facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 ottobre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, tris al Belenenses: in gol Dzeko, Zaniolo e Mayoral, ma il migliore in campo è Pellegrini

Mercoledì 04 agosto 2021
Contro il Belenenses, la Roma trova la prima vittoria in terra lusitana. Dopo i pareggi con Porto e Siviglia (1-1 e 0-0) Dzeko, Zaniolo e Mayoral (gli ultimi due nella ripresa) rimediano all'erroraccio al 15' di Rui Patricio che sbaglia un controllo su retropassaggio di El Shaarawy e si fa beffare da Ndour. Finisce così 3-1 e nonostante la modestia degli avversari (decimi nell'ultima Liga portoghese), la reazione allo svantaggio va giudicata positivamente.

NOVITÀ 4-4-2. Soprattutto nel primo tempo, con Mourinho che decide di optare per il 4-4-2 (Pellegrini vicino a Dzeko e Perez più El Shaarawy sulle ali), il pressing funziona con le azioni che partono sempre da un recupero del pallone alto. Con la mediana ancora in versione sperimentale (ieri al via Bove-Darboe poi dentro Diawara) Pellegrini - libero di agire- è protagonista assoluto rispetto alle prime uscite. Dai suoi piedi nascono tutti i pericoli per il Belenenses: al 17' serve Dzeko che trova la respinta di Luiz Felipe. Poi allarga per Karsdorp (20'), bravo a trovare Edin sul secondo palo per il pareggio.

Manca un rigore per un contatto Sousa-Perez (24') ma la Roma continua a produrre gioco. Al 31', proprio lo spagnolo, servito dal solito Pellegrini, da fuori area impegna l'estremo difensore. E ancora da due intuizioni di Lorenzo (entrambe da palla ferma), prima Dzeko spreca davanti al portiere avversario e poi Smalling di testa è bravo ad esaltarne i riflessi. Complessivamente una buona Roma, pericolosa davanti che in difesa, al netto della clamorosa defaillance di Rui Patricio, non rischia nulla.

