facebook twitter Feed RSS
Domenica - 25 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Ibanez: "La convocazione di Tite? Ero sul divano e mi ha chiamato mio cognato. Grazie Mou"

Le dichiarazioni del difensore della Roma, Roger Ibanez dal ritiro del Brasile
Giovedì 22 settembre 2022
Prima convocazione in nazionale maggiore per Roger Ibanez. Il difensore della Roma è stato convocato dal ct del Brasile, Tite per le due amichevoli con Ghana e Tunisia.

Roma, le parole di Ibanez dal ritiro del Brasile
"È stato un momento inaspettato. Ero a casa, sdraiato sul divano con la famiglia, a guardare un film, e dal nulla mio cognato mi dice che sono stato chiamato. Non ci credevo. Poi ho guardato la conferenza di Tite che stavano trasmettendo in diretta, sono tornato un po' indietro con il video e, quando ho sentito il mio nome, ho capito di essere stato convocato. È stato molto bello, molto eccitante, ero insieme ai miei familiari e potevamo godercelo insieme. È stata una reazione di euforia, il telefono non smetteva di squillare. Tutti mi hanno sempre supportato ed erano molto felici per me".

Il classe 1998 si è poi soffermato sull'allenatore giallorosso, che ha parlato con Tite prima della convocazione: "Posso solo ringraziare Mourinho. Da quando è arrivato mi ha dato fiducia, mi ha lasciato libero di fare quello che volevo in campo, mi ha dato consigli, mi ha detto cosa era giusto fare a volte: ha aggiunto molto alla mia carriera. E in quella conversazione che ha avuto con Tite, devo solo ringraziarlo per aver detto tutto questo. Questo potrebbe aver influenzato la scelta del ct". Sulla Selecao: "Ogni giocatore brasiliano lavora per mostrare il proprio potenziale e per farsi vedere dalla nazionale, non ho mai smesso di credere che sarei stato convocato. Nel momento in cui ho visto che la visibilità era aumentata, ho iniziato a lavorare ancora di più e, grazie a Dio, è arrivata la chiamata".

L'ex Fluminense ha poi parlato dell'esperienza nel calcio italiano: "E' una scuola molto importante per i difensori, il posto giusto in cui puoi imparare. Ho imparato molto dall'anno trascorso all'Atalanta. Quando sono arrivato, per adattarmi al calcio italiano, quell'anno è stato fondamentale. Nel tempo, ho acquisito esperienza con le partite e ho imparato molto". E sulla vittoria della Conference: "La Conference è stato un momento inspiegabile: il mio primo titolo internazionale, è qualcosa che non puoi spiegare. È stato davvero bello. Posso dirvi che è uno dei momenti più belli della mia vita, spero che ci saranno ancora tanti momenti come quello".
Fonte: GloboEsporte
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 24 set 2022 
Batistuta: "Scudetto? Può essere l'anno buono per la Roma, atmosfera simile alla nostra stagione..."
"Con gli arrivi di Mou e Dybala si sta vivendo una cosa simile alla nostra nel 2001. Spero con lo stesso lieto fine"
Roma Women, vittoria in rimonta con la Fiorentina: Haug e Giacinti firmano il 2-1
Terzo successo stagionale per le giallorosse di Spugna che, davanti al pubblico del 'Tre Fontane', battono le viola di Patrizia Panico e le raggiungono in testa alla classifica
SPINAZZOLA: "Ci siamo resi conto di ciò che abbiamo fatto in Conference solo dopo essere tornati..."
"...solo dopo essere tornati a Roma. Devo ancora recuperare la forma fisica migliore"
ZEMAN: "Anch'io come Ranieri guardo le partite e mi addormento... La Roma non è da scudetto"
Ospite sul palco del Festival dello Sport 2022 a Trento, nell'ambito dell'evento...
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni
8ªGioranta di Serie A
Dybala, Scaloni annuncia: "Gioca Argentina-Giamaica"
La Joya non è scesa in campo nell’amichevole con l'Honduras vinta questa notte dall’Albiceleste. Il ct: "Inutile rischiarlo ora"
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso INSERIRE NUOVO NUMERO ORDINE https://www.instagram.com/meryluna51/...
La nuova vita di Mancini: meno gialli, ma quante sostituzioni...
Il difensore sta seguendo un lavoro dettagliato per limare il gioco duro. Meno cartellini finora anche perché nella nuova Roma il suo minutaggio è diminuito
Wijnaldum in Giappone? La speranza della Roma
Durante la sosta mondiale, la squadra partirà per la tournée asiatica. L’olandese è atteso in Italia a breve per un controllo: sta meglio e vuole aggregarsi in fretta ai compagni
Camara e Belotti i rinforzi di ottobre
Il guineano e l’ex Toro sono i giocatori in ritardo che Mourinho aspetta in grande spolvero dall’Inter in poi
Zalewski e Celik decisivi per gestire Spinazzola e Karsdorp
Serve uno scatto sulle fasce: Mourinho si sentiva al sicuro con i terzini ma dai quattro ha avuto un contributo non molto soddisfacente. Anche le altre big hanno problemi
Spinazzola e Zalewski, sfida a distanza
C'è chi ha bisogno di lavorare anche in una Trigoria deserta. Mourinho ha salutato...
Argentina, Dybala in tribuna nella vittoria contro l'Honduras
Paulo Dybala fuori. Il commissario tecnico della Nazionale argentina, Lionel Scaloni,...
 Ven. 23 set 2022 
Italia-Inghilterra 1-0, decide un super gol di Raspadori. Southgate retrocesso in Lega B
Una magia dell'attaccante del Napoli nella ripresa regala a Mancini una vittoria fondamentale contro Southgate, retrocesso in Lega B. Se lunedì battono l'Ungheria, gli azzurri voleranno alla fase finale
Calciomercato Roma, il punto sul rinnovo di Zaniolo
È sempre calciomercato, anche quando la sessione estiva è da poco conclusa e quella...
TRIGORIA, proposta l'intitolazione dei giardini di via Gustavo d'Arpe per Nils Liedholm
Roma Capitale intitolerà a breve nuove aree pubbliche a varie personalità che, a...
Conti: "Difficile che la Roma possa vincere lo scudetto quest'anno, in futuro farà grandi cose"
Conti: "Mi rivedo in Federico Chiesa. Roma? Scudetto difficile, ma futuro roseo"
Pellegrini, Zaniolo e Dybala: il trio si accende per Inter-Roma
Qualche acciacco e tanta voglia di stupire: tutti al lavoro per essere al top contro i nerazzurri. Mourinho ci conta
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>