facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Inter 0-3, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Zaniolo si spegne subito, male Vina. Shomurodov, chi l'ha visto?
Sabato 04 dicembre 2021
Rui Patricio 5 - Solitamente tra i migliori in campo della Roma, sfortunato questa sera. Forse ingannato da Zaniolo e Cristante, si fa sorprendere dal calcio d'angolo di Calhanoglu. Non ha responsabilità su Dzeko e Dumfries, ottima un'altra parata sul bosniaco.

Mancini 5 - L'unico lampo della sua partita è quella corsa in area di rigore per poi servire un ottimo pallone a Vina, dietro invece va tutto male. Fragile come gli altri ed un giallo pesante, non ci sarà la prossima.

Smalling 5 - L'inglese è chiamato a guidare una difesa, almeno nel primo tempo, completamente allo sbando. La Roma prende gol a difesa schierata, Dzeko è un gigante contro l'ex United.

Kumbulla 5 - Rispedito in campo dal primo minuto dopo la gara con il Genoa, stavolta va male. L'Inter nel primo tempo assalta, spedisce palloni in mezzo ed è in confusione come gli altri due compagni. Dal 62' Bove 6 - Prova a farsi notare in una serata troppo complicata.

Ibanez 5 - Mourinho sceglie lui per avere un giocatore bloccato quasi sulla linea difensiva per frenare le avanzate di Perisic, l'ex Atalanta però ha grandi difficoltà contro la velocità del croato e l'Inter a sinistra riesce a sfondare facilmente.

Veretout 5 - Dovrebbe mettere il bavaglio a Calhanoglu ma il turco fa il bello ed il cattivo tempo contro il francese, non riesce mai a mettergli un freno e l'ex Milan fa ciò che vuole sulla trequarti. Dal 90' Volpato sv.

Cristante 5 - La sua partita non comincia bene con quel pallone che gli passa al fianco prima di insaccarsi sul corner di Calhanoglu, perde il duello diretto con il metronomo avversario Brozovic.

Mkhitaryan 5,5 - Viene schierato nella posizione di mezzala per fare poi da collante con il reparto avanzato, è uno dei pochi che almeno ci prova in zona offensiva. Qualche conclusione, si sbatte contro la retroguardia nerazzurra.

Vina 4,5 - Sembrava la sua partita, prima una bella discesa e poi una grande occasione per andare in gol. Il problema però è fronteggiare Dumfries, l'olandese lo anticipa con estrema facilità nell'azione del terzo gol dell'Inter.

Zaniolo 5 - Uno dei primi ad accendersi nella Roma, prova a sgasare e creare qualche pericolo verso la porta di Handanovic. Si spegne troppo presto, non è impeccabile nemmeno sul corner che porta al gol di Calhanoglu.

Shomurodov 4,5 - Chi l'ha visto? Se c'era un modo migliore di non far rimpiange Abraham, l'uzbeko c'è riuscito perfettamente. Tocca pochissimi palloni, fa solo il solletico al pacchetto arretrato dell'Inter.

José Mourinho 5 - Peggio non poteva andare lo scontro contro la "sua" Inter, un primo tempo in cui la Roma è stata schiacciata in ogni zona del campo dalla formazione di Inzaghi. Prova a schierarsi a specchio ma gli avversari trovano sempre il modo per imbucare, non c'è una vera luce in mezzo al campo e sugli esterni si aprono praterie per i nerazzurri. Le assenze sono un'attenuante ma serve un'altra Roma.

di Antonino Sergi

*** *** ***


Rui Patricio 5: brutto l'errore in occasione del primo gol dell'Inter. Bravo, poco dopo, a parare un tiro rasoterra di Dzeko.

Mancini 4: si fa raggirare da Correa ingenuamente nel corso del primo tempo. Serata non felice.

Smalling 5: il meno peggio nel terzetto difensivo. Cerca di arginare Dzeko come può.

Kumbulla 4,5: naufraga anche lui nel primo tempo disastroso della Roma. Dal 61' Bove 5,5: può fare poco e infatti fa ben poco ma non è colpa sua.

Ibanez 5: viene posizionato addirittura largo a destra per sostituire Karsdorp. Perde il duello con Perisic e mostra le sue difficoltà ad adattarsi, ovviamente, a un ruolo non suo.

Veretout 4: si fa notare per un paio di inserimenti nel corridoio destro e poco altro. Spento e poco brillante, non da oggi. Dal 90'+1 Volpato SV

Cristante 4: sbaglia un paio di palloni bollenti e non riesce a dare qualità alla manovra.

Mkhitaryan 4: sparisce per tutta la gara risucchiato dalla squadra nerazzurra.

Vina 4: benino le poche volte in cui attacca. Malissimo in tutte le volte in cui si perde l'uomo alle sue spalle.

