facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 26 maggio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Dazn fa retromarcia? Stop alla doppia utenza, sui social tifosi in rivolta

Mercoledì 10 novembre 2021
Neppure nei giorni di pausa dalla Serie A Dazn esce di scena: stavolta a finire al centro della polemica è una modifica al pacchetto già acquistato dagli abbonati. La tv in streaming si appresta a mettere fine alla possibilità di concedere a due utenze collegate allo stesso abbonamento di accedere ai contenuti contemporaneamente da due device che si trovano a distanza uno dall'altro.

Possibilità che finora permetteva di connettersi allo stesso evento da due diversi dispositivi utilizzando un solo account. Il cambiamento potrebbe verificarsi già da metà dicembre: occorre infatti che prima Dazn, proprietaria dei diritti tv del campionato fino al 2024, comunichi la novità agli abbonati, e che questi possano esercitare il diritto di recesso entro trenta giorni. L'utilizzo del doppio device era infatti previsto dal contratto sottoscritto.

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma l'intenzione resta: una prova arriva indirettamente dal sito della piattaforma, in cui la dicitura "Dazn si sdoppia con un solo abbonamento", parte che prima integrava l'offerta presentata ai tifosi, è stata cancellata. Una decisione, secondo fonti vicine all'OTT, che verrebbe presa per due motivi. Primo: il cambiamento nasce dalla volontà di combattere la pirateria, dopo che nei primi mesi è stato notato un incremento del 20% di condivisioni non adeguate, dunque fraudolente. Situazione che di conseguenza, ed è la seconda ragione, porta a un deprezzamento del prodotto. Fanno notare inoltre da Dazn che resta attiva la condivisione di un doppio device per ogni abbonamento con lo stesso indirizzo IP: in pratica, una partita potrà essere seguita da due differenti apparecchi se collegati alla stessa rete.

Una notizia, anticipata ieri da "Il Sole 24 Ore", che ha scatenato le critiche social, oltre che la presa di posizione delle associazioni di categoria a tutela dei consumatori. Su Twitter il probabile addio alla multivisione è addirittura diventato uno dei topic della giornata. Primo a muoversi il Codacons, con l'annuncio di un esposto all'Autorità per le comunicazioni e a quella per la concorrenza, Agcom e Antitrust, "affinché si accerti la correttezza dell'operato della società. L'esigenza di combattere la pirateria è comprensibile, ma è innegabile che modificare le regole del gioco dopo che gli utenti hanno accettato le condizioni proposte dalla società e siglato gli abbonamenti potrebbe configurare una violazione delle norme civilistiche e del Codice del Consumo".
La Lega di A, dopo aver ceduto i diritti a Dazn in estate, oggi è parte passiva. E attende ancora la reazione dell'AGCOM, che aveva già avviato un procedimento urgente finalizzato alla definizione di parametri di qualità. Oggi sono attese comunicazioni ufficiali.
di A. Gozzini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Sab. 19 feb 2022 
ROMA-VERONA: capienza resta al 50%. Si tornerà al 75% dal prossimo impegno casalingo
Per i match dei giallorossi si tornerà al 75% dal prossimo impegno casalingo
Pellegrini: "Andremo sia in Qatar che in Champions, io ci credo"
Dopo un pomeriggio passato insieme, la sensazione è che Lorenzo Pellegrini e la...
Roma-Verona, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
26ª Giornata di Serie A
 Ven. 18 feb 2022 
Caprari ritorna nel "suo" Olimpico: ieri promessa, oggi principale minaccia per la Roma
Con 9 gol in 22 presenze, l'attaccante sta vivendo la propria miglior stagione in Serie A e domani proverà a fare di nuovo male ai giallorossi, che ha già "colpito" 4 volte in 11 confronti
Pellegrini e signora sulla copertina di Sportweek: "Andremo in Qatar"
Il trequartista giallorosso, tornato in campo domenica dopo troppi problemi fisici, guarda agli spareggi mondiali in azzurro. E alla Champions con la Roma. Sul magazine Gazzetta anche Timothy Weah, Moriero, Rampulla e molto altro
 Gio. 17 feb 2022 
SERIE A - Designazioni Arbitrali 26ª Giornata di Andata
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 Mer. 16 feb 2022 
Zaniolo: alti e bassi, ma quando c'è lui la Roma ha qualcosa in più
La sua non è stata una stagione da 10, ma i giallorossi hanno bisogno di lui dopo due partite da dimenticare
 Mar. 15 feb 2022 
Sassuolo-Roma 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Decima sanzione e squalifica per Mancini, terza ammonizione per Kumbulla. Ammenda per Nuno Santos
Totti: "Dzeko e Salah a Roma? Reti e fantasia, coppia super"
Per Francesco Totti e Walter Sabatini, probabilmente, parlare di Edin Dzeko e Mohamed...
 Lun. 14 feb 2022 
I 154 giorni che hanno svuotato la Roma: gioco, rosa, mercato, ecco cosa non va
A settembre, contro il Sassuolo, la corsa di Mourinho sotto la Sud e giallorossi in vetta alla classifica. Cinque mesi dopo il 2-2 strappato in extremis, settimo posto e un progetto che non decolla
Sassuolo-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 13 feb 2022 
MOURINHO: "Questa partita la paragono alle sconfitte di Verona, Venezia e Bologna"
SASSUOLO-ROMA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA JOSE' MOURINHO: "Non il risultato che volevo ma comunque un punto meritato. Siamo un gruppo unito: lo sfogo di San Siro era vero, il resto è giornalismo di quinta categoria"
Sassuolo-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
25ª Giornata di Serie A
Sassuolo-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
25ª Giornata di Serie A
 Sab. 12 feb 2022 
Frattesi: "Se segno corro da mia nonna"
Davide Frattesi ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport. Il centrocampista...
 Ven. 11 feb 2022 
Serie A: Anticipi e Posticipi e Programmazione Televisiva per la 27a e la 28a giornata
Serie A TIM, Anticipi e Posticipi e Programmazione Televisiva 8ª e 9ª Giornata di Ritorno
 Gio. 10 feb 2022 
L'Olbia risponde a Mourinho: "La Serie C è come la A ma più romantica"
Il club sardo ha mandato un messaggio al tecnico portoghese pubblicando un video dell'allenatore Canzi durante un duro rimprovero alla squadra per una partita persa
 
 <<    <      3   4   5   6   7