RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 1 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Campionato al via, certezze e dubbi di tutte le squadre di Serie A

Venerdì 12 agosto 2022
Notte prima degli esami per gli allenatori: le sicurezze di Pioli, le perplessità di Inzaghi, l'entusiasmo di Mourinho e le tante novità per Allegri e Sarri...

STROPPA (MONZA)

Certezze
- Campagna acquisti super e non ancora terminata nonostante il dodicesimo colpo di ieri: Pablo Marì. Ha tanta qualità e quattro azzurri/azzurrabili come Cragno, capitan Pessina, Sensi e Caprari. Se arrivasse pure un Icardi...

Incertezze - La squadra è stata totalmente rivoluzionata e avrà bisogno di tempo. Tanti i giocatori da cedere e manca una prima punta dal gol nel Dna.

*** *** ***


ALVINI (CREMONESE)

Certezze
- Il 3-4-1-2 caro ad Alvini è il punto di partenza. Okereke e Tsadjout sono i due punti di riferimento in avanti, in attesa di Dessers.

Incertezze - Troppi gli addii "pesanti", ma la rosa è comunque extralarge. E il calendario delle prime quattro giornate (avversarie: Fiorentina, Roma, Torino e Inter) spaventa.

*** *** ***


BARONI (LECCE)

Certezze
- La capacità di Corvino di fare mercato e pescare talenti è una garanzia: intrigante l'attacco con Strefezza e Di Francesco esterni e in mezzo Ceesay, 20 gol nello Zurigo 2021-22.

Incertezze - Partire con Tuia e Dermaku subito out non è il massimo e la difesa è da registrare. Nella rosa tanti hanno poca esperienza in Serie A.

*** *** ***


NICOLA (SALERNITANA)

Certezze
- L'imminente sbarco di Candreva e l'innesto di Vihena garantiranno personalità ed esperienza. In attacco la coppia Bonazzoli-Botheim fa scintille e in più c'è Ribery che sembra tirato a lucido. Il calore della piazza e la proprietà solida sono due fattori.

Incertezze - Preoccupano i problemi muscolari del precampionato e serve una punta per completare la rosa.

*** *** ***


GOTTI (SPEZIA)

Certezze
- Nzola è rivitalizzato e la partenza di Provedel è stata compensata con l'arrivo di Dragowski. Ekdal e Bourabia daranno sostanza al centrocampo e se Caldara in difesa si confermerà in crescita come a Venezia...

Incertezze - Finora tanti infortuni e in attacco manca un bomber.

*** *** ***


GIAMPAOLO (SAMPDORIA)

Certezze
- Caputo, Quagliarella e l'infortunato Gabbiadini hanno il gol nel Dna; Sabiri nel precampionato e in Coppa Italia ha confermato di poter essere importante. Villar e Djuricic hanno voglia di riscatto.

Incertezze - Le trattative per la cessione del club non danno tranquillità e il mercato viene portato avanti senza spendere. Pesanti le perdite di Yoshida, Damsgaard, Candreva, Ekdal e Thorsby.


*** *** ***




ZANETTI (EMPOLI)

Certezze
- Difesa affidabile e in porta Vicario è un bel punto fermo. La società e l'ambiente hanno piena fiducia in Zanetti. Trattenere Bajrami sarebbe importante.

Incertezze - Togliere alla rosa dello scorso anno Pinamonti, Asllani, Di Francesco, Zurkowski e Viti non è indolore. In avanti va trovata la quadratura del cerchio.


*** *** ***



MIHAJLOVIC (BOLOGNA)

Certezze
- Nell'undici titolare una sola novità: a sinistra uno tra Lykogiannis e Cambiaso. Per il resto un'ossatura rodata con la punta di diamante Arnautovic, ancora sotto le due Torri nonostante il corteggiamento di Juve e United, Medel in difesa e Schouten in mezzo.

Incertezze - La partenza di Theate ha lasciato un bel buco in difesa, sul centro sinistra: serve un aiuto dal mercato. Rosa da completare in tutti i reparti. Quando De Silvestri non sarà al top, a destra basterà Kasius?


*** *** ***



SOTTIL (UDINESE)

Certezze
- In attacco ci sono ancora due elementi chiave come Deulofeu e Beto. Importante la conferma di Pereyra, leader dello spogliatoio. La solidità della società aiuterà il "deb" Sottil.

Incertezze - In Coppa Italia contro il Feralpi Salò il gioco ha latitato. La difesa ha praticamente sempre subito gol nel precampionato e va registrata in fretta.


