facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Nuova Roma, (non) c'è solo un capitano: Mou gira la fascia e sceglie i suoi leader

Lunedì 19 luglio 2021
Prima Mancini, poi Zaniolo, ora Dzeko. Mourinho non fa mai nulla per caso. E avendo già deciso che i gradi di capitano saranno confermati sul braccio di Pellegrini, nelle prime due amichevoli - in assenza del centrocampista - ha voluto lanciare dei segnali. Al gruppo e alla società. Non può essere un semplice episodio se la fascia che lo scorso anno fece tanto discutere, sta passando di braccio in braccio. Sarebbe stato più semplice affidarsi ad un calciatore, al massimo due e invece lo Special One ha deciso di farla ruotare. Perché nonostante le rassicurazioni ricevute dal club è sempre meglio far capire all'esterno come la si pensa, per sgomberare il campo da possibili e fastidiosi equivoci. Mancini, Zaniolo, Dzeko (e Pellegrini) hanno storie diverse da raccontare ma rappresentano per José la base sulla quale ripartire. Poi è chiaro che il mercato, soprattutto per Edin, potrebbe regalare scenari diversi da qui sino al termine della sessione estiva. Una cosa però deve essere chiara: finché resterà a Trigoria, il bosniaco è fondamentale.

IL BOSNIACO AL CENTRO
Come lo sono Zaniolo - atteso come il rinforzo più importante al di là di quello che potrà regalare il mercato - Pellegrini, al quale il portoghese affiderà il delicato compito di trequartista, e Mancini, chiamato al definitivo salto di qualità. Del resto Gianluca, seppur in crescita, ha sempre fatto parte di quel reparto che negli ultimi 2 anni ha subito 137 reti e ha perso il treno per l'Europeo a discapito di Toloi. «Responsabilizzare equivale a far sentire una persona consapevole del ruolo che ha, appena un uomo posa il suo sguardo su di lui», spiegava Dostoevskij. Ecco Mou, assegnando la fascia, ha voluto fare proprio questo. Per i diretti interessati e per chi li guarda. Ieri, chi ha avuto modo di sbirciare l'amichevole con la Ternana (conclusasi 2-0, un gol per tempo di Carles Perez e Kumbulla) ha intravisto lampi di vecchio Dzeko. Volenteroso, sempre a disposizione del compagno. È mancato il gol: poco male, arriverà in occasioni più importanti. La cosa fondamentale - riuscita pienamente - era rimetterlo al centro della Roma. Più che con le parole (negate il giorno della presentazione a domanda diretta) José ha preferito i fatti. Così 184 giorni dopo eccolo di nuovo capitano. E poco importa se già contro la Triestina cederà nuovamente i gradi. Il messaggio è arrivato: Edin torna al centro del villaggio giallorosso. E lo fa, con due terzi del tridente che dovrà supportarlo nel 4-2-3-1 in stagione. Ieri c'erano Zaniolo, Mkhitaryan e Perez. A breve tornerà Pellegrini. La nuova Roma sta nascendo.

