono dalla Champions League. Non proprio una passeggiata, insomma.

Prima loro
Ma l'ordine cronologico, anche per fissare mentalmente gli obiettivi, è fondamentale. E allora sotto con l'Inter, intanto. «Che a livello emozionale non so come gestirò» ha raccontato lo scorso anno Mourinho, accolto come un papa al ritorno a casa. Stavolta la Roma spera in un altro risultato però: nella prima stagione Special, l'Inter l'ha battuta tre volte piuttosto nettamente tra campionato e Coppa Italia.

Qua e là
Dopo la doppia salita, il calendario prevede un breve scollinamento in campionato, con Lecce in casa e Sampdoria a Marassi. Ma in mezzo c'è il secondo round contro il Betis, stavolta a Siviglia, dove la Roma di Mourinho perse un'amichevole nell'estate 2021 finita in rissa. Poi ancora, strettoie a go go: Napoli e derby con l'intermezzo della trasferta di Verona che capita di lunedì dopo il lungo viaggio in Finlandia, a Helsinki. È bene trattenere il fiato, prima del finale leggermente più gradevole: Sassuolo fuori, di mercoledì, e il gran finale di domenica pomeriggio alle 15 (unico caso) il 13 novembre contro il Torino all'Olimpico. Sarà il termine di questo strano campionato di apertura, quasi modellato sul sistema argentino, dal quale la Roma conta di uscire rafforzata nelle ambizioni da Champions e magari con il biglietto europeo per gli ottavi in tasca.

