facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma delusa e furiosa: la Lega cerca la soluzione

Il club giallorosso chiede più tutela in vista della finale di Tirana: la Serie A valuterà lunedì il calendario dell'ultima giornata
Mercoledì 11 maggio 2022
La Roma è indignata, delusa, furiosa. Non solo per la questione arbitrale, che dati alla mano nel corso della stagione ha penalizzato i giallorossi, fino a mettere a rischio la qualificazione in Europa League per la prossima stagione. Adesso tutto dipende dalle ultime due partite di campionato. La Roma gioca l'ultima a Torino. È in programma domenica 22, a tre giorni dalla finale di Conference League contro il Feyenoord. La sera stessa della conquista della qualificazione per Tirana, Mourinho aveva chiesto espressamente alla Lega di anticipare al venerdì la partita di Torino, per avere almeno quattro giorni per preparare la finale. Il giorno successivo, venerdì scorso, la Roma ha inviato alla Lega richiesta formale di anticipo. Ad oggi non è arrivata nessuna risposta. La Lega rinvia la decisione a lunedì prossimo, quando saranno noti i risultati della penultima giornata. Sicuramente accontenterà la Roma ed è allo studio una divisione in fasce dell'ultima giornata, in base agli interessi di classifica.

Come potrebbe cambiare il calendario
Venerdì 20 potrebbero giocare in concomitanza le squadre impegnate per l'Europa League (Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta), sabato quelle per la retrocessione (il gruppo si sgranerà alla luce dei risultati della penultima giornata) e domenica quelle in cui sono impegnate Milan e Inter, le due contendenti rimaste per lo scudetto. Ma c'è un problema per accontentare la Roma: Lazio e Fiorentina giocano lunedì la penultima giornata, anticipare al venerdì significherebbe avere quarantotto ore di meno per recuperare rispetto alla Roma, che gioca in anticipo sabato. Inoltre pare che neppure il Torino sarebbe molto contento di anticipare l'ultima giornata al venerdì, quando aveva programmato di festeggiare la conclusione del campionato con i propri tifosi la domenica. Insomma, un bel pasticcio. Resta il fatto che per la Roma è un grosso problema l'organizzazione della trasferta di Torino, perchè dieci giorni prima non può affrontare neppure l'aspetto logistico, con gli alberghi quasi tutti pieni per il Salone del libro.

Il Feyenoord al sole
La Roma è l'unica squadra italiana rimasta a rappresentare il nostro calcio malandato e ha la possibilità di vincere un trofeo internazionale. Si aspetta attenzione da parte del governo del calcio. Anche perchè è notizia di ieri che il Feyenoord ha scelto di preparare la fi nale in Algarve, a Lagos, poco distante da dove Mourinho aveva svolto la preparazione precampionato la scorsa estate. Gli olandesi si trasferiranno in Portogallo tra una settimana, al termine del campionato. La Roma invece preparerà in ogni caso la finale a Trigoria, per evitare ogni ulteriore viaggio. Sull'argomento si è pronunciato anche l'amministratore delegato della Lega serie A Luigi De Siervo: «Sono in atto delle verifiche, l'anticipo non può esser concesso seduta stante, la regola ferrea della Serie A è che le gare con lo stesso obiettivo si giochino in contemporanea. Al netto di un principio generale, analizziamo ogni possibilità».

