facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, Spinazzola è l'uomo in più per Tirana

Nella prima partita giocata dall'inizio ha dimostrato di essere quasi pronto, può dare il cambio a Zalewski. La Roma ha ritrovato l'eroe dell'Europeo che sarà prezioso anche in vista della prossima stagione
Lunedì 16 maggio 2022
Leonardo Spinazzola è l'uomo in più per la finale di Tirana. Il suo ritorno offre una vasta gamma di soluzioni per Mourinho in vista della sfida contro il Feyenoord. Sicuramente il terzino non partirà titolare, ma può essere il cambio per Zalewski, che resta favorito e interpreta il ruolo in modo diverso. Ora l'azzurro può sperare di poter prendere parte a questa finale, dopo aver dovuto saltare quella dell'Europeo per infortunio. Con la Roma non giocava una partita titolare dal 29 aprile, dalla semifinale di andata di Europa League contro il Manchester United. Dopo la rottura del tendine del piede sinistro il 2 luglio contro il Belgio, è tornato in campo lunedì scorso per pochi minuti contro la Fiorentina e sabato la prima partita dal primo minuto. Quella breve apparizione al Franchi è stata la fine di un incubo. Anche se per la Roma è arrivata una sconfitta che rischia di compromettere il piazzamento finale in campionato, per Leonardo è stata una serata da ricordare. E sabato contro il Venezia, dopo aver dimostrato in 45 minuti di essere sulla strada del completo recupero, è riuscito a mettersi alle spalle quasi un anno di tormenti e inquietudini, che hanno offuscato il momento migliore della sua carriera, per essere stato il terzino più forte dell'Europeo. Spinazzola vuol chiudere questa stagione con un trofeo, per poi prepararsi a tornare protagonista.

Sulla strada giusta
Un anno vissuto ai margini, un recupero lento, con qualche battuta d'arresto. Dall'ultima partita da titolare in maglia giallorossa sono passati 392 giorni. Più di un anno, un periodo lunghissimo. Adesso comincia una nuova fase della sua carriera, per tornare ad essere il giocatore dell'Europeo. Questa stagione volge al termine. Mancano la partita con il Torino e la finale di Conference League. Spinazzola spera di giocare ancora, vuole dare seguito alle ultime partite, aumentare il minutaggio. Contro il Venezia ha provato le sue accelerazioni, spinto dal calore dei tifosi. Ha bisogno di mettere più forza nello spunto, ma è sulla strada giusta. Ha cercato anche la conclusione, ha sentito di poter forzare. Contro il Torino potrebbe partire ancora titolare, lo aiuterebbe a prendere sempre più confidenza con il campo. Mourinho stravede per lui, gli aveva fatto i complimenti per il suo Europeo, per poi avere la triste notizia del suo infortunio nel giorno dello sbarco a Roma. Leonardo deve ritrovare fiducia e l'allenatore vuole premiarlo per il suo impegno in questi mesi difficili.

