RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 4 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Il mercato non decolla: raduno al via il 5 luglio. Mourinho dovrà lavorare con una rosa incompleta

Il tecnico in più ha solo Matic e il caso Zaniolo (del quale avrebbe fatto a meno)
Martedì 28 giugno 2022
Sette giorni di passione, con la Roma che cerca di ricostruirsi in fretta. José Mourinho, come tutti i tecnici, vorrebbe partire con un bel pezzo di squadra fatta e non sarà così. Per ora non è stato accontentato: dal 25 maggio, giorno della finale di Tirana (il trofeo della Conference League nel mese di giugno è stato visto, fotografato e abbracciato dai tifosi giallorossi in diversi punti della Capitale: la Roma ha organizzato cinque eventi in altrettanti municipi, con lo scopo di esibire la Coppa), ad oggi, la società ha perso Mkhitaryan, più Olsen (che non era in rosa) e il secondo portiere Fuzato (più Florenzi) e ha ingaggiato Matic e Svilar (che non è stato ancora annunciato ufficialmente), in più ha lasciato esplodere la questione Zaniolo (e ieri non ha ricevuto risposte dal suo entourage), ribadendo al calciatore che ogni discussione sul rinnovo sarà congelata fino a settembre, procurando malumori - inevitabili - al ragazzo. Il mercato ancora non è partito di slancio, ci sono alcune trattative in corso che ballano sul filo di qualche milione, ma la parola fine non è stata ancora scritta e difficilmente verrà messa per la partenza della stagione, prevista per il 5 luglio, con il raduno della squadra a Trigoria. Sette giorni per fare la Roma, o almeno una buona parte.

LE NECESSITÀ E I PALETTI UEFA
Ci sarebbe la necessità di fare qualche altra cessione, illustre (Zaniolo) o meno (Veretout, Kluivert, Diawara, Calfiori, Villar) magari per evitare in futuro spiacevoli sorprese dalla Uefa, con la quale la Roma è in continuo contatto per raggiungere un accordo ed evitare sanzioni: si sa, la Roma, e non solo, dovrà rispettare alcuni paletti che da Nyon verrano messi, ma a Trigoria già sanno che al 30 giugno, il bilancio sarà in perdita. Andranno aumentati i ricavi e abbassati i costi, questo il diktat per il futuro. La Uefa, dunque, può costituire un problema in prospettiva, non è la (sola) causa del mercato a rilento visto fino a questo momento. Una lentezza generalizzata, che non riguarda solo la Roma: girano pochi soldi e chi non ne ha troppi da spendere subito, fatica. Mou è agitato, aspetta e spera, ha fretta: conta di avere una rosa non extralarge, ma con gli uomini giusti, i rinforzi che ha chiesto e che la società gli ha garantito. Magari arriveranno, ma lui li voleva prima possibile, come era normale che fosse. Dovrà aspettare, invece.

