facebook twitter Feed RSS
Domenica - 26 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Salernitana 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Magia di Carles Perez, nella rimonta c'è lo zampino di Mou
Domenica 10 aprile 2022
Patrício 6,5 - Non può nulla sul bolide di Radovanovic, che passa in mezzo alla barriera. Nella ripresa e protagonista con una super parata per Kastanos, evitando così il raddoppio della Salernitana.

Kumbulla 5,5 - Soffre le accelerazioni di Ederson, spesso è costretto a stenderlo come succede al minuto numero 21. Calcio di punizione (e giallo per il centrale della Roma) trasformato poi dal bolide di Radovanovic. (Dal 46' Zaniolo 6,5 - Entra benissimo in partita, i compagni lo cercano e lui prova a caricarsi la squadra sulle spalle. Cerca la conclusione più volte, sfiorando il gol del pari. Nel finale calcia alto fallendo il colpo del ko)




Smalling 6,5 - Guida bene la difesa e si ricorda di essere un difensore goleador: rete pesantissima che ribalta il risultato e permette alla Roma di conquistare tre punti pesantissimi.

Ibañez 6 - Rischia qualcosa di troppo ad inizio primo tempo con un intervento in area su Djuric. Un po' in affanno, paga la stanchezza.

Karsdorp 6 - Meno sgroppate sulla fascia, pensa più alla fase difensiva e lo fa con ordine, senza andare in affanno.

Oliveira 6 - Nel primo tempo riesce a dettare bene i tempi di gioco, facendo da collante fra difesa e attacco. Cala col passare dei minuti, esce stremato. (Dal 68' Shomurodov 6 - I cambi di Mourinho sono determinante, anche l'ex Genoa è protagonista della rimonta giallorossa.)

Cristante 5,5 - Meno lucido rispetto al solito, anche lui accusa la stanchezza.(Dal 75' Veretout 6 - Protagonista con l'assist per il gol della vittoria di Smalling)

El Shaarawy 5 - Si vede solo al minuto numero 20, quando dopo una bella sgroppata serve un'ottima palla per Mkhitaryan. Poi sparisce e Mourinho lo richiama in panchina nella ripresa. (Dal 68' Zalewski 6 - Porta corsa e agonismo alla manovra giallorossa)

Mkhitaryan 6 - Nel primo tempo è il migliore dei suoi: ci prova in un paio di occasioni, protagonista anche del discusso episodio da moviola con Obi. Cala nella ripresa

Afena-Gyan 5 - Ragazzo di talento, ma deve imparare ancora tanto sulla serie A. Con le sue accelerazioni fa male, ma quando riceve palla si perde un tocchi eccessivi invece di calciare subito e per questo viene richiamato spesso da Mourinho. Ha una grande occasione di testa, ma spara fuori da ottima posizione. (Dal 68' Carles Perez 7 - Entra e indirizza la partita, torna al gol dopo un lunghissimo digiuno e fa esplodere l'Olimpico)

Abraham 5,5 - L'inglese ormai ci ha abituati a grandi prestazioni, forse è per questo che quando non riesce a segnare fa notizia. Fatica molto contro la difesa della Salernitana.

José Mourinho 7 - Carles Perez e Smalling finiscono sul tabellino, ma nella rimonta giallorossa c'è la mano dello Special One. I suoi cambi hanno deciso la gara, undicesimo risultato utile di fila per la Roma che torna al quinto posto e bracca la Juventus.

di Daniel Uccellieri

*** *** ***


Rui Patricio 6,5: tiene a galla la Roma nel momento più difficile, con una bella parata su Kastanos.

Kumbulla 6: fa quel che può ma non commette errori particolari. Dal 46' Zaniolo 5,5: tanto impegno ma troppi errori in zona gol.

Smalling 7: non importa cosa abbia fatto per 84 minuti, conta il piattone indirizzato esattamente dove doveva essere indirizzato per il gol de 2-1.

Ibanez 6: si stacca dalla barriera lasciando un buco in occasione del gol di Radovanovic. Finisce in crescendo.

Karsdorp 6: spinge parecchio sulla destra, non sempre crossando con la giusta precisione.

Cristante 5,5: gira un pochino a vuoto, forse anche stanco dovendo giocare praticamente sempre. Dal 75' Veretout 6,5: pennella alla perfezione la punizione per il gol di Smalling.

Oliveira 6,5
: nel primo dà un cioccolatino di prima per El Shaarawy, che si addormenta in area. Nella ripresa, sfodera un altro gran pallone questa volta per Abraham, che stoppa male. Tra i migliori. Dal 68' Perez 7: pesca il coniglio dal cilindro che cambia la partita. Fondamentale.

El Shaarawy 5,5: una buona fiammata nel primo tempo ma anche una grande occasione sciupata. Dal 68' Zalewski SV.

Mkhitaryan 6: prova un paio di volte la conclusione, senza trovare fortuna. Lotta fino all'ultimo e gioca anche a centrocampo, dopo la girandola di sostituzioni di Mourinho.

Felix 5: conquista quasi un calcia di rigore con una progressione in velocità palla al piede, suo marchio di fabbrica. Poi sbaglia praticamente di tutto, fallendo in ultimo un'occasione pazzesca di testa. Dal 68' Shomurodov 6: sfiora il gol in occasione del caos di occasioni degli ultimi minuti.

Abraham 5,5: corre e sgomita fino all'ultimo, senza riuscire a trovare il gol e sprecando una ghiotta occasione su lancio di Oliveira.

