facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Calha dirige l'orchestra Inter: Roma schiantata, nerazzurri incollati al Milan

Gara dominata dalla squadra di Inzaghi, che manda in gol anche Dzeko e Dumfries e chiude i conti già nel primo tempo
Sabato 04 dicembre 2021
Definirla a senso unico è persino riduttivo. L'Inter passeggia sulla Roma, lo 0-3 fotografa alla perfezione l'andamento di una partita che non c'è mai stata, con la tre reti nerazzurre arrivate tutte nel primo tempo. Calhanoglu, Dzeko e Dumfries firmano la risposta dell'Inter alla vittoria del Milan del pomeriggio. Ma sono un segnale, l'ennesimo, a tutto il campionato: per lo scudetto i conti vanno fatti con Simone Inzaghi.

PRIMO TEMPO — La Roma del primo tempo è quasi tutta in un fuoco d'artificio, sparato dopo neppure un minuto, quando Zaniolo va sul fondo e mette un buon cross per la testa di Shomurodov, che però non impatta bene. Pensi: sarà partita aperta. Macché. La Roma si mette dietro e rinuncia al pressing, lasciando totalmente il pallone all'Inter che non è mai pressata, in nessuna zona del campo. Ibanez a destra è impallinato da Perisic, Correa quando si abbassa crea la superiorità numerica. Si gioca dentro una metà campo, quella giallorossa. Si aspetta il gol da un momento all'altro e arriva grazie a un episodio, un angolo che Calhanoglu spedisce direttamente in porta con la complicità di Zaniolo prima e di Rui Patricio, che si fa sfilare il pallone tra le gambe. Inter avanti, Roma seduta, Mourinho osserva un copione che non cambia. La fotografia del primo tempo è al minuto 24', quando arriva il raddoppio, dopo una serie di passaggi stretti: la giocata che apre la difesa è di Bastoni, che quasi da attaccante innesca Calhanoglu che a sua volta arma il sinistro di Dzeko, il quale segna e non esulta davanti ai suoi ex tifosi. Sempre il bosniaco va vicino al tris al 29': ci vuole un grande intervento di Rui Patricio, qui sì, per bloccare in due tempi il sinistro dell'ex romanista. E' un monologo, che la Roma prova a spezzare in maniera episodica: è il minuto 37, Zaniolo innesca Mancini sulla destra, cross in mezzo deviato, Vina sulla sinistra va col sinistro a botta sicura ma trova Dumfries a salvare il possibile 1-2. Il duello si ripete nell'altra area due minuti più tardi: Bastoni taglia l'area con un cross andando a cercare il secondo palo dove Dumfries anticipa Vina e di testa schiaccia per lo 0-3. Il dominio è totale, forse per i migliori 45 minuti della stagione nerazzurra, chiusi con il 69% di possesso palla.

