facebook twitter Feed RSS
Martedì - 17 maggio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Tanti attaccanti ma pochi gol: Abraham non tira, Zaniolo a secco

Martedì 02 novembre 2021
Sei gol per sei attaccanti. Meno di quanto hanno segnato da soli i vari Immobile (9), Vlahovic (8), Simeone (8) e Dzeko (7). Gli stessi di Zapata (6), appena uno in più di Osimehn (5) e due di Giroud (4). La Roma che nonostante 4 ko in 11 giornate resta aggrappata al quarto posto (in coabitazione con l'Atalanta), evidenzia un reparto offensivo in crisi.

Tre reti nelle ultime 4 partite e un centravanti, Abraham, alla ricerca di sé stesso. L'inglese è fermo al gol contro l'Udinese (23 settembre) che in campionato ha bissato soltanto a Salerno. Due acuti in 11 gare: troppo poco se rapportato con gli attaccanti delle prime 8 in classifica.

E menomale che c'è Pellegrini (pronto a fermarsi giovedì contro il Bodo/Glimt: infiammazione al ginocchio) già a quota 5. L'involuzione dell'inglese fa rumore. Tra pali colpiti e problemi fisici (anche a Cagliari e contro il Milan ha giocato non al meglio) c'è sempre qualcosa che è girato storto.

Paradossalmente più dei pochi gol quello che sorprende, rispetto ai colleghi di reparto, è il fatto che non tiri (quasi) mai in porta. In 11 gare c'è riuscito appena 17 volte (media 1,5), trovando lo specchio in 8 casi. Numeri negativi considerando tra l'altro l'anomalia che regna a Trigoria. Perché la Roma in serie A è la squadra che conclude maggiormente verso la rete avversaria: già 135 tiri (esclusi quelli ribattuti, dati Opta), 4 in più del Napoli, 6 dell'Inter, 24 dell'Atalanta e del Milan, 32 della Fiorentina, 37 della Lazio e 45 del Verona.

L'attacco, però, tra le prime 8 in classifica è malinconicamente settimo (19). Mira quindi da migliorare. O probabilmente pericolosità da aggiungere. Perché anche contro il Milan il tabellino recita 24 conclusioni ma soltanto 3-4 hanno seriamente impensierito la retroguardia rossonera. Ad Abraham vengono chiesti infatti gli stessi movimenti di Dzeko ma l'ex Chelsea è un centravanti diverso rispetto al bosniaco. Edin è/era bravo a giocare (anche) spalle alla porta, arretrando e permettendo così alla squadra di salire. L'inglese, invece, si esalta nel gioco in profondità. L'optimum sarebbe avere due ali pronte ad assisterlo: Zaniolo e uno tra El Shaarawy e Mkhitaryan i candidati. In questo caso bisognerebbe arretrare Pellegrini (ruolo a lui congeniale) e passare al 4-3-3.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 27 feb 2022 
Spezia-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
27ªGiornata di Serie A
 Sab. 26 feb 2022 
Pellegrini, il retroscena con Mourinho a Reggio Emilia
Una certezza a cui aggrapparsi con forza, un leader di cui fidarsi con l’anima: il capitano giallorosso sta recuperando la migliore condizione ma ancora non è al top
Calciomercato Roma, Mancini rinnova fino al 2026 senza annuncio
Il rinnovo c'è, anche se ben celato. Come si apprende dalla relazione semestrale...
 Ven. 25 feb 2022 
Roma, ok il sorteggio è giusto ma occhio a Openda. Tutto sul Vitesse
Il club olandese di Thomas Letsch è sesto in Eredivisie ma il loro bomber 22enne ha già segnato 16 gol. Gara di andata in Olanda il 10 marzo, ritorno all'Olimpico il 17
Il tesoro di Mourinho: da Volpato a Felix, così crescono i campioni di domani
Dove prima Nils Liedholm diceva di palleggiare a Falcao e Bruno Conti oggi c'è un...
 Gio. 24 feb 2022 
Roma cattiva o penalizzata dagli arbitri? È la più sanzionata tra le prime otto
I giallorossi hanno collezionato 67 cartellini gialli in 26 partite di campionato, 5 rossi per somma di ammonizioni e 1 rosso diretto
 Mer. 23 feb 2022 
PRIMAVERA TIM CUP - Juventus FC vs AS Roma 2-2 (5-6 d.c.r.) Giallorossi in Semifinale!
Nella gara unica dei quarti di finale della Primavera TIMVISION Cup 2021/2022 l'AS...
 Mar. 22 feb 2022 
Giudice sportivo, arrivata la decisione: due giornate di squalifica per Mourinho
È arrivato l'atteso verdetto del giudice sportivo, che ha deciso per due giornate di squalifica a José Mourinho e ventimila euro di ammenda. Squalificato per due giornate anche al al preparatore dei portieri Nuno Santos e il gm Pinto fino all'8 marzo
Roma, il declino di Veretout: aria di addio a giugno
Il centrocampista francese ha perso il posto e la fiducia di Mourinho: con l'arrivo di Sergio Oliveira la cessione è sempre più probabile
 Lun. 21 feb 2022 
"Pairetto, ti ha mandato la Juve". La frase di Mourinho che spaventa la Roma
Un post-gara convulso. Come spesso accade all'Olimpico. Così mentre Mourinho, dopo...
 Sab. 19 feb 2022 
Roma-Verona 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
Roma-Verona 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Delusione Pellegrini, Abraham isolato. Si salvano solo i Primavera
Il Verona mette in crisi la Roma, poi i baby Volpato e Bove salvano Mou
Sotto di due gol all’intervallo (Barak+Tameze) col pubblico spazientito per il non gioco, nella ripresa il portoghese (espulso nel finale) getta nella mischia i due ragazzi che evitano un’altra sconfitta casalinga
Pellegrini: "Andremo sia in Qatar che in Champions, io ci credo"
Dopo un pomeriggio passato insieme, la sensazione è che Lorenzo Pellegrini e la...
Roma-Verona, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
26ª Giornata di Serie A
 Ven. 18 feb 2022 
Pellegrini e signora sulla copertina di Sportweek: "Andremo in Qatar"
Il trequartista giallorosso, tornato in campo domenica dopo troppi problemi fisici, guarda agli spareggi mondiali in azzurro. E alla Champions con la Roma. Sul magazine Gazzetta anche Timothy Weah, Moriero, Rampulla e molto altro
Roma in allarme: fastidio al quadricipite per Zaniolo e due casi Covid
Oggi si saprà se il centrocampista sarà convocato per la sfida con il Verona. Mancini out per squalifica, positivi altri due giocatori
 Gio. 17 feb 2022 
La Roma cambia. Sarà rivoluzione
"A settembre avremo una Roma ancora più forte". È la promessa di Tiago Pinto, già...
 Mer. 16 feb 2022 
Pellegrini: "Mourinho è speciale, anche io ho esagerato con gli arbitri: basta!"
Lorenzo Pellegrini sembra avere la serenità di chi è chiamato, per doti e vocazione,...
 Lun. 14 feb 2022 
Roma, altro cambio nelle gerarchie: Pellegrini non è più il primo rigorista
Il capitano giallorosso era in campo contro il Sassuolo ma non ha calciato il penalty
 
 <<    <      3   4   5   6   7