facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Zaniolo più vicino alla porta: la mossa di Mourinho per farlo rinascere

All'Olimpico ha un certo feeling con il gol e lo ha dimostrato anche nel 4-0 di ieri. Il tecnico portoghese può aiutarlo a tornare quello pre-infortunio
Venerdì 26 novembre 2021
Evidentemente l'Olimpico gli porta bene, fortuna. O magari lo fa sentire più coccolato, nonostante proprio all'Olimpico, nel gennaio 2020, il suo mondo sia cambiato per sempre, con la prima rottura del crociato. La prima "cicatrice emozionale" per dirla alla Mourinho che, con Nicolò Zaniolo, alterna bastone e carota. Se c'è un allenatore che può cambiargli la carriera - davvero - è il portoghese e Nicolò a lui sta affidando mani e piedi, anche quando, come a Genova, andare in panchina gli fa male. O anche quando, a Trigoria, c'è stata una piccola questione di campo. Come ce ne sono tante, soprattutto quando un allenatore ha davanti un talento purissimo che arriva da due anni di inferno.

IL GOL — Un inferno che Zaniolo vuole lasciarsi alle spalle e segnare lo aiuta: ieri in Conference ha segnato per la seconda volta in stagione, sempre in casa, dove sono arrivate 12 delle 16 marcature con la maglia giallorossa. Un gol che Nicolò voleva fortemente e senza dubbio lo ha aiutato giocare più vicino ad Abraham, in una Roma a forte vocazione offensiva, con Carles Perez e Mkhitaryan in campo. Tuti insieme. Zaniolo non conosceva bene il nuovo modulo, Mou lo ha ammesso, eppure ha sfoderato una prestazione scintillante, in cui ha segnato e fornito un assist, come gli era successo solo altre due volte: nel 2019, contro la Fiorentina in Serie A el'Istanbul Basaksehir in Europa League.

FAMIGLIA E AMICI — Una notte che Zaniolo non vedeva l'ora di vivere: i complimenti della mamma ("immenso"), della sorella ("piano piano arriva tutto, continua così, sono fiera di te") e del papà ("prenditi l'abbraccio della tua gente che tanto ti ama") sono stati la ciliegina sulla torta di una serata da incorniciare, anche grazie alla standing ovation dell'Olimpico quando è uscito. Adesso, per chiudere il cerchio, gli manca solo il gol in campionato, che non arriva da quasi un anno e mezzo, ma Mou e i compagni gli sono accanto per far sì che non diventi un'ossessione. Un obiettivo, semplicemente.

