facebook twitter Feed RSS
Sabato - 25 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Pellegrini: "Mourinho è speciale, anche io ho esagerato con gli arbitri: basta!"

Mercoledì 16 febbraio 2022
Lorenzo Pellegrini sembra avere la serenità di chi è chiamato, per doti e vocazione, a essere un leader sempre e comunque. Proprio per questo il ritorno da titolare contro il Sassuolo forse, a dispetto della ruggine accumulata per via del mese di stop dovuto all'ultimo infortunio, è stata la migliore notizia che questa trasferta opaca ha portato in dote ai giallorossi.

Contro il Verona la Roma ritroverà anche all'Olimpico il capitano, confidando nel fatto che - con Pellegrini - la squadra di Mourinho si assicura un tasso di reti e assist formidabile. In 22 partite fin qui disputate, Lorenzo infatti ha segnato già 9 gol e fornito 5 assist. Il tutto in 1719 minuti giocati. Numeri da cannoniere, utili a rimettere in sesto la corazzata giallorossa e a preparare nel migliore dei modi gli spareggi della Nazionale per il Mondiale. E che il c.t. Mancini a Pellegrini ci tenga, lo si capisce anche dal fatto che lo abbia voluto con sé a Coverciano nello stage di gennaio, nonostante fosse infortunato.

Mourinho e il c.t. sembrano avere approcci metodologici differenti. "Mourinho ti trasmette qualcosa che, se non hai, comunque viene fuori - ha spiegato Lorenzo -. Mancini ti dà serenità, così rischi una giocata che altrimenti non rischieresti. Mourinho chiede molta verticalità, Mancini, forse, anche per la sua estetica da ex campione, cerca più il possesso palla per avere la partita in controllo. Una volta, ad esempio, stavamo facendo un esercizio a Coverciano e lui ci chiamò tutti in mezzo al campo. Ho pensato: ‘Adesso ci rimprovera'. E invece ci disse: ‘Ragazzi, ma siete bravissimi! Dovete credere di più in voi stessi'. Ecco, Mancini comunica tranquillità".

A proposito di tranquillità, i tifosi della Roma hanno parlato molto di arbitri. "E invece bisogna fare un passo indietro, perché nessuno ce l'ha con noi - ha detto -. Anche io mi sono lasciato troppo andare negli atteggiamenti. Certo, spero che episodi come quello con il Milan (rigore non dato, ndr) non si ripetano, perché ci aspettiamo che tutto col Var sia perfetto, ma occorre ricominciare ad avere un atteggiamento migliore con i direttori gara". Parole che sembrano di capitano di lungo corso, frutto di una saggezza che si è stratificata con gli anni. Invece questa è solo la prima stagione che Pellegrini ha cominciato con la fascia al braccio, che lo scorso anno la ereditò da Dzeko.

Probabilmente, il fatto di avere avuto due "maestri" come Francesco Totti e Daniele De Rossi ha aiutato Lorenzo a crescere in fretta. E quando gli si chiede se non sembra strano vederli fuori dalla Roma, replica sincero: "Penso che sia strano per tutti. Sono state due leggende e per il rapporto che ho avuto con loro dico che mi piacerebbe vederli ogni giorno a Trigoria. Ma credo anche che sia da rispettare le scelte che hanno fatto".
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 28 mar 2022 
Infortuni in calo: la svolta con Mou
Mancano ancora due mesi pieni alla fine della stagione ma un risultato la Roma lo...
 Dom. 27 mar 2022 
Turchia-Italia, i convocati di Mancini: ok Zaniolo, Cristante e Pellegrini
L'Italia tornerà in campo martedì in un'amichevole contro la Turchia, sconfitta...
Pellegrini, Rui Patricio e Smalling: ecco i pilastri di Mourinho
La rifondazione della Roma passa per sacrifici e fatica ma non prescinde dalla fermezza....
Via alle prove di rinascita con Scamacca e Zaniolo
Se Roberto Mancini rimarrà il commissario tecnico dell'Italia, le prove di futuro...
Xeka-Sanches, Mourinho vuole i tesori del Lille
A centrocampo, non c'è niente di segreto, sarà nuovamente rivoluzione. È lì che...
 Gio. 24 mar 2022 
Incredibile: l'Italia è fuori dal Mondiale!
Gli azzurri perdono incredibilmente in casa contro la Macedonia del Nord e falliscono per la seconda volta di fila il Mondiale. Tante occasioni per la squadra di Mancini, che spreca troppo. Trajkovski decide nel finale
 Mar. 22 mar 2022 
Bove debuttante con l'under-21: "Siamo un bellissimo gruppo"
Le parole del talento giallorosso, convocato per la prima volta con gli azzurrini dal ct Nicolato: "Con Montenegro e Bosnia sfide fondamentali"
Roma-Lazio 3-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo: 2mila euro di multa alla Roma
Giudice Sportivo: 2mila euro di multa alla Roma per aver ritardato l'inizio della ripresa nel derby
Super Pellegrini e le punizioni: il segreto dietro la magia del derby
Ore e ore di addestramento dopo gli allenamenti per migliorare: il capitano giallorosso è diventato uno specialista
Roma, il gol di Pellegrini al derby diventa una maglia sfottò alla Lazio
Sui social i romanisti scatenati: ecco la creazione per celebrare la perla realizzata dal capitano giallorosso
 Lun. 21 mar 2022 
Roma, meme, musica e sfottò: è festa anche sui social
Dalla canzone “povero gabbiano” alle proposte di matrimonio per “Mourinho” il trionfo nel derby i giallorossi celebrano il successo sulla Lazio
Il gesto e la frase di Mourinho verso la curva della Roma durante il derby
La mentalità del tecnico portoghese si è vista anche in un episodio accaduto sul finire del primo tempo dell'Olimpico: ecco che cosa è successo a bordo campo
Totti celebra il derby, la commozione di Venditti e la moglie di Friedkin
L'ex capitano della Roma ha festeggiato il derby più bello della sua nuova vita in tribuna: poco lontano, anche la signora Debra è stata un prezioso tralismano per i giallorossi
Roma-Lazio 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
30ªGiornata di Serie A
 Dom. 20 mar 2022 
NAINGGOLAN esulta sotto la foto di Pellegrini: "Dajeeee"
Tra i vari tifosi impazziti per il 3-0 rifilato alla Lazio c'è anche Radja Nainggolan....
Roma-Lazio 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham al posto giusto, Pellegrini sfida la fisica. Mou incendia e spegne
Abraham re del derby: doppietta record. Roma devastante, Lazio travolta
In rete dopo un minuto, Tammy raddoppia al 22’, primato di velocità per l’uno-due in un derby della Capitale. Pellegrini con una punizione capolavoro firma il 3-0 al 40’
Mourinho, derby numero 118: ecco tutte le stracittadine vissute in carriera
Lo Special One vuole vincere per la prima volta la stracittadina della capitale. Ecco tutti i numeri dei suoi derby vissuti in giro per l'Europa
Roma-Lazio - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
30ªGiornata Serie A
 
 <<    <      3   4   5   6   7