facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Sassuolo-Roma 2-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Abraham e Cristante cambiano la sorte, Karsdorp da dimenticare
Domenica 13 febbraio 2022
Rui Patricio 4,5 - Reattivo in apertura su Berardi, poi ha meno lavoro. Azzera forse la concentrazione negli spogliatoi ed è autore di una papera clamorosa per l'immediato 1-1. Nessuna colpa sul due.

Mancini 5 - A giudicare dall'espressione, non appare granché sereno. Lo stesso si può dire delle sue letture difensive, tutto fisico ma spesso in ritardo. Non perfetto sul 2-1, appena prima di uscire. Dal 77' Maitland-Niles sv.

Smalling 6 - Molto sfortunato nel finire dalla parte sbagliata del tabellino, visto che anche nel confronto del Mapei non ha fatto mancare il suo apporto. Spesso presente sul gioco aereo, il più sicuro dei tre.



Kumbulla 6 - Berardi è una minaccia seria, soprattutto se in tandem con Vina, come suggerisce Mourinho, non viene capito il meccanismo preparato. Aumenta attenzione e intensità durante la gara.

Karsdorp 4,5 - Una prestazione da dimenticare ed archiviare in fretta. In fase propulsiva il suo apporto rasenta lo zero, in difesa è autore di incertezze ed errori, specie nel posizionamento. Si veda il 2-1.

Mkhitaryan 6 - Regala scorci di qualità nel momento peggiore della sua squadra, avrà però senz'altro un po' di amaro in bocca nella strada di ritorno verso Roma ripensando al destro calciato alto nel finale.

Oliveira 5,5 - Non è il regista: in fase di possesso quella della Roma è una mediana a due. Il centrocampista portoghese ha abituato a prestazioni migliori: nelle difficoltà del Mapei sta troppo in disparte. Dal 69' Cristante 7 - Eroe a sorpresa della banda Mourinho, la sua zuccata sul primo palo è un'arma storicamente a sua disposizione e oggi va in favore del risultato raccolto.

Pellegrini 5 - Riecco il capitano: più che la mezzala, quando la Roma ha palla, fa il trequartista. Su azione non c'è aria di fortuna: una chance gli arriva con la punizione dell'espulsione ma la spreca male.

Vina 6 - Una delle poche cose buone che Mourinho può salvare dalla partita. Non ha un'educazione sopraffina nel suo piede mancino, ma non si risparmia ed è anche grazie a questo che arriva il rigore. Dal 77' Veretout 6,5 - C'è bisogno anche di chi sa tirarli certi calci d'angolo. Un po' come quello che, in pieno recupero, finisce sulla testa di Cristante.

Afena-Gyan 5 - Ha la prima, grande occasione ma si intenerisce davanti a Consigli. Da lì in avanti tanti controlli sbagliati, così come le scelte tecniche. Lentamente, sfiduciato, scompare dalla partita. Dal 69' Shomurodov 5,5 - Poco da sottolineare a proposito del suo subentro: una sola volta riesce a scappare via alla difesa di casa, ma manca del tutto al momento della scelta.

Abraham 7 - Nella prima mezz'ora scivola troppo. Poi però trova stabilità e coraggio di tirare il primo rigore romanista. Lotta fino in fondo, provando a cambiare la sorte. In fondo, col rosso a Ferrari, gli riesce.

Jose Mourinho 5,5 - L'enorme sofferenza del primo quarto d'ora man mano sfuma e nel finale di tempo arriva un vantaggio che ha tutta l'aria di essere prezioso. In realtà l'inatteso svarione del suo portiere la riapre subito a inizio ripresa e un altro regalo, di Karsdorp, paiono consegnare la posta al Sassuolo. Trovata la superiorità numerica, arriva anche il jolly di Cristante che porta in dote almeno un punto. Per un gioco di qualità, per il momento, cercare altrove.


di Dimitri Conti

*** *** ***


Rui Patricio 4: regala il pareggio con un errore piuttosto evidente.

Mancini 5: diversi errori tra cui il posizionamento errato sul primo gol del Sassuolo. Dal 77' Maitland Niles SV.

Smalling 6: fatica a prendere Defrel ma è tra i meno colpevoli. Sfortunato a deviare il pallone che Rui Patricio si fa scivolare dalle mani.

Kumbulla 6: non commette errori evidenti ed è già tanto stasera.

Karsdorp 4: combina poco o nulla in avanti e un disastro dietro. Si addormenta in occasione del primo gol e non riesce ad arginare Traore quando gli emiliano segnano il secondo gol. Dal 83' Perez SV.

