facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, il pacchetto Mourinho

Sabato 23 ottobre 2021
Quando prendi José - così come quando decidi di affidarti a Conte - per dirla alla Marotta, porti a casa l'intero pacchetto. Lo prendi per crescere in fretta e cominciare - o tornare - a vincere, non per un posto tra il secondo e il quarto. Lo prendi perché è un gran para... fulmine e sai bene che dovrai soddisfarne le richieste: Mou, come Conte, conosce la formula della vittoria: tanta qualità più personalità. Inoltre non puoi ignorare il fatto che i meriti, alla fine, saranno i suoi e le colpe dell'eventuale insuccesso, prevalentemente tue: è nel prezzo del pacchetto.

Pochissimi allenatori sono stati capaci di imporsi in Italia senza i giocatori "importanti": il primo Conte (2011), ma è solo un esempio, aveva Buff on, Bonucci, Chiellini e Barzagli con dieci anni di meno (e, splendidamente organizzata, la Juve subì 20 gol in 38 partite); e poteva contare su Pirlo, Vidal e Marchisio. Capello riportò lo scudetto a Roma con Totti, Batistuta, Montella, De Rossi, Emerson, Samuel e insomma ai "tituli" si arriva con un'abbondante quantità di prime scelte.

O con i miracoli, che non accadono due volte. Quando i Friedkin assunsero il portoghese ci chiedemmo cosa l'avesse convinto ad accettare la proposta di una Roma "giovane e inesperta" che oltretutto navigava in acque tempestose. E non ci distrasse chi sostenne che Mourinho fosse da tempo in fase calante: anche al Tottenham non ebbe la possibilità di fare mercato, visto che il club aveva investito tutto sul magnifico stadio da un miliardo di euro. Mou insistette a lungo con Levy per alzare il livello poi, disilluso, alla vigilia della partita di Premier col Southampton programmata quattro giorni prima della fi nale di coppa di Lega col City, annunciò che non sarebbe ricorso al turnover, facendo irritare la società che gli aveva chiesto di risparmiare i titolari proprio in funzione della sfida con Guardiola. Il 19 aprile venne esonerato.

Dove voglio arrivare? L'1 a 6 con i norvegesi è un risultato inaccettabile e ingiustificabile, ma chi ha a cuore le sorti della Roma, rifletta sulle parole di chi, persi Dzeko e Spinazzola, parlò di mercato di reazione e nelle prime partite ha peraltro dimostrato di puntare su tredici giocatori. In un momento di crisi generalizzata come questo, dove la stessa Juve sta soffrendo la perdita di un fuoriclasse come Ronaldo e i ritardi di condizione di Dybala e l'Inter tenta con Dzeko e Dumfries di non far rimpiangere Lukaku e Hakimi, non servono sforzi ciclopici per rendere competitiva la Roma (a proposito: quando si ha poco da investire, occorre mettere i soldi nei posti giusti evitando operazioni alla Reynolds).

Conte ha lasciato l'Inter quando ha avuto la certezza che non ci sarebbero state le condizioni per migliorare la squadra. Mou non si arrenderà, più facile che si pieghino gli americani. Accontentandolo. Aggiungo che Mou non ha bisogno di un mental coach, come suggerisce la senatrice Binetti, e non spara mai a capocchia: ai tempi dell'Inter, dopo una sconfitta a Bergamo, si rivolse così ai suoi: «Il primo scudetto l'avete vinto in segreteria, il secondo senza avversari. Il terzo all'ultimo minuto. Siete proprio una squadra di merda».

