facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, c'è Vina dopo Spinazzola. Via libera per Xhaka

Martedì 20 luglio 2021
«Corsa e sacrificio». Somiglia allo slogan della nuova Roma di Mourinho. In realtà sono le parole spese da Fabian Coito, ct della Sub20 uruguaiana vincitrice del Sudamericano di categoria in Ecuador nel 2017, quando gli chiesero due caratteristiche per fotografare Matías Viña. Sono trascorsi 4 anni e oggi il terzino sinistro del Palmeiras (in passato vicino al Milan) diventerà un nuovo calciatore giallorosso, preso per sostituire Spinazzola, reduce dall'intervento chirurgico per la ricostruzione del tendine d'Achille che lo terrà fermo fino a febbraio. A Trigoria si sussurra che sia stato proprio lo Special One ad indicarlo, sorpreso dalla facilità di spinta e dalle grandi doti atletiche del 23enne dal piede educato, espresse nell'ultima Copa America. Quale sia la paternità della scelta a questo punto poco importa. Viña in giornata firmerà via fax il contratto. Nella tarda serata di ieri i club hanno trovato l'accordo: 10 milioni più 3 di bonus (40% sarà girato al Nacional). Matías sarà il settimo uruguaiano nella storia romanista dopo Ghiggia, Schiaffino, Fonseca, Guigou, Goicoechea e Nico Lopez.

CHI È
L'infanzia di Viña lo accomuna a tante storie sudamericane. Il tecnico Lasarte, che nel 2016 lo promosse in prima squadra al Nacional, ricorda «la forza di volontà di questo ragazzino che all'epoca, appena 17enne, per guarire da una brutta frattura alla clavicola si svegliava alle 5 del mattino. Prendeva l'autobus da Empalme Olmos, dove viveva, e raggiungeva la capitale Montevideo per effettuare la fisioterapia, senza perdere una lezione a scuola. Matias è serio, responsabile, umile, un instancabile lavoratore». Doti che si è portato dietro anche sul campo di calcio. Anche perché Viña non ha dimenticato le origini e la fatica che ha dovuto fare per affermarsi. «Se dimentichiamo da dove veniamo, non sappiamo dove stiamo andando», è la frase che appare in cima al suo profilo Instagram. Il 31 gennaio del 2020, dopo aver vinto scudetto e coppa nazionale con il Nacional è approdato per 5 milioni al Palmeiras non perdendo l'abitudine al successo. Con i brasiliani ha inanellato il prestigioso double Coppa del Brasile-Coppa Libertadores, l'equivalente della Champions europea. Proprio dal Verdão, 24 anni fa a Trigoria arrivò un certo Cafu, protagonista poi del terzo scudetto. Chissà che non sia di buon auspicio per l'uruguaiano.