Le priorità
Anche De Siervo ha fatto riferimento al regolamento, secondo il quale tutte le partite delle squadre coinvolte per obiettivi identici devono giocarsi in contemporanea. La Roma aspetta di conoscere il programma. Fiduciosa che la sua richiesta lunedì venga accolta. La squadra di Mourinho è arrivata a giocarsi la finale di una coppa europea dopo 14 partite, affrontando i disagi di gare disputate a meno di 72 ore dopo gli impegni europei. È accaduto che abbia giocato domenica alle 20,45 dopo essere tornata alle 5,25 di venerdì da Leicester. Oppure di lunedì a Napoli dopo essere tornata il venerdì all'ora di pranzo da Bodø. Bisognerà capire se per la Lega tutelare l'unica squadra italiana arrivata in finale sia una priorità. Sarà importante non prendere decisioni superficiali, come quella che ha portato Fiorentina e Lazio a giocare di lunedì la penultima giornata.
di Guido D'ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 27 giu 2022 
Calciomercato Roma, Juventus-Zaniolo: spuntano nuovi nomi per le contropartite
Nicolò Zaniolo continua ad essere al centro delle voci di mercato. L'interesse da...
CALCIOMERCATO, tra giovedì e venerdì incontro Roma-Juventus per Zaniolo
Novità in casa Roma per quanto riguarda il fronte calciomercato. Secondo quanto...
Calciomercato Roma, spunta un nome nuovo per la difesa. In attacco piovono smentite per Morata
Lenglet, centrale mancino del Barcellona, potrebbe rappresentare un affare meno costoso di Senesi e Ndicka. In attacco si tiene sotto controllo Belotti che potrebbe rappresentare un'opzione
Roma, pugno duro con Zaniolo. ll club è stanco e avvisa: troppe parole e poca gratitudine
Dal silenzio al pugno sul tavolo. È quanto sta succedendo alla Roma sul fronte Nicolò...
 Dom. 26 giu 2022 
Almaviva, il predestinato: dalla fascia di Totti al tricolore Under16
Il centrocampista a cui Francesco infilò la banda di capitano nel giorno dell'addio al calcio è stato il migliore in campo nella finale vinta ieri contro il Milan
Ansia Zaniolo: ha capito che la Roma vuole venderlo
Nicolò è deluso dal mancato rinnovo del contratto che gli era stato promesso a gennaio. Ora spera nelle offerte di Juve e Milan
 Sab. 25 giu 2022 
Finale Scudetto U16, Milan-Roma 0-1: giallorossi campioni d'Italia
La Roma Under 16 è campione d'Italia: battuto 1-0 il Milan
Caro Zaniolo, rimanga nella Roma di Mourinho
Juve e MIlan lo tentano, ma non hanno presentato un'offerta che possa essere accettata dai Friedkin. La trattativa per il prolungamento del contratto in scadenza nel 2024 è congelata. Eppure, la nuova stagione sotto la guida di José può essere quella della consacrazione definitiva di un grande talento, in chiave romanista e azzurra. E le parole di Totti possono indicargli la strada migliore
Juventus su Zaniolo, si lavora per un prestito oneroso (10 milioni) con obbligo di riscatto a 30/40
La Juventus punta Nicolò Zaniolo. Il calciatore della Roma è stato il tema principale...
Zaniolo-Roma, il lungo addio. Ma ora chi lo prende?
La società cerca acquirenti e non vuole rinnovargli il contratto: serve un’offerta che oggi non c’è
Roma, dieci giorni al via: tutto sul raduno e sul costoso ritiro in Portogallo
Ancora pochi giorni di vacanze per i giocatori, dal 4 luglio comincerà la nuova stagione agli ordini di Mourinho
Fermo il rinnovo di Zaniolo. Ma Mourinho pretende una scelta rapida
Incontri. Per avere Nicolò Zaniolo, Juve e Milan hanno bussato alla porta della...
 Ven. 24 giu 2022 
Veretout dentro l'estate dell'attesa. E Mourinho potrebbe trattenerlo
Veretout sta pensando al futuro. Saranno giorni importanti per il giocatore, al...
La Roma e Zaniolo prendono tempo. Calafiori a Salerno
È stata una giornata impegnativa, quella a Milano di Tiago Pinto, apparso visibilmente...
Pronta l'accelerazione per Celik. Frattesi attende l'ok del Sassuolo
Tiago Pinto si concentra anche sulle uscite da definire possibilmente entro il 30...
 Gio. 23 giu 2022 
Calciomercato Roma, anche il Marsiglia interessato a Villar
Oltre il Monza, anche il Marsiglia si è informato su Gonzalo Villar in questi giorni....
Calciomercato Roma, cena Pinto-agente Zaniolo: apertura ad una contropartita dalla Juve
La Roma apre alla possibilità di inserire una contropartita tecnica nell'operazione...
Zaniolo-Roma, avanti anche senza rinnovo. Ma se arriva l'offerta giusta...
Nell'incontro tra Pinto e l'agente del giocatore Vigorelli, nessun accordo per il prolungamento del contratto. I rapporti restano cordiali, ma con 55 milioni il giovane talento può partire
Calciomercato Roma, Tiago Pinto incontra il Milan: "Zaniolo? Abbiamo parlato di auto. Frattesi..."
Il general manager giallorosso ha chiuso per la cessione di Florenzi ai rossoneri
Calciomercato Roma, il Milan pensa ad Ibanez: gli agenti a colloquio con i rossoneri
L'entourage del centrale brasiliano ha incontrato quest'oggi la dirigenza rossonera. Il classe '98 è una delle alternative a Botman
Calciomercato Milan, definito il riscatto di Florenzi dalla Roma: le cifre
Il Milan ha definito il riscatto di Florenzi dalla Roma: sistemati tutti i dettagli tra i club
Frattesi: Roma e Sassuolo cercano l'intesa con le contropartite tecniche
Si lavora per inserire alcuni giocatori nell'affare: i giallorossi hanno detto no a Bove proponendo Volpato
Roma-Zaniolo, oggi il summit: tre le ipotesi sul tavolo
Incontro a Milano tra Pinto e Vigorelli, agente del giocatore: rinnovo, cessione o rinvio della questione a settembre. E il ds giallorosso incontra anche il Milan
Calciomercato Roma, Pinto pranza con Massara: da Florenzi a Zaniolo e Veretout i piatti caldi
Riavvicinamento, anche per mancanza di alternative. La Roma oggi alle 16 incontrerà...
Calciomercato Roma, contatto con il Marsiglia per Kluivert e Veretout: la situazione
Ieri il gm giallorosso ha avuto un colloquio con il club francese per discutere dei due giocatori
Roma, Florenzi è tutto del Milan: un capitano dimenticato
I due club hanno trovato l’accordo e presto il trasferimento sarà ufficializzato: ecco quanto incasseranno i giallorossi
Zaniolo e Pinto, prove d'intesa: a Milano oggi si decide il futuro
L'incontro è previsto per oggi, tardo pomeriggio. Al più tardi domani mattina, se...
Frattesi dice sì alla Roma
Altri passi in avanti a pranzo e cena per regalare Frattesi a Mourinho. Tiago Pinto...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>