facebook twitter Feed RSS
Martedì - 17 maggio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Tanto Zaniolo, grande Roma

Venerdì 26 novembre 2021
Zaniolo show, poi doppio Abraham. E la finale, per dirla alla José, è stata portata a casa. Mourinho ha ritrovato il suo gioiello Nicolò che, dopo due panchine di fila, si concede la serata d'onore con gol, assist, dal cuore dell'attacco, al fianco di Abraham, che firma una doppietta: il secondo gol in rovesciata. Bisognava aspettare, ci ha detto Mourinho. Fatto, aveva ragione.

Riecco Nik e Tammy, insieme, vicini. A fare la differenza. La Roma consolida il secondo posto del gruppo C della Conference, in attesa dell'ultima con il Cska per sperare di agganciare il primo: il passaggio del turno è archiviato, mentre il temuto Tottenham rischia l'eliminazione. Lo Zorya disturba appena (una sola parata di Rui Patricio), poi c'è solo la Roma, c'è un ritrovato Zaniolo. Genova ha segnato un punto di svolta: la squadra è brillante, logica, anche su di condizione e poi, con quei due là davanti, Mou torna a sognare.

Due gol nel primo tempo (più un rigore sbagliato), due nella ripresa e via. L'emergenza ha ispirato José, che ormai trova soluzioni, modificando la vita dei calciatori. Che si sono dimenticati del posto-ruolo fisso. Ed ecco che dopo l'El Shaarawy terzino (sembra lo faccia da sempre, va avanti a rincorse e assist), il Mkhitaryan da battaglia (corre come un ragazzino), Veretout regista (bravo, tranne dagli undici metri...), ecco pure un Carles Perez in versione mezz'ala (al posto di Pellegrini che non sta bene). Per non parlare poi dello Zaniolo punta di diamante al fianco di Abraham: in questo modulo senza attaccanti esterni, Nicolò è più centravanti che trequartista, almeno per José.

Nik accetta e si diverte, con la benedizione di Mou, che lo coccola ("Nicolò ha talento, è bravissimo ma deve imparare tanto da un punto di vista tattico e deve togliersi di dosso qualche paura, ma ne ha passate tante e lo capisco. Sono qui per aiutarlo"). Nik è pronto a non uscire più dai titolari, sempre che l'ultimo problema al polpaccio non faccia scherzi.

"Le panchine mi hanno fatto riflettere. Sono scelte dell'allenatore e le ho accettate. Quando sono stato chiamato in causa ho fatto il mio dovere. Io vivo sotto pressione e mi piace rispondere sul campo. Mou mi ha insegnato a non accontentarsi ma di chiedere di meglio. Mi piace giocare in avanti, sono a disposizione", le parole di Nicolò. Per lui un gol, un paio di assist, qualche bel tiro, sì pure alcuni errori sotto porta, ma almeno è tornato a vivere una notte da protagonista, da trascinatore dopo gli infortuni maledetti.

Nicolò inventa qua e là, pensa anche al compagno Abraham, che nel primo tempo cicca e il cielo sembra ancora grigio, poi bastano pochi secondi della ripresa e si sblocca pure lui: "Ringrazio Zaniolo, lui è già un top player. Io con Mourinho voglio diventare un mostro», assicura Tammy. Che, prima di uscire, sforna in rovesciata la gemma per il 4-0.

È nata una coppia. La Roma fa a meno del gol di Veretout (secondo rigore di fila fallito, alla Jorginho). Rigore procurato da Perez (gran partita la sua) verso la fine del primo tempo. Mourinho ritrova anche Smalling, che in questa difesa ha un senso e pian piano si rivede Kumbulla, che fatica ma migliora. Come tutta la Roma. Anche José non riesce a togliersi i ko col Bodo dalla testa.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Zorya - Le Ultime News