*** *** ***



DIONISI (SASSUOLO)

Certezze
- La conferma di Berardi è una grande notizia, ma importante è aver trattenuto pure Frattesi e Maxime Lopez. La rosa non è stata stravolta secondo la filosofia societaria.

Incertezze - Alvarez e Pinamonti sapranno garantire i gol segnati da Scamacca e Raspadori (non ancora ceduto, ma... quasi)?


*** *** ***



JURIC (TORINO)

Certezze
- Lukic capitano è un faro in campo e nello spogliatoio e il lavoro nel precampionato ha dato ottimi frutti. I nuovi acquisti Vlasic, Miranchuk e Radonjic intrigano.

Incertezze - Juric parlerà oggi per la prima volta dopo settimane di silenzio nelle quali c'è stata la lite, poi risolta, con il ds Vagnati. L'organico è da completare.


*** *** ***



CIOFFI (HELLAS VERONA)

Certezze
- Ha cambiato il 3-4-2-1 di Tudor nel 3-5-2 per avere più copertura in mezzo senza però rinunciare alla qualità di Barak. Piccoli, Henry e Djuric possono non far rimpiangere Simeone e Caprari.

Incertezze - I rapporti tra il tecnico e la società non sono idilliaci a causa del mercato e dell'eliminazione dalla Coppa Italia. Dopo aver perso Casale, Caprari e Simeone (quasi), rinunciare ad altri pezzi (Ilic, Tameze, Barak e Lazovic) sarebbe pesante.


*** *** ***



GASPERINI (ATALANTA)

Certezze
- Senza coppe europee, lavorerà solo per il campionato. Un bel vantaggio. Ederson e Okoli si sono già inseriti e il nucleo storico ha voglia di riscatto.

Incertezze - Il mercato finora non ha soddisfatto Gasp che sulle fasce vuole un paio di innesti che abbiano gamba. La vicenda Ilicic va chiarita; serve che Muriel e Zapata tornino al top.


*** *** ***



ITALIANO (FIORENTINA)

Certezze
- Il rinnovo di Milenkovic, elemento chiave, è arrivato al momento giusto e ora c'è pure un bomber di livello europeo come Jovic. Il 4-3-3, con Amrabat o Mandragora al posto di Torreira, non si tocca e il rapporto squadra-città darà una bella spinta.

Incertezze - Rispetto al passato servirà più concretezza offensiva, soprattutto dagli esterni. Va risolto il dualismo tra Terracciano e Gollini e dal mercato è attesa una mezzala di qualità in attesa del rientro (a gennaio) di Castrovilli.


*** *** ***



MOURINHO (ROMA)

Certezze
- La campagna acquisti, seguendo le indicazioni dello Special One, ha trasformato la squadra: Dybala, Wijnaldum e Matic, in attesa di Belotti, daranno molto. Gli ottimi risultati nelle amichevoli hanno infiammato la tifoseria che ora sogna.

Incertezze - Mou aspetta un difensore per completare un pacchetto arretrato che finora è andato bene, ma che lo scorso anno ha avuto qualche amnesia. A settembre serve il rinnovo di Zaniolo per toglierlo "definitivamente" dal mercato.


*** *** ***



SARRI (LAZIO)

Certezze
- Ha una rosa più ampia, più giovane e al momento con più qualità rispetto allo scorso anno. Il rinnovo del contratto lo mette al centro del progetto e parte dal lavoro svolto la passata stagione. Immobile centravanti è una garanzia di gol.

Incertezze - Da valutare l'adattamento dei nuovi al calcio di Mau: un po' di tempo ci vorrà. In porta servono gerarchie precise tra Maximiano e Provedel. Sarri spera che non arrivino offerte per Milinkovic, per lui elemento cardine.


*** *** ***



ALLEGRI (JUVENTUS)

Certezze
- Di Maria, Bremer e Kostic sono top player da Juve che si aggiungono a Vlahovic e Zakaria, acquistati a gennaio. La voglia di rivincita della proprietà e dello stesso Allegri daranno la spinta. Stadium già esaurito a Ferragosto.

Incertezze - L'infortunio di Pogba è una bella tegola in una mediana che manca ancora di un regista (quanto servirebbe Paredes). La difesa senza Chiellini e De Ligt e con gli innesti di Bremer e Gatti rischia di pagare qualcosa. Nel precampionato non si è visto il miglior Vlahovic.