MIGLIORAMENTI
Con la Ternana, rispetto al Montecatini, il livello dell'avversario ha regalato risposte più indicative. Siamo ancora all'inizio e tra infortunati, mercato in entrata ancora in stand-by e qualche calciatore in vacanza dopo l'avventura all'Europeo, il quadro non può essere completo. Ma l'affidarsi alla coppia Smalling-Mancini in difesa, all'attacco per 3/4 titolare nella ripresa, dà l'idea di un lavoro che prosegue senza intoppi. Rispetto al match contro i dilettanti toscani, ieri è stato più incisivo il pressing (primo gol nasce da un intercetto di Diawara, trasformato poi in assist) e per quanto è filtrato - versante Ternana - è la compattezza della squadra giallorossa ad aver sorpreso. Per intenderci: reparti molto stretti, attenti, difficilmente superabili e quello 0 nella casella dei gol subiti che dopo due anni di gradinate fa sempre un certo effetto. Anche se l'avversario è la Ternana.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 22 set 2021 
Pellegrini, nuova vita. Seconda punta e la stima di Mou: così il capitano si è preso la Roma
Pellegrini nasce mezzala, ha giocato trequartista e anche mediano davanti alla difesa....
 Dom. 19 set 2021 
Ora abbiamo pure il capitano
Mourinho si sente dappertutto e come previsto ha rilanciato il nostro entusiasmo....
 Mer. 15 set 2021 
Dzeko: "Non mi erano piaciute tante cose negli ultimi 6 mesi a Roma"
"Ai giallorossi posso solo dire grazie"
El Shaarawy, due gol in 57′ dalla panchina
Due gol in appena 57 minuti, tanti quanti ne aveva segnati in tutta la stagione...
 Mar. 14 set 2021 
Mourinho, la festa per la numero 1000 continua: la squadra lo 'porta' a cena
I calciaori giallorossi hanno deciso che il traguardo in panchina dello Special One dovesse avere un seguito ed hanno organizzato una serata in suo onore
 Lun. 13 set 2021 
Lorenzo e Bryan, genio e operaio: la coppia azzurra che piace a Mou
Lorenzo Pellegrini è rinato. La cura Mourinho lo ha rigenerato trasformando da calciatore...
 Sab. 11 set 2021 
MOURINHO: "Ci sono interessi diversi dei club e delle Nazionali. Ho deciso di non essere negativo"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Zaniolo è rinato. Pellegrini io lo voglio e lui vuole stare qui, il rinnovo è vicinissimo”
 Ven. 10 set 2021 
Abraham, obiettivo Olimpico
Tammy Abraham cerca il suo primo gol all'Olimpico. Ha segnato a Salerno, ma in casa...
 Lun. 06 set 2021 
Lifting Roma: mai così giovane
La Roma ha cambiato pelle. Non sono molti i nuovi arrivati, ma hanno in comune una...
 Dom. 05 set 2021 
Roma-Azmoun si farà a giugno
Il mercato non finisce mai. Mentre Nzonzi sta per accettare il trasferimento a Doha,...
 Sab. 04 set 2021 
Borja Mayoral, rincorsa dal fondo della panchina
È una rincorsa che parte dal fondo della panchina. Del resto, le prime uscite ufficiali...
 Ven. 03 set 2021 
Gioia Veretout: "Che emozione la Marsigliese"
Il 25 luglio 2019 Jordan Veretout si presentava a Trigoria con due obiettivi chiari...
 Gio. 02 set 2021 
Diawara, Villar, Reynolds e Borja a caccia di chance
Rimandati a dopo la sosta. Ma non bocciati. O meglio: a disposizione fino a gennaio....
 Mer. 01 set 2021 
TIAGO PINTO: "Rinnovo Pellegrini non sarà un problema, continuiamo a cercare soluzioni per esuberi"
LA CONFERENZA STAMPA DI TIAGO PINTO: "Xhaka il rimpianto del mercato. Mourinho determinante nelle trattative"
Dzeko: "Sosterrò la Roma in tutte le partite di Serie A"
Il nuovo attaccante dell’Inter non dimentica la squadra giallorossa: “Le auguro tanta fortuna”. Su Inzaghi: “Lo stimo molto, mi piace la sua filosofia”
Effetto Mourinho sui nazionali: da Trigoria sono partiti in 14
L'effetto dell'elisir si avverte a tutti i livelli: nell'entusiasmo della gente;...
Piano Friedkin: oltre 40 milioni risparmiati sugli ingaggi
Dopo un anno di studio i Friedkin hanno concepito la loro prima vera Roma, tenendo...
 Mar. 31 ago 2021 
Ottanta voglia di Mou: la Roma ha investito per il suo Special One
Tanti i milioni di euro spesi dai Friedkin per accontentare il portoghese: Da Rui Patricio a Vina, da Shomurodov ad Abraham
Il mantra di José: difesa, carisma e feeling con il tifo
A Trigoria c'è un solo uomo al comando. La sua maglia è giallorossa e il suo nome...
 Lun. 30 ago 2021 
Pellegrini show, la Roma si gode un capitano da applausi
La squadra diverte, lui illumina e ritrova anche la Nazionale. Doppietta da incorniciare: “Sento qualcosa di nuovo nella mentalità”
 Dom. 29 ago 2021 
Micki va a caccia della sestina giusta
Dopo i dubbi (suoi) e le ipotesi (maliziose) è stato il campo a raccontare la verità:...
 Sab. 28 ago 2021 
MOURINHO: "Dobbiamo trovare soluzioni offensive. Mayoral via? Abbiamo bisogno di tre attaccanti"
SALERNITANA-ROMA - LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "La Salernitana difende bene, sarà dura. Tra gli esuberi qualcuno vuole giocare e qualcuno preferisce altre cose"
 Ven. 27 ago 2021 
ABRAHAM: "Sono ambizioso, sono qui per vincere. Rudiger mi ha parlato molto bene di questo ambiente"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENAZIONE DI TAMMY ABRAHAM: "Punta centrale? Sono abituato a ricoprire diversi ruoli, a giocare con diversi compagni. Indosserò la maglia numero 9 che è stato di Dzeko uno che ho sempre ammirato quando ero giovane"
 Gio. 26 ago 2021 
DZEKO: "Roma per me rimane un pezzo di cuore, per i miei figli sarà sempre la loro casa numero uno"
Edin Dzeko è stato intervistato da DAZN e ha parlato della sua esperienza...
 Mer. 25 ago 2021 
MOURINHO: "Stiamo lavorando per gestire i momenti della partita"
Zaniolo? Se non avesse preso già il giallo, mi sarei alzato ad applaudirlo..."
Serie A, come stanno le sette sorelle
Impressioni d'agosto, strappate al primo vagito del campionato. Ha fatto un gran...
La ripicca di Fazio
Ci sono giocatori che non hanno offerte. E altri che le rifiutano per tenersi un...
 Mar. 24 ago 2021 
Effetto Mou
Primi per parate effettuate dal proprio portiere (7 di Rui Patricio) e per fuorigioco...
Roma, ciclone Abraham: i tifosi lo vogliono in coppia con Shomurodov. E Dzeko è già dimenticato
I suoi scatti verso la porta. E quelli dei fotografi che non lo fanno mai uscire...
Roma, Tommasi: "In mezzo già tanti calciatori duttili Mou ha più bisogno di un leader"
Damani Tommasi, da Fabio Capello a José Mourinho. Due stili simili per una Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>