facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, ora Wijnaldum con l'aiuto del Psg

L'olandese messo sul mercato da Galtier guadagna oltre 9 milioni: Pinto pensa a un prestito oneroso con partecipazione all'ingaggio
Mercoledì 20 luglio 2022
ROMA - L'arrivo di Dybala ha alimentato ulteriormente l'entusiasmo dei tifosi, ma anche scatenato nuove fantasie per il calciomercato. Inevitabile visto il colpo a parametro zero e il desiderio di vedere qualche altro tassello importante all'interno della rosa di Mourinho per poter tornare a competere ad alti livelli. E allora il nome di Georginio Wijnaldum non può che calzare a pennello con i sogni dei romanisti. E anche quelli di Mourinho. Occorre però fare una premessa: senza l'aiuto del Paris Saint Germain l'affare non è neanche immaginabile. Perché il centrocampista olandese guadagna oltre nove milioni di euro netti, e nemmeno i benefici del decreto crescita potrebbero aiutare la Roma a chiudere un'operazione tanto onerosa. Ma dal momento che Galtier, nuovo tecnico dei francesi, ha messo sul mercato il giocatore la Roma sta pensando a un prestito oneroso con partecipazione dell'ingaggio (la metà) da parte dei parigini. L'operazione non è semplice, ma la Roma ci proverà grazie anche alla volontà dell'olandese di giocare per Mourinho.
Anche perché la pista Frattesi si è ormai raffreddata (se non congelata) per quella distanza che Roma e Sassuolo non riescono a colmare sul costo del cartellino. Pinto non vuole più rimanere agganciato al ventiduenne - che sta facendo di tutto per approdare in giallorosso -, e sta cercando nuove soluzioni per garantire a Mourinho un centrocampista di livello. È stato offerto anche Bakayoko (il Milan vorrebbe concludere il prestito), ma il profilo non convince.



Contatto Atalanta
Piace decisamente di più Aleksej Miranchuk, da profilo più offensivo, trequartista dell'Atalanta. Gasperini lo ha messo sul mercato, ieri la Roma ha avuto contatti con il club bergamasco per capire la disponibilità a un trasferimento con contropartite tecniche. All'Atalanta piace El Shaarawy ma è stato proposto Carles Perez, Tiago Pinto prenderebbe volentieri dai nerazzurri anche Pasalic sul quale però c'è il veto del tecnico della Dea. Capitolo difensore centrale: nella lista del gm portoghese resta sempre il nome di Marcos Senesi che lascerà il Feyenoord. Il club olandese è sulle tracce di Hancko, la Roma prenderebbe volentieri l'italo argentino per avere quel mancino che manca al reparto.

