facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

MOURINHO: "La storia che è uscita di una rottura tra me e i giocatori è una bugia totale"

SASSUOLO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Primi 12 minuti contro l'Inter orribili, ma poi potevamo segnare 3 gol. Lo sfogo? Quello che si dice nello spogliatoio rimane lì dentro. Nessuno si è offeso, è una grande bugia"
Sabato 12 febbraio 2022
José Mourinho, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Sassuolo. Queste le sue parole:


Che risposta si aspetta domani e quanto è stata forte la delusione nel modo in cui siete usciti in Coppa Italia?
"Il modo è che per 12 minuti abbiamo fatto una partita orribile e che dopo meritavamo molto di più, abbiamo giocato molto bene. La frustrazione viene dal fatto che possiamo giocare contro la squadra più forte d'Italia faccia a faccia. Lo abbiamo fatto e meritavamo di più rispetto a quanto ottenuto. La frustrazione più grande è che per 12 minuti abbiamo fatto veramente male. Abbiamo preso un gol, ma ne potevamo prendere 2/3. Quando giochi contro una super squadra contro l'Inter se tu hai la sensazione che per 90 minuti non puoi giocare contro di loro tu esci dicendo 'ok sono fortissimi e non avevamo nessuna possibilità'. Dopo il minuto 12 fino al 2-0 siamo stati noi la squadra che poteva fare gol e ne potevamo fare 3 e quindi è veramente difficile giocare come abbiamo fatto noi. Il sentimento negativo è che abbiamo fatto male nei primi 12 minuti, però ho anche fiducia perché abbiamo fatto una buona partita. Domani sarà un'altra storia, non c'è più la Coppa ma il campionato e domani è una partita di campionato".




Ci saranno provvedimenti punitivi per domani?
"Lo sfogo è un principio mio da sempre che ciò che viene detto nello spogliatoglio rimane lì. Non dirò se ho parlato con qualcuno o no, però non sono capace di dire che non è vero che io non abbia parlato dopo la gara. Non dirò cosa. Dire che qualcuno si è offeso è una bugia. Hanno fatto bene ad offendersi chi gioca in Serie C. Di Perticone mi hanno detto che è scarsissimo (ride, ndr), ma ci vuole personalità per giocare in Serie C quindi ha ragione. I giocatori mi hanno detto che gli piace come lavoro con loro, con me non ci sono segreti, dico tutto in faccia, do la possibilità di avere un dialogo. Loro non vogliono che io cambi. Tu parli di sfogo, ma per me si lavora così. Tu pensi che io non debba rimproverare Ibanez, Karsdorp, Mancini o Smalling? Io li devo allenare e loro sono contenti. La storia che è uscita di una rottura tra me e i giocatori è una bugia totale. Abbiamo perso una partita e ci abbiamo lavorato. Ho parlato post partita, abbiamo analizzato e abbiamo lavorato. Per me è lavorare. Non ci saranno esclusi, saranno tutti convocati".

Abraham come sta?
"Sta bene".

Ha letto le parole di Dzeko?
"Non voglio sapere. Dzeko è un giocatore dell'Inter, non mi interessano le sue parole".

Lei è ancora in cerca della Roma migliore. Vedremo un modulo fisso fino a fine anno?
"No, cercheremo sempre di vincere la prossima stagione. Se domani useremo un modulo completamente diverso perché per noi è il miglior modo per vincerla non importa".

Come vuole aggiustare i blackout della squadra?
"Lavorando, analizzando, dormendo qui. Cosa devo fare di diverso. Sei giornalista, non scrivere mai bugie e sempre la verità".

"Fatemi domande sul Sassuolo o me ne vado"

Dionisi ha detto che c'è una differenza tecnica.
"Non sono d'accordo, loro hanno una qualità tecnica molto superiore. Sono bravissimi".