Pellegrini 5,5: dà tutto in campo fino alla fine ma si vede che è stato fermo parecchio e che non è in condizione. Gli manca brillantezza ma non molla, rimanendo in campo pure se stremato.

Oliveira 5,5: in un centrocampo solo di palleggio, a volte fatica a rincorrere gli avversari. Poco incisivo. Dal 69' Cristante 6,5: salta più di tutti e trova di testa il gol di pareggio. Decisivo

Mkhitaryan 6: gioca centrale di centrocampo a due e fatica a fare la fase difensiva, insieme a un altro calciatore offensivo come Oliveira.

Vina 6: tra i meno peggio per abnegazione e capacità di proporsi in avanti. Dal 77' Veretout 6,5: ha il merito di battere il corner che porta al pareggio giallorosso.

Felix 5: ha una grandissima occasione nel primo tempo ma la sciupa malamente. Impreciso. Dal 69' Shomurodov SV

Abraham 6,5: segna con freddezza il gol del vantaggio. Non ha altre chiare occasioni ma fa quasi andare in gol Felix, che spreca.

Mourinho 5,5: propone una Roma super offensiva con un centrocampo a trazione anteriore ma la scelta non paga e la sua squadra balla fino all'ultimo, trovando il pari solo negli ultimi istanti.


di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Sassuolo - Berardi ispirato, Traoré è il migliore. Ferrari inguaia il finale

Consigli 5,5 - Bravo nelle uscite e attento in ogni situazione di gioco, ma sul gol di Cristante può far di più.

Muldur 6,5 - Su e giù sulla corsia, senza fermarsi mai.

Chiriches 5,5 - Con la sua esperienza guida la difesa e riesce a destreggiarsi bene anche in situazioni intricate, ma è sfortunato nel tocco di mano che causa il penalty trasformato da Abraham.

Ferrari 5 - Fin quando è in campo, la prestazione è positiva. Ma inguaia poi il finale, rendendolo complicatissimo, rimediando doppio giallo e rosso.

Kyriakopoulos 6 - Da quel lato la Roma sfonda poco e lui amministra bene la sua zona di campo. Meno propositivo del solito, ma era prevedibile visto che deve badare al quinto di centrocampo e alla mezzala.

Frattesi 5,5 - Ci mette sempre tanta foga, forse anche troppa. Per lui è una gara speciale, contro l'ex che non l'ha più voluto vuole farsi rimpiangere. A volte vuole strafare e finisce per sbagliare.

Lopez 6 - Se la cava bene in mezzo al campo, correndo tanto e rimanendo quasi sempre lucido.

Henrique 5,5 - Reduce da un infortunio, non è ancora in condizione e si vede. Va in difficoltà quando la Roma riparte e si vede troppo poco.

Berardi 7 - Pronti-via, scalda il sinistro con un gran tiro a giro e fa capire di essere ispirato. La controprova con l'assist al bacio per Traoré. E' il pericolo numero uno.

Defrel 5 - Neanche un tiro in porta e diversi errori tecnici là davanti. Non ha la profondità di Scamacca né la qualità di Raspadori, il Sassuolo ne risente.

Traoré 7,5 - Ha gamba, tecnica e mette tantissima qualità in partita. L'autogol di Smalling lo causa lui con una buona incursione e un cross. Prima, gli annullano una rete per fallo di mano. E alla fine lo trova, impossibile da cancellare: controllo e freddezza davanti a Rui Patricio. Il migliore.

Alessio Dionisi 6 - Col palleggio, il solito palleggio, mette in difficoltà la Roma fin dall'inizio. Il Sassuolo gioca meglio degli avversari, ma dietro non è solido e si disunisce nel finale in dieci uomini.

