facebook twitter Feed RSS
Domenica - 4 dicembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

MOURINHO: "Voglio avere il diritto di vincere le partite. Mi vergogno per Di Bello e Di Paolo"

NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Sembrava impossibile ottenere un risultato positivo. Non siamo bravi ancora per giocarci lo scudetto, ma voglio avere il diritto di giocarmi le partite. Di Paolo e Di Bello oggi me lo hanno tolto"
Lunedì 18 aprile 2022
MOURINHO A DAZN

Le sensazioni dopo la partita? Vedendo la sua esultanza pensavamo di vederla soddisfatta.
"L'esultanza è perché durante la partita mi sembrava impossibile uscire da qua con un risultato positivo non perché la mia squadra non ha giocato bene, perché la mia squadra ha giocato benissimo ed è cresciuta durante la partita, ma perché ho avuto la sensazione che sarebbe stata difficile, direi impossibile, finire la partita con un risultato positivo. Per questo ho festeggiato il punto, ma a freddo quello che ho sentito e visto nello spogliatoio è il motivo dell'esultanza, mi sembrava impossibile. Penso che la mia squadra sia stata fantastica. Dopo la partita di giovedì e con questa partita il campo a volte sembrava l'Everest, ma grande qualità, carattere, con condizione fisica e mentale assolutamente incredibile. Volevamo di più, ma è stato il possibile."





L'ingresso di Mkhitaryan ha cambiato la partita.
"Per questo lui gioca sempre. Un ragazzo che non è mai infortunato, mai squalificato, gioca sempre, per noi è duro. Il Leicester per esempio ha cambiato 9 giocatori ieri rispetto alla partita in Conference nell'ultima partita. La mia squadra è stata fantastica, dal primo minuto mi era sembrato impossibile vincere ma alla fine ci siamo riusciti. Per me è un orgoglio. Ci sono squadre che giocano per vincere scudetto ma noi no, abbiamo il diritto per giocare per vincere le partite ma oggi non mi è sembrato così. Ho letto giornali che dicevano che le squadre prime in classifica subiscono torti arbitrali, il campionato si decide anche se l'arbitro sbaglia a favore di chi lotta per lo scudetto. Oggi sembrava per nopi impossibile vincere questa partita. Il signor Di Paolo e Di Bello in qualche momento ho sentito vergogna di essere lì".

Ti riferisci a qualche episodio in particolare?
"Il rosso a Zanoli, nel primo tempo è sempre giallo. Il rigore non fischiato a Zaniolo è rigore. Dopo il contatto ci sta. C'è molto di più, voglio un po' di rispetto. Noi lavoriamo tanto. Non siamo bravi ancora per giocarci lo scudetto, ma voglio avere il diritto di giocarmi le partite. Sabato voglio avere il diritto di vincere la partita".

Questo diritto le è stato tolto?
"Sì,sì".

*** *** ***



MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

"Nel secondo tempo dominio assoluto e Roma che non si è accontentata del pari. Abbiamo giocato con una squadra di grande qualità, per questo sono lì a giocarsi dai titoli. Abbiamo giocato contro un potere di decisione duro, però questo mi fa capire la maturità della mia squadra che cresce. Siamo più squadra di sette mesi fa, giocare nello stadio Maradona contro un potere di decisione duro per noi, la squadra è stata lì. Questo è stato fantastico. Penso che tutte le squadre devono avere il diritto di vincere la partita, non importa contro chi gioca o gli obiettivi. Non interessano gli obiettivi per cui lotta."

Zaniolo come sta?
"Come sempre con Di Bello, Zaniolo ha preso il giallo e non può giocare contro l'Inter. Mi pare che siano dieci partite che la Roma non vince con il signor Di Bello. Zaniolo ha giocato una gran gara, Koulibaly è un giocatore tremendo. Per me ha fatto una grande gara, poi nel finale era stanco. Con Di Bello arriva sempre un momento di frustrazione, perchè arriva sempre il giallo. Volevo finire la gara in 11 e per questo ho fatto il cambio. Il problema è che con l'Inter non potrà giocare."

