facebook twitter Feed RSS
Martedì - 30 novembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Bodo Glimt-Roma 6-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Nessuna sufficienza, disastro molto poco Special. E 400 tifosi delusi
Giovedì 21 ottobre 2021
Rui Patricio 5,5 - Tiene a galla la zattera giallorossa finché può, nel primo tempo salva pure il risultato. Poi capitola anche lui: ultimo dei colpevoli, ma in in una serata del genere non possono esservi sufficienze.

Reynolds 4,5 - Serviva una trasferta in Norvegia per convincere Mourinho a dargli minuti. Complicato chiedere qualcosa a chi ne ha giocato uno in stagione. Però non spinge e in fase difensiva è una sofferenza costante.

Kumbulla 4 - Il sintetico non giustifica un errore così palese in una lettura difensiva così facile. Travolto, come tutti, dall'inattesa furia norvegese.

Ibanez 4,5 - Alla fine cade anche lui. Un pizzico meglio del compagno di reparto, lontanissimo come tutti dalla sufficienza.

Calafiori 4 - Il talento non si discute, in stagione meriterebbe più spazio di quanto ne ha avuto finora. Però stasera dalle sue parti la Roma balla la rumba.

Darboe 5 - Troppo poco, da tutti i punti di vista, anche se rispetto ad altri colleghi ha l'attenuante della giovane età. (Dal 46' Cristante 4 - Il voto che daremo a tutti i "big" subentrati a gara in corso. Giocatori del loro livello devono riuscire a raddrizzare una serata così).

Diawara 4,5 - Un gioiello il lancio che lo spagnolo qui sotto trasforma in gol. Un pastrocchio la chiusura che spalanca le porte del 3-1 al Bodo/Glimt: il campo sintetico non può essere una scusante. (Dal 60' Pellegrini 4 - Vedasi Cristante. Neanche il capitano onora i 400 tifosi giallorossi volati in Norvegia).

Perez 5,5 - Tra i pochi a salvarsi nel disastroso avvio, il gol sembra il risveglio della squadra ma non lo è.

Villar 4,5 - Servirà ben altro per far cambiare idea a Mourinho. Gioca a nascondino sulla trequarti, nel vuoto pneumatico che è il primo tempo dei giallorossi. (Dal 46' Mkhitaryan 4 - Si veda il voto di Cristante. Un controllo e tiro non basta certo a cambiare il giudizio su di lui).

El Shaarawy 4,5 - La fascia al braccio è l'unico segnale di leadership in una serata storta. Tra i pochi big della formazione iniziale: non dà una guida, non dà idee, non dà spunti a una squadra che da uno come lui se li aspetterebbe. (Dal 60' Abraham 4 - Idem con patate con Cristante, Miki, Pellegrini e tutti gli altri big).

Mayoral 4,5 - Più che seconda, una terza scelta finora. E difficilmente scalerà le gerarchie dopo una serata così: la sua partita dura solo un tempo, fatto di poco e nulla. (Dal 46' Shomurodov 4,5 - Mezzo voto in più degli altri "big", per la semplice ragione che, da riserva di Abraham, avrebbe forse meritato di partite titolare).

Mourinho 4 - "Ci sono panchine e panchine in Serie A", aveva detto dopo la sconfitta con la Juve. Lui, accusato di poco turnover, ne fa tantissimo in Norvegia e ne viene tradito. A prescindere da tattiche, scelte, polemiche, cambi: una serata molto poco special. E la sua panchina non sarebbe neanche così male.

di Ivan Cardia

*** *** ***


Rui Patricio 5,5: fa quel che può ma di certo non è colpa sua se la Roma prende tutti quei gol.

Reynolds 3: l'impegno ce lo mette ma soffre dietro e non fa niente davanti.

Ibanez 4: tenta più volte il lancio di El Shaarawy ed è la cosa che gli riesce meglio. Dietro è un caos totale.

Kumbulla 3: lento e impacciato. Nella ripresa si perde qualunque avversario gli si presenti davanti.

Calafiori 3: perde i duelli difensivi ed è evanescente in avanti. Spaesato.

Diawara 4: ha il merito di servire l'assist per Perez ma, nel complesso, gioca una gara negativa e, in occasione del terzo gol, fa una grossa dormita e regala la rete agli avversari. Dal 60' Pellegrini 5: ci prova dal limite con un tiro di poco a lato ma anche lui può fare ben poco.

Darboe 4: spesso fuori posizione, si trova a inseguire Berg in occasione del raddoppio norvegese. Dal 46' Cristante 4: sbraita in campo ma oggi la Roma non c'è proprio.

Perez 5,5: l'unico a salvarsi per quanto fatto nel primo tempo. A volte troppo frenetico ma l'unico a creare pericoli, oltre ad aver segnato il gol della speranza.