*** *** ***



SPALLETTI (NAPOLI)

Certezze
- Di Lorenzo, Lobotka, Anguissa e Osimhen sono il nuovo "nucleo", quelli su cui puntare a occhi chiusi, ma è stato assai incoraggiante anche il precampionato di Kvaratskhelia. Blindata la fascia sinistra, che in passato ha dato dei problemi, con Olivera e Mario Rui.

Incertezze - Le perdite di Insigne, Koulibaly, Mertens e Ospina, alle quali si aggiungerà anche Fabian, sono pesanti. La squadra va ancora completata e poi avrà bisogno di tempo per "girare". Tensioni tra la tifoseria e la proprietà.


*** *** ***



INZAGHI (INTER)

Certezze
- Rispetto allo scorso anno ha un attaccante super come Lukaku e una rosa più "profonda". Finalmente c'è un vice Brozovic (Asllani) e Onana obbligherà Handanovic a non abbassare mai la tensione. La fame di rivincita sarà un propellente micidiale nello spogliatoio.

Incertezze - Non sa ancora se uno tra Skriniar e Dumfries sarà sacrificato sul mercato: una bella spada di Damocle sulla testa. Nel precampionato la difesa ha subito 10 gol in 5 incontri e il gioco non è sembrato fluido perché Lukaku non è ancora inserito. Calhanoglu, Mkhitaryan e Skriniar lontano dal top.


*** *** ***



PIOLI (MILAN)

Certezze
- Parte con il titolo di campione d'Italia e una squadra praticamente identica allo scorso anno, fatta eccezione per Kessie. Ha messo dentro la freschezza di Adli e soprattutto De Ketelaere sulla trequarti più un attaccante come Origi. Il precampionato è andato alla grande e la difesa si è confermata affidabile.

Incertezze - Nonostante il rientro di Pobega, mancano un centrocampista che sostituisca Kessie e un difensore centrale. Ibrahimovic, il leader spirituale, tornerà in campo solo a gennaio. C'è da convivere con la pressione di dover difendere il titolo: un gruppo così giovane saprà rispondere "presente"?
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

