facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Abraham, primo compleanno alla Roma. E batte Dzeko nell'ambientamento

Quattro gol in nove partite, Dzeko al suo primo anno in giallorosso era fermo a uno. L'ex Chelsea lavora per la squadra tra sponde, duelli aerei e tanto lavoro in fase di copertura. Ma dà anche pronfondità, cerca l'area di rigore e contribuisce come assistman
Sabato 02 ottobre 2021
È il suo primo compleanno lontano da casa, ma non per questo sentirà la mancanza della famiglia che lo festeggerà per tutta la giornata tra gli auguri "in presenza" e quelli telematici. Tammy Abraham oggi compie 24 anni e li passerà con la sua nuova squadra, a Trigoria, tra un allenamento e un piccolo brindisi. Perché domani si gioca contro l'Empoli e lui dopo il turno di riposo in Conference League si riprenderà una maglia da titolare. Riposo fino a un certo punto, perché contro lo Zorya Mourinho ha deciso di farlo entrare nell'ultima mezz'ora di partita per chiudere il risultato ed evitare rischi inutili. Pronti, via: la Roma è cambiata con il suo ingresso e quello di Zaniolo e dopo sei minuti ha segnato la rete del definitivo 3-0. E non solo, ha anche colpito un palo. Un altro.

Tammy Abraham è la risposta alla domanda dei tifosi sul perché Borja Mayorl non abbia ancora giocato una partita da titolare. Mourinho si fida del suo centravanti inglese, lui è importante per la squadra sia nella fase di costruzione del gioco sia, naturalmente, per i gol. L'ex Chelsea lavora per la squadra tra sponde, duelli aerei e tanto lavoro in fase di copertura. Ma poi dà pronfondità, cerca l'area di rigore e contribuisce come assistman.

E un altro duello che Tammy sta vincendo è quello con Dzeko. Il bosniaco al suo primo anno in giallorosso aveva segnato dieci reti totali in tutta la stagione, addirittura una soltanto nelle prime dieci partite. Abraham è arrivato a quota quattro dopo nove partite, con due assist e ben tre pali colpiti. In termini di ambientamento, il passaggio dalla Premier alla Serie A sta favorendo Abraham che si è già inserito al meglio nei meccanismi di Mourinho. E naturalmente può fare di più in fase realizzativa. Perché seguendo le statistiche della Serie A, l'inglese è al 29esimo posto per tiri: undici totali, di cui quattro verso la porta. E con due reti. Se la Roma lo aiutasse di più a liberare il suo destro sicuramente aumenterebbe anche il suo score e scalerebbe posizioni nella classifica marcatori.

Già domani contro l'Empoli vuole raggiungere Dzeko, a cinque reti stagionali, e regalare tre punti importanti alla Roma. Dopo lo stop nel derby, l'inglese vuole rispondere con una grande prestazione per riprendere il cammino verso la Champions e farsi trovare nel migliore dei modi alla doppia sfida contro Juventus e Napoli.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mer. 17 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 13ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di andata
Tim vuole rivedere il contratto con Dazn
Una base abbonati per il pacchetto serie A non cresciuta come ci si attendeva. Stime...
Abraham torna caricato dal gol con i Tre Leoni
La Nazionale fa bene a Tammy Abraham. Il centravanti è andato ancora a segno contro...
 Lun. 15 nov 2021 
Veretout: "Sono migliorato molto in Italia, sono più solido. Si sono rinforzate tante squadre"
Direttamente dal ritiro con la Francia, il centrocampista giallorosso Jordan Veretout...
Rocchi: "Maresca non mi è piaciuto in Roma-Milan, ma lo rivedrete presto"
Gianluca Rocchi ha parlato nel corso di Radio Anch'io Sport, trasmissione...
 Dom. 14 nov 2021 
Abraham: "Mourinho mi ha insegnato ad essere un mostro. Non mi aspettavo che la Serie A fosse..."
"Non mi aspettavo che la Serie A fosse così difficile”
 Sab. 13 nov 2021 
Totti: "Mourinho non è il problema della Roma. Club e tifosi gli stiano vicino"
Le parole dell'ex capitano della Roma: "José ha vinto più di tutti gli allenatori della Serie A messi insieme"
De Rossi: "La Roma non deve far stufare anche Mourinho"
Le parole dell'ex capitano giallorosso: "È uno dei più forti allenatori del mondo, dopo qualche sconfitta adesso stanno uscendo in tanti... Cerchiamo di non farlo stufare"
 Ven. 12 nov 2021 
Retromarcia di Dazn: si andrà avanti con la doppia utenza. Giorgetti soddisfatto
La rivolta degli utenti sui social, le associazioni dei consumatori sul piede di...
 Gio. 11 nov 2021 
Mou riparte da dietro
Ripartire dalla difesa, in campo e sul mercato. Il reparto arretrato, che sembrava...
 Mer. 10 nov 2021 
Dazn fa retromarcia? Stop alla doppia utenza, sui social tifosi in rivolta
Neppure nei giorni di pausa dalla Serie A Dazn esce di scena: stavolta a finire...
Veretout: "Mou ha ragione, ora alla Roma servono rinforzi per il progetto"
Non chiamatela crisi. La Roma vive solo un "momento complicato", che non spaventa...
 Mar. 09 nov 2021 
Roma, che delusione: non solo gli arbitri, l'attacco fa flop e i baby sono al palo
I Friedkin stanno con il tecnico e faranno mercato, ma vogliono progressi. Zaniolo non decolla e gli altri giovani si sono svalutati
 Lun. 08 nov 2021 
"La Roma è la squadra più sostenibile d'Italia. Ultima la Lazio"
La classifica del Cies è stata stilata considerando età dei calciatori, anni in prima squadra, durata dei contratti e minuti giocati
Mercato ormai sconfessato, a gennaio serve la rivoluzione
Il mercato di Pinto crolla definitivamente sotto i colpi di Mourinho. Più soft nei...
Abraham, il ruggito nel vuoto
La Roma ha ritrovato Tammy Abraham a Venezia, tutto d'un tratto, dopo settimane...
Venezia-Roma 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
12ªGiornata di Serie A
 Dom. 07 nov 2021 
Tutto quello che voleva dire Mourinho su arbitri, giocatori e società
Il portoghese per la prima volta ha ridimensionato gli obiettivi dei giallorossi. Se la prende con i direttori di gara, ma è soprattutto insoddisfatto degli uomini che ha a disposizione
MOURINHO: "Abbiamo creato tante occasioni. Sugli arbitri non dirò nulla, devo proteggere me stesso"
VENEZIA-ROMA 3-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non penso di avere una rosa migliore dell'anno scorso. Arbitri? Ci sono delle cose che sono nascoste negli anni e un giorno le capirò"
Venezia-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
12ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      3   4   5   6   7