facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mourinho sulle spine ora pressa la Roma: il mercato fermo lo agita

L'acquisto di Matic rappresenta per José solo un punto di partenza. Lo rassicura il patto che ha con i Friedkin
Martedì 28 giugno 2022
L' attesa e il silenzio generano per definizione speranze e congetture. Quale Roma sta nascendo? Quale Roma si può effettivamente immaginare? A pochi giorni dal raduno della squadra, che si allenerà per una settimana a Trigoria con il caldo come nemico, nessuna risposta può avere il peso di una sentenza. Vale anche per le altre squadre, certo. Il Milan ha appena vinto lo scudetto ma sta perdendo un giocatore dietro l'altro perché frenato dalla transizione societaria. Impossibile non notarlo. Come è impossibile ignorare che finora le nostre società si siano mosse solo su prestiti o svincolati. Ma nessuno a parte la Roma ha un allenatore che si chiama José Mourinho, programmato per andare contro i programmi: lui può adattarsi, evidentemente, ma «posso essere più o meno contento nel restare» a seconda della squadra che la proprietà e la dirigenza sapranno mettergli a disposizione.

Le idee geniali di Mourinho
Mourinho è un genio quando lancia Zalewski che fatica a giocare nella Primavera ma nello stesso tempo chiede giocatori pronti per combattere la sua battaglia: quella per la vittoria che passi attraverso la strada più rapida. Si potrebbe raccontarla come una verticalità progettuale. La sua chiarezza espositiva, garbata nei toni riservati ai Friedkin e addirittura a chi li rappresenta in sede di mercato, svela la richiesta ineludibile di assecondarne gli istinti agonistici: datemi un gruppo come dico io, io poi cambio la storia. L'arrivo di Matic, centrocampista di 34 anni che la Roma non avrebbe mai preso (né potuto prendere) senza Mourinho, è un rinforzo per la squadra e per la centralità decisionale che Mourinho esige. Così come Abraham e Rui Patricio, i migliori acquisti della precedente campagna, erano riconducibili (quasi) esclusivamente all'allenatore. Però questo è solo un inizio. Come la notte di Tirana è stato l'inizio. Se la Roma ha investito su Mourinho, è in un certo senso obbligata ad assecondarlo nelle ambizioni. Non significa prendere Cristiano Ronaldo, che Mourinho magari nemmeno vorrebbe in casa, ma significa seguirne fedelmente le indicazioni, parametrandole alla «sostenibilità» sbandierata dai Friedkin.

Le richieste di Mourinho alla Roma
In questi giorni di siccità, in cui il mercato sembra la metafora dell'emergenza nazionale, Mourinho aspetta un calciatore che forse la Roma non ritiene così indispensabile: una seconda punta alla Dybala, capace di migliorare la qualità offensiva e aumentare il potenziale realizzativo del gruppo. D'altra parte, con il caso Zaniolo da risolvere e un organico pingue, la società ha il dovere di guardare oltre alle necessità immediate per garantire un equilibrio duraturo. E così si sta concentrando su investimenti razionali, tipo il turco Celik che diventerà una buona alternativa sulla fascia destra, o Frattesi, ieri caduto in una disavventura hot sui social, elemento cresciuto nel vivaio e appetibile se il Sassuolo scende nelle richieste. La sintesi di due forze uguali e contrarie, come sempre, può facilitare il raggiungimento di una via di mezzo efficiente.

