facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Bologna 0-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Zaniolo centravanti funziona poco, Pellegrini di classe
Domenica 01 maggio 2022
Rui Patricio 6,5 - Parte indeciso con una mezza uscita su Arnautovic che poteva costare carissimo, si rifà sul finire del primo tempo mettendo i guantoni su Orsolini e Arnautovic. Regala almeno un punto con la parata su De Silvestri a due dal termine.

Mancini 6,5 - Tiene la difesa compatta e legata, cercando di anticipare chi gli gravita intorno. Quando c'è da usare le cattive non si tira mai indietro.





Ibanez 6 - Combatte con Arnautovic.

Kumbulla 6 - Orsolini si allarga spesso e quindi lui si ritrova senza un avversario da marcare. Ha la possibilità per sbloccare la partita, ma Skorupski è quasi insuperabile. Un po' indeciso quando Barrow gli corre dietro.

Maitland-Niles 5,5 - Ritorna da titolare dopo un periodo di sosta dall'undici titolare, luci e ombre. Fisicamente ottimo, tecnicamente forse un pelo da rivedere (dal 57' Karsdorp 5,5 - Anche lui si fa vedere pochino, solo con un cross dalla trequarti).

Carles Perez 6 - Schierato sulla sinistra come vertice d'attacco, ha qualche lampo, tanto che Skorupski ci mette i guantoni su una sua saetta (dal 57' Pellegrini 6,5 - Prova a suggerire per i compagni, provando a mandare in porta Abraham. Testa sempre alta, va a un passo dal gol con una saetta all'ultimo minuto).

Cristante 6 - Dà quantità in mezzo al campo.

Veretout 6 - Prova a creare le geometrie per innescare gli attaccanti, dopo un periodo in cui è stato più in panchina che in campo (dal 75' Shomurodov sv).

El Shaarawy 6 - Più dietro rispetto al solito, ha la gamba per fare quel ruolo ma è certamente meno determinante rispetto a quando galleggia sulla linea dei trequartisti (dal 57' Zalewski 6 - Non affonda più di tanto).

Zaniolo 6 - Viene inserito come centravanti per cercare di avere più profondità (e per fare respirare Abraham). L'esperimento riesce a metà, perché pur con pericolosità, serve anche un punto di riferimento.

Afena-Gyan 5,5 - Troppo leggerino quando va spalla a spalla con gli avversari, con la palla fra i piedi è pericoloso ma non sprigiona abbastanza forza. Velocissimo in campo aperto (dal 57' Abraham 6 - Ha sui piedi il pallone per la vittoria a dieci minuti dalla fine, manda largo di poco)

José Mourinho 5,5 - Fa respirare i suoi, ma la sua Roma non raggiunge i tre punti, forse fondamentali per l'Europa League. Prova quattro cambi a inizio secondo tempo, senza però incidere.

di Andrea Losapio


*** *** ***



Rui Patricio 6,5: una leggera indecisione, inizialmente, in occasione dell'uscita su Arnautovic ma si riscatta ampiamente durante il match.

Mancini 5,5: non perfetto in fase di marcatura ma molto bravo nel trovare i suoi compagni con filtranti precisi.

Kumbulla 6: tocca a lui oggi guidare la difesa giallorossa e lo fa senza grosse sbavature.

Ibanez 6: un errore sul finire del primo tempo con una scivolata avventata (non è la prima volta). Per il resto, una buona gara.

Maitland-Niles 5: molti errori tecnici e un buon cross per Zaniolo. Dal 59' Karsdorp 6: fa quel che può, sfornando un paio di cross senza trovare fortuna.

Cristante 6: partita difficile anche per l'ex centrocampista atalantino, che ha il merito di dare il via all'azione che porta Felix a involarsi quasi verso la porta, prima di crollare a terra.

Veretout 5: viene rispolverato dal primo minuto e non lascia il segno. Dal 77' Shomurodov SV.

El Shaarawy 5,5: tanto impegno ma poca concretezza. Dal 59' Zalewski 5,5: questa volta riesce a combinare poco sulla fascia.

Carles Perez 5,5: ci prova un paio di volte dalla distanza, trovando la risposta del portiere. Tanta frenesia. Dal 59' Pellegrini 6,5: entra e cerca di cambiare marcia alla Roma. Sfiora il gol con un tiro al volo di pochissimo fuori e salva tutto, nel finale, con una scivolata disperata in area.

Zaniolo 5: gioca da punta centrale ma sbaglia parecchie scelte di gioco. Tenta la conclusione nel primo tempo, con il tiro parato da Skorupski. Ci riprova di testa nel finale ma senza poter dare forza al pallone.