Ci saranno calciatori che faranno parte di una lista B, nella quale verosimilmente vedremo Bianda, Coric, Villar, Diawara, forse Darboe. Da valutare Kluivert, che ha mercato e la Roma conta di cederlo in fretta. Da Trigoria non filtra ottimismo sulla chiusura delle trattative da qui al raduno di Trigoria, forse qualcosa arriverà, provando a essere ottimisti, per la partenza per il Portogallo, prevista per l'11. La società sta facendo di tutto per regalare subito a Mourinho almeno il terzino, Zeki Celik, ma la trattativa va per le lunghe, si tratta sul prezzo e il Lille ancora non ha dato risposte. Il resto è tutto in divenire: manca un altro centrocampista, un difensore mancino e l'attaccante (Solbakken sì, appena parte il Perez di turno). Lo Special poi, si ritroverà una grana in più, che si chiama Zaniolo. Nicolò resta, va via, non rinnova, rinnoverà, queste incertezze non sono liete. Mou deve/vuole sapere se potrà contare su Zaniolo. Anche perché dal futuro del 22 dipenderà molto anche quello del reparto offensivo: se parte Nicolò arriverà uno di livello simile, questa è la promessa (fatta a Mou) che filtra da Trigoria, dove comunque non sono preoccupati per lo stallo sulle trattative. Lo ritengono normale e che riguarda altri club. Tutto giusto, come lo è cercare di fornire all'allenatore gli strumenti giusti per lavorare. La Roma quest'anno ha vinto e Mourinho non vuole fermarsi. Per quello freme. Dagli torto.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Olsen - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 16 ott 2023 
Attentato Isis in Belgio: morti due tifosi svedesi. Dai giocatori stop alla gara: non riprenderà
L'assassino sarebbe ancora in fuga. Le vittime indossavano la maglietta della Svezia, avversaria del Belgio nella partita di questa sera nella capitale del Paese
 Dom. 02 lug 2023 
Calciomercato Roma, più di 100 milioni dalle cessioni: cosa c'è dietro il lavoro di Tiago Pinto
Dal suo arrivo, Pinto ha realizzato più di 100 milioni vendendo un solo titolare. La Roma ha scelto di pagare la multa dell'Uefa per non indebolirsi
 Ven. 02 set 2022 
PINTO: "La squadra è più forte, ma oggi non si può parlare di scudetto"
"Tutti hanno rinunciato a dei soldi per venire qui. Zaniolo? Mai vicino ad andare via"
 Dom. 07 ago 2022 
Con Blanco è festa all'Olimpico. E Mourinho blinda Zaniolo
La Roma si prepara alla festa dell'Olimpico (ore 20.45 la sfida con lo Shakhtar...
 Ven. 05 ago 2022 
Roma, è un mercato virtuoso con Dybala e Wijnaldum: la spiegazione
Nonostante l'impressionante campagna acquisti, i Friedkin non hanno tradito il principio della sostenibilità
 Mar. 28 giu 2022 
La Roma baby in vendita: da Villar a Calafiori, Pinto prova a cedere i giovani per fare cassa
Una rosa intera da piazzare altrove e un tesoretto da accumulare per gli acquisti....
 Lun. 20 giu 2022 
Roma, da Veretout a Darboe: la cessione dei non indispensabili può portare un tesoretto di 40 mln
La Roma ha tra le mani un vero e proprio tesoro composto da tutti quei giocatori...
 Dom. 05 giu 2022 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto a caccia del tesoretto. Grana Kluivert
Il Nizza non è in Champions e chiede lo sconto per l’olandese: i giallorossi sono fermi ai 14,5 pattuiti in estate
 Sab. 04 giu 2022 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Olsen all'Aston Villa
Olsen all’Aston Villa: conclusa l’operazione, alla Roma 3,5 milioni di euro
Calciomercato Roma, non solo Isco: Tiago Pinto tratta Paredes
L’argentino ha già dato la sua disponibilità, lo spagnolo chiede una cifra alta: 7 milioni per tre anni. Ai giallorossi è stato offerto Gotze. Terzino destro: c’è la pista Bellerin
 Ven. 03 giu 2022 
CALCIOMERCATO Roma, tutto fatto per il passaggio di Olsen all'Aston Villa a titolo definitivo
Robin Olsen è destinato a restare in Inghilterra. Il portiere svedese infatti, resterà...