Come si arriva alle gare di marzo?
"Per me finire nono o decimo è diverso, quinto o sesto è diverso, un punto in più o uno in meno è diverso. Ogni partita è importante. Sulla Conference League ne abbiamo parlato: quando arrivi alle gare da dentro o fuori, con questi blackout sei fuori. Si deve migliorare, anche ciò che è successo a Sofia, se fosse stata una gara ad eliminazione diretta, il risultato avrebbe pesato. Come squadra dobbiamo fare meglio. Non sono contento, mi aspetto di più e in Conference League, una competizione che al contrario di ciò che pensa la gente è difficile, sbagliando come fatto fin'ora potremmo uscire".

Soddisfatto degli allenamenti? Domani chi ci sarà in attacco?
"Non ti dico chi gioca. Non ti vado a dire il modulo. Questa è una domanda di calcia, ma da allenatore non rispondo. Ovvio che Zaniolo non giochi e qualcuno prenda il suo posto. Giocheremo a tre attaccanti. Sarà difficile giocare contro di loro: sono buoni giocatori, con un buon allenatore. Sarà una gara molto difficile. Ci siamo allenati tutti insieme solo oggi: abbiamo lavorato didatticamente su quello che dobbiamo fare".



COMMENTI
Area Utente
Login

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 20 giu 2022 
Mourinho va di corsa: in Algarve quattro amichevoli per volare
Il tecnico giallorosso vuole la squadra pronta per l’inizio del campionato: probabilmente saranno in tutto nove test prima del 14 agosto
 Dom. 19 giu 2022 
Frattesi corre verso la Roma: si intensifica la trattativa con il Sassuolo
Il centrocampista cresciuto in giallorosso sta facendo di tutto per tornare a "casa". E ripetere così il percorso compiuto da Pellegrini
 Dom. 12 giu 2022 
Calciomercato Roma, i giovani alla prova di Mourinho: Tripi al bivio
Da Mastrantonio a Volpato, tanti i nuovi talenti convocati in ritiro: lo Special One ha dimostrato di crederci e vuole osservarli tutti da vicino prima di prendere una delle tre decisioni possibili
 Gio. 19 mag 2022 
Bernardeschi, Roma, Matic e Suarez: le ultimissime
Bernardeschi lascerà la Juventus. Mourinho vuole una vittoria contro il Torino. Matic saluta lo United. Le condanne per l'esame farsa di Suarez
 Mer. 18 mag 2022 
KARSDORP: "La convocazione in nazionale una sorpresa, non ci speravo più"
Il terzino: "Non guardo nella mia e-mail e nemmeno su Internet per la lista dei...
 Sab. 07 mag 2022 
Le frasi di Mourinho dopo Bodo e Inter: un anno alla Roma tutto da raccontare
Un allenatore innamorato della città e ricambiato dai tifosi giallorossi. Il nostro racconto ripercorre mese per mese quello che è successo
 Mer. 27 apr 2022 
Zaniolo: "Sapevo che questo sarebbe stato un anno di rodaggio. Mourinho è un vincente"
Lunga intervista di Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma, ai microfoni di The Atletic....
 Sab. 23 apr 2022 
Mou perde Cristante, è un'occasione per Veretout
Un problema lombare ha messo fuori gioco Bryan Cristante per la gara contro l'Inter....
 Lun. 18 apr 2022 
Napoli-Roma, i convocati di Spalletti. Ospina lascia il ritiro per sintomi influenzali
Il Napoli ha diramato la lista dei 24 calciatori convocati da Luciano Spalletti...
 Mar. 12 apr 2022 
Spinazzola: "Ho pianto qualche volta, ho vissuto momenti neri"
Il terzino finalmente è rientrato: "L'obiettivo è stare più in alto possibile in campionato e spero di passare giovedì contro il Bodo"
 Sab. 09 apr 2022 
Nuova vita Spinazzola: profumo di Olimpico, Mou lo convoca per la Salernitana
Il difensore non è ancora pronto, ma il tecnico vuole già “prepararlo” facendolo stare con i compagni, anche per godersi l’abbraccio dei 64mila tifosi previsti contro la Salernitana