Mourinho preme sui Friedkin
Mourinho freme, legittimamente, per alzare l'asticella e non deludere i tifosi. Ma sa dal principio - e lo ha detto, sempre - che la Roma non gli può regalare in due sessioni di mercato un roster da scudetto. Non lo pretende. Pretende però di avvicinarsi al vertice e di tornare in fretta in Champions League. Ora tocca ai Friedkin, che non parlano mai in pubblico ma in privato sono interlocutori costanti dell'allenatore, creare le premesse per una crescita ulteriore, graduale e costante. Non ci sono alternative, quando chiami il fuoriclasse della panchina. Mourinho è garanzia di rendimento, di titoli, di felicità, a patto di dirigere un'orchestra di musicisti che suonino le sue note.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 ago 2022 
Mourinho e la pizza di Salerno: stavolta ne ordina 60 per festeggiare con giocatori e staff
Nella passata stagione dopo la vittoria sulla Salernitana il tecnico della Roma era stato immortalato mentre la mangiava in treno. Ieri ha voluto coinvolgere tutta la squadra
CALCIOMERCATO Torino, Lukic si è scusato: nei prossimi giorni si parlerà di rinnovo
Importanti novità in casa Torino sulla questione Lukic: il centrocampista serbo,...
Friedkin porta anche lo sponsor Toyota sulle maglie d'allenamento della Roma
Arriva lo sponsor che nella Roma dei Friedkin non poteva mancare. Il club giallorosso...
Roma, Cristante stavolta è più che indispensabile
Un gol e una prestazione di grande sostanza: se la squadra di Mourinho concede poco agli avversari, è anche merito del “totem” davanti alla difesa
Mourinho e la sua Roma: il debutto a Salerno in due immagini
La partita straripante di Zaniolo, la concretezza di Cristante: José aspetta un rinforzo in attacco ma intanto si gode una squadra concreta e dal potenziale offensivo incontenibile. Negli spogliatoi c'è stata solo una cosa che ha infastidito il tecnico portoghese: ecco quale
Online in vendita la terza maglia della Roma
Dopo l'annuncio della seconda maglia, c'è attesa e curiosità per la presentazione...
Cristante, Matic e Wijnaldum: le scelte di Mou hanno fatto la differenza
A metà ripresa, il tecnico ha messo in campo una piccola rivoluzione passando a un 3-5-2 più compatto: "Non sono entrati giocatori per uccidere la partita, ma per gestirla" Dal nostro inviato Andrea Pugliese
La Roma di Cristante che piace a Mou. Oggi le risposte di Spalletti e Allegri
José ha tolto Abraham, Zaniolo, Dybala e vinto grazie al gol di un mediano. Hanno giocato e vinto 7 delle prime 10 del torneo scorso: stasera ci prova la Juve di Di Maria
Dybala: "Buona la prima. Daje Roma". E Zaniolo lo esalta
La Joya esulta su Instagram dopo il successo per 1-0 contro la Salernitana
Belotti e la Roma, adesso o mai più: settimana decisiva
Il Gallo non vuole aspettare oltre e il Galatasaray è pronto a venire in Italia per convincerlo a firmare: la situazione non è facile
DAZN: "Nei prossimi giorni provvederemo a erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato"
"DAZN è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati...
Joya a sprazzi e quel palo che emoziona
All’Arechi subito tocchi e visione di gioco: alla fine sono stati 46 i palloni toccati. Ora dategli soltanto il tempo
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
1ªGiornata di Serie A
Dazn, un altro disastro: tifosi infuriati
Tifosi romanisti letteralmente infuriati con Dazn per i clamorosi disservizi (non...
La Roma dei Fab Four si salva dal trappolone con un gol di Cristante
Il bello del calcio è che passi tutta l'estate a parlare dei Fab Four — Abraham,...
 Dom. 14 ago 2022 
MOURINHO, è stato impossibile rilasciare dichiarazioni a Dazn
Non ci sono solo problemi di trasmissione con DAZN: dopo Salernitana-Roma per tre...
SPINAZZOLA: "Ancora presto per fissare traguardi, sappiamo che siamo migliorati molto"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SPINAZZOLA A DAZN Squadra che ha...
MOURINHO: "Mi è piaciuto tutto, gestito il risultato con maturità"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Dybala straordinari ma vorrei altri attaccanti di alto livello"
La Roma spreca, ma gioca bene e vince: a Salerno ci pensa Cristante
Un gol del centrocampista regala a Mou i primi tre punti, dopo che Zaniolo aveva mancato tre occasioni. Palo di Dybala
MANCINI: "Bravi, ma meritavano 2 gol in più. Sarei felice dell'eventuale arrivo di un difensore"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A DAZN Buona la prima....
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala c'è, gli manca solo il gol. Zaniolo sprecone
Dazn, problemi di visione: protesta sui social. Il comunicato della tv e il link alternativo
I problemi si sono verificati durante le partite del pomeriggio Lazio-Bologna e Fiorentina-Cremonese. Arriva il comunicato dell'azienda
Serie A - Salernitana-Roma 0-1
1ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "Dybala è motivato. Belotti? Del mercato parliamo il 2 settembre..."
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PELLEGRINI: "L'anno scorso abbiamo vinto la Conference e vogliamo proseguire"
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Hai vinto la Conference...
Dazn non funziona: problemi durante le partite
Dazn: problemi nella visione delle partite. E arrivano le scuse: "Stiamo lavorando per trovare il prima possibile una soluzione"
Salernitana-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
1ª Giornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>