 Gio. 02 giu 2022 
Celik più Solbakken: la Roma compra a destra
Tiago Pinto è molto avanti per il terzino del Lilla e per l’ala del Bodø: la spesa complessiva si aggira sui 12-14 milioni. Così una fascia è sistemata. Ora fari puntati sul centrocampista
 Mer. 01 giu 2022 
Calciomercato Roma, l'Aston Villa pronto ad acquistare Olsen a titolo definitivo
Il club inglese vuole esercitare il diritto di riscatto del portiere svedese
 Mar. 31 mag 2022 
Calciomercato Roma, ora Farias e poi caccia al regista
Le linee-guida del mercato dei Friedkin: per l’attacco in arrivo l’argentino, in mediana grande investimento e tanti giocatori da sostituire
 Lun. 30 mag 2022 
Calciomercato Roma, rivoluzione a centrocampo: tutti i nomi per Mourinho
Tante sono le ipotesi per la mediana della prossima stagione, che rispetto alla finale di Tirana ha perso già due giocatori
 Mer. 27 apr 2022 
Calciomercato Roma, dalla Premier i rinforzi del futuro: tutti i nomi per Mourinho
Douglas Luiz, Bailly, Dalot: obiettivi inglesi come Matic, che però non convince del tutto. E proprio l'Inghilterra è la possibile destinazione di diversi giallorossi in uscita
 Mar. 29 mar 2022 
Calciomercato Roma, arriva il tesoretto. E Casale accende il derby
Circa 40 milioni dai prestiti, fino a 70 con qualche cessione: la società giallorossa studia le mosse. E per la difesa guarda verso Verona
 Lun. 28 mar 2022 
Tesoretto prestiti, la Roma va all'incasso: Pau Lopez, Under, Kluivert e Florenzi per monetizzare
Dei principali giocatori che i giallorossi hanno mandato fuori solo Calafiori può sperare di fare rientro alla base. Anche i giovani Reynolds, Bianda e Coric hanno mercato e saluteranno
 Gio. 17 feb 2022 
La Roma cambia. Sarà rivoluzione
"A settembre avremo una Roma ancora più forte". È la promessa di Tiago Pinto, già...
 Mar. 01 feb 2022 
Mourinho, 100 in Serie A ma niente tris. Però da luglio sarà rivoluzione
A volte, il passato è come se ci mettesse davanti a uno specchio per ricordarci...
 Gio. 27 gen 2022 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto sorride: per il mercato estivo un tesoro da investire
Tanti giocatori in prestito verranno riscattati: dalle loro cessioni un big, poi i Friedkin sono pronti a investire
 Mar. 18 gen 2022 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Olsen all'Aston Villa
COMUNICATO AS ROMA
Diawara valuta le offerte. Tiago Pinto, prima le cessioni poi Kamara. Santon tratta la rescissione
Il guineano ha ricevuto un'offerta anche dalla Turchia. Reynolds verso il Belgio
 Lun. 06 dic 2021 
Roma, dalla semifinale di Champions alla fragilità attuale: gli errori che pesano
Da Nzonzi e Pastore a Pau Lopez e Reynolds: troppe operazioni hanno impoverito la rosa (e le casse). E non è solo colpa di Monchi
 Mer. 01 dic 2021 
Il Bologna vola altissimo: Svanberg castiga la Roma. E Mou perde Abraham per l'Inter
Decisiva la rete dello svedese. Skorupski para tutto. L'attaccante inglese e Karsdorp salteranno la sfida con l'Inter. La squadra di Miha aggancia la Juve in classifica
Bologna-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham meriterebbe il gol. Bene Mkhitaryan. Zaniolo in chiaroscuro.
 Mar. 30 nov 2021 
La ricetta di Sinisa per fermare la Roma e vedere l'Europa
La città che non si esalta, dopo tre successi nelle ultime quattro partite, è paradossalmente...
 Dom. 10 ott 2021 
Da Pau Lopez a Coric, quante sorprese! Ecco quanto può incassare la Roma
Il portiere si è preso il Marsiglia: da lui possono arrivare 12 milioni per il riscatto. Inaspettato rilancio per il croato e Bianda, bene anche Olsen
 Mar. 05 ott 2021 
CALCIOMERCATO, Mirante: nuova avventura in Serie A: vicina la firma con lo Spezia
Trentotto anni e ancora tanta voglia di mettersi in gioco. Antonio Mirante non vuole...
 Mar. 28 set 2021 
Esuberi, a Trigoria ne sono rimasti due. Roma, a che punto stanno le cessioni?
Il lavoro di Tiago Pinto ha portato a un risparmio di oltre 55 milioni di euro lordi, alla voce ingaggi. E la bacheca dei giocatori esclusi dal progetto tecnico di Mourinho si sfoltisce
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>