facebook twitter Feed RSS
Martedì - 31 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, 12 gare per il futuro dei giallorossi

La squadra di Mourinho scenderà in campo ogni 4 giorni fino al 13 novembre: si inizia sabato al Meazza e poi arriva il Betis
Martedì 27 settembre 2022
Tutti in campo, perché non ci si ferma davvero più. La Roma è tornata ad allenarsi dopo qualche giorno di riposo, che alcuni giocatori hanno utilizzato per curarsi dagli infortuni pregressi o per recuperare la forma migliore. Da sabato, con la trasferta a San Siro, parte il ciclo di partite più denso di sempre: dal primo ottobre al 13 novembre, cioè un mese e mezzo esatto, le squadre impegnate nelle coppe europee giocheranno 12 partite, una ogni quattro giorni. Ma per la Roma le verifiche sono toste ed immediate: prima l'Inter arrabbiata e delusa, poi il Betis che comanda il girone di Europa League.

Uno-due
Sono due appuntamenti importanti, anche se non decisivi. Soprattutto quello del giovedì, con l'Olimpico di nuovo pieno, è una sorta di spareggio per il primo posto: e se Mourinho scivola ancora, dopo aver pattinato a vuoto in Bulgaria con il Ludogorets, rischia di dire addio alla qualificazione diretta. Per raggiungere gli ottavi del torneo, a febbraio, deve intanto guadagnarsi il secondo posto, che tornerebbe in discussione in caso di sconfitta. E poi, eventualmente, superare il playoff contro una delle terze che retrocedono dalla Champions League. Non proprio una passeggiata, insomma.

Prima loro
Ma l'ordine cronologico, anche per fissare mentalmente gli obiettivi, è fondamentale. E allora sotto con l'Inter, intanto. «Che a livello emozionale non so come gestirò» ha raccontato lo scorso anno Mourinho, accolto come un papa al ritorno a casa. Stavolta la Roma spera in un altro risultato però: nella prima stagione Special, l'Inter l'ha battuta tre volte piuttosto nettamente tra campionato e Coppa Italia.

Qua e là
Dopo la doppia salita, il calendario prevede un breve scollinamento in campionato, con Lecce in casa e Sampdoria a Marassi. Ma in mezzo c'è il secondo round contro il Betis, stavolta a Siviglia, dove la Roma di Mourinho perse un'amichevole nell'estate 2021 finita in rissa. Poi ancora, strettoie a go go: Napoli e derby con l'intermezzo della trasferta di Verona che capita di lunedì dopo il lungo viaggio in Finlandia, a Helsinki. È bene trattenere il fiato, prima del finale leggermente più gradevole: Sassuolo fuori, di mercoledì, e il gran finale di domenica pomeriggio alle 15 (unico caso) il 13 novembre contro il Torino all'Olimpico. Sarà il termine di questo strano campionato di apertura, quasi modellato sul sistema argentino, dal quale la Roma conta di uscire rafforzata nelle ambizioni da Champions e magari con il biglietto europeo per gli ottavi in tasca.

