facebook twitter Feed RSS
Martedì - 27 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Mourinho vuole Belotti contro la Juve

Il dg a Milano per sbloccare l'affare legato al centravanti: trattativa serrata per Shomurodov al Bologna, in serata schiarita Fulham-Kluivert
Giovedì 18 agosto 2022
Mourinho è stato chiaro. Senza mai fare il nome di Belotti, anche pubblicamente ha detto senza mezzi termini che manca ancora qualcosa alla rosa. Così, per esaudire le richieste dell'allenatore, Tiago Pinto si è immerso in una tre giorni milanese per cercare di creare le condizioni per l'ingaggio di Belotti. L'allenatore continua a inviare segnali al centravanti, disposto ad aspettare ancora. Il centravanti è costretto allo status di disoccupato quando tutti i campionati sono partiti. Sono passati più di due mesi dall'ultima partita ufficiale giocata e non ha svolto preparazione con una squadra, non può restare parcheggiato ancora a lungo. Mourinho lo vuole per la prima sfida vera della stagione, in programma tra nove giorni a Torino contro la Juventus. Quello che potrà già essere uno scontro diretto, lo Special One vuole giocarselo al meglio delle possibilità. La Roma alla fine riuscirà a ingaggiare Belotti, al termine di un percorso tortuoso, con ostacoli rappresentati da Shomurodov, Felix, Kluivert e altri sette giocatori in esubero che non si riesce a muoverli e che pesano in bilancio come macigni. Ieri Tiago Pinto era abbastanza preoccupato.

La concorrenza per Belotti
La concorrenza per il Gallo aumenta e anche se il centravanti continua a dare la priorità alla Roma, il rischio di perderlo esiste. A quel punto Mourinho chi lo sente? Il discorso con il Bologna per Shomurodov prosegue, ma non alle condizioni che vorrebbe la Roma. Dopo due riunioni in call la trattativa si è arenata, il Bologna è interessato a un prestito con un obbligo condizionato, mentre la Roma vuole un obbligo che scatti in modo agevolato. Se non l'uzbeko dovrebbe partire almeno Felix, ma serve una cessione a titolo definitivo, nel rispetto di quel percorso virtuoso che si sono imposti i Friedkin. Per il ghanese ci sono stati sondaggi di Cremonese e Monza e ieri anche del Cagliari.

Tiago Pinto e le riunioni a Milano
Tiago Pinto è arrivato a Milano martedì pomeriggio e resterà nel suo quartier generale anche oggi. Il direttore generale deve cercare di sbloccare alcune situazioni in fase di stallo. Mourinho vuole un vice Abraham all'altezza. Adesso non ce l'ha. Il dirigente portoghese ha dovuto affrontare una serie di trattative complicate. Ieri non ci sono stati scossoni, nessuna via d'uscita per gli esuberi. Anche la posizione di Kluivert è diventata imbarazzante per la Roma. Lo scorso anno l'olandese non è voluto andare a titolo definitivo al Nizza, imponendo delle clausole che non hanno portato al riscatto. L'olandese ha accettato un'offerta del Fulham, che lo vuole solo in prestito, quando Tiago Pinto potrebbe cederlo a titolo definitivo, ci sono due club italiani, due portoghesi e una società greca disposte a trattare un trasferimento a titolo definitivo. Kluivert si sta impuntando, provocando il disappunto dei dirigenti giallorossi. La trattativa in serata ha avuto un'accelerazione, perché il Fulham ha accettato di inserire l'obbligo di riscatto legato alle presenze.

