facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mou ritrova il Porto e chiede nuovi gol. La Roma su Azmoun, Shomurodov e Sorloth

In attesa dei rinforzi richiesti dallo Special One, prosegue la preparazione dei giallorossi, che stasera alle 21 sfidano i Dragoni in amichevole
Mercoledì 28 luglio 2021
Si dice che non bisognerebbe mai tornare nei luoghi in cui si è stati felici, ma forse a volte è il solo modo per misurare la quantità di soddisfazione che il presente ci regala. Una cosa è certa: José Mourinho al Porto ha preso e dato tanta felicità, vincendo una Champions, una Europa League, due campionati, una Coppa e una Supercoppa di Portogallo.


In attesa dei rinforzi richiesti dallo Special One, prosegue la preparazione dei giallorossi, che stasera alle 21 sfidano i Dragoni in amichevole
Massimo Cecchini

28 luglio - ROMA
José Mourinho, 58 anni, nel test contro il Debrecen LAPRESSE
José Mourinho, 58 anni, nel test contro il Debrecen LAPRESSE
Si dice che non bisognerebbe mai tornare nei luoghi in cui si è stati felici, ma forse a volte è il solo modo per misurare la quantità di soddisfazione che il presente ci regala. Una cosa è certa: José Mourinho al Porto ha preso e dato tanta felicità, vincendo una Champions, una Europa League, due campionati, una Coppa e una Supercoppa di Portogallo.

Tutto questo, in appena due anni e mezzo, dal gennaio 2002 al giugno 2004. Come dire, la leggenda dello Special One è nata proprio in quel periodo, corroborata dall'aria di casa. La stessa che adesso sta cercando di far respirare alla Roma, trascinata in Algarve per la seconda parte del ritiro. E oggi a Parchal, alle 21 italiane, (diretta su Sky Sport Uno e Sky Calcio), la squadra giallorossa infatti dovrà far capire a che punto è la preparazione sfidando in amichevole proprio il Porto. Quanto basta perché Mourinho viva una specie di derby del cuore, anche se i ricordi non mancano neppure alla Roma, che proprio contro il Porto, nel 2019, ha consumato la sua ultima esperienza in Champions, finora, vincendo in casa 2-1 e perdendo in trasferta 3-1, dopo i supplementari, risultato che fu fatale per la panchina di Di Francesco. Ma non tutto è stato da cancellare. Basti pensare che nell'andata Nicolò Zaniolo, ad appena 19 anni, segnò una doppietta che per ora restano i suoi unici gol in Champions, e che dettero ancor di più la sensazione di come il club giallorosso avesse messo le mani su un tesoro.