Felix 5: spreca troppi palloni, corre molto ma senza ottenere risultati soddisfacenti. Dal 59' Abraham 6: ha una buona occasione ma strozza troppo la conclusione.

Mourinho 5,5: cambia mezza squadra in vista della Conference League e la Roma fatica parecchio. Con la testa al Leicester, i giallorossi non peccano di brillantezza di precisione.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle del Bologna - Skorupski in versione Superman, soffre Kasius. Bene Soumaoro

Skorupski 7,5 - La striscia positiva del Bologna si allunga, grande protagonista della serata all'Olimpico. Prima dice no a Zaniolo, chiude la porta su Carles Perez e poi si esibisce in grande stile su Kumbulla.

Soumaoro 6,5 - Prova convincente per l'ex Lille, deve tenere a bada Afena-Gyan che spesso e volentieri prova a trovare spazio in area di rigore. Anticipa l'attaccante della Roma sul destro di Perez salvando il risultato nel primo tempo.

Medel 6,5 - Si prende subito un rischio dopo un solo giro di orologio con un tocco maldestro forse con il braccio che poteva essere rigore per la Roma, dopo però gioca una gara di concentrazione. Riesce prima a contenere Zaniolo e poi Abraham.

Bonifazi 6 - Anche il terzo di difesa gioca la sua buona partita, la Roma è sì pericolosa ma fa fatica a penetrare in area di rigore. Merito anche del lavoro dell'ex Torino. Dal 82' Theate sv.

Kasius 5,5 - Maglia da titolare all'Olimpico per il giovane olandese che però non convince, soffre fin dall'inizio. Con il passare dei minuti diventano tanti i palloni nei duelli ravvicinati con i calciatori giallorossi. Dal 62' De Silvestri 6 - Meglio del compagno sostituito, sfiora anche il gol nel finale.

Dominguez 6,5 - Calamita tantissimi palloni in mezzo al campo, li smista con pulizia e rapidità. Importante sia in fase di possesso che nei contrasti sui portatori di palla avversari. Buona prestazione. Dal 69' Svanberg 6 - Entra bene in partita.

Schouten 6 - Si piazza da schermo davanti alla difesa, ha anche il compito di rompere il gioco avversario. Prestazione sufficiente la sua, anche lui soffre maggiormente nella ripresa.

Soriano 5,5 - Nel primo tempo prova a mettersi al centro della manovra del Bologna alzandosi anche tra le linee, perde però brillantezza e nella ripresa finisce per non farsi vedere mai. Dal 82' Aebischer sv.

Hickey 6 - Comincia soffrendo, all'inizio meglio Maitland-Niles nel duello con il terzino del Bologna. Comincia a prendergli le misure, una prestazione comunque in crescendo la sua.

Orsolini 6 - Si muove su tutto il fronte offensivo, prova sia a suggerire il passaggio che travestirsi da rifinitore. Si prende anche qualche pausa, murato da Rui Patricio poi sul finire di primo tempo. Dal 62' Barrow 5 - Escluso il pallone servito a De Silvestri non lascia il segno, anzi. Entra con lo spirito sbagliato, tanti i palloni persi.

Arnautovic 5,5 - Non manca certo la volontà di lasciare il segno, vive un buon momento di forma ma non riesce a tramutare in gol le due conclusioni da buona posizione. Sgomita ma soffre con la difesa giallorossa.

Emilio De Leo 6,5 - E sono sei, continua la striscia positiva del Bologna che come sempre in questo ultimo periodo affronta ogni avversario con la stessa qualità ed intensità. Perde qualche pallone di troppo in mezzo al campo, concede però poco in area di rigore. Ha anche le occasioni per portarsi in vantaggio, non sfiora il colpaccio per poco.