Monetizzare le cessioni
La Roma vuole puntare su una strategia di equilibrio, ha agito con tempestività per Dybala e Wijnaldum, ma l'obiettivo dei Friedkin è quello di portare il club stabilmente tra le grandi. Per il primo anno dopo tanto tempo la Roma chiuderà il mercato con il bilancio in attivo, i Friedkin continuano a mettere soldi ogni mese per far quadrare i conti e hanno investito 38 milioni per portare la società fuori dalla Borsa. Dopo aver ceduto Carles Perez e Villar in prestito, adesso Tiago Pinto deve monetizzare qualche partenza. Anche Calafiori è tra i giocatori in uscita, ha il contratto in scadenza tra un anno e la Roma non lo vuol dare via gratis. Lo hanno cercato il Bari, un club tedesco e uno belga.
di Guido D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 26 set 2022 
Roma, niente riposo per Zaniolo: si allena nel giorno libero e "punta" l'Inter
Nicolò insegue brillantezza dopo l’infortunio alla spalla e per questo ha lavorato da solo a Trigoria. Vuole arrivare al top alla sosta per il Mondiale, poi penserà al contratto
Roma, El Shaarawy va veloce: punta l'Inter e il rinnovo
A giorni in gruppo, vuole aiutare la squadra a San Siro e meritarsi un nuovo contratto: è in scadenza
L'Olimpico è il tesoro della Roma: quanto porta l'effetto Mourinho
Abbiamo analizzato l’impatto economico della passione: sostegno per la squadra, ma anche affare economico da 35 milioni. Se il trend continua, il bilancio sorride
 Dom. 25 set 2022 
Mourinho, è una Roma slim fit: il turnover non prende piede
Nelle prime sette giornate il tecnico ha utilizzato appena 15 titolari, meno di tutti i colleghi. Ma ora i rinforzi lo aiuteranno
Dybala torna giovedì: un solo allenamento prima di Inter-Roma
Paulo ha saltato il primo test con l’Argentina ma può giocare il secondo: si scalda per San Siro
I cori solo per incoraggiare. Ne farei uno su Mourinho
Vorrei rivolgermi oggi a quelli che negli Stadi intonano i cori. Più volte mi sono...
 Sab. 24 set 2022 
SPINAZZOLA: "Ci siamo resi conto di ciò che abbiamo fatto in Conference solo dopo essere tornati..."
"...solo dopo essere tornati a Roma. Devo ancora recuperare la forma fisica migliore"
 Ven. 23 set 2022 
Conti: "Difficile che la Roma possa vincere lo scudetto quest'anno, in futuro farà grandi cose"
Conti: "Mi rivedo in Federico Chiesa. Roma? Scudetto difficile, ma futuro roseo"
La missione Mondiale di Ibanez
Cresciuto come pochi, felice come mai. Roger Ibanez, a 24 anni ancora da compiere,...
 Mer. 21 set 2022 
Dybala: "Quando Mourinho mi ha chiamato ho deciso in pochi minuti"
"Essere protagonista in una squadra mi aiuta tanto"
La Roma si è fatta furba: è la squadra meno ammonita del campionato
Grazie agli insegnamenti di Mou, i giallorossi sono passati dai 2,76 cartellini a gara dell'ultima stagione a uno solo a partita in questo avvio di campionato, col miglior rapporto tra sanzioni e falli commessi
 Dom. 18 set 2022 
Abraham, l'anti Dea. L'Atalanta lo cercò, l'ha punita tre volte. Ora vuole ritrovare il gol
Tammy Abraham ha voglia di dimostrare all'Atalanta che si erano sbagliati a non...
Roma, le esclusioni azzurre che fanno male
T'amo Bove (Edoardo e non pio, ci scusi comunque Carducci). Se fosse per i tifosi...
 Sab. 17 set 2022 
Femminile, Roma ko con la Juve: la supersfida decisa dal gol di Cernoia
Nella supersfida con la Juventus la AS Roma femminile lascia sul campo un'ottima...
 Ven. 16 set 2022 
Italia, i convocati per le gare con Inghilterra e Ungheria
Ci sono Cristante e Pellegrini. Out Mancini, Spinazzola, Belotti e Zaniolo
Golden Boy 2022, ecco la lista dei 40: c'è Zalewski. Camavinga il favorito
L'elenco dei nominati verrà pubblicato in via delinitiva a metà ottobre, quando rimarranno in gara i 20 finalisti
 Mer. 14 set 2022 
Designazioni Arbitrali 7ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 7ª GIORNATA
 Mar. 13 set 2022 
Zaniolo, testa e cuore per la Roma: "Siamo tornati". E presto il contratto
Il talento giallorosso è totalmente concentrato sulla squadra, ha stretto i denti per esserci a Empoli e la squadra lo ha apprezzato
Bufera Massimo Mauro: "Var introdotto per impedire alla Juve di continuare a vincere"
"Var creato per danneggiare la Juve", la sparata di Mauro scatena il putiferio. L'ex tornante bianconero riaccende la polemica a Pressing dopo il gol annullato a Milik nella gara con la Salernitana
Arbitri e Var, le due novità per spegnere le polemiche
Gli episodi dell’ultimo turno hanno riproposto la necessità di introdurre SAOT e Challenge
 Lun. 12 set 2022 
Sorpresa Roma, riecco Zaniolo (con Abraham)
Per la partita di questa sera Mourinho recupera l'artiglieria pesante. La Roma deve...
 Dom. 11 set 2022 
Abraham & Co. Ora servono i gol
Certi numeri non mentono. Nella Roma che ha improvvisamente perso solidità...
 Sab. 10 set 2022 
L'ex Giacinti punisce il Milan: la Roma vince 2-0, Ganz resta a zero punti
Secondo successo per la squadra di Spugna, seconda sconfitta per quella dell'ex attaccante del Diavolo
 Ven. 09 set 2022 
Cosa dirà Mourinho alla Roma per ricaricarla
La squadra giallorossa non può sbagliare le prossime tre partite prima della sosta
 Mer. 07 set 2022 
Cosa sta succedendo a Karsdorp
Troppe distrazioni per l’olandese, la competizione con Celik sembra farlo soffrire: deve ritrovare la testa
Dybala superstar, è lui il migliore della Roma. La cura Mou funziona
Alla Juve alla fine, l'argentino era quasi un estraneo. Adesso è già il giocatore top dei giallorossi
Designazioni Arbitrali 6ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 6ª GIORNATA
Dybala, il calcio fatto leader della Roma
La Joya sta diventando un punto di riferimento attraverso la qualità del gioco: contro il Ludogorets c’è bisogno della sua guida tecnica
Abraham ha recuperato dopo Udine. Oggi in vendita i biglietti per Empoli
Nessun pericolo per Abraham. Il numero 9 giallorosso era uscito con una contusione...
 Lun. 05 set 2022 
Roma, è sparito Abraham: il caso diventa preoccupante
Non è ancora l’attaccante di un anno fa. Infortunio non serio, ma in Europa dovrebbe riposare: tocca a Belotti
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>