Entusiasmo
I tifosi intanto continuano a riempire lo stadio, nel giardino più amato e anche lontano da casa. Saranno in quattromila sabato sera a San Siro ad accompagnare la squadra, sistemati nella curva che si chiama Sud anche a Milano. L'Olimpico sarà poi esaurito contro il Lecce e si prepara al pienone per il Betis: sono già stati venduti oltre 55.000 biglietti, abbonati inclusi, quindi il traguardo è vicino. Si potrà sforare di nuovo quota 60.000 perché da Siviglia dovrebbero arrivare 2.000 tifosi spagnoli. Per il Napoli e la Lazio, beh, non serve nemmeno spiegare: se ci fossero più posti disponibili, andrebbero esauriti pure quelli.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 16 gen 2023 
Zaniolo è triste e cerca serenità: il futuro è incerto
Nessun giallo: l’influenza intestinale lo ha debilitato. Non arrivano gol e rinnovo, ma fischi. Futuro incerto
 Dom. 15 gen 2023 
Mourinho e l'incredibile retroscena sul rientro di Dybala dall'Argentina
Il tecnico alla fine del match contro la Fiorentina ha raccontato la sua telefonata alla Joya che aveva appena vinto il Mondiale
MOURINHO: "Vorrei più qualità col pallone. Non aspetto nessuno sul mercato, una bugia dire che..."
ROMA-FIORENTINA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA JOSE' MOURINHO: "Una bugia dire che il rapporto con Pinto sia cattivo. Dybala è speciale, Pellegrini ha fatto di tutto per giocare"
Roma-Fiorentina 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala-Abraham coppia da sballo, Cristante diga in mediana
ABRAHAM: "Importante per me segnare a Milano, voglio continuare ad aiutare la squadra"
ROMA-FIORENTINA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA ABRAHAM A DAZN Spesso nel calcio si dice...
Zaniolo è agitato: Mourinho riflette
Il dubbio di formazione del tecnico giallorosso: Nicolò rischia il posto. Torna Smalling, Cristante fa 200
 Sab. 14 gen 2023 
Smalling c'è, il rinnovo con la Roma ancora no
Per la sfida contro la Fiorentina rientrano i titolari
Mourinho, martello sulla Roma
José Mourinho non parla mai a caso. Non gli sfuggono le parole. Si intuisce però...
 Ven. 13 gen 2023 
MOURINHO, niente conferenza pre Roma-Fiorentina
Dopo la squalifica scontata con Bologna e Milan, ieri sera José Mourinho è tornato...
Mourinho attacca, Candela risponde: "Nessuna polemica, solo amore per la Roma"
L’allenatore giallorosso ieri aveva puntato il dito contro l’ex che collabora ancora con la società: “Dispiace per i fischi a Zaniolo, certo se le critiche arrivano da uno stipendiato...”
 Gio. 12 gen 2023 
MOURINHO: "Mi dispiace per qualche fischio a Zaniolo perché i miei giocatori danno sempre tutto"
COPPA ITALIA - ROMA-GENOA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE MOURINHO: "Pinto dice che siamo da Champions? Non commento"
Vai Kumbulla, tocca a te. Il Genoa e poi la Viola
Il difensore italoalbanese torna titolare: fin qui ha giocato soltanto 49 minuti in tutta la stagione e ora punta a convincere Mourinho. Domenica può essere confermato per la squalifica rimediata da Ibañez
 Mer. 11 gen 2023 
Serie A, ecco il fuorigioco semiautomatico: debutterà in Supercoppa il 18 gennaio. Come funziona
Debutterà nella finale della Supercoppa italiana in Arabia Saudita tra Milan e Inter
El Shaarawy: "Mourinho va seguito, può farci fare il salto di qualità". Con il Genoa pronta una ceri
C'è un profondo legame tra El Shaarawy e il Genoa, la prossima avversaria della...
Repubblica: "La Lega A minaccia DAZN di rescindere l'accordo"
La Lega Serie A avrebbe prospettato a DAZN la risoluzione del contratto per i diritti...
Designazioni Arbitrali 18ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 18ª GIORNATA
La Roma di Mourinho non molla mai
C'era una volta una Roma fragile, magari bella da vedere, ma incapace di rispondere...
Il (non) gioco di Josè Mourinho
Carlos Alberto ha sparato un po' di cazzate su Mourinho e il Brasile. L'avrà fatto...
 Mar. 10 gen 2023 
Il ministro Urso, indennizzi automatici da Dazn per chi subisce disservizi
"Conferma disponibilità anche a una struttura operativa in Italia"
Milan-Roma 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Ibanez salta Roma-Fiorentina. Zaniolo e Celik entrano in diffida
Roma, numeri spaventosi di Mourinho sui calci piazzati
Il 2-2 di San Siro alimenta il trend: angoli e punizioni sono una risorsa decisiva
Calciomercato Roma, Shomurodov e Karsdorp via: ecco chi può arrivare
A gennaio si muove qualcosa: l’uzbeko verso il Toro, anche l’olandese in uscita
 Lun. 09 gen 2023 
Totti e un 2023 in salita tra "guerra dei Rolex" e "affaire casinò". Intanto Ilary...
Dopo le vacanze con Noemi tra Miami e Messico, Francesco è tornato nella Capitale. E poi c'è la pratica divorzio con la moglie, che ha passato le feste a Bangkok col nuovo compagno
Il record della Roma: mai ko in casa di Juve, Inter e Milan, non accadeva da 30 anni
I giallorossi non conquistavano tre risultati utili in queste partite dalla stagione '92/93. Mai così tanti punti dall'ultimo anno di Spalletti
Designazioni Arbitrali Coppa Italia - Ottavi di Finale Arbitrali
COPPA ITALIA FRECCIAROSSA - DESIGNAZIONI OTTAVI DI FINALE
In chat l'allarme per l'imboscata: "Ci aspettano alla stazione Sandri"
Sarebbe potuta finire molto peggio. Peggio di un ferito e dell'arteria principale...
Abraham e il feeling con San Siro: quando vede rossonero, è gol
Doveva essere la sua partita. E così è stato. Il gol in pieno recupero che regala...
Milan-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
17ªGiornata di Serie A
 Dom. 08 gen 2023 
Roma, una rimonta strepitosa: può segnare la svolta della stagione
Il 2-2 di San Siro contro un ottimo Milan sino a un quarto d'ora dalla fine, esalta l'orgoglio giallorosso. Ma, soprattutto, rafforza la consapevolezza di essere una squadra capace di battersi fino alla fine per arrivare fra le prime quattro. E il gol di Abraham permette all'inglese di iniziare l'anno dando un calcio alle delusioni patite sino allo stop imposto dal Mondiale
ZALEWSKI: "La mentalità è quella di lottare su ogni pallone, siamo stati bravi rimanere in partita"
MILAN-ROMA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZALEWSKI A SKY SPORT State sempre dentro...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>