facebook twitter Feed RSS
Sabato - 25 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

MOURINHO: "Abbiamo scritto la storia, possiamo darle seguito. Il mio futuro è a Roma"

UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE: ROMA-FEYENOORD 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Mercoledì 25 maggio 2022
MOURINHO A SKY SPORT

Le sue lacrime ci impressionano...
"(piange, ndr) Ci sono tante cose che mi passano in testa nello stesso momento."

Si aspettava questo coinvolgimento di un intero popolo?
"Sono 11 mesi a Roma, si capisce subito..."

Sono venuti in molti, la Roma non vinceva da 50 anni un trofeo europeo.
"Ho detto ai ragazzi che a Torino avevamo fatto quello che dovevamo, il nostro lavoro di una stagione. Oggi non era lavoro, ma storia: scrivere o non scrivere, l'abbiamo scritta."




Si aspettava di riuscirsi subito?
"La Conference è una competizione che dall'inizio abbiamo avuto la sensazione fosse possibile vincerla, poi a poco a poco diventava più difficile con Marsiglia e Feyenoord, che è una buonissima squadra. Ma è un competizione su cui puntavamo, in campionato potevamo avere qualche punto fondamentale. Io rimango, non c'è dubbio, anche se arriva qualche voce o qualcosa. Non voglio qualcosa, voglio rimanere a Roma. Bisogna capire cosa vogliono fare i nostri proprietari, che sono onestissimi, per la prossima stagione. Possiamo dare seguito a questo progetto, bisogna solo capire per definire una direzione per la prossima stagione."

Lei ha accettato la scommessa Roma, ha subito conquistato qualcosa che rimarrà nella storia.
"Nella storia della Roma e anche nella mia. Mi hanno detto da poco che solo io, Ferguson e Trapattoni abbiamo vinto trofei in tre decadi diverse, mi fa sentire vecchio...ma è una cosa bella per la mia carriera. Adesso vado in vacanza, in spiaggia davanti casa mia."

Cosa ha di diverso questa vittoria rispetto alle sue altre?
"La cosa molto molto bella nella mia carriera è che, al di là del trofeo europeo con il Manchester United, farlo con Porto, Inter in Champions e con la Roma è molto molto speciale. Un conto è vincere quando tutti se lo aspettano e un altro è vincere quando le cose rimangono immortali e per sempre. Questo fa sentire speciale. Non dico che non penso a me, ma penso soprattutto alla gente romanista che festeggia oggi, spero ci aspettino. Rimane per sempre, sono veramente felice per i nostri ragazzi e la famiglia romanista."

Lei si sente romanista?
"Certo che mi sento romanista, magari è un modo anche di lavorare. Sono portista, sono interista, sono chelsista, pazzo del Real Madrid, adesso sono romanista. Sono di tutti quelli che con me creano una famiglia, cercano un obiettivo, stanno insieme nei momenti difficili e per fortuna anche in momenti come questo. Per tutto il rispetto di tutti i club dove ho lavorato e di cui sono innamorato, oggi sono romanista al 100% perché questa gente è incredibile"


*** *** ***


MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

Vedendo la partita, soffertissima per una squadra che sembrava avere meno energie, non le dà fastidio che la dipingano come un genio della comunicazione e non come un grandissimo allenatore?
"Ieri un giornalista, penso olandese, mi ha fatto una domanda. Ma più che una domanda lui faceva un'affermazione, diceva che è difficile vincere giocando un bel calcio. Io ho risposto che è molto difficile vincere. Per vincere bisogna avere tanti ingredienti e la nostra squadra ha fatto 55 partite. Rui Patricio ha giocato 54 partite, anche se parliamo di un portiere è un'assurdità. Altri ne hanno giocate comunque tantissime. Siamo arrivati in condizione di stanchezza fisica, mentale, ma quella mentale siamo riusciti a nasconderla, a lavorarla. La stanchezza fisica è più difficile da combattere e per farlo servono caratteristiche fantastiche di un gruppo che fa emozionare. Ricordo che quando ho fatto la mia millesima partita e mi hanno offerto una cena io ho detto loro che questa stagione sarebbe finita in modo speciale. Nel secondo tempo abbiamo avuto difficoltà, non solo fisiche perché se dicessi così starei sminuendo il nostro avversario. Loro hanno giocato bene, hanno creato problemi e hanno cambiato modulo nel secondo tempo, obbligandoci a prendere delle decisioni per tamponare il loro gioco offensivo. Penso che questo sia stato importante, voglio far loro i complimenti. Come noi hanno giocato 15 partite in questa competizione, una semifinale incredibile e come noi hanno dato un prestigio nuovo ad una competizione nuova e che oggi diventa importante. Con tutto il rispetto per chi ha giocato le ultime partite di Europa League, le semifinali e la finale di Conference non sono paragonabili. Oggi abbiamo fatto la storia. Dopo il Torino ho detto che il lavoro di una stagione era fatto. Noi non eravamo abbastanza forti ed esperti per centrare la Champions, abbiamo fatto il nostro lavoro. Siamo andati in Europa League e abbiamo migliorato la classifica. Questa competizione era fatta per fare la storia, e fare la storia non è andare semplicemente in finale. Quella non è una bella storia. Ho condiviso la mia esperienza con i ragazzi, quando perdevo mi chiedevo cosa ci facessi in finale da sconfitto. Abbiamo vinto, i ragazzi hanno dato tutto. E' un peccato che debbano andare in nazionale perché se hanno l'energia che ho io avrebbero meritato di andare in spiaggia."