Cessioni, poi l'attaccante
La priorità della Roma però è anche quella di sfoltire la rosa. Perché sono tanti i nomi che non rientrano nei piani di Mourinho e che sono destinati a lasciare la squadra. Come Gonzalo Villar. La trattativa con il Monza ha subito uno stop: sono troppi i dieci milioni richiesti dalla Roma, Galliani vorrebbe spenderne al massimo sei. Contatti nelle prossime ore per provare a chiudere a una via di mezzo. Kluivert interessa al Lione e al Marsiglia che ha anche individuato in Jordan Veretout il miglior rinforzo per il centrocampo: contatti in corso tra il club di Longoria e Tiago Pinto con l'intenzione prima di provare a chiudere per il francese e poi eventualmente aprire una trattativa separata per l'olandese. Diawara si allena a Trigoria ed è in cerca di una squadra (piace in Bundesliga), mentre Carles Perez ha diverse richieste dalla Spagna: non solo il Villarreal, ieri secondo i media spagnoli è arrivata anche un'offerta da parte del Celta Vigo. Se Pinto dovesse riuscire a sfoltire il reparto offensivo, allora si potrebbe riaprire la pista per un vice Abraham. Detto che Solbakken sembra essere sempre più vicino al Napoli, ritorna di moda il nome di Belotti, svincolato e alla ricerca della giusta soluzione per rilanciarsi. Il mercato della Roma tra entrate e uscite è tutt'altro che finito.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 28 set 2022 
Mourinho e Inter-Roma, basta amarezze: José cerca il primo successo da ex (ne ha perse 3 su 3)
Solo Simone Inzaghi è riuscito a battere lo Special One più di due volte di fila
Designazioni Arbitrali 8ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
Roma, Celik è il gregario insostituibile
A causa dell’incidente di Karsdorp, il terzino turco entra nel club degli indispensabili: sabato il test Inter
 Mar. 27 set 2022 
Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma per far ricredere Southgate
L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare tanti gol nella Roma: finora ne ha fatti due in campionato in sette gare, Mourinho attende che alzi la media anche perché dietro di lui scalpita Belotti...
 Lun. 26 set 2022 
Le incognite in vista dell'Inter: oggi ripresa allenamenti. Mourinho aspetta ritorno dei nazionali
Nodo Dybala, difficile che dopo un viaggio 6/8 ore riesca a sostenere il primo allenamento il 28
Roma, niente riposo per Zaniolo: si allena nel giorno libero e "punta" l'Inter
Nicolò insegue brillantezza dopo l’infortunio alla spalla e per questo ha lavorato da solo a Trigoria. Vuole arrivare al top alla sosta per il Mondiale, poi penserà al contratto
Roma, El Shaarawy va veloce: punta l'Inter e il rinnovo
A giorni in gruppo, vuole aiutare la squadra a San Siro e meritarsi un nuovo contratto: è in scadenza
Roma, i giorni caldi di Abraham: la rivincita comincia da Wembley
Ha esplorato San Siro venerdì con la nazionale inglese: tornerà a giocarci sabato contro l’Inter per dimenticare gli errori contro l'Atalanta. Ma stasera chiede spazio al ct Southgate per recuperare autostima in patria
Rui Patricio, la consolazione si chiama Roma
In panchina nel Portogallo, rischia il Mondiale. Mourinho può rilanciarlo subito
 Dom. 25 set 2022 
Cristante silenzioso e poco social: Mourinho e Mancini non ci rinunciano mai
Antidivo per definizione, più che il cuore della gente conquista chi lo allena. Il rinnovo con la Roma fino al 2027 va solo ufficializzato
Mourinho, è una Roma slim fit: il turnover non prende piede
Nelle prime sette giornate il tecnico ha utilizzato appena 15 titolari, meno di tutti i colleghi. Ma ora i rinforzi lo aiuteranno
Dybala torna giovedì: un solo allenamento prima di Inter-Roma
Paulo ha saltato il primo test con l’Argentina ma può giocare il secondo: si scalda per San Siro
Lautaro e Dybala, leadership pesanti
Tutti e due sono campioni del Sudamerica. Tutti e due vogliono andare al mondiale....
 Sab. 24 set 2022 
SPINAZZOLA: "Ci siamo resi conto di ciò che abbiamo fatto in Conference solo dopo essere tornati..."
"...solo dopo essere tornati a Roma. Devo ancora recuperare la forma fisica migliore"
Camara e Belotti i rinforzi di ottobre
Il guineano e l’ex Toro sono i giocatori in ritardo che Mourinho aspetta in grande spolvero dall’Inter in poi
Argentina, Dybala in tribuna nella vittoria contro l'Honduras
Paulo Dybala fuori. Il commissario tecnico della Nazionale argentina, Lionel Scaloni,...
 Ven. 23 set 2022 
Pellegrini, Zaniolo e Dybala: il trio si accende per Inter-Roma
Qualche acciacco e tanta voglia di stupire: tutti al lavoro per essere al top contro i nerazzurri. Mourinho ci conta
 Gio. 22 set 2022 
Ibanez: "La convocazione di Tite? Ero sul divano e mi ha chiamato mio cognato. Grazie Mou"
Le dichiarazioni del difensore della Roma, Roger Ibanez dal ritiro del Brasile
Lavoro personalizzato per Pellegrini: così vuole riprendersi la Roma
Il capitano giallorosso approfitta della sosta per ritrovare la miglior condizione possibile per il rientro. Ad accompagnarlo in questo percorso c'è il suo staff personale composto da fisioterapista, osteopata, dentista e nutrizionista
Belotti, straordinari per essere protagonista nella Roma
C'è un'immagine, di quelle pubblicate ieri dalla Roma, in cui si vede Andrea Belotti...
José Mourinho 22, il figlio di e l'incubo per Inzaghi
«L'espulsione non è una novità, riflette il mio modo di essere e di stare e non...
 Mer. 21 set 2022 
Dybala: "Quando Mourinho mi ha chiamato ho deciso in pochi minuti"
"Essere protagonista in una squadra mi aiuta tanto"
La Roma si è fatta furba: è la squadra meno ammonita del campionato
Grazie agli insegnamenti di Mou, i giallorossi sono passati dai 2,76 cartellini a gara dell'ultima stagione a uno solo a partita in questo avvio di campionato, col miglior rapporto tra sanzioni e falli commessi
Roma, l'Argentina di Dybala: cuori e allenamento personalizzato
La Joya è sceso in campo per sostenere un lavoro a parte in vista delle due amichevoli: il 23 settembre un nuovo controllo dello staff medico
Mourinho festeggia 22 anni di carriera: "L'espulsione? Questo sono io"
Il tecnico al Golden Quinas Gala: "L'anno scorso nessuno si aspettava una coppa dalla Roma, in questa stagione vogliamo fare ancora meglio"
Ibanez fedele a Mourinho: "Se sono nella Seleçao il merito è del tecnico"
Roger Ibanez aveva pensato di dare la sua disponibilità alla Nazionale di Roberto...
Roma, Dybala già sorride: contro l'Inter vuole esserci
Paulo si muove con Messi nel ritiro dell’Argentina: resta a Miami sperando di recuperare per la seconda amichevole con la Giamaica
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>