facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

MOURINHO: "I convocati stessi della scorsa partita. Vogliamo segnare di più e subire di meno"

ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO
Sabato 30 ottobre 2021
José Mourinho, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Milan. Queste le sue parole:

Sfida inedita tra lei e Pioli. Ci sono similitudini per obiettivi e cosa rappresenta questa sfida?
"Iniziamo dalla fine. A me piace giocare contro i migliori e trasmettere ai miei questo feeling. Mi fa piacere giocare contro le squadre che giocano bene e che sono in alto in classifica. Mi piace e in tal senso è solo motivazione, senza problemi. E' vero che in due anni non ho affrontato Pioli, le nostre squadre non hanno mai giocato contro. Domani avrò il piacere di conoscerlo e salutarlo. Il lavoro che sta facendo magari avrà qualche similitudine con quello che devo fare io qui, la mia sensazione è che lui ha tanto merito in quello che sta facendo ma stiamo parlando di un lavoro di società. Da fuori mi sembra che dietro di lui ci sono delle persone come Maldini e altri con una struttura buona e stabile e una rosa che impara finestra di mercato dopo finestra di mercato. Se paragoni la squadra che ha trovato con quella attuale, noti una grande evoluzione di club. Giocano in Champions e sono primi o secondi in classifica."

I non convocati torneranno?
"Sei più interessata a chi non è convocato o a chi è convocato? Ovviamente i risultati della Primavera non sono così importanti per noi ma mi piace non demolire la Primavera e prenderne 3 o 4 di loro piuttosto che la metà. Per questo Volpato e Missori non sono stati convocati e hanno giocato ieri. I convocati sono gli stessi."

Mkhitaryan ha avuto una fase di appannamento, che succede?
"I fedelissimi sono tutti quelli che stanno in rosa. Purtroppo posso solo iniziare in 11 e 12 in panchina sono tanti. Ma va benissimo, non posso convocarli tutti. Io capisco quello che dici ma in modo specifico Mkhitaryan sta facendo bene. Mkhitaryan non è più un ragazzino, ha giocato contro il Napoli e contro il Cagliari l'ho cambiato. Avevo bisogno di profondità con El Shaarawy che mi piace tanto. Non ti dico se giocherà titolare domani. Fuzato per me è un fedelissimo e non ha giocato neanche un minuto. Se un giorno dovrà giocare non è un problema. Fedelissimo sì, importante per noi, sì."

Domani schiererà la stessa formazione? Come sta Spinazzola?
"Non sarà la stessa ma non sarà molto diversa. Per noi è facile, per loro no. Spina sta bene, il processo è ottimo. Lo specialista che l'ha operato è stato qui due giorni per controllare col nostro reparto medico. va tutto bene, non ci sono passi indietro. Preferisco non dire quando gioca o non gioca, dico solo che abbiamo notizie positive e non c'è niente di negativo da dire."

Nelle ultime 4 giornate la Roma ha subito solo due gol. E' cambiato qualcosa nell'assetto?
"Vogliamo segnare di più e se possibile subire di meno. Guardando ai gol subiti, è una media positiva. Abbiamo giocato contro squadre importanti. E' importante giocare ogni partita pensando che sia possibile vincere, e per farlo si deve essere equilibrati. E' un luogo comune ma per vincere devi segnare e difendere bene. Penso stiamo migliorando ma a poco a poco."

Lei ha detto che non ci sono problemi con le grandi. In tre scontri diretti la Roma ha fatto un punto...Domani serve la vittoria?
"Sempre. Non è contro il Milan. E' contro il Cagliari, il Milan, il Venezia. Noi vogliamo sempre quello. Contro il Napoli si è vista una squadra che nell'ultimo minuto voleva vincere. Noi vogliamo sempre vincere. Non cambia: domani col Milan e dopo col Venezia. Non cambia niente. Io capisco la tua prospettiva. Tu vai sulla realtà obiettiva dei numeri e io non posso dire niente. Anche dopo un risultato negativo a Verona o con la Lazio o la vergogna di Bodo la gente viene allo stadio per passione di sangue, genetica, ma penso anche per un atteggiamento di squadra. E noi questo non lo cambiamo."

Come si difende da cross laterali?
"Non lasciare il centrale. Io capisco quello che tu dici, ma è molto difficile per una squadra avere il controllo per 90 minuti. In qualche campionato è possibile, qui non lo vedo così. C'è sempre un momento dove tu sei dominatore o dove il blocco si abbassa. Nel caso del Milan hanno due attaccanti come Ibra e Giroud che per fisico e dominio dello spazio sono molto difficili da marcare."