Roma, ecco Zaniolo
Ripresa che si apre con la solita girandola di sostituzioni: dentro Mayoral, Zaniolo, Ibanez, Mkhitaryan, Diawara, Fuzato e Calafiori, fuori Dzeko, Perez, Tripi, Mancini, Rui Patricio, Darboe e Bove. Il Belenenses ne cambia addirittura 10, lasciando in campo solo il portiere. Gara a ritmi più blandi che si accende grazie a un grave errore di André Lopez (retropassaggio) che regala il vantaggio a Zaniolo (54' ), bravo a mettere seduto Luiz Felipe e a siglare il 2-1. Dentro anche Zalewski e Kumbulla per El Shaarawy e Mancini. Mourinho ha intanto virato sul 4-2-3-1 con Pellegrini scalato in mediana al fianco di Diawara. Nel finale (86') ancora un errore della retroguardia lusitana (palla persa da Ribeiro) favorisce Zalewski, bravo a servire il 3-1 per il piattone di Mayoral. Ora il prossimo impegno sarà sabato con il Betis dove sarà possibile vedere il nuovo arrivato Shomurodov e il rientrante Cristante, tenuti ieri precauzionalmente a riposo.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 08 ago 2021 
Calciomercato Roma, Dzeko ha già l'accordo con l'Inter: tutte le cifre
Marotta e Ausilio hanno accelerato per l'attaccante della Roma: in arrivo c'è anche Zapata
Inter su Dzeko: decide lui
Ci risiamo. Anche quest'anno le sirene di mercato tentano Edin Dzeko che, a differenza...
Calciomercato Roma, offerto Seferovic
Con la situazione di Edin Dzeko in bilico, la Roma comincia a guardarsi intorno...
Pinto punta al prestito di Icardi se Dzeko andrà via
Adesso, ovviamente, il mercato della Roma ruota tutto intorno all'eventuale partenza...
A Siviglia la Roma perde pure la testa
La tournée della Roma si chiude come peggio non si può. Manita del Betis (5-2) e...
 Sab. 07 ago 2021 
AMICHEVOLE - Real Betis-Roma 5-2
Roma è vicina alla conclusione del ritiro estivo. Prima però, i giallorossi affronteranno...
Da Dumfries alla promessa di Dzeko: il punto sul mercato in entrata dell' Inter
Dumfries rimane la prima scelta a destra: gioco di incastri per Zapata e Dzeko
Zaniolo è tornato: corsa, gol e sorrisi. Brilla Karsdorp, che allontana Florenzi
Mourinho, di ritorno dal Portogallo, ha tre certezze in più: il terzino destro sarà l’olandese e davanti può contare su un Nicolò ritrovato. Da rivedere Diawara, Carles Perez ed El Shaarawy, in ritardo di condizione
CALCIOMERCATO Roma, Inter su Dzeko: contatto con l'agente del bosniaco. Ore di riflessione
L'Inter, come emerso anche nelle ultime ore, pensa ad Edin Dzeko. Se dovesse arrivare...
Roma, prova generale contro il Betis: Cristante regista e debutto per Shomurodov in attacco
Prove di Roma. Di vera Roma. O almeno di quella che, aspettando notizie dal mercato,...
Calciomercato Inter, la Fiorentina fa muro per Vlahovic. E rispunta l'idea Dzeko
Dusan Vlahovic è il profilo preferito dall'Inter per il post Lukaku, ma finora la...
Calciomercato Roma, Anguissa o Delaney, ma prima gli esuberi
Il mercato ora dipende tutto dalle cessioni. Il Genoa su Pedro: i giallorossi vogliono sfruttare i bene­fici del decreto crescita e sono disposti a pagare parte dell’ingaggio
Mou fa le prove di vera Roma
Prove di Roma vera. Stasera ultima amichevole contro il Betis Siviglia, prima del...
Calciomercato Roma, idea Icardi se dovesse partire Dzeko
Guerre stellari in corso. Dopo una sessione di mercato sonnecchiante, i fuochi di...
 Ven. 06 ago 2021 
La Roma fa gruppo: cena tra giocatori, Mourinho allenta la sorveglianza
Per una sera lo Special One ha concesso massima libertà ai giocatori che hanno trascorso la serata fuori dal resort
Roma, ecco il piano B. Pellegrini regista e Micki fantasista. Mou va all'assalto
Non arrivasse il centrocampista, l’allenatore sta pensando a una soluzione diversa e più offensiva. Anche per sfruttare tutta la potenza di Shomurodov
 Gio. 05 ago 2021 
PARCHAL 05/08 - Cristante e Veretout in gruppo. Mou incita la squadra: "Qualità!"
Lavoro di scarico per Karsdorp, Pellegrini ed El Shaarawy. Esercitazioni su costruzione dal basso e finalizzazioni
Zapata e la sorpresa Dzeko, l'Inter medita sul dopo-Lukaku
Il colombiano è l’attaccante più simile a Big Rom e al momento sembra il primo nome sulla lista, ma Inzaghi stima anche il centravanti romanista
Nicolò continua a esaltare Mou. Ma sulla Roma pesano gli esuberi
Non fosse per il lavoro di Josè Mourinho sulla fase difensiva, la Roma sarebbe praticamente...
 Mer. 04 ago 2021 
Gol, condizione e fiducia: Zaniolo sta bene e trascina la Roma, 3-1 al Belenenses
Il centrocampista realizza la rete del vantaggio, a segno anche Dzeko e Mayoral: successo dopo i pareggi con Porto e Siviglia, giallorossi sempre più a immagine di Mou
AMICHEVOLE - Belenenses-Roma 1-3, Le Pagelle
Rui Patricio 4,5: da un retropassaggio di alleggerimento di El Shaarawy un suo...
AMICHEVOLE - Belenenses-Roma 1-3
Terza amichevole del ritiro in Portogallo per la Roma di José Mourinho. Dopo i pareggi...
 Mar. 03 ago 2021 
PARCHAL 03/08 - Cristante, Shomurodov e Veretout tra personalizzato e lavoro col gruppo
Continua la preparazione in Portogallo. Mourinho prepara l'amichevole di domani con la Belenenses. Shomurodov, Cristante e Veretout hanno lavorato a parte
 Sab. 31 lug 2021 
Roma ancora imbattuta, è 0-0 con il Siviglia. Bene Zaniolo
Contro la squadra dell’ex d.s. Monchi, giallorossi prima volta senza segnare. Nicolò entra nel secondo tempo e dimostra un buono stato di forma
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0, Le Pagelle
Fuzato 6: una buona parata e un errore in fase di disimpegno. Senza infamia...
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0
Dopo il pareggio per 1-1 contro il Porto, la Roma si appresta ad affrontare un altro...
Ecco Shomurodov, e Mou aggiunge velocità in attacco
Probabilmente il mercato del general manager Tiago Pinto è lontano da quello che...
Mkhitaryan: "Scudetto? Ci siamo anche noi. Mou non molla mai"
Vivace, sveglio. Un cittadino del mondo cresciuto tra percorsi impervi e ostacoli....
 Ven. 30 lug 2021 
Vice-Dzeko, seconda punta o esterno: Shomurodov, che jolly per Mourinho
L’arrivo dell’uzbeko cambia l’attacco della Roma: può giocare con o al posto di Edin e Mayoral. Ora uno tra Perez e El Shaarawy può salutare
Shomurodov: un anno per valutare se è l'erede di Dzeko
Con l'arrivo di Shomurodov la Roma rimanda di un anno il "problema" del centravanti...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>