Cosa ha pensato al fischio finale? E' la vittoria più bella dal punto di vista emotivo?
"Ho vinto competizioni europee con 4 club diversi. Vincere con lo United, anche se era uno United senza la qualità dei tempi migliori, è una cosa quasi naturale. Vincere la Champions col Porto non è normale, e fa la gioia di un popolo. Vincere con l'Inter fa la gioia di un popolo. Vincere con la Roma, oggi, fa la gioia di un popolo. questo ha un significato speciale perché ti fa pensare"
COMMENTI
Area Utente
Login

Rui Patricio - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 21 giu 2022 
La Roma torna alla difesa a 4: come cambia la formazione di Mourinho
Aspettando nuovi acquisti (difensore centrale, terzino destro, due centrocampisti...
 Dom. 12 giu 2022 
Calciomercato Roma, i giovani alla prova di Mourinho: Tripi al bivio
Da Mastrantonio a Volpato, tanti i nuovi talenti convocati in ritiro: lo Special One ha dimostrato di crederci e vuole osservarli tutti da vicino prima di prendere una delle tre decisioni possibili
Roma-Mertens in sala video: i match analyst di Mourinho devono dire se l'affare vale
Lo studiano, lo esaminano. Non perché debbano conoscerlo meglio, ci mancherebbe....
 Sab. 11 giu 2022 
Mertens, segnali alla Roma. È un affare modello Matic
Dries Mertens è un profilo esperto, che farebbe felice Josè Mourinho e che aggiungerebbe...
 Ven. 10 giu 2022 
Più Roma per Mourinho: Friedkin, serve un colpo. A breve l'ufficialità dei primi quattro innesti
Matic, Svilar, Celik e Solbakken: a breve l’ufficialità dei primi quattro innesti, ma il mercato è appena partito
 Mer. 08 giu 2022 
La Roma gigante: con Matic in sei superano 1.90
La Roma cresce di centimetri. Qualora dovesse sbarcare Matic nella Capitale, nella...
 Lun. 06 giu 2022 
Fernando Santos risponde a Mourinho: "Rui Patricio santo qui e a Roma"
Il ct loda le prestazioni del portiere: "È un titolare anche nella mia formazione"
 Mer. 01 giu 2022 
Ibañez, da insostituibile a uomo mercato della Roma
È il giocatore di movimento che ha il più alto minutaggio con Abraham, ma piace molto e fa plusvalenza
Mourinho: "Roma, stagione fantastica. Gli arbitri ci hanno condizionato le partite"
Mourinho: “Vincere con la Roma è stato speciale. Ci sono stati errori arbitrali che hanno condizionato diverse partite. Pinto? Un grande direttore”
 Ven. 27 mag 2022 
Pellegrini nominato miglior giocatore della Conference League
Svelata anche la top 11 del torneo. Presenti oltre al capitano giallorosso Rui Patricio, Smalling e Abraham
 Gio. 26 mag 2022 
L'Uefa celebra Smalling: "Solido come una roccia". E lui prenota il futuro: "Se Mou mi vuole..."
Il difensore inglese conquista il premio di "Player of the match" e si gode la coppa: "Avevo vinto l’Europa League con il Manchester United ma questo per me è il titolo più passionale"
Roma-Feyenoord 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE
 Mer. 25 mag 2022 
RUI PATRICIO: "È stata un'impresa, Mourinho fondamentale per questa vittoria"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE: ROMA-FEYENOORD 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Feyenoord 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo, la classe fa la differenza. Difesa mostruosa, non sbaglia nulla
Roma-Feyenoord - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE - LA FINALE
 Sab. 21 mag 2022 
Rui Patricio: "I tifosi meritano la vittoria della Conference"
Il portiere giallorosso in un'intervista con l'Uefa: "Vincere implica una maggiore responsabilità: il prossimo anno dovremo lottare per altri trofei"
E adesso la coppa
A Tirana con l'Europa League già in tasca. La Roma chiude il campionato con una...
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
38ªGiornata di Serie A
 Ven. 20 mag 2022 
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham chiude col botto, Zalewski si fa valere anche a destra
Abraham e Pellegrini spingono la Roma in Europa League. Toro, troppi regali
Due errori dei granata mettono in discesa la partita dei giallorossi, con l'inglese letale su azione e su rigore. Nel finale Pellegrini chiude il match ancora dal dischetto. Mou sicuro di giocare le coppe a prescindere dalla finale di Conference League
Calciomercato Roma, Svilar sbarca nella capitale: breve tappa con la fidanzata
Il prossimo portiere giallorosso arriverà in estate dal Benfica, nei giorni scorsi ha visitato la capitale
Torino-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Torino-Roma secondo le principali...
 Mer. 18 mag 2022 
TRIGORIA 18/05 - Squadra in campo per l'allenamento. Out Smalling, Zaniolo, Karsdorp e Mkhitaryan
ALLENAMENTO ROMA - Tripletta di El Shaarawy nella partitella
 Dom. 15 mag 2022 
Roma, la road map dei recuperi: Zaniolo e Felix per venerdì col Toro, Mkhitaryan per la finale
Per la volata di stagione Mourinho punta ad avere tutta la rosa a disposizione. A Trigoria lavoro personalizzato sui tre infortunati
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Sab. 14 mag 2022 
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini & Co giocano alla "tedesca", ma non basta. Abraham a secco
Roma-Venezia - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
CALCIOMERCATO Roma, Svilar saluta il Benfica: "Grazie di tutto, è stato un piacere"
Mile Svilar sarà un calciatore della Roma. Il portiere classe '99 non ha rinnovato...
 Mar. 10 mag 2022 
Fiorentina-Roma 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>