Mourinho 6: riacciuffa all'ultimo una gara che sembrava persa. Brutta partita, nel complesso, con l'attenuante della testa che sicuramente è rivolta alla gara di Conference League.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Kumbulla - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 25 giu 2022 
 Mer. 22 giu 2022 
Calciomercato Roma, un difensore mancino per Mou: il nome nuovo è Ndicka
Il 23enne difensore centrale dell'Eintracht costa 15 milioni e potrebbe essere la soluzione per la difesa a tre
 Mar. 21 giu 2022 
La Roma torna alla difesa a 4: come cambia la formazione di Mourinho
Aspettando nuovi acquisti (difensore centrale, terzino destro, due centrocampisti...
Aguerd, sgambetto a Mourinho. Ibanez in bilico, il sostituto può essere Senesi
José Mourinho vuole un difensore centrale, possibilmente mancino, per rendere più...
 Ven. 10 giu 2022 
 Mer. 01 giu 2022 
Ibañez, da insostituibile a uomo mercato della Roma
È il giocatore di movimento che ha il più alto minutaggio con Abraham, ma piace molto e fa plusvalenza
 Mar. 31 mag 2022 
Mourinho vuole un mediano
La rotta da seguire è stata tracciata da Mourinho poche ore dopo aver lasciato l'Italia...
Calciomercato Roma, ora Farias e poi caccia al regista
Le linee-guida del mercato dei Friedkin: per l’attacco in arrivo l’argentino, in mediana grande investimento e tanti giocatori da sostituire
 Dom. 29 mag 2022 
Tre obiettivi per la Roma: Senesi, Luiz e Farias. E Totti può tornare
Occhi sul difensore del Feyenoord, il regista dell’Aston Villa e il baby attaccante del Colon. Anche a Tirana la bandiera giallorossa ha incontrato i proprietari Usa della società
 Gio. 26 mag 2022 
La Roma sfila con il bus scoperto: centomila tifosi, Zaniolo e Mourinho show
Da via dell’Arcadia alle Terme di Caracalla, dal Circo Massimo al Colosseo: la squadra di Mourinho ha celebrato il trionfo di Conference insieme ai tifosi
 Mer. 25 mag 2022 
MANCINI: "La Conference si è dimostrata difficile, vittoria meritata"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE: ROMA-FEYENOORD 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
KUMBULLA: "Mourinho ci ha caricato, non vediamo l'ora di entrare in campo. Voglio alzare la coppa"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, LA FINALE ROMA-FEYENOORD, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KUMBULLA...
 Mar. 24 mag 2022 
MANCINI: "Si pensava fosse la coppa dello scherzo ai gironi, dopo la batosta di Bodo..."
"Dopo la batosta di Bodo abbiamo capito che dovevamo dare il massimo"
MOURINHO: "Con il Feyenoord per scrivere la vera storia, cioè vincere la finale"
"Mkhitaryan mi ha detto che sta bene ed è a disposizione per giocare"
 Lun. 23 mag 2022 
Duka (presidente federcalcio): "In Albania quanto tifo per la Roma. Spero vinca Mourinho"
Armand Duka ha parlato al quotidiano della finale di Conference League tra Roma...
 Sab. 21 mag 2022 
E adesso la coppa
A Tirana con l'Europa League già in tasca. La Roma chiude il campionato con una...
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
38ªGiornata di Serie A
 Ven. 20 mag 2022 
Torino-Roma 0-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham chiude col botto, Zalewski si fa valere anche a destra
Abraham e Pellegrini spingono la Roma in Europa League. Toro, troppi regali
Due errori dei granata mettono in discesa la partita dei giallorossi, con l'inglese letale su azione e su rigore. Nel finale Pellegrini chiude il match ancora dal dischetto. Mou sicuro di giocare le coppe a prescindere dalla finale di Conference League
Shomurodov insidia Tammy. C'è l'Inter su Mkhitaryan
Lo ha spiegato bene al Media day di mercoledì: "Ho due finali e non ho una situazione...
Torino-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Torino-Roma secondo le principali...
 Gio. 19 mag 2022 
Mkhitaryan e Smalling in bilico: le condizioni per Roma-Feyenoord
I due giocatori più esperti faranno di tutto per esserci nella finale di Conference a Tirana: la situazione
 Mer. 18 mag 2022 
MOURINHO: "Voglio rimanere qui i prossimi due anni, per il futuro vediamo"
ROMA-FEYENOORD, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "C'è una squadra che gioca venerdì e una che è in vacanza, non c'è equilibrio. Chi non si è allenato, non sarà disponibile contro il Torino"
TRIGORIA 18/05 - Squadra in campo per l'allenamento. Out Smalling, Zaniolo, Karsdorp e Mkhitaryan
ALLENAMENTO ROMA - Tripletta di El Shaarawy nella partitella
 Dom. 15 mag 2022 
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Sab. 14 mag 2022 
Roma-Venezia 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini & Co giocano alla "tedesca", ma non basta. Abraham a secco
KUMBULLA: "Il Venezia è retrocesso, ma scenderà in campo con la testa più libera"
ROMA-VENEZIA, LE INTRVISTE PRE-PARTITA KUMBULLA A SKY Che risposta volete dare stasera?...
Roma-Venezia - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Ven. 13 mag 2022 
MOURINHO: "Nessuna mancanza di concentrazione in campionato. Siamo stanchi di arbitri e VAR"
ROMA-VENEZIA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Mi sembra che c’è gente che è interessata che noi finiamo ottavi, con la speranza che vinciamo la finale. Voglio il 5° o 6° posto, domani qualche cambio. Mkhitaryan in finale? Non lo so"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>