RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 4 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma-Inter: sfida tra i migliori talenti d'Italia, da Tripi a Casadei

Domani sera a Reggio Emilia nerazzurri per il decimo scudetto, giallorossi per il nono nel giorno in cui al 99% sarà l'ultima di Alberto De Rossi in panchina
Lunedì 30 maggio 2022
Nello stadio dove otto giorni fa si è deciso lo scudetto dei grandi, domani verrà assegnato quello dei giovani. Al Mapei, Roma-Inter (si gioca alle 20.30, diretta su Sportitalia) è la finale che rispecchia la classifica della stagione regolare, con la Roma che ha chiuso prima (dominando la stagione soprattutto nella prima metà) e l'Inter seconda. Ma se i giallorossi, in semifinale, se la sono cavata nei 90 minuti battendo 2-0 la Juventus, l'Inter si è trovata a un passo dal baratro: sotto di tre gol contro il Cagliari a 13' dalla fine, è stata protagonista di una straordinaria rimonta, ed è bastato il pareggio al 120' per consegnare ai nerazzurri una finale che mancava dal 2019, quando a Parma lo scudetto lo vinse l'Atalanta.

ANCORA A REGGIO — Allo stadio di Reggio Emilia si legano dolci ricordi per entrambe le squadre: la Roma ha vinto il suo ultimo scudetto Primavera - l'ottavo della sua storia - nel 2016 proprio al Mapei ai rigori in finale contro la Juventus (ed eliminando in semifinale proprio l'Inter, sempre dal dischetto), mentre nelle due stagioni successive è stata l'Inter a superare sullo stesso campo la Fiorentina: nel 2017 finì 2-1 (decisero Vanheusden e Pinamonti), l'anno dopo 2-0 con gol nei supplementari di Colidio e Rover. La Roma, con un altro successo, aggancerebbe a nove proprio l'Inter (e il Torino) in testa alla classifica delle squadre più scudettate a livello Primavera; i nerazzurri, invece, sarebbero i primi ad andare in doppia cifra, rispettando una tradizione che dal 2002 li vede trionfare ogni cinque anni (2007, 2012, 2017).


CIAO DE ROSSI — Sarebbe, dopo quelli del 2005, del 2011 e del 2016, il quarto scudetto per Alberto De Rossi, arrivato con tutta probabilità al capolinea della sua straordinaria avventura di 19 anni alla guida della Primavera della Roma. A sostituirlo dovrebbe essere Federico Guidi, che allenava la Primavera della Fiorentina nella finale del 2017 contro l'Inter e che nell'ultima stagione ha guidato il Teramo. Vogliono salutare la Roma con un titolo anche i 2002 che sono stati decisivi in semifinale: dal capitano Filippo Tripi - autore del gol del vantaggio con la Juve - allo spagnolo Javier Vicario, che ha segnato il raddoppio. Gli altri fuoriquota sono tutti difensori: Ndiaye, Feratovic e Morichelli, a protezione di Davide Mastrantonio, che invece è un 2004 e già lo scorso anno difendeva la porta giallorossa sotto età. Probabile che la formazione ricalchi quella della semifinale, con Volpato - già un gol in Serie A contro il Verona - in appoggio a Satriano e Cherubini e lo svedese Voelkerling Persson (che all'Inter ha segnato in campionato, nel match finito 1-1 a Trigoria) pronto a subentrare a partita in corso.

NON SOLO CASADEI — Chivu, invece, ha dovuto rivoluzionare la sua Inter per capovolgere l'epilogo di una partita che per i nerazzurri si era messa malissimo. E chissà che la doppietta segnata al Cagliari non regali una maglia da titolare a Fabio Abiuso, arrivato nel gennaio del 2021 in prestito dal Modena e nato proprio a Sassuolo, nella città che ha ospitato la semifinale. Di opzioni, davanti, il romeno ne ha tante: da Valentin Carboni e Zuberek - che avevano iniziato la partita di sabato scorso - fino a quelli che sono subentrati, compreso l'estone Jurgens, che ha giocato nella Roma Under 17 nella stagione 2019-20. Ma i gol, all'Inter, quest'anno li ha garantiti soprattutto un centrocampista, Cesare Casadei: sono stati ben 16, di cui 14 in campionato e due in Youth League, molti dei quali di testa su cross dell'altro Carboni, Franco. Casadei non ha esordito in A solo perché l'Inter si è trovata fino all'ultima giornata a giocarsi lo scudetto, e davanti a lui troverà Giacomo Faticanti, altro 2004 della Roma e compagno di squadra in Nazionale Under 19: per loro, la stagione non finirà domani, ma andrà avanti con l'Europeo al via il 18 giugno in Slovacchia.
