facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La Roma batte l'Udinese 1-0 e torna quarta. Ma perde Pellegrini per il derby

Decide un gol di Abraham dopo un buon primo tempo. Nella ripresa emergono i friulani che tengono il controllo della partita, nel finale espulso il capitano che salterà la Lazio
Giovedì 23 settembre 2021
Il calcio spettacolo è un'altra cosa, però Roma e Udinese è una partita vibrante, che rilancia i giallorossi i piani alti della classica e condanna l'Udinese alla seconda sconfitta di fila. Tutto questo grazie a un 1-0 santificato da un gol nel primo tempo di Abraham, che non ha disdegnato, nella ripresa, anche a dare una mano nei ripiegamenti. I friulani, principalmente nel secondo tempo, grazie ai cambi costruiscono gioco, però danno l'impressione di non avere un bomber che capitalizzi il lavoro svolto dagli altri. Il neo per la Roma è che domenica perderanno per il derby capitan Pellegrini, espulso nel finale.

SIGILLO DI ABRAHAM — Rispetto alla gara di domenica a Verona, Mourinho in avvio cambia solo un uomo, mentre Gotti - con un giorno in meno di riposo dopo il match col Napoli - ne avvicenda due. In partenza è la Roma che fa la partita, cercando di spingere forte nei primi minuti. Non è un caso che già al 4' una conclusione di Mkhitaryan colpisce il palo esterno alla destra di Silvestri e quattro minuti più tardi, su azione d'angolo dalla sinistra, Cristante allunga il pallone calciato da Pellegrini verso il palo sinistro, su cui va a sbattere il colpo di testa di Zaniolo, in posizione defilata. Progressivamente, però, i friulani prendono le misure alle sgroppate dei padroni di casa, il cui ritmo lento riesce solo a liberare alla conclusione una volta Pellegrini, ma Silvestri blocca senza problemi. In avanti, comunque, l'Udinese stenta a farsi pericolosa, se si eccettua per un paio di guizzi firmati da Deulofeu. Il paradosso però arriva al 36' quando, con la Roma in dieci per via del fatto che Mancini era a bordo campo per farsi medicare un taglio sullo zigomo, Calafiori parte in contropiede sulla fascia; l'impressione che Molina possa contenerlo, ma l'argentino lo perde goffamente e così il terzino mette al centro dove Abraham, sfruttando anche un errato movimento di Nuytinck, è puntuale all'appuntamento con primo gol all'Olimpico in campionato (il terzo stagionale). Il vantaggio spinge i bianconeri a uscire dal guscio, ma senza troppe idee. Solo un'accelerazione di Deulofeu, al 41', costringe Rui Patricio alla risposta sul cross dell'attaccante, a quel punto è bravo Mancini ad anticipare Pussetto, che di testa avrebbe realizzato a porta vuota.

