facebook twitter Feed RSS
Domenica - 17 ottobre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

A Siviglia la Roma perde pure la testa

Domenica 08 agosto 2021
La tournée della Roma si chiude come peggio non si può. Manita del Betis (5-2) e sei espulsi giallorossi. Cartellini rossi per Pellegrini, Mancini e Karsdorp: squadra rimasta in otto. Oltre ai giocatori, cacciato metà dello staff tecnico. A cominciare da Mourinho. E con lui il vice Sacramento e il preparatore dei portieri Nuno Santos. La pessima serata dell'arbitro Vazquez non potrà mai giustificare la reazione di calciatori e allenatori. Il gruppo ha proprio perso il controllo della situazione. Un'autentica crisi isterica che, davanti ai 15 mila spettatori presenti allo stadio Villamarin di Siviglia e in diretta tv, andrà censurata anche dalla proprietà Usa. Una figura del genere, a livello internazionale, non è ammissibile. Soprattutto in un'amichevole.

MANO FATALE
Il primo ko stagionale della Roma fa dunque arrossire. E rumore. Almeno quanto la scelta di Mourinho di lasciare in panchina Dzeko, tentato dall'Inter dopo la cessione di Lukaku al Chelsea. E pensare che anche senza il centravanti titolare l'attacco per quasi un'ora è piaciuto. Ha debuttato Shomurodov proprio al posto del bosniaco: gol e assist per l'uzbeko che si è presentato bene. E che ha dovuto lasciare il campo a metà ripresa con i giallorossi rimasti in nove. I nervi sono saltati al minuto 13 del secondo tempo, quando il direttore di gara ha covalidato la rete del sorpasso definitivo del Betis (3-2), realizzata da Alex Moreno che, da terra, ha accompagnato il pallone in rete con il braccio sinistro. Proteste di gruppo, con Pellegrini, tra l'altro già ammonito, faccia a faccia con Vazquez. Fuori. In campo è entrato Mourinho per riprendere l'arbitro. Che ha espulso pure il portoghese. E anche Sacramento e Nuno Santos. A seguire manata di Mancini a Borja Iglesias: rosso diretto per il difensore, diventato capitano dopo l'espulsione di Pellegrini. Poi anche per Karsdorp: calcione a Joaquin. In otto Fuzato ha incassato le reti di Tello e Robert. Nel primo tempo le reti di Rodri, Shomurodov (in contropiede su verticalizzazione di Pellegrini) e Fekir (tiro cross battezzato fuori da Rui Patrico: nuova gaffe per il portiere portoghese). Il nuovo pari ad inizio ripres: tap in di Mancini su spizzata di Shomurodov. Poi quasi un tempo in apnea. Per la cronaca Cristante è partito titolare accanto a Diawara e nella ripresa si è rivisto pure Veretout. Ma i nervi saltati al gruppo spingono ogni questione tecnica in secondo piano. C'è altro di cui parlare nello spogliatoio.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mer. 01 set 2021 
Effetto Mourinho sui nazionali: da Trigoria sono partiti in 14
L'effetto dell'elisir si avverte a tutti i livelli: nell'entusiasmo della gente;...
 Mar. 31 ago 2021 
Zaniolo, Pellegrini, Calabria: forze nuove per il Mancio
Se si esclude Chiellini, gli altri azzurri potrebbero aspirare tutti all'Europeo...
Il mantra di José: difesa, carisma e feeling con il tifo
A Trigoria c'è un solo uomo al comando. La sua maglia è giallorossa e il suo nome...
La strada giusta. Il salto in alto della squadra di Mou: 5 punti in più del campionato scorso
Adesso si può dire: la Roma è tornata squadra. L'evoluzione è evidente. Mourinho,...
La cura Mou rilancia Pellegrini: leadership e nuovo contratto
La cura Mourinho ha trasformato in cigno l'anatroccolo che faticava a crescere in...
L'ultimo sforzo: la Roma insegue il regista che manca
La Roma festeggia la risoluzione del contratto di Pastore. Il club risparmierà circa...
 Lun. 30 ago 2021 
Pellegrini show, la Roma si gode un capitano da applausi
La squadra diverte, lui illumina e ritrova anche la Nazionale. Doppietta da incorniciare: “Sento qualcosa di nuovo nella mentalità”
Mourinho condottiero di una Roma spavalda. Pinto a Milano: vuole regalargli il centrocampista
Josè Mourinho è il protagonista indiscusso del film prodotto da Dan Friedkin. Il...
Nzonzi segue la partita del PSG dal ristorante di lusso. Ma la Roma è in campo
Lontana dagli occhi e anche dal cuore. Steven Nzonzi fino ad oggi ha rifiutato tutte...
Mourinho festeggia sul treno: "Niente di meglio di una pizza" (VIDEO)
Lo Special One ha caricato sul suo account ufficiale un divertente video nel viaggio di ritorno verso la Capitale dopo la vittoria con la Salernitana
Pazienza e rigore tattico: la Roma di Mou fa sul serio
Missione compiuta. La Roma sale a 6 punti, centra la quarta vittoria in quattro...
Per i nazionali si aspetta l'ok alla quarantena-soft
Si svuotano i centri sportivi, i giocatori partono per le nazionali, ma oggi si...
La scommessa Tammy e Lorenzo il predestinato. Ecco i pilastri di Mou
Il poker è servito. Quattro partite, quattro vittorie e la Roma ora può sedersi...
Salernitana-Roma 0-4, Le Pagelle dei Quotidiani
2ªGiornata di Serie A
 Dom. 29 ago 2021 
Roma, successo da grande a Salerno: paziente, matura e spietata. In stile Mou
La Roma fa la grande all'Arechi. Cioè si comporta da big. E sulla sofferenza di...
MOURINHO: "Oggi era impossibile non vincere. Gli obiettivi? Friedkin non ha fretta, io sì"
SALERNITANA-ROMA 0-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA JOSE' MOURINHO: "Stiamo costruendo un bel gruppo, non dico che vorrei avere più qualità, ma più esperienza"
PELLEGRINI: "Abbiamo vinto una partita non semplice. Guardiamo partita dopo partita"
SALERNITANA-ROMA 0-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Mourinho ha detto...
Salernitana-Roma 0-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini in cattedra, prima gioia Abraham. Veretout fa il bomber
Vola la Roma di Mou: non solo Pellegrini. Travolta la Salernitana
Dopo un primo tempo di resistenza granata, i giallorossi si scatenano nella ripresa e bissano il successo della prima giornata con la Fiorentina. A segno pure Veretout e Abraham
Allenatore e mental coach
Chi ha deciso e investito ha visto giusto: la Roma di Mourinho è una bella novità...
 
 <<    <      3   4   5   6   7