La Roma prende tanti gol nei primi minuti della ripresa.
"Potevi dire che entriamo bene ad inizio gara e non prendiamo mai gol. Vedete solo il negativo. Per me sarebbe più frustrante entrare in campo e prendere gol nei primi 5 gol. Ti faccio i complimenti per aver trovato la cosa negativa. Così come i non convocati, invece di vedere gli under 20 in panchina. Inizio a capire perché l'ambiente romano è difficile, altrove trovi più protezione, ma è divertente anche così"


COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Questione di testa
Il cammino che porta a conquistare un posto tra le prime quattro "non è un'autostrada...
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Mar. 30 nov 2021 
MOURINHO: "Questo gruppo ha una mentalità forte. Smalling se mi dice che sta bene giocherà"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mihajlovic? Devo ringrazialo per il coraggio che ha trasmesso a tanta gente. Vediamo se avremo Cristante o Villar"
La ricetta di Sinisa per fermare la Roma e vedere l'Europa
La città che non si esalta, dopo tre successi nelle ultime quattro partite, è paradossalmente...
Sistema, attaccanti e ruoli: così Mou ha rifatto la Roma
Il calcio, a volte, è scienza che richiede estrema duttilità. Gli effetti collaterali...
 Lun. 29 nov 2021 
Abraham nuovo rigorista? Ecco le gerarchie di Mourinho
Il centravanti inglese contro il Torino stava per calciare il penalty, poi il dietrofront di Chiffi per fuorigioco
Carattere Roma: col Torino decide l'ottavo gol di Abraham
Tre punti, belli come il sole in una giornata brutta, fredda, piovosa, dentro una...
Roma-Torino 1-0, la moviola: rigore su ElSha, ma il Var pesca Abraham-offside
Partita non complicata per Chiffi, che pure riesce a sbagliare diverse decisioni...
A tutto Abraham
La Roma resta agganciata al quinto vagone del treno scudetto: decide una micidiale...
Mourinho fa il gioco dei nove per una Roma da Champions
La loro amicizia è nata fuori dal campo: una playlist, un consiglio per lo shopping,...
Roma-Torino 1-0, Le pagelle dei Quotidiani
Smalling svetta, Zaniolo trascinatore
 Dom. 28 nov 2021 
MOURINHO: "Mi piace tanto vincere così, anche più di un 5-0. Pellegrini out per qualche settimana"
ROMA-TORINO 1-0: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Mkhitaryan è stato ammazzato dai giornali, è la sua vittoria"
Roma-Torino 1-0, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo contro tutti, Abraham segna e convince. Smalling decisivo
Abraham ritrova il gol da tre punti: Mourinho batte un ottimo Torino
L’inglese decide al 32’ su assist di Mkhitaryan, ma i granata, che perdono Belotti per infortunio, restano in partita fino alla fine
Roma-Torino - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
14ª Giornata di Serie A
 Sab. 27 nov 2021 
La nuova Roma intriga Mourinho
Quando la svolta arriva grazie all'emergenza. Una situazione tipica del calcio si...
 Ven. 26 nov 2021 
Tanto Zaniolo, grande Roma
Zaniolo show, poi doppio Abraham. E la finale, per dirla alla José, è stata portata...
Zaniolo e Abraham, una nuova coppia per l'attacco della Roma
Quel percorso, Totti lo aveva fatto a 29 anni. A 22, Zaniolo potrebbe essersi finalmente...
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE: ROMA-ZORYA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 25 nov 2021 
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham segna in rovesciata, Carles Perez gioca con personalità
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
Roma, vietato sbagliare
Come una finale. Non usa mezzi termini José Mourinho alla vigilia della gara di...
El Shaarawy è a -1 dalla top ten degli euro-bomber giallorossi
Un destro al Trabzonspor, 5 minuti dopo essere entrato dalla panchina, per chiudere...
Roma-Zorya Luhansk, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE - FASE A GIRONI, 5ªGIORNATA: ROMA-ZORYA
 Mer. 24 nov 2021 
MOURINHO: "Se vinciamo siamo dentro, se perdiamo siamo fuori. Sono contento di Abraham"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Abraham titolari
 Mar. 23 nov 2021 
Mourinho: "Zaniolo può giocare giovedì o domenica. O giovedì e domenica"
"Nessun problema. Giocherà giovedì o domenica. O forse giovedì e domenica". José...
 Lun. 22 nov 2021 
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 21 nov 2021 
MOURINHO: "Mi dispiace per De Rossi, ma Felix ora rimarrà con noi"
GENOA-ROMA 0-2: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "A Felix ho promesso un paio di scarpini... Noi sempre in controllo, sarebbe stato frustrante non vincere. Zaniolo? Non ha giocato per colpa del modulo, tornerà"
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spettacolo Afena-Gyan, l'attacco non va. Mkhitaryan: è nuova vita?
La Roma torna a volare col 18enne Afena-Gyan. Shevchenko k.o. all'esordio col Genoa
I giallorossi sbloccano la partita solo all'82' grazie all'attaccante subentrato dalla panchina, che al 94' firma la doppietta
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>