PELLEGRINI, CIAO DERBY — L'avvio di ripresa è al cloroformio, con i giallorossi che congelano il pallone cercando di provocare il pressing dei friulani - che invece a lungo non arriva - per cercare spazi. Solo al 17' un bella di Makengo libera Udogie, il cui tiro non va lontano dal palo sinistro di Rui Patricio. Fuori un Molina totalmente negativo e il generoso ma sterile Pussetto, l'Udinese inserisce Soppy e Beto. Proprio Soppy, al 23', si libera bene, ma conclude alto da buona posizione. I bianconeri però prendono campo, sfondando soprattutto a sinistra, dove viene adattato Ibanez per l'uscita di Calafiori. Così al 28' Deulofeu conclude da posizione defilata, impegnando in tuffo Rui Patricio. L'inerzia alla fine è tutta per la squadra di Gotti, che negli ultimi minuti è anche in superiorità numerica per il secondo giallo a Pellegrini causato da una presunta gomitata a Samardzic. Il finale è ansiogeno per i colori giallorossi, che però non rischiano troppo, visto che l'unica conclusione nello specchio della porta è di Deulofeu, bravo al 46' a impegnare Rui Patricio su punizione. Morale: pur soffrendo vince la Roma, ma per restare nei piani alti dovrà fare di più.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 10 nov 2021 
Mourinho e Pinto pronti alla rivoluzione: come cambierà la Roma
Tra la sessione invernale e quella estiva la rosa sarà stravolta per andare incontro alle richieste del tecnico
Abraham, buoni segnali di ripresa: la Roma aspetta lo scatto decisivo
Un gol, un assist, un palo e un rigore procurato e poi tolto dal Var. Tra le poche...
Pellegrini stop: il ginocchio deve sgonfiarsi
Allarme per Pellegrini. Il capitano è tornato dalla Nazionale, lavorerà a Trigoria...
Mourinho, 4 assi da rilanciare: Abraham, Smalling, Mkhitaryan e Zaniolo sono in ritardo
A Mourinho mancano i big, quattro giocatori che avrebbero dovuto fare la differenza...
 Mar. 09 nov 2021 
Abraham in chiaro scuro, senza quei 7 legni poteva essere tutt'altra stagione
Se quei pali e traverse fossero stati gol, sarebbe a quota 12 reti in stagione. E invece è fermo a 5
Da Rui Patricio a Pellegrini, quelli che si salvano
Oggi i giallorossi riprendono a lavorare a Trigoria. È stato un ottobre da dimenticare, ma qualche segnale positivo è arrivato
Smalling insiste e punta il Genoa. Micki riflette sul suo futuro
L'esodo dei nazionali, a Trigoria, è limitato rispetto al solito, ma per motivi...
 Lun. 08 nov 2021 
ITALIA, Mancini: "Zaniolo e Pellegrini tornano a casa"
Torna la Nazionale di Roberto Mancini. Quest'oggi primo giorno di lavori a Coverciano...
TRIGORIA 08/11 - Al lavoro gli infortunati Spinazzola, Calafiori, Viña e Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Domani la ripresa della squadra
Abraham, il ruggito nel vuoto
La Roma ha ritrovato Tammy Abraham a Venezia, tutto d'un tratto, dopo settimane...
Pellegrini tiene in ansia Roma e Nazionale
Il capitano ha stretto i denti ed è stato l'ultimo a scendere dalla nave giallorossa...
La moviola: Aureliano senza scuse
Una staticità che può andare bene per certe gare, magari di medio cabotaggio. Stavolta...
Venezia-Roma 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
12ªGiornata di Serie A
 Dom. 07 nov 2021 
Venezia-Roma 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham-Shomurodov funzionano. Cristante disastroso. Mou, così non va
Shomurodov e Abraham non bastano. Roma, che tonfo a Venezia!
La squadra di Mou dopo essere stata in vantaggio 2-1, grazie ai gol dei suoi attaccanti, si fa riprendere e sorpassare da Aramu e Okereke
Aggrappati a Pellegrini. Torna il capitano-bomber, e adesso Zaniolo rischia il posto
Parlando dell'attacco della Roma, Mourinho proclama l'ottimismo di chi festeggerà...
 Sab. 06 nov 2021 
Venezia-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
12ªGiornata di Serie A
MOURINHO: "Creiamo tanto, ma facciamo pochi gol: è una contraddizione"
VENEZIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Pellegrini sarà della partita. Mayoral mi è piaciuto molto giovedì, Villar deve migliorare senza palla"
Mourinho fa fuori Darboe: non convocato, scelta tecnica. Out anche Calafiori per infortunio
Dopo la deludente prestazione - e sostituzione dopo solo 45' - il tecnico giallorosso esclude dalla trasferta di Venezia il giovane centrocampista
Italia, i convocati di Mancini: una novità e un ritorno
Il ct dirama la lista dei 28 calciatori che sfideranno Svizzera e Irlanda del Nord per centrare la qualificazione ai prossimi Mondiali
Stanchi, scontenti e fuori ruolo: l'orchestra ha smesso di suonare
Qualche muso lungo, inevitabilmente c'è, ma lo spogliatoio, raccontano, è solido....
 Ven. 05 nov 2021 
Dal rosso a Pellegrini ai falli di mano del Bodo: ecco la lista di Mou
Tutti gli episodi che hanno scatenato le proteste dell’allenatore giallorosso tra campionato e Conference League
 Gio. 04 nov 2021 
Roma-Bodo, convocati Diawara, Villar, Reynolds e Mayoral. Out Matias Viña
Mourinho richiama quei giocatori che aveva messo fuori squadra dopo la gara d'andata contro i norvegesi
Roma, contro il Bodo vale per tre: Mou cerca il successo per il primato e per la serenità
Sarà stonato, paradossale, eppure è così: Roma-Bodo non è una partita come le altre....
 Mer. 03 nov 2021 
 Mar. 02 nov 2021 
Arbitri, Pinto attacca: "Roma chiaramente danneggiata, ora basta"
Il g.m. giallorosso: "Qui in Italia nessuno capisce i criteri arbitrali, la società e i suoi tifosi meritano rispetto". Ed elenca tutti gli episodi contestati
Pellegrini e il problema al ginocchio: le sue condizioni e quando gioca
Un turno di riposo per il capitano giallorosso che sente fastidio: non sarà titolare col Bodo
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>