Il futuro
Da luglio lavorerà per recuperare il suo posto da titolare. In quel ruolo è stato dominatore assoluto, anche se appena arrivato ha dovuto coesistere con Kolarov, fino alla sua partenza. In sua assenza Mourinho ha prima inserito Viña, acquistato per sostituirlo, ma l'uruguaiano non ha coinvinto. Così lo Special One ha provato in qualche partita El Shaarawy, infine ha scoperto il promettente Zalewski, rivelazione di questo finale di stagione. Il giovane italo-polacco in Primavera giocava da trequartista, Mourinho gli ha inventato un nuovo ruolo e in questo momento è uno dei migliori giocatori di questa Roma. Per la prossima stagione bisognerà vedere quale modulo adotterà Mourinho, ma i due esterni potrebbero anche giocare insieme nel 3-4-2-1, con il ritorno di Zalewski nel suo ruolo naturale, quello del trequartista. Ma potrebbero essere entrambi titolari anche nel 4-2-3-1, andando a formare la catena di sinistra. E' un problema di abbondanza che Mourinho affronterà volentieri. Adesso per Spina quello che conta è alzare la Coppa.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Fiorentina - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 22 giu 2022 
Previsto nelle prossime ore un incontro con l'agente di Grillitsch. È una richiesta di Mou
Roma, ritorno di fiamma per Grillitsch: incontro nelle prossime ore su richiesta di Mou
 Mar. 21 giu 2022 
Calciomercato, la Roma vola a Milano: ecco l'agenda tra acquisti, rinnovi e cessioni
Presto la dirigenza giallorossa volerà a Milano per trattare con agenti e club
Calciomercato Roma, arriva Celik: Mourinho rispolvera la difesa a quattro. Milan su Veretout
Milan su Veretout: è l’alternativa a Sanches
 Lun. 20 giu 2022 
Il calendario venerdì alle 12: la Serie A parte sabato 13 agosto
Venerdì prossimo, 24 giugno, è il Calendario-Day: sarà in quel giorno che tutti...
 Gio. 16 giu 2022 
CALCIOMERCATO Roma, nuovi contatti per Torreira. Conferme dall'entourage
Una vecchia idea per il centrocampo della Roma. Lucas Torreira dopo aver lasciato...
 Lun. 13 giu 2022 
Ufficiale, le cinque sostituzioni diventano definitive: la scelta dell'Ifab
L'International Board approva definitivamente la nuova regola sui cambi, introdotta durante l'emergenza Covid
 Dom. 12 giu 2022 
Roma Primavera Femminile è ancora campione d'Italia: battuta in finale la Juve 2-0. Melillo lascia
La Roma femminile Primavera è ancora campione d'Italia, per la terza volta di fila....
 Ven. 10 giu 2022 
CALCIOMERCATO, anche la Roma su Ederson: la Salernitana chiede più di 20 milioni
La priorità di Morgan De Sanctis appena insediato come nuovo DS della Salernitana...
CALCIOMERCATO Roma, per Veretout anche l'ipotesi ritorno alla Fiorentina
Non solo Francia: oltre all'interesse di Marsiglia e Lione, Jordan Veretout sta...
Calciomercato Roma, riecco Xhaka: il piano di Tiago Pinto. Montella segnala Akgun
Il regista svizzero, inseguito a lungo la scorsa estate dai giallorossi, è di nuovo in uscita: così coronerebbe il sogno di lavorare con Mourinho
 Gio. 09 giu 2022 
Dazn: ecco i prezzi per vedere la Serie A 2022/23. Intervento sul tema della doppia utenza
Dazn interviene sul tema della doppia utenza. E per la prossima stagione prevede due offerte di abbonamento: 29,99 euro al mese o 39,99 euro. In entrambi i piani di abbonamento l’utilizzo corretto della contemporaneità sarà permesso per le persone che appartengono al medesimo nucleo domestico
 Mer. 08 giu 2022 
L'ex romanista Gerson nei guai: non pagava l'affitto della villa
Pur incassando compensi da capogiro, restavano indietro con il pagamento dell'affitto....
 Mar. 07 giu 2022 
Italia-Ungheria 2-1: Barella e Pellegrini, Mancini torna a farci sognare
Azzurri padroni del campo a Cesena, un gran gol dell'interista e la firma del numero 10 decidono la sfida già nel primo tempo. Nella ripresa autorete di Mancini che lascia il risultato in bilico, ma la Nazionale non rischia nulla e ora comanda il girone
Calendario Serie A 2022-2023: il 24 giugno la presentazione della nuova stagione
Lo ha comunicato la Lega con una nota. Il presidente Casini dà il benvenuto alle neopromosse Lecce, Cremonese e Monza
 Sab. 04 giu 2022 
Roma Primavera, ufficiale: Federico Guidi è il nuovo tecnico: "È una fortissima emozione"
Tramite un comunicato sul proprio sito il club giallorosso ha annunciato il nuovo allenatore delle giovanili che subentrerà ad Alberto De Rossi
 Mer. 01 giu 2022 
PRIMAVERA, Guidi verso la panchina. Per De Rossi un ruolo di coordinamento
Come circolato nelle scorse settimane, Alberto De Rossi lascerà la panchina della...
Solbakken, Guedes e Farias: la Roma vuole rimettere le ali
Tiago Pinto va a caccia di esterni offensivi. Mou il prossimo anno può rispolverare il 4-2-3-1
Calciomercato Roma, Kalajdzic: l'idea di Mourinho per l'attacco
Il 24enne austriaco dello Stoccarda segnò all’Italia agli Europei: va in scadenza nel 2023 e potrebbe sostituire Felix
 Lun. 30 mag 2022 
Roma-Inter: sfida tra i migliori talenti d'Italia, da Tripi a Casadei
Domani sera a Reggio Emilia nerazzurri per il decimo scudetto, giallorossi per il nono nel giorno in cui al 99% sarà l’ultima di Alberto De Rossi in panchina
 Dom. 29 mag 2022 
Da Zaniolo a Mkhitaryan: fuga dopo la vittoria?
No, non era una bugia. L'affondo dell'Inter per Mkhitaryan, negato dal gm Tiago...
 Lun. 23 mag 2022 
AIA, Rocchi: "Con la VAR percorso difficile ma ha portato giustizia"
«Il Var? Non è una moviola in campo». Lo ha detto il designatore degli arbitri,...
 Sab. 21 mag 2022 
Con tutto il cuore a Tirana: Mkhitaryan parte e Mourinho decide
Da oggi fino a mercoledì i tifosi giallorossi hanno un solo pensiero: ce la farà...
 Gio. 19 mag 2022 
Roma Primavera, De Rossi ai saluti. Idea Aquilani o Guidi per sostituirlo
De Rossi, stavolta sarà addio alla Primavera
 Mer. 18 mag 2022 
Calciomercato, ufficializzate le date per la stagione 2022-2023
Stabiliti i periodi di apertura e chiusura delle finestre estive e invernali per il prossimo campionato: la decisione del Consiglio Federale della Figc
 Lun. 16 mag 2022 
Si chiude il campionato, ma Inter e Roma non hanno mai giocato alle 15
Dovrebbe essere l’orario standard delle partite, ma i tifosi nerazzurri e giallorossi hanno vissuto un'intera stagione di anticipi e posticipi. La squadra più "tradizionalista" è stata il Napoli
SERIE A - Sampdoria-Fiorentina 4-1
Samp show, poker alla Fiorentina: Italiano resta a quota 59, niente sorpasso alla...
Torino-Roma, turnover per la finale di Conference? Le idee di Mourinho
Venerdì l'ultima gara di campionato: ci sarà qualche cambio in vista della finale a Tirana, l'allenatore ha notato diversi giocatori stanchi
Serie A TIM, Anticipi e Posticipi 38ª Giornata e programmazione Televisiva
Anticipi e posticipi dell'ultima giornata di campionato: Torino-Roma venerdì alle...
 Dom. 15 mag 2022 
PRIMAVERA 1 - Roma-Fiorentina 4-1
Nella 34ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 13 mag 2022 
MOURINHO: "Nessuna mancanza di concentrazione in campionato. Siamo stanchi di arbitri e VAR"
ROMA-VENEZIA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Mi sembra che c’è gente che è interessata che noi finiamo ottavi, con la speranza che vinciamo la finale. Voglio il 5° o 6° posto, domani qualche cambio. Mkhitaryan in finale? Non lo so"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>