facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

SERGIO OLIVEIRA: "Sento di avere la personalità per aiutare la Roma"

La conferenza stampa di presentazione di Sergio Oliveira. Tiago Pinto: "Sono felice di portare un giocatore con voglia come Oliveira"
Venerdì 14 gennaio 2022
È il giorno della presentazione di Sergio Oliveira. Il centrocampista portoghese è intervenuto in conferenza nella sala stampa del Fulvio Bernardini. Queste le sue parole:

Prende la parola il GM Tiago Pinto: "Buongiorno a tutti. Come avevamo detto ieri oggi siamo qui per la presentazione di Sergio. Ci sono grandi cambiamenti. Nessuno poteva pensare che oggi saremmo stati qui tutti e due. Sono felice che lui sia qui. Il mercato di gennaio non è semplice, servono giocatori pronti. Lui non ha bisogno di presentazioni. Sono felice di portare un giocatore che ha questa voglia. Alla fine del mercato parliamo di tutto".

La Roma e José si aspettano di aumentare la personalità della squadra. Ti senti pronto a 29 anni a portare una mentalità vincente a questa squadra?
"Ho 29 anni, ho già dimostrato il mio valore nel calcio e arrivo a un'età in cui sento di avere la personalità di aiutare la Roma. La Roma ha grandi calciatori di personalità e mi sento uno in più per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi che merita".

Ti aspetti di diventare rigorista di questa squadra?
"Sono un giocatore che normalmente li calcia, ma è una decisione che spetta a Mourinho. La Roma ha due specialisti come Veretout e Pellegrini. Calciare un rigore significa assumersi una responsabilità".

Cosa ti ha spinto a venire a gennaio alla Roma?
"Sono un giocatore a cui piacciono le sfide. Sono grato al Porto per avermi fatto crescere molto. Venivamo da un periodo di 5 anni insieme. La scorsa stagione è stata la mia migliore e avevo la voglia di una nuova sfida. Sono qui per dimostrare il mio valore per rimarere qui il più a lungo e il modo migliore è quello di vincere le partite".

Italia-Portogallo eventuale sfida per la qualificazione ai Mondiali in Qatar?
"Il mio obiettivo è quello di tornare in Nazionale. Il Portogallo deve vincere la prima partita, poi potrebbe affrontare l'Italia e ha tutte le carte in regola per giocare i Mondiali".

Ti sei definito un giocatore box to box, ma qual è il tuo ruolo preferito dove ti trovi meglio?
"La mia posizione preferita è in un centro campo a tre con il numero 8, in un centro campo a due sicuramente un po' più arretrato. Ma posso giocare dove il mister vuole."

Come ti spieghi questa tua esplosione così tardiva , visto che ti sei ritrovato in diverse squadre in prestito?
"Io credo che sia stato un percorso normale, una crescita graduale. Ci sono state difficoltà, ma ad oggi mi sento una persona è un calciatore completo. Non siamo tutti Mbappé a 20 anni."

Che idea ti sei fatto della Roma? A che traguardi può ambire?
"L'amichevole di questa estate è stata una partita di prestagione, di solito quelle partite servono per migliorare il livello atletico. È stata una partita un po' più dura delle solite amichevoli. Ho seguito la Roma per Pinto e Mourinho, ho stresso un rapporto con Pellegrini. La Roma può raggiungere grandi obiettivi, ma bisogna concentrarsi una partita alla volta, a partire da domenica, senza avere troppe pressioni esterne".

Perché hai scelto la numero 27?
"È da sempre il mio numero e mi sento a mio agio".

Qual è la cosa che ti ha colpito di più di questi giorni a Trigoria?
"La qualità della squadra. È un posto dove si lavora bene e le infrastrutture sono eccellenti. Abbiamo iniziato a lavorare, già seguivo la Roma e anche da fuori, un calciatore capisce quali sono i movimenti in campo. Col passare del tempo mi sentirò sempre più a mio agio e le cose seguiranno i loro corso".


COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 21 gen 2022 
Ultimi Match Empoli-Roma
Calciomercato Roma, Reynolds vicinissimo al Kortrijk
Roma, in dirittura il prestito di Reynolds al Kortrijk
Calciomercato Roma, Kamara annuncia l'addio al Marsiglia: "Un bene per la mia carriera"
Il centrocampista francese non rinnoverà il contratto, il club giallorosso è in pressing sull'entourage
TRIGORIA 21/01 - Tornano a disposizione Smalling ed El Shaarawy. Scarico per chi ha giocato ieri
Dopo aver passato il turno in Coppa Italia superando il Lecce agli ottavi di finale,...
Calciomercato Roma, il turnover è impossibile: Mou vuole rinforzi a centrocampo
Pinto è al lavoro per accontentare il tecnico portoghese: i giallorossi non mollano Kamara e Ndombele.
Mkhitaryan, cento con la Roma e 33 candeline. Il futuro è ancora un rebus
L'attaccante armeno ieri ha festeggiato il traguardo con la squadra giallorossa e oggi festeggia il compleanno. Contratto in scadenza, ma non ci saranno problemi sulla scelta
Abraham ha conquistato la Roma: 15 gol in 29 partite, meglio di Dzeko e Voeller
Il centravanti inglese tra i principali protagonisti di questa stagione
Alessandro Onorato: "Stadio della Roma, noi siamo quelli del sì"
Parla l’assessore allo sport: progetti ambiziosi e investimenti. "Questa città è una Ferrari in garage, bisogna riportarla in pista"
Mercato, Valencia e Galatasaray si contendono Diawara: turchi disposti a pagare anche il cartellino
Il mercato della Roma potrebbe riaccendersi in questo finale. Da piazzare c'è qualche...
Roma, 45′ da brividi e fischi. Poi Mou si prende l'Inter
Il connubio tra Mourinho e l'Inter finì il pomeriggio del 9 maggio del 2010. Ora...
Ora la Salernitana è a un passo da Fazio
Walter Sabatini avrebbe convinto Fazio. Il 34enne della Roma starebbe per accettare...
Calciomercato Roma, Tiago Pinto a caccia del terzo rinforzo: Mavididi l'ultima idea
Dieci giorni alla fine del calciomercato e la Roma può considerarsi moderatamente...
Roma-Lecce 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Gio. 20 gen 2022 
MOURINHO: "Dal punto di vista tecnico abbiamo fatto una partita orribile. Non lascerò la Roma"
COPPA ITALIA - ROMA-LECCE 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: «Questo è anche il mio progetto, non lascerò la Roma: il prossimo anno faremo meglio»
Zaniolo trasforma la Roma, il Lecce si arrende. E Mou ritrova l'Inter ai quarti
Primo tempo opaco per i giallorossi, che vanno sotto - gol dell'ex Calabresi - e rimediano con Kumbulla. Nella ripresa i cambi fanno la differenza, chiudono Abraham e Shomurodov
KUMBULLA: "Sono contento del gol, sto raccogliendo i frutti del lavoro di questi mesi"
COPPA ITALIA - ROMA-LECCE 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KUMBULLA A CANALE 5 Il...
Roma-Lecce 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo e Mkhitaryan cambiano la gara. Male Perez e Veretout
BORJA MAYORAL parte forte: esordio e gol col Getafe
Parte subito forte Borja Mayoral col Getafe. L'attaccante questa sera ha esordito...
EL SHAARAWY nemmeno in panchina contro il Lecce
Slitta il rientro di El Shaarawy: il Faraone non è presente nemmeno in panchina...
Roma-Lecce, Le Formazioni UFFICIALI
COPPA ITALIA, OTTAVI DI FINALE
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>