di Marco Calabresi
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Alberto De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 04 gen 2024 
Mourinho, l'ombra Souloukou e le notti a Trigoria: i retroscena dell'addio di Pinto
Il gm portoghese ha trascorso gli ultimi tre anni al Bernardini, a volte chiudendo per ultimo il cancello: ma non tutto è andato come previsto
 Sab. 16 dic 2023 
 Ven. 15 dic 2023 
L'ascesa di Pisilli: dai giovanissimi alla prima squadra. Mourinho ha lanciato un altro "bambino"
L'ingresso in campo, il gol e le lacrime. La storia di Niccolò Pisilli è una di...
 Sab. 23 set 2023 
Gianluca Gombar a capo del settore giovanile: con lui Daniele Placido. Tutte le novità
Dopo l'addio di Vergine, andato al Milan, Pinto promuove l'ex team manager sempre più suo braccio destro
 Mar. 08 ago 2023 
Panchina, sarà chiesta una deroga: favorito Cerra, match analyst
Durante le amichevoli disputate finora dalla Roma è stato Stefano Rapetti - preparatore...
 Mer. 05 lug 2023 
Frattesi, la storia: dalla Lazio alla Roma, poi la vendita
Gli inizi nel settore giovanile biancoceleste e il passaggio in quello giallorosso, fino al passaggio al Sassuolo
 Mar. 25 apr 2023 
GUIDI: "Giocavamo contro squadra forte: siamo stati bravi. Questa coppa è anche di De Rossi"
PRIMAVERA TIM CUP - FIORENTINA-ROMA 1-2 (d.t.s.), LE INTERVISTE POST-PARTITA, FEDERICO GUIDI: "Grande emozione. I ragazzi hanno dato un senso a tutto il lavoro svolto quotidianamente"
 Lun. 17 apr 2023 
VOLPATO eletto migliore U19: "Premio importante. Primo gol sotto la Sud? Ero emozionato"
Si celebra oggi l'edizione 2023 del Gran Galà del Calcio, organizzato da ADICOSP,...
 Sab. 08 apr 2023 
Roma, Pisilli è già un predestinato: i paragoni con Gavi, Perrotta e...
Pisilli: il 'Gavi' della Roma col gol nel sangue. Dna giallorosso fra Totti, la 21 di Dybala e un papà... juventino
 Ven. 07 apr 2023 
De Rossi, il commovente tatuaggio per papà Alberto che emoziona i tifosi
L'ex capitano della Roma ha voluto tributare il padre, ex allenatore della Primavera giallorossa, in un modo davvero speciale
 Mer. 01 mar 2023 
Serra, non solo Mourinho: i precedenti che fanno infuriare la Roma
Il fischietto di Torino era finito nella bufera per due direzioni della Primavera giallorossa a Viareggio: 5 cartellini rossi e tante polemiche
 Dom. 04 dic 2022 
Progetti, idee, talento e Mourinho: chiamatelo Trigoria Lab
Ogni tanto qualcuno si diletta a monitorare i campionati professionistici in Italia...