UCL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 24 feb 2024 
Quinta squadra in Champions: ci siamo quasi. La situazione aggiornata
L'Italia è un testa nel ranking stagionale Uefa: tutti gli scenari possibili
 Mer. 21 feb 2024 
 Lun. 12 feb 2024 
Stadio Roma, presentato esposto al Nucleo operativo ecologico: "Falle nel progetto"
Il Coordinamento contrario alla costruzione della nuova casa del club ha presentato la segnalazione agli organi competenti manifestando le criticità del piano per l'inizio dei lavori
 Ven. 02 feb 2024 
Mourinho, auguri speciali al figlio con la Conference League
L'ex allenatore della Roma è tornato sui social per un giorno particolare, tutto dedicato al figlio José Mario con una nota di giallorosso
 Lun. 18 dic 2023 
CHAMPIONS LEAGUE 2023-2024 - Partite Ottavi di Finale
Ottavi di Finale Porto (POR) - Arsenal (ENG) Napoli (ITA) - Barcellona (ESP)...
 Mer. 13 dic 2023 
Ramos protesta per l'arbitraggio "contro il Siviglia"? Lo sfottò dei romanisti: "Manca Taylor"...
L'ex giocatore del Real Madrid si è sfogato dopo l'eliminaziona dalla Champions League: "Il rigore è pazzesco"
 Mer. 29 nov 2023 
Roma, sorpasso in cinque mosse
La Roma ha in mano l'occasione per rimettere il naso avanti, avendo già staccato una diretta concorrente come la Lazio
 Ven. 24 nov 2023 
Roma, c'è la Champions nel mirino. Con l'Udinese non si può sbagliare
La squadra di Mou fatica con le big (21 punti conquistati su 81 in due stagioni), per continuare a sperare a un posto tra le prime 4 non sono ammessi passi falsi
 Gio. 23 nov 2023 
Roma femminile, 3-0 sull'Ajax in Champions: decidono Giacinti e Giugliano
Le giallorosse portano a casa il bottino pieno contro le olandesi con un netto 3-0. Prima vittoria stagionale in Champions League femminile dopo il pareggio esterno con il Bayern
ROMA-AJAX, striscione in onore di Giulia Cecchettin: "L'amore vero non uccide...basta"
Presa di posizione dei tifosi della Roma presenti al Tre Fontane per seguire il...
Mourinho, restyling al tatuaggio dei trofei: c'è anche la Conference della Roma
L'artista autore del ripasso ha mostrato sui social il risultato del lavoro svolto sul braccio dello 'Special One': tutti i dettagli
Roma-Ajax femminile: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Seconda giornata per le giallorosse in Champions League femminile: scopri le scelte dei due allenatori
 Sab. 11 nov 2023 
Abodi contro Malagò, il derby di Roma si gioca ai vertici dello sport
Il Ministro dello Sport e il presidente del Coni sono rivali sul campo, ma con rispetto: "L’auspicio è che sia una partita giocato sul campo, per una dimostrazione di maturità delle due tifoserie"
 Mer. 25 ott 2023 
CHAMPIONS LEAGUE 2023-2024, Feyenoord-Lazio, gli olandesi battono 3-1 i biancocelesti
Durante la terza giornata dei gironi di Champions League, la Lazio ha fatto visita...
 Mer. 18 ott 2023 
Nuova Champions League: bonus da capogiro per chi si qualificherà
Dalla prossima edizione non solo il cambio di format, chi accederà alla kermesse continentale incasserà ancora di più: ecco quanto
Scommesse, Corona: "Zalewski gioca da anni, ho le prove. Sono sicuro al 100% che non mi querelerà"
Fabrizio Corona torna a parlare e lo fa alla trasmissione televisiva 'Avanti...
 Mar. 19 set 2023 
CALCIOMERCATO, Morata: "Potevo tornare in Italia. Restare all'Atletico è stata la migliore scelta"
Alvaro Morata, centravanti dell'Atletico Madrid, ha parlato ieri in conferenza stampa...
 Mer. 06 set 2023 
UEFA, nuovo accordo con l'ECA: aumentano gli introiti dalle coppe europee
La UEFA e l'ECA hanno firmato un nuovo protocollo d'intesa che prolungherà la loro...
 Ven. 14 lug 2023 
Il mercato della Roma inquieta Mourinho: il segnale criptico sui social
Il tecnico si è fatto riprendere dallo staff con i piedi sul tavolo a Trigoria e ha annunciato le amichevoli: Latina, Braga e Farense
 Lun. 10 lug 2023 
L'UEFA ascolta Mourinho? Dal 2024 stop alle "retrocessioni" da una coppa all'altra
Calcio E Finanza ha consultato alcuni documenti dell'UEFA che riguardano i nuovi...
 Sab. 10 giu 2023 
TOTTI: "Spero che almeno una italiana riesca ad alzare il trofeo"
"Contro Guardiola non è facile, ha la squadra più forte del mondo, ma l'Inter ce la può fare"
 Mer. 10 mag 2023 
DZEKO 11° giocatore a segnare in semifinale di Champions League con due squadre diverse
Edin Dzeko è l'11° giocatore a segnare in semifinale di Champions League/Coppa dei...
Real-City, Rudiger e il curioso metodo per fermare Haaland (VIDEO)
Il difensore dei blancos ha usato una tecnica davvero singolare per contrastare...
 Mer. 05 apr 2023 
Perquisizioni Guardia di Finanza sedi di Roma, Lazio e Salernitana: indagini su compravendita...
Indagini su compravendita calciatori. Si tratta di due filoni di indagine distinti: uno riguarda la società giallorossa, l'altro quella biancoceleste e quella granata
 Ven. 17 mar 2023 
CHAMPIONS LEAGUE 2022/2023 - Sorteggi quarti di finale, semifinali e finale
Quarti di Finale 1 Real Madrid (ESP) - Chelsea (ENG) 2 Benfica (POR) - Inter...
MOURINHO ad Alguacil: "Ci vediamo l'anno prossimo in Champions"
Siparietto tra José Mourinho e Imanol Alguacil nel postpartita di Real Sociedad-Roma....
 Gio. 26 gen 2023 
Il bambino Mourinho che tra piano, numeri e pesce voleva solo il calcio
Dall'infanzia a Trigoria: una vita intera passata in campo
 Ven. 21 ott 2022 
Roma femminile, che esordio in Champions: battuto lo Slavia 1-0, decide Giacinti
Le ragazze di Spugna, alla prima della fase a gironi in Coppa dei Campioni, passano a Latina
 Ven. 02 set 2022 
La Roma Femminile pesca lo Sparta Praga in Champions
Il sorteggio di Nyon regala alla As Roma femminile lo Sparta Praga. Il doppio confronto...
 Gio. 25 ago 2022 
Ronaldo vuole la Champions: Mendes lo propone anche in Italia
Cristiano Ronaldo rischia di restare senza Champions per un anno, Jorge Mendes sta provando a evitare l'eventualità: contatti anche con Napoli e Milan
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>