Zaniolo 4,5: sgomita e sbuffa fino all'ultimo ma non si rende quasi mai pericoloso, se non per un tiro dalla distanza che dà l'illusione del gol. Soffocato dalla pressione avversaria, avrebbe bisogno di giocare più esterno per sfruttare le sue caratteristiche atletiche.

Shomurodov 4: gira a vuoto per tutta la gara. Totalmente assente.

Mourinho 4: la sua Roma si sgretola dopo il primo gol subìto. Unica attenuante, le tante assenze e tutte importanti ma non si può perdere in un modo così arrendevole, pur con tutte le difficoltà del caso.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle dell'Inter - Calhanoglu domina, Dzeko segna il gol dell'ex, Bastoni uomo-assist

Handanovic 6 - Sollecitato poco dalla formazione giallorossa, svolge l'ordinaria amministrazione senza sbavature.

D'Ambrosio 7 - Controlla le sfuriate iniziali della formazione di José Mourinho. Poi col passare dei minuti cresce aiutando i compagni anche nella fase di spinta.

Skriniar 7 - Fa valere il proprio fisico su Shomurodov. Non concede mai la conclusione verso la porta di Handanovic agli attaccanti della Roma.

Bastoni 8 - Provvidenziale con le sue letture difensive ad arginare le ripartenze della Roma. Dimostra ancora una volta tanta personalità quando deve impostare l'azione. Perfetto l'assist da esterno d'attacco per il 3-0 di Dumfries. Dal 76' Dimarco s.v.

Dumfries 8 - Parte in sordina poi sale in cattedra. Prima salva su Vina un gol fatto, poi sul capovolgimento di fronte sfrutta al meglio un cross dalla sinistra di Bastoni per infilare Rui Patricio e realizzare il 3-0.

Barella 7 - Solito polmone nerazzurro non si risparmia mai per andare a chiudere sui portatori di palla nerazzurri. Preziosissimo come sempre il centrocampista. Dal 59' Vidal 6,5 - Entra facendo molta densità in mezzo al campo disputando uno spezzone ordinato.

Brozovic 7 - Dirige le operazione in mezzo al campo aiutando anche i compagni della retroguardia sugli attacchi della Roma. Prestazione positiva dal centrocampista.

Calhanoglu 8 - Sblocca il risultato con una traiettoria velenosa, agevolata anche dal pasticcio difensivo giallorosso, che si insacca alle spalle di Rui Patricio. Non pago conclude un'azione da manuale servendo l'assist per il 2-0 di Dzeko. Dall'82' Sensi s.v.

Perisic 7 - Spinge costantemente sulla fascia sinistra con la sua qualità sfruttando spesso anche le sovrapposizioni di Bastoni. Copre la sua metà campo quando necessario.

Correa 7 - Con i suoi movimenti manda in crisi la difesa della Roma. Si sposta su tutto il fronte d'attacco sfruttando la sua rapidità con o senza il pallone fra i piedi. Costretto a lasciare il campo per un problema al flessore. Dal 59' Sanchez 6 - Prova a trovare gloria personale ma viene murato dalla difesa giallorossa, si impegna e lotta su ogni pallone.

Dzeko 7,5 - Il pubblico si divide fra applausi e fischi nei suoi confronti. Lui non teme il ritorno all'Olimpico. Anzi, trascorsi 23 minuti trova il gol concludendo una bella trama offensiva dei suoi. Dal 76' Vecino s.v.

Simone Inzaghi 8 - Prova di forza della sua Inter che nel giro di 45 minuti riesce ad archiviare la pratica Roma con una prima frazione di grande qualità. Nella ripresa la squadra amministra il vantaggio per tre punti che l'avvicinano sempre di più alla vetta.