VIA LIBERA PER XHAKA
Pinto ha intanto ceduto Kluivert al Nizza con la formula del prestito con diritto di riscatto a 10 milioni. Uscita che sommata a quella prossima di Olsen al Lille (altri 5 milioni) dovrebbe regalare il via libera per Xhaka. L'Arsenal, infatti, ha ufficializzato il sostituto dello svizzero dall'Anderlecht: è Lokonga. Ora la strada che porta Granit a Roma è in discesa anche se va limata la differenza tra domanda (23 milioni) e offerta (15 più 2,5 di bonus). Ma il mercato giallorosso non finisce qui. Perché l'idea di acquistare un difensore centrale di spessore che possa comandare il reparto non è svanita anche se rimane subordinata alla partenza di Smalling. Come nel caso di Dzeko, la Roma è alla finestra. Tradotto: non ci saranno pressioni per liberarsi dell'inglese ma qualora dovesse arrivare un'offerta, verrà valutata. Anche perché l'eventuale sostituto di Chris è già stato individuato. Si tratta di Marcos Senesi, centrale del Feyenoord. Nazionalità argentina (ma con passaporto italiano), classe ‘97 come Viña, ha un passato nel San Lorenzo ed è stato capitano della rappresentativa sudamericana Under 20. Più volte accostato al Napoli, in caso di partenza di Koulibaly, è entrato nel mirino di Mourinho qualora Smalling dovesse salutare. Senesi gioca centrale di sinistra ed è il calciatore deputato a iniziare il gioco da dietro, con più palloni toccati nei 90 minuti nella squadra olandese del tecnico Slot. Biglietto da visita che non deve però far dimenticare la bravura nel gioco aereo e l'anticipo. In ritardo invece rispetto a chi ha già iniziato il ritiro (ieri primo allenamento per Rui Patricio), è partita la stagione degli esuberi. Fazio, Nzonzi, Pastore e soci hanno svolto le visite mediche. Da oggi si allenano a parte.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Napoli - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 set 2021 
SERIE A - Designazioni arbitrali 4ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 4ª Giornata di andata15/09/2021, 12:00Si rendono noti...
 Mar. 14 set 2021 
La Roma di Mou: scatto, Var e 8 ore di studio per un video di 8 minuti
Prima in classifica per differenza reti (+7 contro il +6 del Milan), la Roma si...
 Dom. 12 set 2021 
Perla di El Shaarawy al 91': Roma prima, Mou corre sotto la curva
Djuricic risponde a Cristante, poi Rui Patricio evita due gol fatti ed è decisivo il Faraone nel recupero
 Sab. 11 set 2021 
Atalanta-Fiorentina 1-2: una doppietta di Vlahovic piega l'Atalanta
Sfida decisa da tre penalty: il bomber serbo ne segna due, Zapata uno. Gasperini resta a quota 4 e si trova ora a -5 dalla vetta occupata dal Napoli
Spalletti e Allegri, bufera dopo Napoli-Juve: volano parole grosse
Alla fine della partita i due allenatori si sono incrociati ed è nato un botta e risposta polemico: "Mi vieni a fare la morale?"
Napoli-Juve 2-1: Spalletti a punteggio pieno, Allegri sprofonda a -8
Morata illude i bianconeri dopo un errore di Manolas, Politano e Koulibaly ribaltano la partita e fanno impazzire il Maradona
 Gio. 09 set 2021 
JUAN JESUS: "A Roma sono sempre stato professionale, non so perché giocassi poco"
Chiusa l'avventura alla Roma con la naturale scadenza del contratto lo scorso giugno,...
 Mer. 08 set 2021 
SERIE A - Designazioni arbitrali 3ª Giornata di andata
Designazioni 3ª Giornata di andata
 Mar. 07 set 2021 
Immobile e Insigne lasciano il ritiro della Nazionale. Zaniolo non si allena ma resta Nazionale
Ciro Immobile e Lorenzo Insigne lasciano la Nazionale. L'attaccante della Lazio...
 Lun. 06 set 2021 
CALCIOMERCATO Cagliari, Capozucca: "Anche la Roma ci ha provato per Nandez"
Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, è stato contattato da L'Unione...
 Dom. 05 set 2021 
A Nyon si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario: si potrà spendere il 65-70% dei ricavi
Tra il 9 e il 10 settembre, a Nyon, si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario....
 Sab. 04 set 2021 
Roma, nessun problema contro il Napoli: finisce 4-1. Giallorosse a punteggio pieno
Vince la Roma, ancora: seconda vittoria consecutiva per le ragazze di Spugna, che...
I Mondiali ogni due anni: la Fifa allo scontro con l'Uefa
Il calcio si prepara a gestire il terzo tentativo di rivoluzione del suo complesso...
 Gio. 02 set 2021 
Reynolds a Napoli: "Spero di essere protagonista al Maradona"
Il difensore ospite all’International Swimming League
 Mer. 01 set 2021 
Serie A - Anticipi e Posticipi e Programmazione Televisiva 3ª Giornata - 19ª Giornata
Derby alle 18, unica gara alle 15 contro l’Atalanta
Moratti: "La Roma è da scudetto. Ronaldo o CR7? Mi tengo il Fenomeno"
L'ex presidente dei nerazzurri punta sui giallorossi: "Merito di Mourinho, uno come lui non parte mai per arrivare terzo"
 Dom. 29 ago 2021 
Roma, successo da grande a Salerno: paziente, matura e spietata. In stile Mou
La Roma fa la grande all'Arechi. Cioè si comporta da big. E sulla sofferenza di...
 Ven. 27 ago 2021 
Nazionale: i convocati dal Ct Mancini per le partite di qualificazione a Qatar 2022
Trentaquattro convocati per le sfide con Bulgaria, Svizzera e Lituania: torna Zaniolo, prima chiamata per Scamacca
 Gio. 26 ago 2021 
Villar e Diawara contestati, Pinto a caccia del regista: sondaggio per Axel Witsel
Gioca con le parole come il pifferaio di Hamelin faceva con le note. E l'effetto...
 Mer. 25 ago 2021 
Scontro Serie A-FIFA. La Lega sostiene club che non lasceranno partire i giocatori per le nazionali
Dopo Premier League e Liga, anche la Lega Serie A sosterrà i club che non lasceranno...
Calciomercato Napoli, spunta Villar: contatti con la Roma
Un rinforzo a centrocampo prima del 31 agosto. Il Napoli vuole regalare a Spalletti...
SERIE A - Designazioni arbitrali 2ª Giornata
SERIE A TIM - Designazioni 2ª Giornata di andata
Serie A, come stanno le sette sorelle
Impressioni d'agosto, strappate al primo vagito del campionato. Ha fatto un gran...
 Mar. 24 ago 2021 
Dazn risponde alle critiche: "Dispiaciuti dall'accaduto. C'è un fisiologico assestamento"
Dopo tutte le polemiche del primo weekend di Serie A, Dazn ha rilasciato una nota...
Calciomercato Roma, Diawara rifiuta il Torino: tramontata l'ipotesi di uno scambio con Mandragora
Roma e la Roma aspettano un'uscita di un centrocampista per piazzare il colpo finale...
 Lun. 23 ago 2021 
Serie A, Codacons contro Dazn: "Ora i rimborsi"
I problemi riscontrati dagli utenti per assistere alle gare inaugurali del campionato 2021/2022, hanno portato l'associazione ad intervenire
Dazn, interrogazione parlamentare dopo problemi
La annuncia Pastorino (Leu): "Disservizi molto gravi"
Ritardi, bassa definizione, segnale debole: la Lega calcio scrive a Dazn
I presidenti di Serie A chiedono conto al broadcaster dei disservizi nella trasmissione delle partite del fine settimana
Dazn in ripresa, ma interviene la Lega per chiedere garanzie
La Lega di Serie A chiede conto a Dazn dei disservizi nella trasmissione di Inter-Genoa...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>