Entusiasmo
I tifosi intanto continuano a riempire lo stadio, nel giardino più amato e anche lontano da casa. Saranno in quattromila sabato sera a San Siro ad accompagnare la squadra, sistemati nella curva che si chiama Sud anche a Milano. L'Olimpico sarà poi esaurito contro il Lecce e si prepara al pienone per il Betis: sono già stati venduti oltre 55.000 biglietti, abbonati inclusi, quindi il traguardo è vicino. Si potrà sforare di nuovo quota 60.000 perché da Siviglia dovrebbero arrivare 2.000 tifosi spagnoli. Per il Napoli e la Lazio, beh, non serve nemmeno spiegare: se ci fossero più posti disponibili, andrebbero esauriti pure quelli.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 04 dic 2022 
Progetti, idee, talento e Mourinho: chiamatelo Trigoria Lab
Ogni tanto qualcuno si diletta a monitorare i campionati professionistici in Italia...
 Ven. 02 dic 2022 
Calciomercato Roma, per arrivare a Lukic offerti Shomurodov o Kumbulla al Torino
Dopo l'arrivo di Solbakken, in uscita in attacco c'è anche Shomurodov: l'uzbeko...
 Dom. 13 nov 2022 
Stadio sempre pieno, ma i risultati non sono all'altezza dei tifosi
All'Olimpico, per la Roma, è sempre tutto esaurito: gli spettatori sono stati 371mila...
 Ven. 11 nov 2022 
Italia, i convocati: la lista completa di Mancini
Zaniolo, cambia tutto: Mancini lo convoca in Nazionale
Zaniolo: "Mai pensato di non rispondere a una convocazione della Nazionale"
Con un messaggio pubblicato sul suo account Instagram, Nicolò Zaniolo ha...
Zaniolo, altro no azzurro: il rapporto difficile con la Nazionale
Nicolò non sarà convocato dal ct per le amichevoli con Albania e Austria: l’ematoma alla coscia sinistra lo condiziona da settimane. E il feeling con Mancini fatica a decollare
Designazioni Arbitrali 15ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 15ª GIORNATA
 Mar. 08 nov 2022 
MOURINHO: "Ibanez intoccabile, domani lui più 10. Il nostro mercato non sta giocando"
SASSUOLO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Il nostro mercato non sta giocando: gioco con quelli che ho"
Wijnaldum è un caso: il recupero procede lento. Quando può tornare
La Roma lo aspetta con ansia, Mourinho ogni volta che può sottolinea la sua assenza. Ma rivederlo in campo il 4 gennaio potrebbe essere solo un sogno
 Lun. 07 nov 2022 
Designazioni Arbitrali 14ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 14ª GIORNATA
 Dom. 06 nov 2022 
Abraham insegue un nuovo show: l'inglese prova a sbloccarsi nel derby
Tira aria di rivincita. Soprattutto contro il presente che gli sta soffiando in...
 Ven. 04 nov 2022 
Zaniolo il testimonial in vista del derby
Duello infinito con i tifosi della Lazio, ma anche simbolo della Roma in coppa: è il suo momento
 Gio. 03 nov 2022 
MOURINHO: "È importante per noi essere passati, però adesso arrivano gli squali. Rispetto per Vina"
EUROPA LEAGUE - ROMA-LUDOGORETS 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Ludogorets 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo entra e cambia tutto. Il tandem Belotti-Abraham non funziona
ZANIOLO: "Oggi abbiamo fatto una buona partita, siamo contenti per il passaggio del turno. Il Derby?
EUROPA LEAGUE - ROMA-LUDOGORETS 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A DAZN Com'è...
Ora Mourinho si aspetta i gol dei titolari
Se a Verona sono stati determinanti i gol dei subentrati, dal veterano El Shaarawy...
Roma, Zaniolo non è al top: ecco il piano di Mourinho
Ha un grosso ematoma, però partirà comunque dal primo minuto. Volpato in panchina, Camara insieme a Cristante. Dybala presente in tribuna
 Mer. 02 nov 2022 
MOURINHO: "Non vogliamo andare in Conference, partita difficile. È stata fatta giustizia su Zaniolo"
EUROPA LEAGUE FASE A GIRONI: 6° GIORNATA, ROMA-LUDOGORETS, JOSE' MOURINHO: "Zaniolo lo devo valutare, ieri aveva dolore e il suo ematoma era grosso"
Designazioni Arbitrali 13ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 13ª GIORNATA
La Uefa ha accolto il ricorso sulla squalifica di Zaniolo
Il giocatore potrà essere a disposizione di Mourinho per la sfida di domani sera contro il Ludogorets
Retroscena Volpato: come la Roma lo ha scoperto in Australia
E' arrivato dal paese dei canguri: blindato da De Sanctis, Totti lo ha ingaggiato nella sua scuderia e Mourinho lo ha lanciato tra i big del calcio
Roma, la lista delle intuizioni di Mourinho: i baby risolvono guai
A Verona solo la conferma di una tendenza collaudata. Zalewski e Felix sono state le prime “mourinhate”, Volpato, Bove e Faticanti i tre nuovi gioielli e in rampa di lancio c’è già un nuovo nome
 Mar. 01 nov 2022 
Più punti, meno gol subiti e in trasferta... Così Mourinho ha (di nuovo) superato se stesso
Nonostante le difficoltà, l'allenatore della Roma, dopo 12 giornate, ha un rendimento migliore rispetto a un anno fa. In calo solo le reti realizzate
Roma-Ludogorets, Olimpico sold out per il bivio d'Europa
Bisogna battere il Ludogorets per passare. Belotti o Volpato se la Uefa non riabilita Zaniolo. Out Spinazzola ma rientra Celik. Camara può essere ancora confermato
Mourinho boys: le risorse della Roma contro le assenze
Riappare la Roma: è di nuovo quarta, quindi in zona Champions. E la classifica è...
Roma, istinto e razionalità
Sopravvivere. Questo aveva chiesto José Mourinho alla Roma prima di incrociare il...
Zaniolo, la gioia per il primo gol e poi la paura
Prima il gol, poi la paura per la forte contusione alla coscia sinistra. È stata...
Curiosità El Shaarawy: le ultime 4 reti in A segnate oltre il 90'
Serata da incorniciare per Volpato ma anche per El Shaarawy, che ha trovato la cinquantesima...
Quel bambino australiano che ha incantato Totti e Mourinho
Largo ai giovani. Non è una frase fatta per Mourinho. Crede nei ragazzi, in quelli...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>