 Mar. 15 nov 2022 
Il Pallone d'Oro già in testa: Tahirovic è questo
Il baby svedese della Roma era minorenne quando dichiarò di ambire al prestigioso premio. Valorizzato da De Rossi un anno fa in Primavera, ora è pronto al decollo con Mourinho
 Mer. 05 ott 2022 
Roma, chi è l'astro nascente della Primavera che piace a Mourinho
Abituato a bruciare le tappe, attaccante esterno, brevilineo, dotato di una discreta forza: Cherubini è un predestinato
 Sab. 03 set 2022 
Zalewski sempre più padrone della scena
Si è messo alle spalle Viña nella scorsa stagione, ora corre con Spinazzola ed è molto più di un’alternativa. Ha imparato il ruolo a tutta fascia e lo interpreta al top
 Lun. 29 ago 2022 
FELIX saluta la Roma: "Un onore indossare questa maglia"
Felix Afena Gyan si è congedato dalla Roma con un toccante post sui social network....
 Sab. 20 ago 2022 
La Primavera della Roma del dopo-De Rossi riparte oggi da Cesena. Faticanti è il capitano
Sarà strano, oggi alle 16.30 (diretta Solocalcio e sull'app di Sportitalia), vedere...
 Mer. 22 giu 2022 
CALCIOMERCATO Roma, Cremonese fortemente interessata al classe 2002 Ndiaye
La Cremonese continua a guardare in casa della Roma. Il club neopromosso avrebbe...
Frattesi, il talento di Fidene pronto a conquistare Roma
Il centrocampista è pronto a tornare a Trigoria e coronare il suo sogno di vestire la maglia giallorossa da professionista. De Rossi il suo idolo, vorrebbe la numero 16
 Mar. 21 giu 2022 
Darboe: "Alla Roma devo tutto. Mourinho duro ma ti fa crescere"
Il centrocampista ha rilasciato un'intervista alla FIFA raccontando anche il viaggio che lo ha portato in Italia
 Dom. 12 giu 2022 
Alberto De Rossi: "In passato ho rifiutato più volte di allenare in Prima Squadra per Daniele"
Alberto De Rossi: "Essere fedeli alla Roma è stato semplice per me"
Calciomercato Roma, i giovani alla prova di Mourinho: Tripi al bivio
Da Mastrantonio a Volpato, tanti i nuovi talenti convocati in ritiro: lo Special One ha dimostrato di crederci e vuole osservarli tutti da vicino prima di prendere una delle tre decisioni possibili
 Sab. 04 giu 2022 
Roma Primavera, ufficiale: Federico Guidi è il nuovo tecnico: "È una fortissima emozione"
Tramite un comunicato sul proprio sito il club giallorosso ha annunciato il nuovo allenatore delle giovanili che subentrerà ad Alberto De Rossi
 Mer. 01 giu 2022 
Roma, De Rossi nuovo responsabile sviluppo allenatori nazionali
Il tecnico ha lasciato la guida della Primavera per assumere il nuovo incarico dirigenziale
PRIMAVERA, Guidi verso la panchina. Per De Rossi un ruolo di coordinamento
Come circolato nelle scorse settimane, Alberto De Rossi lascerà la panchina della...
FLORENZI saluta così Alberto De Rossi: "Bisogna solo dirti grazie per tutto quello che hai fatto"
Alberto De Rossi non sarà più alla guida della Roma Primavera a partire dalla prossima...
 Mar. 31 mag 2022 
ALBERTO DE ROSSI: "Per il futuro della Primavera la Roma ha un altro progetto, io sarò..."
PRIMAVERA 1 - LA FINALE - ROMA-INTER 1-2, LE INTERVISTE POST PARTITA, ALBERTO DE ROSSI: "Futuro? La Roma ha altri progetti per la panchina. Io sarò a disposizione del club per ciò che mi verrà proposto"
Roma battuta ai supplementari: l'Inter vince lo Scudetto Primavera
I giallorossi vanno in vantaggio con Vicario, l'Inter replica con Casadei, nell'extra time decide Iliev
PRIMAVERA 1 - LA FINALE - Roma-Inter 1-2. Rimonta nei supplemetari, l'Inter è Campione d'Italia
Nella gara unica della finale della fase finale del Campionato Primavera 1 TIMVISION...
Alberto De Rossi: "Un vanto essere rimasto 29 anni alla Roma. Ultimi due anni incredibili"
Alberto De Rossi ha parlato a Sportitalia nel prepartita della finale scudetto...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>