di Pierpaolo Matrone
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Rui Patricio - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 03 apr 2022 
Sampdoria-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
31ªGiornata di Serie A
 Gio. 31 mar 2022 
La Roma propone l'aiuto di un mental coach: Zaniolo dice "no"
Nicolò Zaniolo dice no. Per aiutarlo ad uscire dal momento di crisi, la Roma ha...
 Mer. 30 mar 2022 
La Roma ha ritrovato il ministro della Difesa: Smalling spalma e arriva fino al 2024
Il terzo campionato con la maglia della Roma era quello della verità per Chris Smalling....
 Mar. 29 mar 2022 
Svilar, Ekitike e gli altri: così Pinto detta la linea verde alla Roma
Il portiere che farà il vice di Rui Patricio è già preso, per il bomber del Reims si lavora: ecco gli obiettivi (anche italiani) per una rosa ringiovanita ma di qualità
 Dom. 27 mar 2022 
Calciomercato Roma, visite mediche già svolte per Svilar. Per il portiere un contratto fino al 2027
Mile Svilar è praticamente un giocatore della Roma. Il portiere belga ha già svolto...
Pellegrini, Rui Patricio e Smalling: ecco i pilastri di Mourinho
La rifondazione della Roma passa per sacrifici e fatica ma non prescinde dalla fermezza....
 Ven. 25 mar 2022 
Da Senesi a Xhaka, la Roma accelera per gli obiettivi di Mou
Il difensore argentino del Feyenoord in scadenza nel 2023 e lo svizzero dell'Arsenal nel mirino. E con le cessioni di Pau Lopez, Under e Kluivert...
 Mer. 23 mar 2022 
La Roma vuole rinforzare l'attacco: tutti gli obiettivi del mercato estivo
Centravanti, esterno e trequartista: il general manager giallorosso punta a rinforzare il reparto per aiutare Abraham a trovare più gol
 Lun. 21 mar 2022 
Roma-Lazio 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
30ªGiornata di Serie A
 Dom. 20 mar 2022 
Roma-Lazio 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham al posto giusto, Pellegrini sfida la fisica. Mou incendia e spegne
Abraham re del derby: doppietta record. Roma devastante, Lazio travolta
In rete dopo un minuto, Tammy raddoppia al 22’, primato di velocità per l’uno-due in un derby della Capitale. Pellegrini con una punizione capolavoro firma il 3-0 al 40’
Nelle mani di Rui per fermare Ciro
Rui Patricio è il portiere che non sta mai fermo. In campo urla, cammina, richiama,...
Roma-Lazio - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
30ªGiornata Serie A
 Ven. 18 mar 2022 
Roma-Vitesse 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE, OTTAVI DI FINALE: RITORNO
 Gio. 17 mar 2022 
Roma-Vitesse 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo e gli esterni sotto tono. Abraham implacabile, bene i cambi
Il Vitesse fa tremare Mou, la Roma si qualifica con un gol di Abraham al 90'
Gli olandesi avevano riaperto il discorso qualificazione con un gran gol di Wittek, ma a tempo scaduto l'attaccante ha trovato la rete che trascina i giallorossi ai quarti di Conference League
Roma-Vitesse - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE, OTTAVI DI FINALE: RITORNO
 Mer. 16 mar 2022 
RUI PATRICIO: "Domani abbiamo l'occasione di poter continuare a lottare per vincere un titolo"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-VITESSE, LA CONFERENZA STAMPA DI RUI PATRICIO:
MOURINHO: "Stop alla guerra. Lavoriamo ogni giorno, siamo preparato per domani. Non penso al Derby".
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-VITESSE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO:
San Patrizio, il portiere che non conosce riposo
Da Rui Patricio a San Patrizio il passo è breve. Il portiere sta rispondendo alla...
Calciomercato Roma, Fascia destra, più Dest che Dalot. Resiste Xhaka e spunta Lacazette
Tiago Pinto è costantemente impegnato a costruire la Roma del futuro. Entrate, uscite,...
 Lun. 14 mar 2022 
Roma, testa al Vitesse ma con un occhio sul derby: i cambi di Mourinho in Conference
Giovedì il ritorno degli ottavi di Conference League all'Olimpico, tre giorni dopo la stracittadina
Questo punto è tanto suo: per i tifosi è San Patricio
Subito dopo il triplice fischio di Di Bello sui social circolavano fotomontaggi...
L'Udinese non chiude, passo indietro Roma. E adesso c'è il derby
Il santo protettore degli allenatori portoghesi passava per i cieli di Udine ieri...
Udinese-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: UDINESE-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 13 mar 2022 
Udinese-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini meglio arretrato, Zaniolo toccato duro. Mou almeno coraggioso
Pellegrini salva la Roma nel recupero, all'Udinese non basta Molina
I bianconeri avevano dominato il primo tempo trovando il gol con l'argentino. Nella ripresa i giallorossi crescono e acciuffano il pari al 94' su calcio di rigore
Roma, Rui Patricio il muro giallorosso
Rui Patricio ha chiuso la porta. Terza partita consecutiva senza prendere gol, è...
Udinese-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
29ªGiornata di Serie A
 Ven. 11 mar 2022 
Roma, Rui Patricio è una sicurezza: 15 clean sheet e tanta personalità
Il portiere si è rivelato uno dei migliori acquisti stagionali: tanti salvataggi e una leadership fondamentale in uno spogliatoio di giovani
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>