La scelta iniziale di tenere fuori Mkhitaryan?
"Il primo motivo è che lui le gioca praticamente tutte. Lui corre dodici chilometri a partita, ho pensato di risparmiargli sei chilometri mettendolo in campo nel secondo tempo."

L'arbitraggio?
"Ho pensato se avessimo fatto un gol avrebbero trovato qualcosa... Ogni volta che il pallone era in area del Napoli, prima della possibilità di fare gol per noi fischiavano fallo. Sul gol il signor Di Paolo al Var non ha trovato niente. Zanoli doveva prendere due gialli, non voglio nemmeno parlare del rigore non dato a Zaniolo. Finiamola qui, grande merito alla mia squadra. Spalletti ha fatto un grande lavoro, quest'anno con infortuni e tutto il resto ha mantenuto la squadra a lottare per il titolo fino alla fine. Il prossimo anno torniamo qui, speriamo senza Di Bello e senza Di Paolo."

*** *** ***



MOURINHO A ROMA TV +

"Abbiamo giocato per vincere. È stata dura. Di meno a più abbiamo finito la partita, sembra incredibile. Non sembra che abbiamo giocato in Conference giovedì. Partita fantastica. Episodi sempre contro di noi, qualcuno allucinante. Io voglio rispetto per la mia squadra e per i tifosi romanisti. Non giochiamo per vincere lo scudetto. Abbiamo lavorato tanto per migliorare la squadra e ci siamo riusciti. Siamo riusciti ad arrivare a questo livello, di giocare come abbiamo giocato oggi o contro la Lazio, l'Atalanta e come abbiamo giocato negli ultimi 3 mesi. Non possiamo giocare per vincere lo scudetto però il calcio deve essere uno sport puro. Uno sport dove le due squadre che sono in campo - indipendentemente dalle sue motivazioni e dai suoi obiettivi - devono avere uguali possibilità di vincere la partita e oggi purtroppo non è stato così. Per questa ragione do un abbraccio forte ai miei giocatori, che negli ultimi mesi stanno facendo un percorso straordinario, una grande crescita. Meritavamo di più ma va bene così".

Una squadra solida e che non si compone mai.
"Una squadra forte, è forte come gruppo. Ragazzi che sono amici. Tutti vogliono giocare di più e sempre, ma rispettano le mie scelte e capiscono che per 1 minuto, 10 o 90 il loro contributo è sempre importante. Mi dispiace che oggi non ci fossero i nostri tifosi. Capisco i motivi, però mi dispiace perché per loro oggi sarebbe stato un bel giorno in questa bellissima città e in un campo mitico con un campo mitico. Sono sicuro che i nostri tifosi hanno lo stesso orgoglio della squadra e anche il mio".
COMMENTI
Area Utente
Login

