facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La Roma fa pace con i suoi tifosi e impone al Napoli la prima frenata

Lunedì 25 ottobre 2021
I più felici sono quelli che non c'erano: Stefano Pioli, che con il Milan aggancia in coabitazione il primo posto, e Rudi Garcia, che salva il record delle 10 vittorie consecutive nelle prime 10 giornate di campionato (Roma stagione 2013-2014). Anche Spalletti e Mourinho — espulsi tutti e due dall'arbitro Massa, a dimostrazione di quanto fosse tesa la partita — hanno però motivi fondati per non essere tristi. Il Napoli è ancora imbattuto e gioca sempre un bel calcio. La Roma ha reagito nella maniera migliore dopo il disastro di Bodo e, anche se ha subito a lungo il palleggio degli avversari, ha costruito le migliori occasioni da gol.

È stata una partita intensissima, dove gli errori sono sempre arrivati per eccesso e mai per difetto. Mancini, Cristante e Zaniolo sono stati i migliori della Roma; Koulibaly, Anguissa e Osimhen quelli del Napoli. Anche i loro avversari diretti, però, non hanno demeritato. Hanno solo cercato di limitare i danni contro avversari più forti e, visto che la partita è finita 0-0, in fondo ci sono riusciti.

Sono mancati Mkhitaryan (nullo e sostituito), Abraham che si è divorato due occasioni e Insigne, che si è visto solo con un "tiraggiro" finito alto al 41' del primo tempo. Spalletti ha avuto poco dai suoi cambi entrati dalla panchina, Mourinho non li ha usati proprio, come ormai abitudine: 29 minuti, compreso recupero, per El Shaarawy e 9 per Shomurodov. Dopo l'1-6 in Conference League sono finiti in tribuna Mayoral, Villar, Diawara, Kumbulla e Reynolds.

La Roma è partita forte e Pellegrini ha mandato in porta Abraham con una verticalizzazione, ma l'inglese ha "masticato" la palla e da centravanti si è trasformato in stopper. Il Napoli ha saputo soffrire per 15' e poi ha preso in mano la partita. La squadra di Spalletti, con Anguissa colonna a centrocampo e Osimhen indemoniato a tenere impegnata la difesa avversaria, è piaciuta di più. L'occasione più clamorosa, però, è capitata ancora ad Abraham, al 27': Cristante ha rubato palla a Zielinski e verticalizzato, l'inglese ha allargato troppo il tiro su Ospina in uscita.

