facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma e Cristante, è matrimonio a vita

Venerdì 23 settembre 2022
Per molti è un gregario di lusso, un Damiano Tommasi 2.0, e tutti i romanisti sanno che si tratta di un complimento, vista l'importanza che ebbe il centrocampista, adesso diventato sindaco di Verona, soprattutto nell'anno del terzo scudetto. Come accadeva per Tommasi, Bryan Cristante fa parte di quella categoria di calciatori che nelle formazioni estive finisce sempre in panchina, ma poi, quando si inizia a giocare, entrano in campo e non ne escono più.

Fondamentali per tutti gli allenatori, che si chiamino José Mourinho o Roberto Mancini, che la maglia sia quella giallorossa della Roma o quella azzurra della Nazionale, dove l'ex atalantino è rimasto l'unico romanista dopo il forfait di Pellegrini e le mancate chiamate, a questo giro, di Zaniolo e Gianluca Mancini.

Daniele De Rossi, nel giorno della conferenza d'addio alla Roma, lo ha designato come suo erede, ma soprattutto lo ha indicato come esempio di attaccamento alla maglia e di impegno. Qualità che ora anche la società giallorossa gli riconoscerà, rinnovandogli il contratto fino al 2027, quando Bryan avrà 32 anni: non un contratto a vita, ma quasi, a 3 milioni di euro netti all'anno più bonus. L'accordo è stato raggiunto da qualche settimana, ma sembrano maturi i tempi per l'annuncio.
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 28 set 2022 
Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale
Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro totale. Possibile la separazione giudiziale, Ilary si sente parte lesa
Mourinho e Inter-Roma, basta amarezze: José cerca il primo successo da ex (ne ha perse 3 su 3)
Solo Simone Inzaghi è riuscito a battere lo Special One più di due volte di fila
MARIA SOLE FERRERI CAPUTI, prima donna ad arbitrare una partita di Serie A
Svolta storica per la Serie A. Per la prima volta, infatti, un match del massimo...
Paola Ferrari: "Totti doveva andare a giocare a Miami, ma Ilary..."
Le parole della conduttrice della Rai
Designazioni Arbitrali 8ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
De Rossi: "Raspadori? Un giovane galantuomo. Nazionale impoverita"
L'ex centrocampista e collaboratore della Nazionale: "Questo gruppo è unito, è rinato dalle proprie ceneri. Impoverimento nella selezione, ma il materiale c'è, basta trovarlo".
Roma, Celik è il gregario insostituibile
A causa dell’incidente di Karsdorp, il terzino turco entra nel club degli indispensabili: sabato il test Inter
I figli, Noemi e 46 candeline: Totti e il primo compleanno dopo Ilary
L'ex capitano della Roma ha festeggiato la ricorrenza a cena con gli amici più cari. Lo aspettano settimane complicate per la separazione Chiara Zucchelli
La Roma sogna il grande colpo in difesa: due nomi in cima alle preferenze di Mou
Tiago Pinto dovrà battere la concorrenza di diversi club europei per accontentare il proprio tecnico
Dybala va in tribuna con l'Argentina. Mourinho lo aspetta a Trigoria
Neanche un minuto giocato tra le due amichevoli con la Seleccion, adesso la Joya rientrerà a Roma per essere valutato dallo staff medico giallorosso in vista della sfida con l'Inter
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>