Innumerevoli sono gli episodi in cui ha attaccato in pubblico squadra e singoli, ricordo Vitor Baia, Joe Cole e Carvalho, Balotelli e Arnautovic, Pedro Leòn, Casillas, Ramos, Pepe, Ronaldo... Qualcuno suggerisce - o addirittura pretende - di far pagare la figuraccia ai calciatori già frustati da Mou nel dopo partita ma sono sicuro che José ne difenderà (almeno in privato) la sprovvedutezza. Per conquistarne la fiducia. E mantenerne una valutazione decente per quando li manderà a quel paese. Crescere una squadra richiede molta pazienza. Soprattutto da parte della squadra.
di Ivan Zazzaroni
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juve - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Il Bologna vola altissimo: Svanberg castiga la Roma. E Mou perde Abraham per l'Inter
Decisiva la rete dello svedese. Skorupski para tutto. L'attaccante inglese e Karsdorp salteranno la sfida con l'Inter. La squadra di Miha aggancia la Juve in classifica
Restiamo vicini: la Roma al Dall'Ara per rimanere sul treno della Champions
Undici anni fa, vincere a Bologna (3-1) gli garantì il primo allungo per quello...
 Mar. 30 nov 2021 
La ricetta di Sinisa per fermare la Roma e vedere l'Europa
La città che non si esalta, dopo tre successi nelle ultime quattro partite, è paradossalmente...
Conta chi segna. Sul resto valgono le parole di Totò
Da sempre e per sempre, c'è un solo modo per vincere le partite: segnare un gol...
 Lun. 29 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 15ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 15ª Giornata di andata
Carattere Roma: col Torino decide l'ottavo gol di Abraham
Tre punti, belli come il sole in una giornata brutta, fredda, piovosa, dentro una...
Roma, che cuore. Ora sai vincere anche soffrendo
Il destro di Abraham entra direttamente in classifica. E tiene in alto la Roma che,...
 Dom. 28 nov 2021 
Napoli travolgente: 4-0 alla Lazio e primo posto solitario
Gara decisa nel primo tempo: apre Zielinski, poi una doppietta da incorniciare del belga stendono la squadra di Sarri che fa davvero poco in tutta la serata. Nel finale, poker con un gran gol da fuori area di Fabian Ruiz
 Sab. 27 nov 2021 
PRIMAVERA 1 - Juventus-Roma 2-2
Nella 10ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 26 nov 2021 
Perquisizioni nelle sedi della Juventus. Procura ipotizza false comunicazioni e fatture inesistenti
La Procura indaga i movimenti di mercato del club degli ultimi tre anni ipotizzando il reato di falso in bilancio e false fatturazioni. Indagati Agnelli, Paratici e Nedved per falso in bilancio
 Gio. 25 nov 2021 
MOURINHO: "Zaniolo ha giocato bene, chiedo alla stampa di lasciarlo tranquillo e non dire bugie"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: «Potevamo fare meglio, era un girone da vincere. Zaniolo e Abraham sulla buona strada»
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
 Mer. 24 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 14ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 14ª Giornata di andata
Zaniolo rincorre Mourinho
Chi lo avrebbe mai detto. Nicolò Zaniolo costretto a rincorrere un posto da titolare...
 Dom. 21 nov 2021 
Mou riparte in emergenza
Una montagna (e la classifica) da scalare. La Roma riparte in emergenza dopo la...
 Sab. 20 nov 2021 
Florentino Perez: "La Superlega è libertà, trasparenza e solidarietà. Gli insulti del presidente..."
"Gli insulti del presidente della UEFA sono inaccettabili”
E Mourinho si aggrappa al "suo" Abraham per uscire dalla crisi
Si sentirà decisamente a casa guardandosi intorno, ammirando le tribuno molto "british"...
Trasferte da incubo? La Roma prova il bunker
C'è una lontananza da casa che, nel calcio, può fare tutta la differenza nel mondo....
 Ven. 19 nov 2021 
Mercato, Zakaria tra Juve, Inter e Roma. È il sogno di Mourinho per il centrocampo
Il nome di Denis Zakaria è destinato ad entrare di diritto nella top five dei nomi...
 Gio. 18 nov 2021 
Serena Salvione nuova direttrice commerciale
È in arrivo un nuovo direttore commerciale per la Roma. Si chiama Serena Salvione,...
 Mer. 17 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 13ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di andata
Le scelte della Roma, Pinto frena sul mercato: "Non possiamo creare un instant team e Mou lo sa"
Roma, l'ora delle scelte: il gm ​Pinto frena sul mercato di gennaio
 Mar. 16 nov 2021 
Dalot è una scalata, Bereszynski si può fare. A centrocampo sale il titolo Grillitsch
Il casting per il terzino destro è tutt'altro che chiuso Diego Dalot è un'operazione...
 Lun. 15 nov 2021 
Calciomercato Roma, Vecino possibile alternativa per il centrocampo
È arcinoto come la prima scelta per rinforzare il centrocampo della Roma sia Denis...
 Dom. 14 nov 2021 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto non molla Zakaria. Ma spunta un nuovo nome
Continua il corteggiamento del ds giallorosso che vuole il centrocampista svizzero, protagonista all'Olimpico contro l'Italia. Su di lui però c'è anche la Juve
 Sab. 13 nov 2021 
De Rossi: "La Roma non deve far stufare anche Mourinho"
Le parole dell'ex capitano giallorosso: "È uno dei più forti allenatori del mondo, dopo qualche sconfitta adesso stanno uscendo in tanti... Cerchiamo di non farlo stufare"
 Ven. 12 nov 2021 
Calciomercato Roma, Mourinho vuole un centrocampista: se salta Zakaria c'è una nuova idea
Tiago Pinto sta puntando un nome nuovo, sempre in Bundesliga
Retromarcia di Dazn: si andrà avanti con la doppia utenza. Giorgetti soddisfatto
La rivolta degli utenti sui social, le associazioni dei consumatori sul piede di...
 Gio. 11 nov 2021 
Calciomercato Roma, Zakaria in pole ma scatta l'asta. C'è un nome nuovo per la fascia
Sul centrocampista svizzero del Borussia Moenchengladbach c'è anche la Juve: l'affare non è facile
 Mer. 10 nov 2021 
Calciomercato Roma, proposto Ramsey in prestito gratuito
Roma, la Juve propone Ramsey a prezzo di saldo con il 60% dello stipendio pagato
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>