Villar 4: una bella palla per Reynolds e poco altro. Evanescente. Dal 46' Mkhitaryan 4: non riesce a incidere.

El Shaarawy 4: corre molto ma gira spesso a vuoto. Dal 60' Abraham 5: non gli arriva un pallone giocabile e gira a vuoto.

Borja Mayoral 4: prova un paio di volte ad attaccare la profondità ma non riesce a concretizzare niente. Dal 46' Shomurodov 4: totalmente nullo.

Mourinho 4: cambia tanto, forse troppo, ma ciò non giustifica il crollo più mentale che tecnico/tattico. Partita disastrosa sotto tutti i punti di vista.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 29 nov 2021 
Abraham nuovo rigorista? Ecco le gerarchie di Mourinho
Il centravanti inglese contro il Torino stava per calciare il penalty, poi il dietrofront di Chiffi per fuorigioco
Carattere Roma: col Torino decide l'ottavo gol di Abraham
Tre punti, belli come il sole in una giornata brutta, fredda, piovosa, dentro una...
Roma-Torino 1-0, la moviola: rigore su ElSha, ma il Var pesca Abraham-offside
Partita non complicata per Chiffi, che pure riesce a sbagliare diverse decisioni...
A tutto Abraham
La Roma resta agganciata al quinto vagone del treno scudetto: decide una micidiale...
Mourinho fa il gioco dei nove per una Roma da Champions
La loro amicizia è nata fuori dal campo: una playlist, un consiglio per lo shopping,...
Roma-Torino 1-0, Le pagelle dei Quotidiani
Smalling svetta, Zaniolo trascinatore
 Dom. 28 nov 2021 
MOURINHO: "Mi piace tanto vincere così, anche più di un 5-0. Pellegrini out per qualche settimana"
ROMA-TORINO 1-0: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Mkhitaryan è stato ammazzato dai giornali, è la sua vittoria"
Roma-Torino 1-0, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo contro tutti, Abraham segna e convince. Smalling decisivo
Abraham ritrova il gol da tre punti: Mourinho batte un ottimo Torino
L’inglese decide al 32’ su assist di Mkhitaryan, ma i granata, che perdono Belotti per infortunio, restano in partita fino alla fine
Roma-Torino - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
14ª Giornata di Serie A
 Sab. 27 nov 2021 
La nuova Roma intriga Mourinho
Quando la svolta arriva grazie all'emergenza. Una situazione tipica del calcio si...
 Ven. 26 nov 2021 
Tanto Zaniolo, grande Roma
Zaniolo show, poi doppio Abraham. E la finale, per dirla alla José, è stata portata...
Zaniolo e Abraham, una nuova coppia per l'attacco della Roma
Quel percorso, Totti lo aveva fatto a 29 anni. A 22, Zaniolo potrebbe essersi finalmente...
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE: ROMA-ZORYA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 25 nov 2021 
Roma-Zorya Luhansk 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham segna in rovesciata, Carles Perez gioca con personalità
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
Roma, vietato sbagliare
Come una finale. Non usa mezzi termini José Mourinho alla vigilia della gara di...
El Shaarawy è a -1 dalla top ten degli euro-bomber giallorossi
Un destro al Trabzonspor, 5 minuti dopo essere entrato dalla panchina, per chiudere...
Roma-Zorya Luhansk, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA CONFERENCE LEAGUE - FASE A GIRONI, 5ªGIORNATA: ROMA-ZORYA
 Mer. 24 nov 2021 
MOURINHO: "Se vinciamo siamo dentro, se perdiamo siamo fuori. Sono contento di Abraham"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - ROMA-ZORYA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Abraham titolari
 Mar. 23 nov 2021 
Mourinho: "Zaniolo può giocare giovedì o domenica. O giovedì e domenica"
"Nessun problema. Giocherà giovedì o domenica. O forse giovedì e domenica". José...
 Lun. 22 nov 2021 
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 21 nov 2021 
MOURINHO: "Mi dispiace per De Rossi, ma Felix ora rimarrà con noi"
GENOA-ROMA 0-2: LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "A Felix ho promesso un paio di scarpini... Noi sempre in controllo, sarebbe stato frustrante non vincere. Zaniolo? Non ha giocato per colpa del modulo, tornerà"
Genoa-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spettacolo Afena-Gyan, l'attacco non va. Mkhitaryan: è nuova vita?
La Roma torna a volare col 18enne Afena-Gyan. Shevchenko k.o. all'esordio col Genoa
I giallorossi sbloccano la partita solo all'82' grazie all'attaccante subentrato dalla panchina, che al 94' firma la doppietta
Serve improvvisare: sarà Roma inedita
"Vediamo se stavolta azzeccate la formazione. Non la sa nessuno, nemmeno il mio...
Genoa-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>