di Antonino Sergi
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 21 giu 2022 
La Roma torna alla difesa a 4: come cambia la formazione di Mourinho
Aspettando nuovi acquisti (difensore centrale, terzino destro, due centrocampisti...
 Dom. 19 giu 2022 
Frattesi corre verso la Roma: si intensifica la trattativa con il Sassuolo
Il centrocampista cresciuto in giallorosso sta facendo di tutto per tornare a "casa". E ripetere così il percorso compiuto da Pellegrini
 Sab. 18 giu 2022 
Calciomercato Roma, la scommessa si chiama Reinier. Ma prima bisogna sfoltire la rosa
Il club giallorosso ha messo gli occhi sul 20enne brasiliano del Real Madrid, centrocampista offensivo appena rientrato dal prestito - non facile - al Borussia Dortmund. Per avviare la trattativa dovrà prima cedere uno tra El Shaarawy e Carles Perez
 Ven. 17 giu 2022 
Calciomercato Roma, sirene per Zalewski. El Shaarawy è in vendita
Quattro per un posto. E almeno uno rischia di essere di troppo. Se Mourinho dovesse...
 Lun. 13 giu 2022 
Roma, Mertens congelato per due motivi. Doppio colpo per Mourinho
Nello scorso campionato, giallorossi noni per reti segnate: il tecnico portoghese chiede un attaccante e una mezzala che dia un supporto offensivo
Roma, mancano i gol: arrivano due rinforzi
Alla Roma mancano 20-25 gol. È un problema serio. E dopo aver chiuso il campionato...
Milan su Zaniolo, l'offerta non basta
Un equilibrio sottile. Che prima o poi si spezzerà. La Roma e Nicolò Zaniolo restano...
 Ven. 10 giu 2022 
Più Roma per Mourinho: Friedkin, serve un colpo. A breve l'ufficialità dei primi quattro innesti
Matic, Svilar, Celik e Solbakken: a breve l’ufficialità dei primi quattro innesti, ma il mercato è appena partito
Calciomercato Roma, riecco Xhaka: il piano di Tiago Pinto. Montella segnala Akgun
Il regista svizzero, inseguito a lungo la scorsa estate dai giallorossi, è di nuovo in uscita: così coronerebbe il sogno di lavorare con Mourinho
 Mer. 08 giu 2022 
Calciomercato Roma, Farias frena: c'è Guedes
Il manager del trequartista: "Preferisce il Porto". L’ala sinistra nel mirino dei giallorossi secondo la radio del Valencia, ma l’operazione è complicata
 Mar. 07 giu 2022 
Roma, la strategia sul mercato tra acquisti e cessioni
Tiago Pinto al lavoro per consegnare a Mourinho una rosa di livello: il piano prevede tre passaggi
CALCIOMERCATO Roma, El Shaarawy ha incontrato Galliani a Ibiza: potrebbe subire il fascino del Monza
Stephan El Shaarawy potrebbe lasciare la Roma a un anno dalla scadenza del proprio...
 Lun. 06 giu 2022 
Calciomercato Atalanta, idea El Shaarawy
Un acquisto per l'Atalanta è auspicabile anche in attacco, dove potrebbe partire...
 Dom. 05 giu 2022 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto a caccia del tesoretto. Grana Kluivert
Il Nizza non è in Champions e chiede lo sconto per l’olandese: i giallorossi sono fermi ai 14,5 pattuiti in estate
 Mer. 01 giu 2022 
Solbakken, Guedes e Farias: la Roma vuole rimettere le ali
Tiago Pinto va a caccia di esterni offensivi. Mou il prossimo anno può rispolverare il 4-2-3-1
 Ven. 27 mag 2022 
Calciomercato Roma, da Maxime Lopez a Guedes: nasce lo squadrone per Mourinho. Chi resta e chi va
Dopo la conquista della Conference, il tecnico della Roma sarà accontentato con un mercato adeguato per lottare per la Champions
 Mer. 25 mag 2022 
ZALEWSKI: "Grazie a Mourinho, successo che ripaga il nostro lavoro"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE: ROMA-FEYENOORD 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 24 mag 2022 
 Sab. 21 mag 2022 
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
38ªGiornata di Serie A
 Ven. 20 mag 2022 
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham chiude col botto, Zalewski si fa valere anche a destra
 Gio. 19 mag 2022 
Mkhitaryan e Smalling in bilico: le condizioni per Roma-Feyenoord
I due giocatori più esperti faranno di tutto per esserci nella finale di Conference a Tirana: la situazione
 Mer. 18 mag 2022 
TRIGORIA 18/05 - Squadra in campo per l'allenamento. Out Smalling, Zaniolo, Karsdorp e Mkhitaryan
ALLENAMENTO ROMA - Tripletta di El Shaarawy nella partitella
 Lun. 16 mag 2022 
Roma, Spinazzola è l'uomo in più per Tirana
Nella prima partita giocata dall’inizio ha dimostrato di essere quasi pronto, può dare il cambio a Zalewski. La Roma ha ritrovato l’eroe dell’Europeo che sarà prezioso anche in vista della prossima stagione
 Dom. 15 mag 2022 
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Sab. 14 mag 2022 
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini & Co giocano alla "tedesca", ma non basta. Abraham a secco
Il Venezia già in B spaventa la Roma, Shomurodov la salva. Per Mou Europa ancora in bilico
La squadra di Soncin la sblocca dopo una manciata di secondi. Poi Shomurodov trova il pari al 76'. I giallorossi colpiscono 4 legni, espulso Kyine
Roma-Venezia - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Mar. 10 mag 2022 
Fiorentina-Roma 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Lun. 09 mag 2022 
Fiorentina-Roma 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez e Mancini da incubo, Abraham sconsolato
Fiorentina-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>