PIÙ VICINO ALLA PORTA — Giocare più vicino alla porta, e magari anche un po' più dentro al campo, in questo senso può dargli una mano, così come la forma fisica che migliora di settimana in settimana, al netto di un fastidio al polpaccio che per qualche giorno non lo ha fatto allenare e gli ha fatto saltare anche la Nazionale. Ieri sera Mourinho ha detto, tra le altre cose, che un Zaniolo al top sarà utile anche all'Italia e considerando che a marzo ci sono i playoff per il Mondiale il tempo c'è tutto. Adesso, invece, è tempo di godersi una giornata senza pressioni anche se "io di pressioni ci vivo e mi piacciono", ha ammesso Nicolò dopo lo Zorya. I compagni se lo coccolano: "Che giocatore", gli ha scritto Abraham, mentre Mayoral ha commentato: "Con la fame". Quella, a Nicolò, non manca. E adesso che potrebbe divertirsi di più in zona gol (DiFra e Fonseca lo vedevano falso 9, per Mancini più gioca vicino alla porta è meglio ma non da centravanti) le cicatrici emozionali potrebbero davvero sparire del tutto.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 12 gen 2022 
CALCIOMERCATO Roma, Maitland-Niles: domani la presentazione
Dopo il debutto contro la Juve domenica scorsa, domani le prime parole da giocatore...
Calciomercato Roma, contatti recenti con alcuni intermediari per Ndombele
Tra le più attive in queste prime settimane di calciomercato, la Roma resta vigile su più fronti in cerca di nuove occasioni
Sergio Oliveira, Pellegrini e lo stipendio: i retroscena del suo sbarco a Roma
Il centrocampista ha fatto di tutto per vestire la maglia giallorossa e lavorare sotto la guida di Mourinho
CORONAVIRUS, un nuovo positivo nella Roma
Dopo la notizia di ieri di un giocatore positivo nella rosa della Roma, questa mattina...
SERIE A - Designazioni Arbitrali 22ª Giornata di andata
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 3ª GIORNATA DI RITORNO
Sergio Oliveira - Il giocatore è arrivato nella Capitale
Il calciatore è atterrato a Ciampino, pronto per iniziare la sua nuova avventura...
Calciomercato Roma, chi è Sergio Oliveira: l'uomo di personalità invocato da Mourinho
Ventinove anni e tanto carattere: è il profilo richiesto dallo Special One per dare più esperienza al centrocampo
Mourinho rivoluziona la Roma: alcuni titolari rischiano il posto
Il tecnico giallorosso è stato durissimo dopo la sconfitta con la Juve. E per la prossima stagione si attende investimenti di rilievo
Roma, ma te lo meriti Mourinho?
Sono passati otto mesi, poco più, da quel 4 maggio che ha cambiato la testa dei...
Karsdorp out, c'è Maitland-Niles
Acquistato e utilizzato subito. Sergio Oliveira arriva oggi a Roma e avrà ameno...
 Mar. 11 gen 2022 
Rosella Sensi e la commovente lettera del bambino della Roma diventata virale
La lettera del baby tifoso giallorosso ha fatto il giro dei social, ricevendo anche la risposta dell'ex presidente giallorosso:" Spero che non rinunci mai a tifare la sua squadra"
Calciomercato Roma, Sergio Oliveira: ecco l'orario dell'arrivo nella Capitale
Ultimi dettagli burocratici da sistemare, poi il centrocampista potrà cominciare la sua nuova avventura in giallorosso
Calciomercato Roma, blitz del Genoa per Calafiori. Da Villar a Mayoral: il punto in uscita
La società giallorossa è una delle più attive sul mercato
Calciomercato Roma, nel mirino Gigot, difensore centrale dello Spartak Mosca
Nome nuovo per quanto riguarda il reparto arretrato della Roma: i giallorossi avrebbero...
Calciomercato Roma, anche Borja Mayoral verso il Getafe
L'attaccante cresciuto nella cantera del Real Madrid verso il ritorno in Spagna
Calciomercato Roma, Villar al Getafe: trattativa in chiusura
Trattativa in chiusura tra Getafe e Roma: Villar è vicino a trasferirsi in Spagna
Calciomercato Roma, fatta per Sergio Oliveira: domani sbarca nella Capitale
Ultimi dettagli burocratici da sistemare, poi il centrocampista potrà cominciare la sua nuova avventura in giallorosso
Calciomercato Roma, dalla Francia: "Mourinho ha chiamato Ndombélé: lo vuole a gennaio"
Secondo i media francesi lo Special One avrebbe telefonato direttamente al calciatore in uscita dal Tottenham
Zaniolo e Fuzato tornano con il Cagliari. Ma c'è un nuovo positivo
Oggi il club giallorosso ha annunciato un altro caso di Covid
CALCIOMERCATO Roma, Fazio offerto alla Sampdoria
La Sampdoria è alla ricerca di un difensore centrale: i blucerchiati sperano di...
Sette anni fa il derby di Totti: gol capolavoro e il selfie sotto la Sud
Non si vive solo di ricordi, ma alcuni di questi per i tifosi della Roma sono impossibili...
Calciomercato Roma, ai dettagli Reynolds in prestito secco all'Anderlecht. Villar verso la Liga
Dopo Maitland-Niles e in procinto di accogliere Sergio Oliveira, la Roma si concentra...
Abraham e il 2022 da big: solo Montella e Batistuta meglio di lui
Quattordici gol messi a segno nella prima parte della stagione: l'ex Chelsea è pronto a prendersi la squadra sulle spalle
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: "Roma, per la difesa spunta Papastathopoulos"
Secondo il Daily Express il club giallorosso starebbe pensando all'ex Genoa per rinforzare il reparto arretrato
Rimandati: Roma e Mou, i conti non tornano. Serve la rivoluzione
Il giorno dopo - quando ti lecchi le ferite - è di riflessione. Sui numeri, che...
Fiducia a Rui, Smalling e Micki. E c'è Spinazzola
Se l'universo giallorosso è sconcertato dall'andamento della Roma, anche nel mondo...
Le quattro spine di Mou
I nodi sono venuti al pettine. Il disastro andato in scena contro la Juventus ha...
Pellegrini, ci mancavano i social...
Gioia e dolore sotto alla Curva Sud. In pochi minuti: la felicità irrefrenabile...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>