Napoli-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 24 ott 2022 
Roma-Napoli 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
11ªGiornata di Serie A
 Sab. 10 set 2022 
PRIMAVERA 1 - Napoli-Roma 1-5
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Gio. 25 ago 2022 
Juve-Roma, tocca a Matic: sa come si vince allo Stadium
Mourinho prepara una squadra di colossi per la Juve: con Nemanja festeggiò a Torino in Champions. Il precedente
 Mer. 20 apr 2022 
Rimonte, continuità, infermeria vuota... È la Roma di Mou che progetta un finale da sogno
Olimpico praticamente sold out in vista del Leicester per la semifinale di Conference League, i giallorossi stanno vivendo un periodo magico tra risultati positivi, traguardi possibili e un tecnico che riesce a compattare tutto l'ambiente
Di Bello e Zaniolo: quattro incroci, tre ammonizioni
La sfogo di Mourinho dopo Napoli-Roma ha fatto breccia nel cuore dei tifosi giallorossi:...
Una Roma a tutto Mou: ora la panchina è da 10
La panchina è da 10. Una conferma che la Roma ha assimilato dopo il pareggio contro...
 Mar. 19 apr 2022 
La Roma non molla mai: nove punti conquistati negli ultimi minuti
In ben sei partita la squadra di Mourinho è riuscita a vincere in extremis o a strappare un pareggio
L'ex arbitro De Santis contro Mourinho: "Intervengano la Figc e la Procura"
L'ex direttore di gara: "Di Bello in Napoli-Roma ha arbitrato in maniera eccellente"
Sfida agli arbitri, ora Mou è l'idolo dei tifosi: "Solo lui ci difende, anche il club alzi la voce"
Dai social alle radio, è un plebiscito per il tecnico, che alimenta anche tra i sostenitori giallorossi recriminazioni sulla classifica ("Ci mancano 7 punti" dicono molti)
Gol scacciaguai, è tornato Faraone
Stephan El Shaarawy è l'uomo della speranza: in questa stagione i tre gol che ha...
Napoli-Roma, questione di carattere
Di qua i fantasmi del Napoli, che nel momento cruciale diventano anche i fantasmi...
Napoli-Roma, Mourinho furia social: pubblica il contatto Zaniolo-Meret
Il tecnico: "Dispiace non aver potuto avere i tifosi romanisti allo stadio, orgoglioso dei miei giocatori, della mia famiglia"
Furia Mourinho su Di Bello e Var
Nel mirino di Mourinho ci sono di nuovo gli arbitri, nello specifico Di Bello e...
Mou resta il tabù di Spalletti. La Roma rovina la festa del Napoli
Mou decide: la volata per lo scudetto è sempre più un derby Milan-Inter. All'andata...
Napoli-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 Lun. 18 apr 2022 
SMALLING: "La squadra è unita e lotta, mentalità positiva"
NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A ROMA TV+ "Abbiamo cominciato...
SPALLETTI: "Noi in panchina siamo sempre seduti, gli altri vengono a fare la squadra di casa"
NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "C'è un po' di delusione. Alcuni arbitri vengono condizionati..."
ZANIOLO, distorsione alla caviglia destra: "Piccola storta, nulla di grave"
Salterà l'Inter per squalifica, ma dopo il giallo che decreterà il turno di squalifica...
EL SHAARAWY: "Con questo spirito possiamo andare lontano. Proveremo a raggiungere il quarto posto"
NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY A DAZN Che valore ha questa...
Napoli-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy, basta un pallone. Smalling limita Osimhen, bene Zalewski
El Shaarawy beffa il Napoli al 91': esultano Milan e Inter. La Roma resta in corsa per la Champions
Insigne porta avanti gli azzurri su rigore nel primo tempo, pareggio in un caldo finale dell'ex attaccante rossonero
MOURINHO: "Partita difficile, abbiamo bisogno di punti. Quarto posto impossibile"
NAPOLI-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Ogni volta che verrò a Napoli andrò al murales di Maradona"
MANCINI: "Gara difficile, conosciamo gli avversari"
NAPOLI-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MANCINI A DAZN Affrontate una squadra forte...
Napoli-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
33ªGiornata di Serie A
Maradona Jr abbraccia Mourinho: "Amico vero e leale di Diego"
Il figlio del Pibe de Oro ha pubblicato un post su Instagram insieme allo Special One: "Ti voglio bene quanto tu ne hai voluto a Papà"
Napoli-Roma, i convocati di Spalletti. Ospina lascia il ritiro per sintomi influenzali
Il Napoli ha diramato la lista dei 24 calciatori convocati da Luciano Spalletti...
Ultimi Match Napoli-Roma
Napoli-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 Dom. 17 apr 2022 
Mourinho omaggia Maradona: visita al murale, i napoletani si emozionano
Alla vigilia della sfida tra i giallorossi e gli azzurri il tecnico portoghese ha fatto visita al murale ai Quartieri Spagnoli
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>