facebook twitter Feed RSS
Martedì - 26 ottobre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

TUDOR: "Roma molto forte, Mourinho ha fatto storia del calcio, ma a noi non mancano le motivazioni"

VERONA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI IGOR TUDOR: "La cosa che mi preoccupa di più della Roma è Mourinho. Li rispettiamo"
Sabato 18 settembre 2021
Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Igor Tudor, rilasciate in conferenza stampa alla vigilia di Hellas Verona - Roma, 4a giornata della Serie A TIM 2021/22, in programma domani, domenica 19 settembre (ore 18) al 'Bentegodi'.

Come ci presentiamo alla gara di domani?
"In questi giorni in allenamento abbiamo lavorato su tutte le fasi, ho visto bene la squadra, i ragazzi mi hanno dato da subito buone risposte e dimostrano una grande voglia di dare tutto sul campo. Abbiamo grandi motivazioni per la sfida di domani, giochiamo in casa e abbiamo voglia di dare il massimo per il nostro pubblico. A prescindere dal risultato, sarà stimolante per i ragazzi giocare contro una grande squadra. Il punto sui giocatori a disposizione? Saranno tutti della partita, tranne Veloso, Sutalo, Frabotta, e Rüegg".

Cosa voglio vedere in campo?
"Grande impegno e voglia di lottare su ogni pallone e di dare sempre il massimo. Dobbiamo meritare il risultato sul campo senza cercare alibi. La base dev'essere quella di cercare di non subire gol. La Roma è molto forte, a partire dall'allenatore: José ha fatto la storia del calcio e ha a disposizione una rosa non solo qualitativa ma anche molto profonda. Ma noi siamo e saremo sempre concentrati solo su noi stessi: la sfida può avere molti esiti diversi, ma il Verona deve sempre fare la propria gara".

Che accoglienza mi aspetto da parte del ‘Bentegodi'?
"Da giocatore ricordo quanto il pubblico fosse sempre un fattore per il Verona, è sempre stato caldo e ha sempre dato una mano alla squadra. Spero ci supportino sin da domani, ma in ogni caso spetta a noi dimostrare il nostro valore sul campo e meritarci il supporto dei tifosi".

Prime impressioni su Barak e Cancellieri?
"Antonin è un ottimo giocatore e l'ha dimostrato lo scorso anno. Sta bene ed è un punto di forza per noi. È un grande lavoratore oltre che un bravo ragazzo, sono felice di averlo qui e sono sicuro che sarà determinante anche in questa stagione. Matteo invece è un giovane interessante e di prospettiva, dobbiamo dargli tempo, capire la posizione dove può esprimersi al meglio. Vedo grande voglia da parte sua, ma deve continuare a lavorare per migliorarsi e crescere".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 25 ott 2021 
KUMBULLA: "Dagli errori si impara, ora testa al lavoro"
Marash Kumbulla fa mea culpa. Il difensore albanese non è mai stato al centro del...
Scaricato da Mourinho, ecco dove può andare Kumbulla
In vista del mercato di gennaio, l'Udinese potrebbe bussare alla porta della Roma per un difensore centrale
Roma: mancato rispetto del Fair Play Finanziario, ma le sanzioni al momento sono sospese
Il club, in rosso come Inter e Juve a causa del Covid, ha sforato i parametri Uefa: le sanzioni non sono però automatiche, in attesa della revisione delle norme (con l’allargamento dei paletti) che dovrebbe essere discussa entro l’anno
Roma-Napoli 0-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Calciomercato Roma, "Mourinho vuole Ceballos del Real Madrid"
Il centrocampista sta recuperando da un infortunio alla caviglia, lo Special One lo vuole per impostare il gioco
Spinazzola sulla via del rientro, da metà novembre con i compagni
A quasi 4 mesi dall’intervento al tendine d’Achille il laterale giallorosso vede il traguardo del ritorno in campo: è nelle liste Uefa, potrebbe andare in panchina contro lo Zorya il 25 novembre all’Olimpico
Roma, i 5 "epurati" fuori da tutto. Fino a quando? Ecco cosa può succedere
Social, disponibilità a partire e basta musi lunghi in allenamento: la nuova sfida di Villar, Kumbulla, Diawara, Reynolds e Mayoral. Ma per Mourinho "perdonare è difficile"
SERIE A - Designazioni Arbitrali 10ª Giornata di Andata
SERIE A TIM - Designazioni 10ª Giornata di andata
In tribuna 5 "titolari", la tristezza di Villar
Linea dura di José Mourinho, che ha spedito in tribuna ben cinque protagonisti (in...
Abraham, tanta forza e qualità ma si è perso il gol per strada
Dzeko, con la sua nuova maglia nerazzurra, continua a segnare. Abraham, il suo sostituto...
La Roma fa pace con i suoi tifosi e impone al Napoli la prima frenata
I più felici sono quelli che non c'erano: Stefano Pioli, che con il Milan aggancia...
Roma-Napoli 0-0, Le pagelle dei Quotidiani
9ªGiornata di Serie A
 Dom. 24 ott 2021 
Roma-Napoli, Totti ringrazia per i cori: "Io e te per sempre"
L'Olimpico lo invoca, Totti risponde sui social
ZANIOLO: "Ci è mancato solo il gol. Siamo felici per la reazione, è la strada giusta"
ROMA-NAPOLI 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV+ La gara? "Ci...
Mourinho e Insigne, siparietto durante Roma-Napoli: svelato cosa si sono detti
Il tecnico giallorosso ha raccontato il colloquio avuto con l'attaccante durante la partita. E alla fine ha portato a casa la sua maglia
SPALLETTI: "Giallorossi hanno giocato una grande partita. Cori dei tifosi? Ho ricordi bellissimi..."
ROMA-NAPOLI 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "I cori dei tifosi? Ho ricordi bellissimi di questo stadio e di questo pubblico"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>