SECONDO TEMPO — E non è che la musica cambi poi molto a inizio ripresa. La Roma rinuncia ad alzare il baricentro, l'Inter lavora di possesso palla e ogni tanto prova a pungere. Vorrebbe il gol Correa, che al 13' però invece di tirare dai 20 metri cerca un inutile dribbling in più e finisce per farsi male al flessore della coscia sinistra. E allora doppio cambio Inter: fuori Correa per Sanchez, fuori anche Barella (ammonito) per Vidal. Di là Mourinho butta in campo Bove per Kumbulla, arretrando il raggio d'azione di Cristante. Si gioca a ritmi bassissimi, l'Inter non ha il minimo interesse ad accelerare e ragione anche in ottica Madrid, la Roma è impotente e non cambia mai ritmo. E così è Vidal ad essere anticipato per il tap-in del 4-0, dopo una bella giocata di Dzeko sull'out sinistro. Al 27' Mkhitaryan non riesce a coordinarsi dopo una sponda area di Shomurodov. Poi Inzaghi cambia ancora: dentro Dimarco e Vecino per Bastoni e Dzeko, in un mix tra applausi e fischi dai suoi ex tifosi al momento del cambio. Al 35' c'è una chance per Sanchez, anche lui murato al momento del tap-in in area. E' poco più che un allenamento, in ballo non c'è ormai il risultato. A otto minuti dal termine Zaniolo dà l'illusione del gol scaricando sull'esterno della rete un sinistro violentissimo. Siamo al rush finale, Sensi entra per dar fiato a Calhanoglu e non solo, perché dopo una giocata corale dell'Inter spara alto il destro del possibile 0-4. Finisce con l'esordio in Serie A del giovanissimo Volpato e il bellissimo omaggio dei tifosi della Roma, che trascorrono gli ultimi minuti a tifare come se il risultato fosse in equilibrio. E sì che il campo ha invece sorriso solo a Inzaghi: per Mourinho cori dai suoi ex tifosi, ma pure tanti punti interrogativi e la settima sconfitta in campionato.
di Davide Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 17 gen 2022 
Milan-Spezia: l'Aia si scusa per gli errori di Serra, l'arbitro verso lo stop
Rischia anche Maggioni per Roma-Cagliari
 Dom. 16 gen 2022 
Roma-Cagliari 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan è qualità, Oliveira protagonista sin da subito
 Ven. 14 gen 2022 
Mercato Roma, c'è Kamara per il centrocampo: Pinto insiste col Marsiglia, ma prima va ceduto Diawara
La rivoluzione nel centrocampo della Roma non si ferma. José Mourinho rilancia e...
La Roma in pressing su Kamara: ecco come potrebbe arrivare
Dopo Oliveira nel mirino di Mourinho c’è il centrocampista del Marsiglia che costa 20 milioni, ma il colpo è possibile
 Gio. 13 gen 2022 
Sognando De Rossi: chi è Faticanti, la rivelazione della Roma
Chi sceglie "una vita da mediano” deve avere lucidità e fermezza nel suo repertorio: a queste qualità, Faticanti ci ha già aggiunto qualche trofeo
Stop alle squadre con il 35% di atleti positivi
Ieri nella Conferenza Stato-Regioni è stato approvato un nuovo protocollo anti-Covid...
 Mer. 12 gen 2022 
SERIE A - Designazioni Arbitrali 22ª Giornata di andata
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 3ª GIORNATA DI RITORNO
 Mar. 11 gen 2022 
CALCIOMERCATO Roma, Fazio offerto alla Sampdoria
La Sampdoria è alla ricerca di un difensore centrale: i blucerchiati sperano di...
Abraham e il 2022 da big: solo Montella e Batistuta meglio di lui
Quattordici gol messi a segno nella prima parte della stagione: l'ex Chelsea è pronto a prendersi la squadra sulle spalle
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: "Roma, per la difesa spunta Papastathopoulos"
Secondo il Daily Express il club giallorosso starebbe pensando all'ex Genoa per rinforzare il reparto arretrato
 Lun. 10 gen 2022 
Manicomio Roma
Difficile raccontare quanto accaduto ieri all'Olimpico nella sua ultima versione...
 Dom. 09 gen 2022 
Roma, tifosi furiosi: "Non era rigore su De Ligt? Arbitri contro la squadra e Mourinho"
I romanisti protestano per la decisione dell'arbitro Massa durante la sfida sulla Juve
CRISTANTE: "Siamo arrabbiati. Sappiamo cosa fare, dobbiamo vincere"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA CRISTANTE A DAZN Che importanza ha la gara?...
Boniek sicuro: "Mkhitaryan il più completo, Dybala top"
Dopo il ko con il Milan, la Roma affronta la Juventus. A presentare la sfida dell'Olimpico...
Roma, batti un colpo
Deve esserci una sorta di maledizione che impedisce a Nicolò Zaniolo di mostrare...
All'Olimpico solo in 5 mila: per gli abbonati della Roma ipotesi rimborso partite
Il tifo torna in smart working. Spinta dal premier Draghi e dal picco dei contagi,...
Bologna contro Lega: "Siamo allibiti di fronte provvedimento preso senza reali necessità di urgenza"
Caos Covid-19, Cagliari-Bologna: duro comunicato del club emiliano
 Sab. 08 gen 2022 
COVID, assemblea di Lega Serie A: capienza di 5mila spettatori nelle giornate del 16 e 23 gennaio
L'Assemblea di Lega Serie A, che si è riunita con urgenza questo pomeriggio per...
SERIE A, convocata d'urgenza assemblea di lega, si valuteranno misure contro il COVID
Un'assemblea straordinaria è stata appena convocata per oggi dalla Lega Serie A....
Chiffi e le scelte criticate a San Siro: male per l'Aia, ma non è stato sospeso
Il fischietto di Padova non designato in Serie A per le gare di domani. La turnazione, però, era stata già stabilita in precedenza da Rocchi
ALLEGRI: "Partita complicata contro la Roma. Farò dei cambi. Mourinho sta facendo bene"
ROMA-JUVENTUS, LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI
Milan-Roma 3-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO: un turno a Karsdorp, Mancini ed Allegri. Ammenda di 25mila euro alla Roma
 Ven. 07 gen 2022 
Coronavirus, Draghi chiama Gravina: invito a valutare lo stop del campionato o le porte chiuse
Nell'assemblea del pomeriggio la Lega di Serie A è stata costretta ad integrare...
Milan-Roma, Damiano dei Maneskin è una furia: che attacco a Chiffi!
Il cantante della nota band capitolina non le ha mandate a dire dopo la sfida di San Siro: ecco che cosa ha scritto su Twitter
Designazioni Arbitrali 21ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 2ª Giornata di ritorno
Moviola Milan-Roma: l'arbitro Chiffi terrificante, voto 3
Tra rigori e cartellini è il solito caos: non c'era il penalty su Abraham, ma la prestazione del direttore di gara è insufficiente anche dal punto di vista disciplinare
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>