facebook twitter Feed RSS
Sabato - 26 novembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

La Roma ritrova il Real Betis: l'anno scorso in amichevole fu rissa

Oltre agli spagnoli di Pellegrini, i giallorossi hanno pescato il Ludogorets (Bulgaria) e l'HJH Helsinki (Finlandia)
Venerdì 26 agosto 2022
Non è andato male alla Roma il sorteggio del girone di Europa League. Nel gruppo C la formazione di Mourinho, testa di serie dopo la vittoria della Conference, ha pescato il Ludogorets (Bulgaria), il Real Betis Siviglia (Spagna, l'avversario più ostico) e l'HJH Helsinki (Finlandia).

"Abbiamo la responsabilità di fare bene, vincere il girone e andare avanti. Questo è il nostro grande obiettivo", le parole del gm giallorosso Tiago Pinto. "Quando arriviamo a questo livello in Europa, è sempre difficile. Ci sono tutti gli anni delle sorprese. È chiaro che il Betis è una squadra che tutti noi conosciamo, ha fatto una stagione spettacolare. Abbiamo anche avuto la possibilità di giocarci contro nel precampionato. È stata una partita un po' 'caliente', come dicono gli spagnoli, ma noi vogliamo andare avanti".

Il primo avversario pescato dalla Roma è il Ludogorets. Formazione bulgara che nella scorsa stagione ha vinto il campionato, adesso occupa il terzo posto in classifica. L'allenatore è lo sloveno Ante Simundza che guida un gruppo che ha eliminato nei play off il Zalgiris Vilnius grazie ad un calcio di rigore al 120'. Sarà il primo incontro tra la Roma e il Ludogorets, mentre i giallorossi hanno già affrontato 10 volte delle squadre bulgare. Il bilancio è positivo con 8 vittorie, 1 pareggio e un solo ko. Il Ludogorets nel 2014 ha eliminato la Lazio in Europa League e nel 2020 è stato eliminato, sempre in Europa League, dall'Inter. La gara di ritorno si giocò in un Meazza deserto: era l'inizio del Covid e della pandemia. Dal punto di vista tattico, il Ludogoretrs gioca con il 4-2-3-1, i giocatori più interessanti sono Despodov (ex Cagliari) e il trequartista Cauly.

REAL BETIS SIVIGLIA
C'è l'ex Lazio Luiz Felipe

Certamente l'avversario più insidioso del girone, visto che la squadra allenata da Manuel Pellegrini è tornata ad alzare un trofeo dopo 17 anni, vincendo la coppa di Spagna e ha sfiorato la Champions League. Tanti i giocatori da tenere d'occhio, soprattutto l'attaccante Fekir. Aria di derby, poi, per l'ex Lazio Luiz Felipe. Altre conoscenze del calcio italiano sono l'ex Fiorentina Pezzella, e il capitano, l'eterno Joaquin. Il Betis, in questo momento, ha vinto le prime partite del campionato e sono primi a 6 punti in classifica insieme al Real Madrid, al Villareal e all'Osasuna. Se la Roma non ha mai affrontato il Betis in partite ufficiali, lo ha fatto Mourinho con Chelsea e Real Madrid: il bilancio dice quattro vittorie e due sconfitte.