di Andrea Piras
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Zaniolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 19 gen 2022 
Calciomercato. La Roma forte su Kamara: ora è più vicino
Rispunta anche Ndombele. Tiago Pinto al lavoro per rinforzare il centrocampo ma ogni mossa dipende dalla cessione di Diawara
 Lun. 17 gen 2022 
Roma-Cagliari 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 Dom. 16 gen 2022 
MOURINHO: "Perché non chiudiamo le partite? Non ho la risposta. Poteva finire 5-0, Rui Patricio..."
ROMA-CAGLIARI 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Rui Patricio è stato decisivo. Kumbulla è stato il migliore, è cresciuto"
Roma-Cagliari 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan è qualità, Oliveira protagonista sin da subito
Oliveira è subito decisivo! Segna su rigore e la Roma batte il Cagliari 1-0
Il portoghese al debutto aveva conquistato il penalty per un mani in area di Dalbert, mentre in avvio la Var ne ha negato uno a Zaniolo. Grande occasione per Joao Pedro nel finale, Mazzarri si ferma dopo due vittorie di fila
ZANIOLO: "Crediamo ancora alla Champions. Abbiamo avuto degli incidenti di percorso"
ROMA-CAGLIARI, LE INTERVISTE PRE-PARTITA ZANIOLO A DAZN Quanta voglia hai di riprenderti...
Roma-Cagliari, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 Sab. 15 gen 2022 
Riecco Zaniolo: sente il Cagliari come la svolta
Nicolò Zaniolo è un leone in gabbia. Così lo descrivono a Trigoria, dove l'hanno...
 Ven. 14 gen 2022 
La Roma si allarga
"Qui per aiutare la Roma a vincere". Ainsley Maitland-Niles fa l'eco a Sergio Oliveira,...
 Mar. 11 gen 2022 
Zaniolo e Fuzato tornano con il Cagliari. Ma c'è un nuovo positivo
Oggi il club giallorosso ha annunciato un altro caso di Covid
Sotto esame anche Ibanez, Vina e Veretout
Si sa, il futuro è una terra straniera. Così alcuni dei giallorossi che possono...
 Lun. 10 gen 2022 
Roma, il messaggio di Zaniolo a Chiesa: "Forza amico mio!"
Il talento giallorosso, ieri indisponibile nel match contro la Juventus, ha voluto mandare un messaggio di incoraggiamento all'attaccante
 Dom. 09 gen 2022 
Roma-Juventus 3-4: incredibile ribaltone dei bianconeri in 8'
I bianconeri sotto 3-1 trovano una grande vittoria grazie anche a Szczesny che nel finale para un rigore a Pellegrini
Boniek sicuro: "Mkhitaryan il più completo, Dybala top"
Dopo il ko con il Milan, la Roma affronta la Juventus. A presentare la sfida dell'Olimpico...
Abraham-Chiesa, 40 milioni a testa: il loro Roma-Juve è da Champions
Mourinho punta a battere la Juventus puntano molte delle sue fiches su Tammy Abraham,...
Roma, batti un colpo
Deve esserci una sorta di maledizione che impedisce a Nicolò Zaniolo di mostrare...
 Sab. 08 gen 2022 
Chiffi e le scelte criticate a San Siro: male per l'Aia, ma non è stato sospeso
Il fischietto di Padova non designato in Serie A per le gare di domani. La turnazione, però, era stata già stabilita in precedenza da Rocchi
Milan-Roma 3-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO: un turno a Karsdorp, Mancini ed Allegri. Ammenda di 25mila euro alla Roma
 Ven. 07 gen 2022 
Moviola Milan-Roma: l'arbitro Chiffi terrificante, voto 3
Tra rigori e cartellini è il solito caos: non c'era il penalty su Abraham, ma la prestazione del direttore di gara è insufficiente anche dal punto di vista disciplinare
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ª Giornata di Serie A
 Gio. 06 gen 2022 
MOURINHO: "Troppi errori, qualità bassissima. Perché su tre rigori ne è stato fischiato solo uno?"
MILA-ROMA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Il VAR non deve intervenire su situazione incerte"
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez e Karsdorp, che ingenuità. Si riscatta Abraham, giù Zaniolo
Milan-Roma 3-1: Abraham non basta a Mourinho, espulsi Karsdorp e Mancini
I rossoneri vincono grazie ad un rigore contestato segnato da Giroud e alle reti di Messias e Leao. Inutile la rete dell'inglese
Milan-Roma, l'ira dei tifosi: "Perché Tonali su Zaniolo non è rigore?"
Grandi polemiche per il primo tempo di Milan-Roma
Milan-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Mer. 05 gen 2022 
MOURINHO: "Rui Patricio giocherà. Meglio ripartire con una partita come questa"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Giocatori non vaccinati? Non penso che avremo problemi. Pellegrini può iniziare, ma non ha i 90 minuti"
 Mar. 04 gen 2022 
Mourinho, Milano è centrale
Dodici anni fa, il primo ritorno a San Siro. Da nemico. Giovedì, il bis, sempre...
 Lun. 03 gen 2022 
Roma, il nuovo Zaniolo piace ai tifosi: poco social e tanta privacy
Il talento giallorosso non pubblica più post sulla sua vita privata, durante le vacanze natalizie è rimasto con la famiglila senza far parlare di sé
 Sab. 01 gen 2022 
Roma, Capodanno da professionisti: cene stellate e feste in famiglia
I giocatori hanno cenato con famiglia, parenti e amici ma senza esagerare
 Gio. 30 dic 2021 
Roma, rientro a Trigoria per i tamponi: Mourinho incrocia le dita
Oggi pomeriggio tutti i giocatori al Fulvio Bernardini per sottoporsi ai test anti Covid
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>