facebook twitter Feed RSS
Sabato - 26 novembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Bentornati a casa. Mourinho vuole cambiare marcia all'Olimpico: troppi pari lo scorso anno

Domenica 21 agosto 2022
È tornata a essere la casa più bella d'Italia. Ora bisogna godersela meglio. Domani la Roma farà il debutto casalingo in campionato contro la Cremonese e ritroverà lo stadio come lo aveva lasciato nella splendida serata della presentazione contro lo Shakhtar e nelle ultime sei gara della scorsa stagione: tutto pieno.

Lo stesso accadrà martedì 30, quando arriverà il Monza. La spinta impressionante e ininterrotta del popolo romanista va sfruttata per vincere più partite rispetto allo scorso anno, quando la squadra di Mourinho ha lasciato qualche punto di troppo ai rivali passati per l'Olimpico. Otto quelli buttati nei pareggi contro Sampdoria, Genoa, Bologna e Venezia, per non parlare dei tre regalati alla Juventus dopo il doppio vantaggio costruito.

I 36 punti conquistati nelle 19 gare casalinghe della passata stagione sono un bottino certamente migliorabile. Mourinho lo sa e non vuole scherzi sin dalla prima partita con la Cremonese. Per tenere alta la concentrazione ha ordinato il ritiro a Trigoria stasera dopo l'allenamento fissato nell'insolito orario delle 18. Non sempre i giocatori sono obbligati a dormire nel centro sportivo alla vigilia dei match all'Olimpico, il fatto che stavolta accada sta a sottolineare l'importanza dell'impegno.

Per vincere la tipica gara che rischia di essere presa sotto gamba il tecnico dovrebbe riproporre inizialmente la stessa formazione che ha schierato a Salerno. Il dubbio a sinistra lo ha risolto in partenza Zalewski, bloccato nei giorni scorsi dalla febbre e domani destinato quindi alla panchina. Wijnaldum dovrà probabilmente attendere la sfida di sabato 27 in casa della Juventus per debuttare da titolare, ma con la Cremonese, prima o dopo, avrà altro spazio. Pellegrini è quindi pronto a scalare di nuovo in mediana al fianco di Cristante, favorito su Matic, con Zaniolo e Dybala a supporto di Abraham.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 11 ott 2022 
Roma, caso Camara: cosa è successo? Solo 18 minuti in A
"Senza Wijnaldum è un dramma": così Mou ha lasciato intendere che il guineano non lo convince
 Lun. 10 ott 2022 
Dybala, gli esami confermano la lesione: ecco quanto resterà fermo
La Joya oggi ha sostenuto l'ecografia a Trigoria che ha confermato l'infortunio muscolare
Pellegrini, la sostanza e il sacrificio
Non al massimo, vuole aiutare la Roma. Gli manca la zona gol, ma c’è bisogno di lui in mediana
 Dom. 09 ott 2022 
Zalewski, sprint Roma per volare in Qatar
L'esterno può giocare su entrambe le corsie e può mettere in difficoltà con la sua velocità gli avversari: sta scalando le gerarchie e punta al Mondiale
PRIMAVERA 1 - Roma-Inter 3-1
Nella 7ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 08 ott 2022 
La Roma difende Zaniolo e il suo talento: nessuna multa e rinnovo pronto
Deve controllare gli scatti di nervi e ritrovare il gol: ecco la strategia per rilanciare Nicolò
Roma, caso Abraham: l'attaccante è scomparso. Tutti i segnali di un malessere
L’inglese non riesce a sbloccarsi: solo due gol segnati in questa stagione. Ora serve la cura Mourinho
 Ven. 07 ott 2022 
Cent'anni di Liedholm: bugie e magie del Barone eterno
Uno come lui, oggi, se la comanderebbe con un filo di gas. Senza bisogno, cioè,...
 Mer. 05 ott 2022 
Roma, con il Betis non è il momento di fare calcoli
Premessa sicuramente scontata: nessuno meglio di Mourinho può conoscere il momento...
Roma, chi è l'astro nascente della Primavera che piace a Mourinho
Abituato a bruciare le tappe, attaccante esterno, brevilineo, dotato di una discreta forza: Cherubini è un predestinato
 Mar. 04 ott 2022 
TRIGORIA 04/10 - Individuale per Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA
 Lun. 03 ott 2022 
Nel nome di Chris
Se ne sono accorti tutti, tranne il ct inglese. Chris Smalling è il difensore...
 Ven. 30 set 2022 
Pellegrini e quelle voci di uno scarso attaccamento all'Italia: il retroscena
Lorenzo Pellegrini è pronto per rientrare domani a San Siro. Il capitano ha lavorato...
Roma, una settimana su misura per Zaniolo
La settimana sembra fatta su misura per Zaniolo. Dal rimprovero, anche se senza...
Inter-Roma, sorriso Dybala: test decisivo, vuole esserci
Appena rientrato, subito a Trigoria dove ha parlato a lungo con Mourinho
Filo diretto col Giappone: spunta il terzino Riku Handa
Un filo diretto, quello con il mercato asiatico, che la Roma ha intenzione di continuare...
 Gio. 29 set 2022 
Roma, ora basta inchini alle big
A Milano per debellare il virus. Sì, l'Inter è la nuova chance per la Roma che,...
Ritorno con rancore: Dybala e Abraham, che voglia di San Siro
Dopo la grande attesa, il nulla di fatto: 180 minuti in cui sono rimasti a guardare...
 Mer. 28 set 2022 
Roma, Celik è il gregario insostituibile
A causa dell’incidente di Karsdorp, il terzino turco entra nel club degli indispensabili: sabato il test Inter
Dybala va in tribuna con l'Argentina. Mourinho lo aspetta a Trigoria
Neanche un minuto giocato tra le due amichevoli con la Seleccion, adesso la Joya rientrerà a Roma per essere valutato dallo staff medico giallorosso in vista della sfida con l'Inter
 Mar. 27 set 2022 
Mou anticipa l'accordo con Adidas
Prove di matrimonio. Ma per ora tocca solo al testimonial. José Mourinho è l'ospite...
Delusione Abraham: panchina con Inghilterra. Torna Cristante, domani rientrano Rui Patricio e Ibanez
Tammy Abraham e Bryan Cristante tornano a Trigoria dopo i rispettivi impegni in...
Mercato, alla Roma piace Ndicka
C’è anche la Juventus
 Lun. 26 set 2022 
Le incognite in vista dell'Inter: oggi ripresa allenamenti. Mourinho aspetta ritorno dei nazionali
Nodo Dybala, difficile che dopo un viaggio 6/8 ore riesca a sostenere il primo allenamento il 28
Roma, niente riposo per Zaniolo: si allena nel giorno libero e "punta" l'Inter
Nicolò insegue brillantezza dopo l’infortunio alla spalla e per questo ha lavorato da solo a Trigoria. Vuole arrivare al top alla sosta per il Mondiale, poi penserà al contratto
 Dom. 25 set 2022 
Roma, mezza squadra in scadenza: Pinto deve mettere le basi per la conferma della rosa
Per Matic, Smalling e Belotti ci sono già le opzioni per il prolungamento
Mourinho, è una Roma slim fit: il turnover non prende piede
Nelle prime sette giornate il tecnico ha utilizzato appena 15 titolari, meno di tutti i colleghi. Ma ora i rinforzi lo aiuteranno
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>