HJK HELNSINKI
La vecchia conoscenza è Hetemaj
Dopo il Bodo in Conference League, la Roma torna in Scandinavia per affrontare una squadra che ha vinto 31 volte il campionato finlandese. Quest'anno ha partecipato ai play off per la Champions League dove è stata eliminata dal Viktoria Plzen (prossima avversaria dell'Inter) e si è qualificata per i gironi di Europa League eliminando il Silkenorg: vittoria per 1-0 all'andata e pareggio in trasferta nella gara di ritorno. L'allenatore è Toni Koskela, il modulo usato dal mister è il 3-5-2. La Roma ritrova un giocatore che conosce bene l'Italia: è Hetemaj, vecchia conoscenza della Serie A e della Roma stessa fin dal 2010, quando in una partita di lacrime (quelle di Julio Sergio) e polemiche (quelle con l'arbitro Russo) con la maglia del Brescia segnò il gol del momentaneo 1-0, il suo primo in Serie A. In totale, in Italia, tra Brescia, Chievo, Reggina e Benevento, ha giocato 379 partite, segnando 12 gol. A Helsinki si giocherà alla Bolt Arena, un campo sintetico ("di plastica", per dirla alla Mourinho): anche questo sarà un fattore.
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 08 ott 2022 
Roma, i guai di José Mourinho tra infortuni e pochi gol
Il mal di gol e gli infortuni. Sono questi i due problemi con cui si ritrova a fare...
Cristante: "All'annuncio di Mourinho nessuno pensava fosse vero. Siamo forti"
"L’obiettivo è tornare in Champions”
 Mer. 05 ott 2022 
MOURINHO: "Dybala sta bene e gioca. Sarà difficile per noi, ma lo sarà anche per loro"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BETIS, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Normale che Zaniolo non segni 20 gol a stagione, dà tantissimo per la squadra"
Designazioni Arbitrali 9ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 9ª GIORNATA
Pellegrini: "Sfida chiave con Mourinho. Dybala è un grande giocatore, ma credo nella mia squadra"
L'allenatore del Betis Manuel Pellegrini, ha rilasciato un'intervista in merito...
 Dom. 02 ott 2022 
La vendetta di Dybala. Fischi, gol e festa: "Partita magnifica"
Quella di suscitare nostalgie è arte nobile, delicata, che prevede inevitabilmente...
Inter-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
8ªGiornata di Serie A
 Sab. 01 ott 2022 
Inter-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
8ªGioranta di Serie A
Inter-Roma, è già tempo di esami (difficili) per Inzaghi e Mou
Inzaghi punta sul giovane Asllani, l'ex Dzeko e Dimarco per dimenticare Udine. Mourinho cerca i gol di Abraham e Zaniolo per il salto di qualità Luigi Garlando
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
8ª Giornata di Serie A
 Ven. 30 set 2022 
Inter, confronto squadra-tifosi ad Appiano Gentile alla vigilia della Roma
Dopo le contestazioni alla proprietà dei giorni scorsi una delegazione della Curva Nord ha incontrato i giocatori e Simone Inzaghi presso il centro d'allenamento nerazzurro per rimarcare l'importanza della gara contro i giallorossi
Pellegrini e quelle voci di uno scarso attaccamento all'Italia: il retroscena
Lorenzo Pellegrini è pronto per rientrare domani a San Siro. Il capitano ha lavorato...
Roma, una settimana su misura per Zaniolo
La settimana sembra fatta su misura per Zaniolo. Dal rimprovero, anche se senza...
 Gio. 29 set 2022 
Roma, ora basta inchini alle big
A Milano per debellare il virus. Sì, l'Inter è la nuova chance per la Roma che,...
 Mer. 28 set 2022 
MARIA SOLE FERRERI CAPUTI, prima donna ad arbitrare una partita di Serie A
Svolta storica per la Serie A. Per la prima volta, infatti, un match del massimo...
Designazioni Arbitrali 8ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 Mar. 27 set 2022 
Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma per far ricredere Southgate
L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare tanti gol nella Roma: finora ne ha fatti due in campionato in sette gare, Mourinho attende che alzi la media anche perché dietro di lui scalpita Belotti...
Mou anticipa l'accordo con Adidas
Prove di matrimonio. Ma per ora tocca solo al testimonial. José Mourinho è l'ospite...
 Lun. 26 set 2022 
Inter-Roma, i volti nuovi hanno spinto più Mourinho che Inzaghi
L'allenatore nerazzurro ha fatto giocare quasi la stessa formazione che ha sfiorato lo scudetto, mentre lo Special One ha ritoccato in maniera significativa quella che ha alzato la Conference, avvalendosi soprattutto dei nuovi Matic, Dybala e Celik
Roma, niente riposo per Zaniolo: si allena nel giorno libero e "punta" l'Inter
Nicolò insegue brillantezza dopo l’infortunio alla spalla e per questo ha lavorato da solo a Trigoria. Vuole arrivare al top alla sosta per il Mondiale, poi penserà al contratto
Rui Patricio, la consolazione si chiama Roma
In panchina nel Portogallo, rischia il Mondiale. Mourinho può rilanciarlo subito
Strootman: "Ai miei tempi la squadra andava bene, ma c'era la metà degli spettatori di oggi"
"Tra un paio d’anni la Roma potrà vincere lo scudetto”
 Dom. 25 set 2022 
Mourinho, è una Roma slim fit: il turnover non prende piede
Nelle prime sette giornate il tecnico ha utilizzato appena 15 titolari, meno di tutti i colleghi. Ma ora i rinforzi lo aiuteranno
Roma, tesoro Matic: il rinnovo scatta già in inverno
Da quando è arrivato non ha saltato una gara: la clausola adesso può attivarsi in fretta
 Sab. 24 set 2022 
Batistuta: "Scudetto? Può essere l'anno buono per la Roma, atmosfera simile alla nostra stagione..."
"Con gli arrivi di Mou e Dybala si sta vivendo una cosa simile alla nostra nel 2001. Spero con lo stesso lieto fine"
Roma Women, vittoria in rimonta con la Fiorentina: Haug e Giacinti firmano il 2-1
Terzo successo stagionale per le giallorosse di Spugna che, davanti al pubblico del 'Tre Fontane', battono le viola di Patrizia Panico e le raggiungono in testa alla classifica
Camara e Belotti i rinforzi di ottobre
Il guineano e l’ex Toro sono i giocatori in ritardo che Mourinho aspetta in grande spolvero dall’Inter in poi
 Ven. 23 set 2022 
Pellegrini, Zaniolo e Dybala: il trio si accende per Inter-Roma
Qualche acciacco e tanta voglia di stupire: tutti al lavoro per essere al top contro i nerazzurri. Mourinho ci conta
 Gio. 22 set 2022 
Manolas ritrova Pjanic negli Emirati Arabi: sarà un nuovo giocatore dello Sharjah
L'ex difensore di Roma e Napoli lascia l'Olympiacos dopo otto mesi: giocherà insieme al centrocampista bosniaco nel club biancorosso
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>