facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 19 maggio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Cagliari 1-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Mkhitaryan è qualità, Oliveira protagonista sin da subito
Domenica 16 gennaio 2022
Rui Patricio 7 - Completamente inoperoso per 84 minuti, quindi c'è bisogno di un suo riflesso da portiere di categoria per evitare che il Cagliari pareggi al primo ed unico tiro in porta.

Maitland-Niles 6 - La duttilità tattica è uno dei suoi migliori pregi: al momento serve da terzino destro, e lì si fa trovare pronto. Nulla di eccelso, ma svolge il compito che gli viene richiesto. Dal 95' Keramitsis sv.

Mancini 6 - Capitano di serata al posto di Pellegrini, sembra volerci mettere personalità. Almeno nei confronti (reiterati) con l'arbitro. Sul rettangolo verde poco da segnalare, si difende bene.




Kumbulla 6,5 - Nei duelli con Pavoletti non sempre ha la meglio, almeno all'inizio, ma col procedere dell'incontro riesce a prendere meglio le misure e concede sempre meno all'avversario.

Vina 6 - La gamba per spingere novanta minuti in corsia non gli manca, semmai sono ammissibili discussioni sulla qualità tecnica e di alcune scelte. Polmone della sinistra, è comunque prezioso.

Veretout 6 - Il forfait di Pellegrini lo costringe a scendere in campo anche oggi che sembrava poter riposare. Lavora sulla quantità e lontano dai riflettori, andando però anche vicino al gol. Dal 95' Bove sv.

Oliveira 7 - Arrivato da pochi giorni, è subito il suo momento. Non tradisce timidezza quando, conquistatosi il rigore, lo trasforma glacialmente. Subito protagonista nel suo nuovo mondo romanista.

Zaniolo 6 - Guadagna solo l'illusione del rigore in avvio di partita, ma rimane comunque fisicamente una presenza di rilievo. Non troppo costante, costruisce e fallisce il colpo letale al 74'. Dall'86' Karsdorp sv.

Mkhitaryan 7 - Avanzato all'ultimo istante sulla trequarti, è riferimento costante per i suoi quando si tratta di dare qualità. Squarcia la mediana cagliaritana a piacimento nel secondo tempo.

Abraham 5,5 - Nel primo tempo, semplicemente, non ha il minimo spazio. Nel secondo lo scenario migliora, le maglie dei sardi si allontanano e c'è modo di giocare: alla fine non brilla comunque.

Felix 5,5 - Cercato con insistenza dallo sviluppo del gioco, quando le squadre si allungano ha tanto campo su cui affondare la sua falcata. Manca però sempre nella scelta finale. Dal 75' Shomurodov sv.

Jose Mourinho 6 - Tornato stabilmente al 4-2-3-1, fa debuttare subito Oliveira e, perso Pellegrini, dirotta Mkhitaryan sulla trequarti. Il gioco inizialmente latita, serve un episodio per indirizzare il mach e questo arriva, propiziato proprio dall'ultimo arrivato. Dopo l'intervallo, grazie anche a un Cagliari costretto a scoprirsi, la Roma guadagna campo e le cose migliorano. Gestione più accorta, anche se è servito un super Rui Patricio per evitare la beffa finale.

di Dimitri Conti

*** *** ***


Rui Patricio 7: si annoia per 85 minuti, poi Joao Pedro tenta la beffa e il portoghese tiene i nervi saldi e salva la squadra.

Maitland-Niles 6: tiene bene la posizione, tentando anche un paio di incuriosi. Dal 90'4 Keramitsis SV.

Mancini 5,5: rischia di macchiare una buona prestazione perdendo di vista Joao Pedro, che colpisce la traversa.

Kumbulla 6: tiene il campo e fa a sportellate quando serve.

Vina 6: piccoli miglioramenti in fase difensiva e alcune sortite in avanti, senza riuscire a essere però pericoloso.

Veretout 6,5: molto attento nelle coperture, si fa vedere in avanti solo nella ripresa con un tiro che mette in difficoltà Cragno. Dal 90'+4 Bove SV.

Oliveira 7: segna con freddezza il rigore decisivo e fa girare palla con qualità e semplicità. Un ottimo esordio.

Zaniolo 6,5: mette in grande difficoltà Carboni e tutta la difesa del Cagliari. Peccato che le occasioni gli capitino sul destro e che non riesca ad azzeccare l'ultimo passaggio o la giusta conclusione. Dal 86' Karsdorp SV.

Mkhitaryan 7: dai suoi piedi partono tutte le azioni giallorosse. Peccato solo per l'imprecisione nelle conclusioni.

Abraham 6,5: gioca bene per la squadra ma pecca di freddezza in zona gol.

Felix 6: rimane largo e punta spesso l'uomo. Molto bene in fase difensiva, applicandosi con molta abnegazione, meno nelle scelte in fase offensiva. Dal 75' Shomurodov 5: entra in campo con mollezza e spreca una buona occasione.