 
    1   2       >   >> 
 
 Gio. 20 gen 2022 
Festa Felix. Roma, quanti figli
Felix e i suoi fratelli. Una saga giallorossa con regia alla portoghese e produzione...
 Lun. 20 dic 2021 
Abraham-Zaniolo è la coppia per la Roma presente e futura
Non sono ancora la coppia più bella del mondo, ma Abraham e Zaniolo possono essere...
 Ven. 26 nov 2021 
Zaniolo più vicino alla porta: la mossa di Mourinho per farlo rinascere
All'Olimpico ha un certo feeling con il gol e lo ha dimostrato anche nel 4-0 di ieri. Il tecnico portoghese può aiutarlo a tornare quello pre-infortunio
Zaniolo e Abraham, una nuova coppia per l'attacco della Roma
Quel percorso, Totti lo aveva fatto a 29 anni. A 22, Zaniolo potrebbe essersi finalmente...
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE: ROMA-ZORYA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 25 nov 2021 
ABRAHAM: "Mourinho è importantissimo, posso fare meglio e voglio farlo anche per lui"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA ABRAHAM...
PEREZ: "Felicissimo per gol e vittoria. Voglio aiutare la squadra quando mister mi dà possibilità"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEREZ...
MOURINHO: "Zaniolo ha giocato bene, chiedo alla stampa di lasciarlo tranquillo e non dire bugie"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: «Potevamo fare meglio, era un girone da vincere. Zaniolo e Abraham sulla buona strada»
ZANIOLO: "Vittoria importante, non era facile passare. Le due panchine mi hanno fatto riflettere"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0: LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO...
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham segna in rovesciata, Carles Perez gioca con personalità
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
KUMBULLA: "Non sottovalutiamo nessuna squadra. È una finale"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK: LE INTERVISTE PRE-PARTITA KUMBULLA A...
TIAGO PINTO: "Difficoltà normali per Zaniolo. A gennaio vogliamo migliorare la squadra"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK: LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO:
Roma-Zorya Luhansk, Le Formazioni UFFICIALI
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, FASE A GIRONI: 5ªGIORNATA
Roma-Zorya Luhansk: dove vederla in diretta TV, orario, canale e diretta streaming
UEFA CONFERENCE LEAGUE, FASE A GIRONI: 5ª GIORNATA
Rui Patricio senza sosta
La Roma non può farne a meno, per Mourinho è un giocatore imprescindibile e non...
Alla conquista di Mou. Zaniolo, l'occasione giusta: guida l'attacco della Roma
Adesso tocca a lui. E solo a lui. Perché dopo due panchine consecutive contro Venezia...
Roma, vietato sbagliare
Come una finale. Non usa mezzi termini José Mourinho alla vigilia della gara di...
In 35.000 allo stadio, il 50% dell'incasso e maglie all'asta per la solidarietà
Saranno circa 35 mila i tifosi che questa sera saranno sugli spalti dell'Olimpico...
El Shaarawy è a -1 dalla top ten degli euro-bomber giallorossi
Un destro al Trabzonspor, 5 minuti dopo essere entrato dalla panchina, per chiudere...
Skrypnyk: "Il mio Zorya non parte battuto a Roma"
In ucraino traducono il concetto italianissimo di "alzare l'asticella" con una frase...
Roma-Zorya Luhansk, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE - FASE A GIRONI, 5ªGIORNATA: ROMA-ZORYA
 Mer. 24 nov 2021 
VERETOUT: "Domani è una finale. Sono romanista, voglio rimanere qui"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, LA CONFERENZA STAMPA DI JORDAN VERETOUT: "Giochiamo la Conference League per vincere"
MOURINHO: "Se vinciamo siamo dentro, se perdiamo siamo fuori. Sono contento di Abraham"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Abraham titolari
Zaniolo, il momento di invertire la rotta
La rincorsa di Nicolò è iniziata. Due panchine consecutive in campionato, la seconda...
Roma, finalmente Smalling: Mourinho lo lancia dall'inizio in Conference League
Uno deve superare la crisi da gol, l'altro i gol deve cominciare ad evitarli. La...
Centrocampo in emergenza: c'è Darboe in pole
E adesso? Contro il Torino si parte da un dato di fatto: l'emergenza è ancora più...
Zaniolo rincorre Mourinho
Chi lo avrebbe mai detto. Nicolò Zaniolo costretto a rincorrere un posto da titolare...
 Mar. 23 nov 2021 
TRIGORIA 23/11 - Smalling in gruppo, a parte Calafiori, Viña e Spinazzola
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato con il Genoa, lavoro in campo per gli altri
 
    1   2       >   >>