Nella ripresa, il Napoli ha ripreso a macinare e costruito la chance più limpida. Mancini è stato prodigioso a contrastare Osimhen, servito da Politano: pallone e difensore si sono schiantati sul palo. Fino al 75' è sembrato che Spallettone (copyright: Mourinho) potesse portare a casa anche la nona vittoria di fila, ma le sostituzioni hanno ammosciato la squadra anziché rivitalizzarla. Così la Roma, che aveva avuto un'altra possibilità con un colpo di testa di Mancini, ha chiuso all'attacco, firmando un armistizio con i tifosi. Spalletti deve guardare preoccupato a gennaio, quando la Coppa d'Africa gli porterà via Koulibaly, Anguissa, Osimhen. Mourinho spera che il mercato gli porti rinforzi. Non si può arrivare in fondo con 13-14 giocatori anche se ha già annunciato che mercoledì, a Cagliari, giocherà la stessa squadra.
di L. Valdiserri
Fonte: Corriere della Sera
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Mar. 30 nov 2021 
MOURINHO: "Questo gruppo ha una mentalità forte. Smalling se mi dice che sta bene giocherà"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mihajlovic? Devo ringrazialo per il coraggio che ha trasmesso a tanta gente. Vediamo se avremo Cristante o Villar"
La ricetta di Sinisa per fermare la Roma e vedere l'Europa
La città che non si esalta, dopo tre successi nelle ultime quattro partite, è paradossalmente...
Sistema, attaccanti e ruoli: così Mou ha rifatto la Roma
Il calcio, a volte, è scienza che richiede estrema duttilità. Gli effetti collaterali...
 Lun. 29 nov 2021 
Abraham nuovo rigorista? Ecco le gerarchie di Mourinho
Il centravanti inglese contro il Torino stava per calciare il penalty, poi il dietrofront di Chiffi per fuorigioco
Carattere Roma: col Torino decide l'ottavo gol di Abraham
Tre punti, belli come il sole in una giornata brutta, fredda, piovosa, dentro una...
Roma-Torino 1-0, la moviola: rigore su ElSha, ma il Var pesca Abraham-offside
Partita non complicata per Chiffi, che pure riesce a sbagliare diverse decisioni...
A tutto Abraham
La Roma resta agganciata al quinto vagone del treno scudetto: decide una micidiale...
Mourinho fa il gioco dei nove per una Roma da Champions
La loro amicizia è nata fuori dal campo: una playlist, un consiglio per lo shopping,...
Roma-Torino 1-0, Le pagelle dei Quotidiani
Smalling svetta, Zaniolo trascinatore
 Dom. 28 nov 2021 
MOURINHO: "Mi piace tanto vincere così, anche più di un 5-0. Pellegrini out per qualche settimana"
ROMA-TORINO 1-0: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Mkhitaryan è stato ammazzato dai giornali, è la sua vittoria"
Roma-Torino 1-0, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo contro tutti, Abraham segna e convince. Smalling decisivo
Abraham ritrova il gol da tre punti: Mourinho batte un ottimo Torino
L’inglese decide al 32’ su assist di Mkhitaryan, ma i granata, che perdono Belotti per infortunio, restano in partita fino alla fine
Roma-Torino - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
14ª Giornata di Serie A
 Sab. 27 nov 2021 
La nuova Roma intriga Mourinho
Quando la svolta arriva grazie all'emergenza. Una situazione tipica del calcio si...
 Ven. 26 nov 2021 
Tanto Zaniolo, grande Roma
Zaniolo show, poi doppio Abraham. E la finale, per dirla alla José, è stata portata...
Zaniolo e Abraham, una nuova coppia per l'attacco della Roma
Quel percorso, Totti lo aveva fatto a 29 anni. A 22, Zaniolo potrebbe essersi finalmente...
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE: ROMA-ZORYA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 25 nov 2021 
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham segna in rovesciata, Carles Perez gioca con personalità
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
Roma, vietato sbagliare
Come una finale. Non usa mezzi termini José Mourinho alla vigilia della gara di...
El Shaarawy è a -1 dalla top ten degli euro-bomber giallorossi
Un destro al Trabzonspor, 5 minuti dopo essere entrato dalla panchina, per chiudere...
Roma-Zorya Luhansk, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE - FASE A GIRONI, 5ªGIORNATA: ROMA-ZORYA
 Mer. 24 nov 2021 
MOURINHO: "Se vinciamo siamo dentro, se perdiamo siamo fuori. Sono contento di Abraham"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Abraham titolari
 Mar. 23 nov 2021 
Mourinho: "Zaniolo può giocare giovedì o domenica. O giovedì e domenica"
"Nessun problema. Giocherà giovedì o domenica. O forse giovedì e domenica". José...
 Lun. 22 nov 2021 
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 21 nov 2021 
MOURINHO: "Mi dispiace per De Rossi, ma Felix ora rimarrà con noi"
GENOA-ROMA 0-2: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "A Felix ho promesso un paio di scarpini... Noi sempre in controllo, sarebbe stato frustrante non vincere. Zaniolo? Non ha giocato per colpa del modulo, tornerà"
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spettacolo Afena-Gyan, l'attacco non va. Mkhitaryan: è nuova vita?
La Roma torna a volare col 18enne Afena-Gyan. Shevchenko k.o. all'esordio col Genoa
I giallorossi sbloccano la partita solo all'82' grazie all'attaccante subentrato dalla panchina, che al 94' firma la doppietta
Serve improvvisare: sarà Roma inedita
"Vediamo se stavolta azzeccate la formazione. Non la sa nessuno, nemmeno il mio...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>