 Mer. 06 apr 2022 
Boniek: "Mourinho l'uomo giusto, Zalewski ha il futuro davanti a sé. Zaniolo? Il problema è..."
"Zaniolo? Il problema è capire se le capacità che ha intende sfruttarle per la squadra
 Gio. 31 mar 2022 
La Roma propone l'aiuto di un mental coach: Zaniolo dice "no"
Nicolò Zaniolo dice no. Per aiutarlo ad uscire dal momento di crisi, la Roma ha...
Friedkin tratta con la Uefa
Tanti tavoli aperti e un futuro tutto da scrivere. I Friedkin - o chi per loro -...
 Dom. 27 mar 2022 
Turchia-Italia, i convocati di Mancini: ok Zaniolo, Cristante e Pellegrini
L'Italia tornerà in campo martedì in un'amichevole contro la Turchia, sconfitta...
 Lun. 21 mar 2022 
ABRAHAM, niente nazionale. L'attaccante resta a Roma per curare la lombalgia
Cambio di programma per Southgate e la sua Inghilterra: Tammy Abraham non rientra...
 Ven. 18 mar 2022 
Nazionale, i convocati di Mancini
Zaniolo, Pellegrini, Cristante e Mancini convocati per i playoff Mondiali
 Mar. 01 mar 2022 
Roma, rinnovi in stand-by: il nodo Zaniolo e dubbio Veretout. Firme in arrivo per Conti e De Rossi
Mancini ha prolungato fino al 2026 ma firmerà per altri 12 mesi, Mkhitaryan dovrebbe restare. Per Nicolò nessun passo in avanti. Il francese chiede 4 milioni ma Tiago Pinto vuole aspettare almeno la sosta per valutare che piega prenderà la stagione
 Sab. 26 feb 2022 
Spezia-Roma, Sergio Oliveira e Felix non convocati. Zaniolo c'è, ma rischia la panchina
La squadra è partita questo pomeriggio alle 17 per Pisa, poi il trasferimento a La Spezia: convocato anche Ibanez che ha recuperato dall'infortunio
Calciomercato Roma, Mancini rinnova fino al 2026 senza annuncio
Il rinnovo c'è, anche se ben celato. Come si apprende dalla relazione semestrale...
 Lun. 21 feb 2022 
"Pairetto, ti ha mandato la Juve". La frase di Mourinho che spaventa la Roma
Un post-gara convulso. Come spesso accade all'Olimpico. Così mentre Mourinho, dopo...
 Ven. 18 feb 2022 
Roma in allarme: fastidio al quadricipite per Zaniolo e due casi Covid
Oggi si saprà se il centrocampista sarà convocato per la sfida con il Verona. Mancini out per squalifica, positivi altri due giocatori
 Mar. 25 gen 2022 
Italia, Pellegrini e Bonucci in ritiro da infortunati: ecco perché
Il capitano della Roma e il difensore della Juve parteciperanno alla prima parte dello stage del ct Mancini a Coverciano
 Lun. 24 gen 2022 
Trentacinque convocati per lo stage: torna Balotelli, in sette alla prima chiamata
Gli Azzurri si raduneranno da mercoledì a venerdì a Coverciano: prima volta in Nazionale per Carnesecchi, Luiz Felipe, Scalvini, Fagioli, Frattesi, Samuele Ricci e Joao Pedro
Italia, Zaniolo è l'ultima speranza di Mancini per il mondiale in Qatar
È l'ultima vera speranza azzurra. Mancini torna ad aggrapparsi a Zaniolo per superare...
Stavolta da Mourinho solo complimenti
Prima sorrisi e applausi. Poi tutta l'energia che aveva in corpo per spingere una...
 Dom. 23 gen 2022 
Mancini gioca, Smalling pronto. El Sharaawy c'è
In treno a Firenze, accolti come sempre da un gruppo di tifosi che quando la Roma...
 Ven. 14 gen 2022 
Roma, test con la Primavera: Sergio Oliveira già stupisce, c'è anche El Shaarawy
Partita contro i ragazzi di Alberto De Rossi: il centrocampista portoghese strappa già gli applausi di Mourinho. Assente Rui Patricio non al top
 Mar. 11 gen 2022 
Zaniolo e Fuzato tornano con il Cagliari. Ma c'è un nuovo positivo
Oggi il club giallorosso ha annunciato un altro caso di Covid
 Sab. 01 gen 2022 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>