Mourinho 6,5: era fondamentale vincere dopo le due sconfitte contro Milan e Juventus. La Roma ottiene con merito i tre punti ma deve lavorare sulla concretezza in zona gol. Se la gara è rimasta aperta fino all'ultimo, è stato proprio per demerito dei giallorossi negli ultimi metri.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 mag 2022 
Roma-Feyenoord, per la finale maxi schermo all'Olimpico: tutti i dettagli
Il club ha deciso di organizzare l'evento allo stadio: priorità agli abbonati, poi la vendita libera. Parte del ricavato devoluto in beneficenza
UEFA EUROPA LEAGUE 2021/2022 - La Finale
--------------------------------------------------------------------- SPEDIRE BEAUTYLEI...
Roma-Feyenoord: l'Olimpico apre ai tifosi
Lo Stadio Olimpico apre ai tifosi: in occasione di Roma-Feyenoord, finale di Conference...
Calciomercato, ufficializzate le date per la stagione 2022-2023
Stabiliti i periodi di apertura e chiusura delle finestre estive e invernali per il prossimo campionato: la decisione del Consiglio Federale della Figc
PRIMAVERA 1 - Il calendario della fase finale
Il campionato Primavera 1 entra nel vivo. La Lega Serie A ha reso noto il calendario...
KARSDORP: "La convocazione in nazionale una sorpresa, non ci speravo più"
Il terzino: "Non guardo nella mia e-mail e nemmeno su Internet per la lista dei...
Torino-Roma - Le Probabili Formazioni
38ªGiornata di Serie A
ABRAHAM: "Una finale è una finale, vuoi sempre giocarla per vincerla. Non vediamo l'ora"
In occasione del Media Day a Trigoria, anche Tammy Abraham ha concesso un'intervista...
Mancini: "Molta confusione sul Var, gli arbitri devono spiegarci"
Il difensore centrale della Roma: "La stanchezza non deve essere un alibi per le sfide contro Torino e Feyenoord"
MOURINHO: "Voglio rimanere qui i prossimi due anni, per il futuro vediamo"
ROMA-FEYENOORD, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "C'è una squadra che gioca venerdì e una che è in vacanza, non c'è equilibrio. Chi non si è allenato, non sarà disponibile contro il Torino"
CRISTANTE: "Vogliamo cercare di aprire un ciclo di vittorie"
Bryan Cristante ha parlato a Sky Sport nel corso del Media Day. Due finali in un...
MOURINHO: "Percorso duro in Conference, abbiamo pagato in campionato e ora vogliamo vincere"
José Mourinho torna a parlare. In occasione del Media Day a Trigoria, promosso dall'UEFA per l'imminente finale di Conference League che vedrà i giallorossi opposti al Feyenoord
SPINAZZOLA: "Abbiamo da giocare una finale venerdì, poi penseremo a Tirana"
Leonardo Spinazzola ha parlato in mixed zone al termine dell'allenamento a Trigoria...
SERIE A - Designazioni Arbitrale Torino-Roma
SERIE A TIM - DESIGNAZIONE ANTICIPO 19ª GIORNATA DI RITORNO
Ultimi Match Torino-Roma
TRIGORIA 18/05 - Squadra in campo per l'allenamento. Out Smalling, Zaniolo, Karsdorp e Mkhitaryan
ALLENAMENTO ROMA - Tripletta di El Shaarawy nella partitella
Capitan Pellegrini porta a cena tutta la squadra
Nel momento cruciale della stagione, la Roma ha deciso di fare quadrato. Alla vigilia...
 Mar. 17 mag 2022 
Totti "corteggia" Dybala: i like fanno scatenare i tifosi della Roma
L'ex capitano giallorosso non ha mai nascosto la stima per la Joya che lascerà la Juventus alla fine della stagione. Tra i 'mi piace' c'è anche quello di Zaniolo
Le lacrime di Dybala nel giorno dell'addio, ora c'è Mourinho nel suo futuro
Il pianto a dirotto dell'argentino ha commosso, persino spiazzato, il popolo juventino. La Roma è ora la soluzione più vicina per il suo trasferimento, anche se esistono ancora ipotesi spagnole e inglesi
Mourinho e il messaggio a Ceferin per la finale di Conference League
Il tecnico della Roma ha contattato il presidente della Uefa dopo aver raggiunto la finale della nuova competizione europea
T-SHIRT UOMO/DONNA - Manica Corta 100% Cotone - SPEDIZIONE GRATUITA TUTTA ITALIA !
T-SHIRT UOMO/DONNA - Manica Corta 100% Cotone SPEDIZIONE GRATUITA TUTTA ITALIA !...
Roma, record tifosi: oltre un milione di presenze e venti milioni di ricavi
Il club dalla vendita libera ha avuto il 14,8% di ricavi in più rispetto al campionato della stagione 2018-2019
Mourinho chiama Matic: lo vuole alla Roma
Mourinho vuole una squadra competitiva. Avrà più forza nel chiederla se vincerà...
Zaniolo a tutti i costi: cautela con il Torino, l'obiettivo è Tirana
La Conference è la manifestazione che, in questa stagione, non solo gli ha regalato...
Pellegrini re di Coppa: così può superare anche Totti e De Rossi
Decisivo in semifinale, è l’uomo in più della Roma e il punto fermo di Mourinho: contro il Feyenoord vuole essere il primo...
 Lun. 16 mag 2022 
Si chiude il campionato, ma Inter e Roma non hanno mai giocato alle 15
Dovrebbe essere l’orario standard delle partite, ma i tifosi nerazzurri e giallorossi hanno vissuto un'intera stagione di anticipi e posticipi. La squadra più "tradizionalista" è stata il Napoli
Milinkovic al 95' rovina la festa di Chiellini e Dybala: la Lazio fa 2-2 e va in Europa League
Juve avanti con Vlahovic e Morata nella serata dell'addio ai due giocatori, poi le reti di Patric e del serbo regalano la qualificazione aritmetica alla squadra di Sarri
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>