Nonostante proprio ieri il club abbia ufficializzato la sponsorizzazione triennale con Digitalbit (36 milioni in 3 anni), mettendo in vendita benefica le prime maglie utilizzate in amichevole, due stagioni senza il denaro della massima competizione continentale, però, hanno provocato sconquassi nel bilancio che ora il general manager Tiago Pinto sta pagando, e Mourinho con lui. L'allenatore portoghese non è tipo che cerchi alibi, ma di sicuro avrebbe voluto cominciare la seconda parte della preparazione con qualcosa di più del solo Rui Patricio come volto nuovo. Invece, pur rimanendo l'ottimismo di fondo, la trattativa con l'Arsenal per Xhaka ancora non si sblocca (nonostante i "like" che lo svizzero posta sui social giallorossi), così come non è arrivata ufficialmente la fumata bianca neppure per il terzino Viña, fisicamente già a Roma, ma bloccato dalla quarantena e quindi impossibilitato a lavorare con gli altri. La difficoltà nel piazzare gli esuberi, d'altronde, rallenta tutte le mosse. Pastore, Pedro, Fazio, Santon e Nzonzi hanno contatti che ancora non si concretizzano, Coric potrebbe andare in prestito allo Zurigo, Olsen piace al Lilla e al Rennes, mentre un campione d'Europa come Florenzi - se non fosse ceduto - potrebbe essere utile alla causa, dovendo però piazzare Reynolds altrove. Come si vede, il domino è complesso, tanto più che Mourinho vuole anche un altro attaccante. Il preferito resta Azmoun, 26 anni, dello Zenit Pietroburgo, ma la concorrenza del Bayer Leverkusen è molto forte. Così sta prendendo quota la pista Shomurodov, 26 anni, valutato circa 15 milioni, per il quale si cerca la formula col Genoa. Infine, occhio a Sorloth , 25 anni, del Lipsia, il più facile da chiudere, ma che però ha caratteristiche simili a quelle di Dzeko. Morale: stasera contro il Porto c'è bisogno che arrivino segnali positivi, altrimenti sul mercato bisognerà accelerare, rischiando di dover spendere di più. Inevitabile. D'altronde, sarebbe un peccato far soffrire Mou di nostalgia.
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Zaniolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 16 set 2021 
Nuovo round Pinto-agenti per Pellegrini
Si lavora senza sosta per il rinnovo di Lorenzo Pellegrini. Dopo l'incontro tra...
 Mer. 15 set 2021 
MOURINHO: "5 vittorie non sono 50. Stiamo migliorando ma dobbiamo restare tranquilli"
UEFA CONFERENCE LEAGUE - FASE A GIRONI - 1ª GIORNATA. LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Tutto quello che non è 100% non è nulla. Farò qualche cambio, giocano El Shaarawy e Calafiori. La Conference mi interessa, ma il campionato è più importante"
 Mar. 14 set 2021 
Contro il Cska torna Smalling. Sarà turn-over
Si riparte. Questa mattina la Roma si ritrova a Trigoria per iniziare a preparare...
 Lun. 13 set 2021 
Roma-Sassuolo 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
3ªGiornata di Serie A
 Dom. 12 set 2021 
Roma-Sassuolo 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa esplodere l'Olimpico. Pellegrini, reazione da leader
La salita di Zaniolo. La Roma aspetta che torni a brillare. E Mou lo stimola
Nicolò Zaniolo forse vede la sua faccia cambiata dalle altimetrie sentimentali che...
Roma, prove da grande
Li chiama a raccolta, dal primo all'ultimo, dal più stanco al più fresco. Stasera...
Mourinho non fa calcoli
C'è solo il Sassuolo per Mourinho. In conferenza stampa ha fatto anche il punto...
Roma-Sassuolo, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Sassuolo secondo le principali...
 Sab. 11 set 2021 
MOURINHO: "Ci sono interessi diversi dei club e delle Nazionali. Ho deciso di non essere negativo"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Zaniolo è rinato. Pellegrini io lo voglio e lui vuole stare qui, il rinnovo è vicinissimo”
Pellegrini, il dolore al flessore è scomparso. Ballottaggio tra Shomurodov e Mkhitaryan
Contro il Sassuolo Josè Mourinho festeggerà le 1000 panchine in carriera. Un traguardo...
 Ven. 10 set 2021 
Il grande ritorno: ora si fa sul serio
Torna il campionato. Anzi, sembra quasi che inizi per davvero adesso. E' finalmente...
Roma, la partenza sprint regala un Olimpico esaurito
Partita numero 1000 in carriera per José Mourinho e questo già basta per andare...
Maledette nazionali: Mourinho fa la conta
Infastidito a dir poco. La sosta per le nazionali ha tolto certezze e tranquillità...
 Gio. 09 set 2021 
Mou con le incognite Zaniolo e Pellegrini. Carles Perez e Shomurodov dal 1'?
Mourinho tra oggi e domani farà il punto con tutti i nazionali per capire chi giocherà domenica. Ecco dubbi e certezze
L'esito degli esami strumentali alla coscia di Zaniolo dopo l'infortunio in Nazionale
Non sono state riscontrate lesioni dopo il trauma contusivo alla coscia di Zaniolo: il giocatore sarà recuperabile per il Sassuolo
Infortunati e gare ravvicinate: Roma, necessario il turnover
Con Zaniolo, che ieri non era nemmeno in panchina nel match dell'Italia contro la...
 Mer. 08 set 2021 
Italia-Lituania 5-0, Raspadori, Kean e Di Lorenzo travolgono la Lituania. Mancini torna a +6
Una doppietta dello juventino e la rete (con autogol provocato) dell'attaccante del Sassuolo portano la Nazionale sempre più vicina al Mondiale. In gol anche Di Lorenzo
ZANIOLO fuori dai convocati per il match con la Lituania
Dopo lo stop nella giornata di ieri, arriva la conferma che Zaniolo non ci sarà...
Pellegrini e Smalling, Mourinho spera di recuperarli
Ci sono stati molti infortuni durante la sosta e Mourinho sarà costretto ad aspettare...
Mou maledice la sosta
Non c'è pace per i romanisti convocati in Nazionale. Dopo il problema accusato da...
 Mar. 07 set 2021 
Immobile e Insigne lasciano il ritiro della Nazionale. Zaniolo non si allena ma resta Nazionale
Ciro Immobile e Lorenzo Insigne lasciano la Nazionale. L'attaccante della Lazio...
ZANIOLO, contusione alla coscia sinistra: non prende parte all'allenamento di rifinitura
All'allenamento di oggi della Nazionale italiana di calcio che domani affronterà...
Italia, Zaniolo fa un passo nel futuro: è l'azzurro che può fare la differenza in Qatar
Un anno dopo (oggi sono passati esattamente 12 mesi dall'ultimo crac), riecco Zaniolo....
Mou, il segreto della sua rinascita
Il 4 maggio, quando la Roma ha annunciato l'ingaggio di José Mourinho, ha rappresentato...
 Dom. 05 set 2021 
Svizzera-Italia 0-0: Mancini, record amaro
A Basilea fiera degli errori azzurra, occasioni fallite in serie culminate dal rigore sbagliato di Jorginho. Trentasei partite senza sconfitte, Nazionale nella storia ma il cammino verso il Qatar si complica
Immobile non è intoccabile. Kean, Raspadori e Zaniolo: ecco il Piano B per fare gol
Un gruppo di attaccanti bracca la titolarità di Ciro Immobile in Nazionale. Il centravanti...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>